Scheda programma d'esame
ISTITUZIONI DI STORIA DELLA STAMPA E DELL'EDITORIA
CRISTINA MORO
Anno accademico2016/17
CdSSCIENZE DEI BENI CULTURALI
Codice346MM
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
ISTITUZIONI DI STORIA DELLA STAMPA E DELL'EDITORIAM-STO/08LEZIONI36
CRISTINA MORO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Gli studenti potranno acquisire conoscenze relative alla storia del libro, con particolare riguardo al periodo della stampa manuale.

Knowledge
The student who completes the course successfully will be able to demonstrate a solid knowledge of book history from the invention of printing to digital age. He or she will be aware of the problems and the issues concerning production and diffusion of printed material.
Modalità di verifica delle conoscenze

L'accertamento delle conoscenze si svolgerà in itinere, in aula e durante le visite ed esercitazioni in biblioteca. Gli studenti saranno inoltre invitati a svolgere alcune attività di approfondimento e a presentarne i risultati.

Assessment criteria of knowledge
During the oral exam the student must be able to demonstrate his/her knowledge of the main course contents with propriety of expression.

Methods:

  • Final oral exam

Further information:
final oral exam 80% preparation of oral/written report 20%

Capacità

Gli studenti saranno in grado di padroneggiare le fasi evolutive del libro manoscritto prima e a stampa poi, e di applicare tali conoscenze anche in altri ambiti disciplinari, quali ad esempio la Storia dell'Arte. 

Modalità di verifica delle capacità

Agli studenti sarà richiesto di produrre semplici elaborati relativi alla discussione di particolari aspetti della disciplina.

Comportamenti

Uno degli scopi del corso sarà, oltre all'acquisizione della terminologia tecnica di base, quello di riconoscere le problematicità e le complessità di particolari periodi storici e le loro implicazioni sulla produzione libraria.

Modalità di verifica dei comportamenti

Nel corso delle lezioni, delle esercitazioni e dell'esame finale sarà accertata la padronanza lessicale e la capacità individuare i rapporti di causa-effetto che hanno generato particolari modalità produttive, commerciali, culturali.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

La conoscenza pregressa della Storia medievale e moderna facilita la comprensione delle dinamiche produttive del libro.

Indicazioni metodologiche

La didattica sarà impartita sia in modo frontale, sia attraverso esercitazioni e visite in biblioteca.

Per organizzare al meglio le esercitazioni ed alcune visite, agli studenti sarà richiesto, durante i primi giorni di lezione, di fornire un indirizzo email ed un recapito telefonico per facilitare al massimo i contatti.

Le esercitazioni e le visite sono PARTE INTEGRANTE del corso e pertanto saranno oggetto d'esame. Si raccomanda quindi, in caso di assenza, di recuperare i materiali e gli appunti relativi presso la docente e/o i colleghi di corso.

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • participation in seminar
  • preparation of oral/written report
  • participation in discussions
  • individual study

Attendance: Advised

Teaching methods:

  • Lectures
  • Seminar

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il corso si propone di offrire un quadro generale della storia del libro, manoscritto ed a stampa, a partire dalle sue origini, e di analizzarne l'evoluzione attraverso i cambiamenti culturali, sociali e di mercato fino all'età contemporanea.

Syllabus
The course provides a comprehensive critical introduction to the development of the book and print culture. We'll analyse the move from spoken words and handwritten texts to printed books, the coming of print, the book as commodity, the power and profile of readers and the present (and future) of the book in the electronic age. During the lessons we pay attention to Italy and its book history.
Bibliografia e materiale didattico

H.J. MARTIN - L. FEBVRE, La nascita del libro. Roma - Bari : Laterza, 2002, 7 ed. (possono essere usate anche altre edizioni; per tutti si raccomanda la lettura dell'introduzione di A. Petrucci).

G. TH. TANSELLE, La storia della stampa e gli studi storici, "La Bibliofilìa", 98 (1996), 3, p. 209-231 (trad. con alcune note abbreviate di Printing History and Other History, "Studies in Bibliography", 48 (1995), p. 269-289.

H. TUZZI, Libro antico libro moderno. Per una storia comparata. Milano : Sylvestre Bonnard, 2006.

 

Bibliography
H.J. MARTIN - L. FEBVRE, La nascita del libro. Roma - Bari : Laterza, 2002, 7 ed. G. TH. TANSELLE, La storia della stampa e gli studi storici, "La Bibliofil├Ča", 98 (1996), 3, p. 209-231 (trad. of Printing History and Other History, "Studies in Bibliography", 48 (1995), p. 269-289. H. TUZZI, Libro antico libro moderno. Per una storia comparata. Milano : Sylvestre Bonnard, 2006.
Indicazioni per non frequentanti

Oltre al programma d’esame, con relativa bibliografia, valido anche per gli studenti frequentanti, è richiesta la stesura di una relazione scritta su uno dei seguenti argomenti a scelta:

 

- Libro manoscritto e libro a stampa: rispettivi contesti
storico-culturali
 
- Il mestiere di tipografo nel XV secolo: aspetti tecnici, culturali,
economici
 
- Tipografia ed editoria nel Cinquecento italiano
 
- Aldo Manuzio e le sue innovazioni tipografiche tra Quattrocento e
Cinquecento
 
- Le trasformazioni del libro e dell'editoria tra Quattrocento e
Ottocento
 
- Le peripezie del libro tra indici dei libri proibiti e censura
 
- La stampa meccanica e la sua influenza nella tecnica e nel commercio librario

Non è richiesta una lunghezza minima e/o massima, la scelta della bibliografia di riferimento -che dovrà essere citata- è oggetto di valutazione, pertanto non saranno date indicazioni al riguardo.

Il testo dovrà essere inviato all'indirizzo email cristina.moro@unipi.it entro le scadenze indicate sul sito di iscrizione all'esame. Il rispetto delle scadenze è tassativo, non saranno ammesse deroghe.

Modalità d'esame

Orale.

Note

Inizio corso: 23/09 aula G2 ore 13.30. 

Ultimo aggiornamento 14/11/2016 17:27