Scheda programma d'esame
FARMACOLOGIA, FARMACOTERAPIA E TOSSICOLOGIA
PAOLA NIERI
Anno accademico2016/17
CdSCHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Codice023EE
CFU9
PeriodoSecondo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
FARMACOLOGIA, FARMACOTERAPIABIO/14LEZIONI68
PAOLA NIERI unimap
Learning outcomes
Knowledge
The Student who successfully complete the course will have a solid knowledge in the main pharmacodynamic and pharmacokinetic properties as well as side effects of some specific classes of drugs to comprehend the rational bases for their use in therapy. Moreover, they will have deep knowledge about practical pharmacokinetics, mechanism of action of toxicants, their effects on different tissues and relative treatments, specific bases of interindividual variability in drug/toxicant response, and drugs/toxicants in pregnancy and lactation.
Assessment criteria of knowledge
As regards the module of Pharmacology and Pharmacotherapy, the student must demonstrate to have acquired confidence with the main pharmacodynamic and pharmacokinetic aspects of the drug classes and specific drugs inside them covered by the program and presented during the course. As regards the module of Toxicology, the student will be assessed on his/her demonstrated ability to discuss the main course contents using the appropriate terminology.

Methods:

  • Final oral exam
  • Periodic written tests

Further information:
For the module of Pharmacology and Pharmacotherapy, the students will have the opportunity to do an "in itinere" evaluation realized through written exams which may replace the classical final exam.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Per la comprensione della farmacologia speciale e della tossicologia, sono richieste le conoscenze dei corsi dei primi 2 anni di CTF

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • individual study

Attendance: Mandatory

Teaching methods:

  • Lectures

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Programma del modulo Farmacologia e farmacoterapia-6 CFU

Farmaci colinomimetici diretti (esteri della colina e alcaloidi) e indiretti (inibitori della colinesterasi).

Antagonisti muscarinici. Antagonisti nicotinici: bloccanti gangliari e bloccanti neuromuscolari.

Simpaticomimetici: ad azione diretta, indiretta e mista. Simpaticomimetici diretti: catecolici e non catecolici. Alfa 2 stimolanti ad azione centrale con funzione farmacologica simpaticolitica. Beta2 stimolanti (a media e a lunga durata d'azione). Simpaticomimetici indiretti (cenni).

Bloccanti alfa adrenergici (non selettivi e alfa 1 selettivi).

Farmaci beta bloccanti (I, II, III e IV). Depletanti/bloccanti neuronali (cenni).

Farmaci antiulcera: antiacidi assorbibili e non, antagonisti del recettore istaminico H2, inibitori della pompa protonica, antagonisti M1; citoprotettori. Farmaci usati nel trattamento della nausea e del vomito (antiemetici).

Farmaci antiasmatici: stimolanti beta 2 adrenergici, metilxantine, antagonisti muscarinici, antagonisti leucotrienici, cortisonici, cromoni, omalizumab.

Farmaci dell'emostasi: anticoagulanti (eparina ad alto e basso peso molecolare, dicumarolici, inibitori diretti della trombina e inibitori diretti del fattore Xa, antitrombina umana ricombinante) e antiaggreganti piastrinici orali e parenterali. Fibrinolitici e antifibrinolitici. Tipologie di lipoproteine e di iperlipidemie.

Farmaci ipolipidemizzanti: statine, fibrati, niacina, resine sequestranti gli acidi biliari e inibitori del riassorbimento intestinale del colesterolo.

Farmaci antiparkinson: levodopa e inibitori della dopa decarbossilasi, inibitori della COMT, agonisti dopaminergici, inibitori della MAO-B, antagonisti muscarinici, amantadina.

Farmaci sedativo-ipnotici. Benzodiazepine, loro classificazione e utilizzo in terapia. Flumazenil. Ipnotici non benzodiazepinici. Barbiturici, loro classificazione e utilizzo in terapia.

Farmaci antidepressivi: triciclici, inibitori delle MAO (non selettivi e selettivi MAO-A), inibitori del reuptake della serotonina, inibitori del reuptake della serotonina e della noradrenalina, inibitori del reuptake della dopamina.

Farmaci antiepilettici: tipologie e principali caratteristiche. Farmaci antiepilettici di prima e seconda linea. Fenitoina, Carbamazepina e oxcarbazepina, acido valproico, etosuccimide, benzodiazepine e barbiturici, primidone; altri (cenni)

Disturbi psicotici: tipologie e basi delle ipotesi sui neurotrasmettitori coinvolti. Sintomi positivi e negativi nella schizofrenia. Antipsicotici tipici e atipici.

Anestetici locali: esteri e amidi.

Anestetici generali: inalatori e endovenosi. Principali fattori che influenzano la risposta agli anestetici generali. Potenza e indice MAC.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei: non selettivi e selettivi COX-2. Paracetamolo e COX-3. Usi clinici delle prostaglandine (cenni) Farmaci oppioidi: recettori e ruolo nella trasmissione del dolore.Agonisti, agonisti parziali e antagonisti recettoriali.

Farmaci antiipertensivi non del sistema adrenergico: vasodilatatori diretti, calcio-antagonisti, ACE inibitori, sartani. Diuretici: osmotici, tiazidici, dell'ansa e risparmiatori di potassio.

Cenni sui tipi di aritmie e farmaci antiaritmici di classe I-V.

Farmaci  antiinfettivi: penicilline,  cefalosporine e altri antibiotici beta-lattamici. Macrolidi. Cloramfenicolo. Tetracicline. Antibiotici aminoglicosidici. Sulfonamidici e trimetoprim. Chinoloni. Antimicobatterici. Antimicotici. Antivirali.

Insuline e ipoglicemizzanti.

 

Programma Modulo Tossicologia:  CFU 3

Pesticidi (insetticidi, erbicidi, fungicidi, rodenticidi). Metalli (arsenico, piombo, cadmio, cromo, mercurio). Composti organici (solventi alogenati, alcoli, ecc). Gas e vapori tossici (CO, HCN, ecc.). Alimenti. Tossine naturali (animali e vegetali). Farmaci. Polveri minerali (pneumoconiosi). Sostanze d'abuso (tabagismo, cannabinoidi, oppioidi, ecc). Radiazioni e materiali radioattivi. Antidotismo.

 

 

 

Syllabus
The course is divided into two modules: the first one concerns Pharmacology and Pharmacotherapy while the second one concerns Toxicology. The subject of the first module is the specific pharmacological properties of the following drug classes: muscarinic agonists and antagonists, cholinesterase inhibitors, neuromuscular blocking agents and drugs acting on ganglia, agonists and antagonists on adrenergic receptors, indirect sympathomimetics, drugs acting on the gastrointestinal, respiratory and cardiovascular systems and on the CNS. The module of Toxicology will illustrate the basic concepts in toxicology, e.g., the chemical nature, the pharmacokinetic properties and the molecular mechanisms of the most important toxicants (endocrine disruptors, heavy metals, pesticides, solvents and vapors, plant and animal toxins, cigarette smoke and substances of abuse). Particular attention will be paid to themes such as scientific bases of interindividual variability in drug/toxicant response, and
Bibliografia e materiale didattico

Testi di riferimento per il modulo di Farmacologia e farmacoterapia

Rang-Dale-Ritter, Farmacologia, Elsevier

Goodman & Gilman, Le basi farmacologiche della terapia, Il manuale Zanichelli

Katzung, Farmacologia generale e clinica, Piccin

 

Testo di riferimento per il modulo di Tossicologia

Elementi di tossicologia, Casarett & Doull, edizione italiana a cura di P. Hrelia e G. Cantelli Forti, 2013, Casa Editrice Ambrosiana (ed) 

Bibliography
Texts recommended for the module of Pharmacology and Pharmacotherapy: " Le basi farmacologiche della terapia " Goodman & Gilman, ed. Zanichelli "Farmacologia generale e clinica" Katzung, ed. Piccin Texts recommended for the module of Toxicology: -Casarett e Doull. Elementi di tossicologia. Casa Editrice Ambrosiana, 2013 -Julien RM, Advokat CD, Comaty JE. Droghe e farmaci psicoattivi. Ed. Zanichelli, 2012
Modalità d'esame

L'esame sarà orale per entrambi i moduli

Ultimo aggiornamento 14/11/2016 17:27