Scheda programma d'esame
FILOLOGIA DANTESCA
MIRKO TAVONI
Anno accademico2016/17
CdSITALIANISTICA
Codice927LL
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
FILOLOGIA DANTESCAL-FIL-LET/13LEZIONI36
MIRKO TAVONI unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Identità autoriali di Dante. Si indagheranno le diverse caratteristiche del Dante autore, negli anni 1303-1306, del Convivio e del De vulgari eloquentia, sintetizzabili nelle etichette di Dante “filosofo laico” e teorico del volgare; e le diverse caratteristiche del Dante autore, negli anni 1307-08, dell’Inferno, sintetizzabili nelle etichette di Dante poeta politico e profetico; nonché le diverse idee sulla poesia sviluppate da Dante lungo tutto il corso della sua storia intellettuale. Si metteranno così in luce i profondi mutamenti di prospettiva maturati da Dante nelle varie fasi della sua vita in concomitanza con le diverse circostanze biografiche, i diversi quadri storico-politici e le diverse letture che le hanno condizionate.

Bibliografia e materiale didattico

Programma d’esame

  1. Studio di: Mirko Tavoni, Qualche idea su Dante, Bologna: Il Mulino, 2015, pp. 414, € 32.
  2. Studio di un libro a scelta fra:
    • Elisa Brilli, Firenze e il poeta. Dante fra teologia e politica, Roma: Carocci, 2012, pp. 384, € 38.
    • Alberto Casadei, Dante oltre la Commedia, Bologna: Il Mulino, 2013, pp. 284, € 25.
    • Palo De Ventura, Dramma e dialogo nella Commedia di Dante. Il linguaggio della mimesi per un resoconto dall’aldilà, Napoli: Liguori, 2007, pp. 217, € 19,99.
    • Paola Manni, La lingua di Dante, Bologna: Il Mulino, 2013, pp. 249, € 19.
    • Marco Santagata, L’io e il mondo. Un’interpretazione di Dante, Bologna: Il Mulino, 2011, pp, 435, € 36.
Indicazioni per non frequentanti

Il programma d’esame è uguale per frequentanti e non frequentanti.

Modalità d'esame

Esame orale.

Ultimo aggiornamento 18/08/2016 08:24