Autenticazione

Da Esami e questionari.

L'accesso al sistema di gestione, sia per i docenti che per le unità didattiche, avviene dalla pagina https://esami.unipi.it/backoffice e prevede l'uso delle credenziali di ateneo, le stesse usate per accedere alla rete wired o wireless e per consultare il cedolino.

Non sono valide quelle di tipo ospite che iniziano per g, es g012345. Devono essere del tipo a098765. Inoltre non sono valide le credenziali locali di Statini, che tipicamente sono formate dalla sola matricola, senza lettere iniziali.

Chi non ne fosse provvisto, può richiederle tramite la segreteria del proprio Dipartimento.


Per problemi di password dimenticate o comunque per difficoltà nell'utilizzo, si faccia riferimento alla pagina http://ict.unipi.it/servizi/credenziali.

Una volta collegati, si viene automaticamente reindirizzati a questa pagina

Auth-1.png

dove vanno appunto inserite le credenziali. Se è la prima volta che ci si collega, viene richiesto di accettare le condizioni d'uso del sistema di autenticazione e successivamente viene mostrata la propria carta d'identità digitale.

Auth-2.jpg

Cliccando su "Non mostrarmi più questa pagina" dalla volta successiva si potrà passare direttamente dall'autenticazione all'applicazione.

Il sistema utilizza shibboleth come sistema di autenticazione. Essendo un sistema Single Sign On, permette di estendere l'autenticazione a diversi servizi, senza richiedere login e password ogni volta che si cambia applicazione. Per contro, non permette un logout esplicito e sicuro. Si consiglia quindi di chiudere il browser quando ci si intende scollegare. Questa operazione può non funzionare se si usa Chrome con determinate opzioni, si veda la pagina di istruzioni specifica.

Se si riceve l'errore opensaml::BindingException, può trattarsi di un problema di rete transitorio, di norma al successivo tentativo funziona nuovamente. Se invece si ripete sistematicamente, potrebbe trattarsi di un bug noto relativo a Internet Explorer ed al software antivirus Avast. In questo caso, si consiglia di utilizzare un altro browser. Per chi vuole approfondire, vedi qui.