Scheda programma d'esame
ARBORICOLTURA ORNAMENTALE
DAMIANO REMORINI
Anno accademico2017/18
CdSPROGETTAZIONE E GESTIONE DEL VERDE URBANO E DEL PAESAGGIO
Codice207GG
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
ARBORICOLTURA ORNAMENTALEAGR/03LEZIONI64
DAMIANO REMORINI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente:

-comprenderà i benefici del verde urbano e il ruolo degli alberi in città;

-avrà acquisito le conoscenze necessarie per comprendere l’adattabilità delle piante arboree all’ambiente urbano, l’individuazione delle principali cause di stress sulle piante arboree e le tecniche per l’impianto e la gestione delle piante arboree ornamentali;

-avrà acquisito cenni sulle tecniche di conservazione e recupero di alberi di valore storico e monumentale;

-sarà in grado di identificare le principali specie ornamentali.

Knowledge

The course provides strudents:

- know how on the benefits of urban green spaces and the role of trees in the urban environment;

- knowledge to understand the adaptability of woody plants to urban environment, identifying the main causes of stress on woody plants and the main techniques for planting and management of ornamental trees;

- principles of techniques aim at conservation and recovery of the historical and monumental trees;

-the ability to identify the main ornamental species

Modalità di verifica delle conoscenze

L'accertamento delle conoscenze avverrà attraverso lezioni di accertamento, esercitazioni pratiche e alcuni seminari svolti in aula dagli studenti stessi sui caratteri d'interesse ornamentale di alcune specie arboree a loro scelta.

Assessment criteria of knowledge

Assessment lessons, practical exercitations and seminars on ornamental woody species done by students will test the level of acquired outcomes

Capacità

Al termine del corso:

-lo studente avrà acquisito non solo competenze e conoscenze adeguate al conseguimento dell'esame, ma soprattutto stimoli, capacità e metodi di apprendimento e valutazione adeguati per l'aggiornamento continuo delle proprie competenze nell'ambito dell’arboricoltura ornamentale urbana;

-lo studente avrà acquisito la capacità di individuare le idonee tecniche di gestione degli alberi in contesti urbani e di conservazione e recupero di alberi di valore storico e monumentale.

Skills

Beside the overall expertise in urban ornamental arboriculture, the student acquires mastery on the ability to identify the appropriate management techniques of trees in urban areas and conservation and restoration of historic and monumental value trees

Modalità di verifica delle capacità

Durante lo svolgimento del corso vengono effettuate lezioni ed esercitazioni di accertamento durante le quali lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito la capacità di:

-comprendere l’attitudine all’adattabilità delle piante arboree all’ambiente urbano;

-l’individuazione delle principali cause di stress sulle piante arboree;

-l’idonea tecnica di gestione in diversi contesti antropizzati.

Assessment criteria of skills

Assessment lessons and practical exercitations will test the student’s ability to:

- predict the adaptability of woody plants to the urban environmental conditions;

- figure out of the main causes of stress on woody plants;

- selection of suitable management techniques of ornamental woody species in various anthropic contexts

Comportamenti

Alla fine del corso lo studente potrà acquisire e/o sviluppare:

-la capacità di individuare le problematiche della gestione di alberi in contesti urbani e individuarne le idonee soluzioni.

Behaviors

The students acquires and develops the ability to pointed the main problems out in relation to the management of woody species in urban environments

Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica dei comportamenti sarà effettuata:

-durante le esercitazioni sarà valutato il comportamento dello studente di fronte alle problematiche poste dal docente.

Assessment criteria of behaviors

Exercitations aim at the evaluation of student’s behaviors in relation to question posed by the Professor

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Per affrontare l'insegnamento di Arboricoltura ornamentale sono necessarie le conoscenze iniziali di:

Arboricoltura generale per le conoscenze di base relative alla struttura dell’albero, al ciclo ontogenetico, alle principali tecniche di propagazione, alla vocazionalità ambientale e alla gestione del suolo.

Prerequisites

Principles of general arboriculture are necessary for the basic knowledge of tree morphology/physiology, ontogenetic cycle, the main propagation techniques, tree environmental suitability and soil management for tree species

Indicazioni metodologiche

Le lezioni frontali si svolgono con l'ausilio di slides disponibili prima dell’inizio delle lezione sul sito E-learning.

Le esercitazioni vengono effettuate tramite visite ad aziende, giardini, parchi urbani, foreste e enti pubblici e privati preposti alla gestione degli alberi in ambiente urbano e non.

Viene utilizzato il sito E-learning del CdS tramite cui è fornito il materiale didattico utilizzato nelle lezioni frontali ma anche materiale per approfondimenti richiesti dagli studenti stessi.

L'interazione tra docente e studenti avviene mediante ricevimenti e posta elettronica.

Teaching methods

Slides will be utilized for room lessons and provided to students. Exercitations consist on visits to nursery and producers of ornamental tree species, botanical gardens, private and public associations involved to the management of green areas in urban environment. E-learning website is utilized to spread both the teaching material provided during classroom lessons and further material required by students. Meetings with students are possible when required by student themselves beside the availability of Professor to provide clarifications by email.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

I Parte (generale):
RUOLO E FUNZIONI DEL VERDE URBANO: brevi cenni storici; verde urbano in Italia, benefici del verde urbano e ruolo degli alberi in città.
TIPOLOGIE DI SPAZI VERDI: alberature stradali, aiuole, tetti verdi, giardini verticali, piccoli spazi verdi, piccoli parchi, parchi urbani, spazi verdi estensivi, “greenways”, orti sociali.

II Parte (produzione, impianto e gestione):
ALBERI E AMBIENTE URBANO: caratteri morfologici, fenologici e di adattabilità delle piante arboree all'ambiente antropizzato; analisi degli ambienti di zone antropizzate e individuazione delle principali cause di stress sulle piante arboree; cenni di ecofisiologia, relazioni suolo-pianta-atmosfera; principali cause di fallimento.
IMPIANTO IN AMBIENTE URBANO: modifiche al sito d’impianto; preparazione della buca d'impianto; tecniche di messa a dimora; drenaggio; sostegni e protezioni; irrigazione; pacciamatura; fertilizzazione.
POTATURA DELLE PIANTE: basi fisiologiche e tecniche di esecuzione della potatura delle piante ornamentali in funzione dell’età e delle caratteristiche del sito, con particolare riferimento alle alberature stradali ed alle piante arboree adulte nei parchi pubblici; cenni sulle tecniche conservazione e recupero di alberi di valore storico e monumentale.

III Parte (sistematica)
CARATTERI D’INTERESSE ORNAMENTALE
TRATTAZIONE DELLE PRINCIPALI SPECIE ARBOREE ARBUSTIVE ED ORNAMENTALI

Syllabus

Unit I (general):

Role and functions of urban green spaces: a brief history; Italian urban greening, benefits of urban greening and role of trees in the city.

Types of green space: street trees, flower beds, green roofs, vertical gardens, small green spaces, small parks, urban parks, extensive green spaces, "greenways" social gardens.

 

Unit II (production, installation and management):

Trees and urban environment: morphological, phenological and adaptability of woody plants to anthropic environments; main causes of stress on woody plants in human-populated areas; hints of ecophysiology, soil-plant-atmosphere relations; main causes of failure of common tree species management in urban environment.

Implanting of woody species in urban environment: modifications to the plant site; preparation of the planting hole; techniques of planting; drainage; support and protection; irrigation; mulch; fertilization.

Pruning of plants: age- and site-dependent physiological and technical bases of execution of pruning of ornamental plants with particular attention to street trees and to adult woody plants in public parks; technical notes on the conservation and restoration of historic and monumental value trees.

 

Unit III (systematic):

Treatment of the main species of trees and ornamental shrubs

Features of tree species relevant to their ornament values.

Bibliografia e materiale didattico

In aggiunta al materiale fornito dal docente, è consigliata la consultazione dei seguenti testi:

A.A.V.V. 1995. Spazi verdi pubblici e privati. Hoepli-Milano

A.A.V.V. 2004. Il Verde di Città. Il Sole 24 Ore-Edagricole.

Hibberd BG. 1989. Urban Forestry in Practice, Forestry Commission no. 5

HRUSKA K. (ed). 2000. Ecologia Urbana CUEN, Napoli

Konijnendijk CC, Nilsson K, Randrup TB, Schipperijn J. 2005.  Urban Forests and Trees. Springer-Verlag

Pignatti. 1995. S. Ecologia Vegetale, Cap. XXI, UTET, Torino

Piussi P. 1994. Selvicoltura generale. UTET, Torino.

Paci M. 2004. Ecologia forestale. Edagricole, Bologna.

Semenzato P. 2003. Un Piano per il Verde. Pianificare e gestire la Foresta Urbana. Signum, Padova

Phillips R. 1993 (e succ). Riconoscere gli alberi. De Agostini

Bettini A. 1994 (e succ.). Il Millepiante. Maxi Editore

Guide edite dalle varie case editrici

Bibliography

Beside the teaching material utilized for lessons and provided to students, the following is suggested:

A.A.V.V. 1995. Spazi verdi pubblici e privati. Hoepli-Milano

A.A.V.V. 2004. Il Verde di Città. Il Sole 24 Ore-Edagricole.

Hibberd BG. 1989. Urban Forestry in Practice, Forestry Commission no. 5

HRUSKA K. (ed). 2000. Ecologia Urbana CUEN, Napoli

Konijnendijk CC, Nilsson K, Randrup TB, Schipperijn J. 2005.  Urban Forests and Trees. Springer-Verlag

Pignatti. 1995. S. Ecologia Vegetale, Cap. XXI, UTET, Torino

Piussi P. 1994. Selvicoltura generale. UTET, Torino.

Paci M. 2004. Ecologia forestale. Edagricole, Bologna.

Semenzato P. 2003. Un Piano per il Verde. Pianificare e gestire la Foresta Urbana. Signum, Padova

Phillips R. 1993 (and following editions). Riconoscere gli alberi. De Agostini

Bettini A. 1994 (and following editions). Il Millepiante. Maxi Editore

Indicazioni per non frequentanti

Gli studenti non frequentanti possono seguire lo svolgimento delle lezioni utilizzando il materiale didattico messo a disposizione dal docente prima dell'inizio del corso sul sito E-learning del CdS e seguendo il registro delle lezioni del docente.

Non-attending students info

Not-attending students can follow the lessons using the teaching material provided on the E-learning web site by the teacher before the beginning of the lectures, and consulting the lesson log.

Modalità d'esame

L’esame è composto da una prova orale finale con voto in trentesimi o, in alternativa, dalla presentazione e discussione di una relazione relativa alle piante arboree di un viale, piazza, quartiere, città, parco urbano, ecc… a scelta dello studente.

È previsto anche il riconoscimento di un adeguato numero di specie ornamentali arboree.

Assessment methods

Final assessment consists in an oral examination covering all teaching units. There is the additional possibility to the student to prepare and discuss a project related woody species in a well-defined urban context. The ability to identify an adequate number of ornamental tree species will be tested

Ultimo aggiornamento 06/07/2017 10:46