Scheda programma d'esame
STORIA DELLA LINGUA LATINA A-B
ALESSANDRO RUSSO
Anno accademico2017/18
CdSFILOLOGIA E STORIA DELL'ANTICHITA'
Codice621LL
CFU12
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
STORIA DELLA LINGUA LATINA A-BL-FIL-LET/04LEZIONI72
ALESSANDRO RUSSO unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Obiettivi di apprendimento
Conoscenze

Il corso si propone di illustrare le varie fasi e i vari strati del latino tramite la lettura di testi significativi della letteratura latina: quest'anno il corso verterà principalmente sulla lettura di testi frammentari di epoca arcaica e sulle modalità della loro trasmissione.

 

 

Modalità di verifica delle conoscenze

Le conoscenze saranno verificate in sede di esame orale tramite domande sugli argomenti trattati in aula e nei testi indicati in bibliografia.

Capacità

Al termine del corso lo studente sarà in grado di affinare la propria sensibilità nel riconoscere le principali caratteristiche, dal punto di visto storico-linguistico, di un testo latino.

Modalità di verifica delle capacità

Le capacità saranno verificate in sede di esame orale tramite domande sugli argomenti trattati in aula e nei testi indicati in bibliografia.

Comportamenti

Lo studente potrà acquisire e sviluppare particolare accuratezza e precisione nell'analisi soprattutto linguistica di testi letterari latini

Modalità di verifica dei comportamenti

I comportamenti verranno verificati in sede di esame orale tramite domande sugli argomenti trattati in aula e nei testi indicati in bibliografia.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Conoscenza dei fondamenti della lingua latina e delle linee fondamentali di sviluppo della storia e della letteratura romana.

Indicazioni metodologiche

Lezioni frontali che tuttavia presuppongono e sollecitano il più possibile la partecipazione attiva degli studenti.

Programma (contenuti dell'insegnamento)
  • Il corso traccerà una storia della lingua latina con particolare attenzione alla letteratura latina arcaica di cui verranno letti alcuni testi in frammenti particolarmente significativi.

 

Bibliografia e materiale didattico

L'esame richiede:

1) lo studio del manuale  di I. Mazzini, Storia dela lingua latina e del suo contesto, Roma, Salerno 2007;

2) lo studio dei testi e degli argomenti trattati a lezione;

3) la lettura (in lingua originale) di

  • Virgilio, Eneide, libro I (Virgilio, Eneide, introduzione di A. La Penna, traduzione e note di R. Scarcia, Milano, Rizzoli BUR 2002);
  • Tacito, Dialogo sull'oratoria, trad. di C. Dessì, intr. e comm. a c. di L. Lenaz, Rizzoli, Milano, 1994 (più volte ristampata);
  • Plauto, Miles gloriosus (Il soldato fanfarone): si consiglia l'ed. T. Macci Plauti Miles Gloriosus, ed. with an intr. and notes by M. Hammond, W. Moskalew e M. A. Mack, revised by M. Hammond, Cambridge-Massachusetts 1970 (ed. originaria: 1963) = Cambridge, MA London: Harvard UP, 1997.
  • Ulteriore bibliografia verrà indicata a lezione. 

 

Indicazioni per non frequentanti

 Eventuali programmi per non frequentanti dovranno essere concordati con il docente.

Modalità d'esame

Esame orale.

Note

L'orario delle lezioni del secondo semestre è:

Le lezioni riprenderanno mercoledì 28 febbraio.

 

Ultimo aggiornamento 15/02/2018 13:02