Scheda programma d'esame
TEORIA E TECNICHE DI CATALOGAZIONE E CLASSIFICAZIONE
SIMONA TURBANTI
Anno accademico2018/19
CdSINFORMATICA UMANISTICA
Codice286MM
CFU6
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
TEORIA E TECNICHE DI CATALOGAZIONE E CLASSIFICAZIONEM-STO/08LEZIONI36
SIMONA TURBANTI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il corso si propone l'obiettivo di introdurre alla moderna teoria della catalogazione facendo conoscere la struttura e gli scopi del catalogo e illustrando, in sintesi, i principi e gli standard di catalogazione vigenti con particolare riferimento alle Regole italiane di catalogazione (REICAT).

Durante le lezioni si farà riferimento anche al materiale digitale, al suo trattamento catalografico e alle problematiche legate alla sua gestione. Sono previste anche alcune esercitazioni pratiche.

Le ultime lezioni saranno dedicate a qualche accenno di teoria dell'indicizzazione e ai sistemi più usati di soggettazione e classificazione.

Conoscenze

Alla fine del corso lo studente avrà acquisito una conoscenza di base dei seguenti argomenti:

  • struttura e scopi del catalogo;
  • interfacce pubbliche dei cataloghi (OPAC) e discovery tools;
  • principi e standard di catalogazione;
  • struttura e articolazione delle Regole italiane di catalogazione (REICAT);
  • trattamento catalografico e gestione del materiale digitale;
  • controllo di autorità;
  • principi di indicizzazione (Nuovo Soggettario e Classificazione decimale Dewey).
Knowledge

At the end of the course the student will have acquired a basic knowledge of the following topics:  

  • structure and purposes of the catalog;
  • public catalog interfaces (OPAC) and discovery tools;
  • standards and standards of cataloging;
  • structure and articulation of the Italian Cataloging Rules (REICAT);
  • cataloging and management of digital material;
  • authority control;
  • indexing principles (New Subject and Dewey Decimal Classification).
Modalità di verifica delle conoscenze

Le conoscenze acquisite verranno verificate durante la prova orale con la discussione dei casi affrontati nella prova pratica e di altri temi esaminati all’interno del corso o emersi dallo studio dei testi indicati.

Assessment criteria of knowledge

The assessment of knowledge will be carried out through an oral exam with the discussion of the cases dealt with in the practical test and other topics examined within the course or emerged from the study of the indicated texts.

Capacità

Alla fine del corso lo studente avrà acquisito le capacità di:

  • comprendere la struttura del catalogo e le fasi del processo catalografico;
  • organizzare le informazioni di un documento seguendo le Regole italiane di catalogazione;
  • comprendere le basi dell’analisi semantica di un documento;
  • valutare i benefici degli archivi di autorità.
Skills

At the end of the course the student will have acquired the skills of:  

  • understand the catalog structure and the phases of the cataloging process;
  • organize the information of a document following the Italian Rules of cataloging;
  • understand the basics of the semantic analysis of a document;
  • evaluate the benefits of authority archives.
Modalità di verifica delle capacità

Le capacità acquisite verranno verificate tramite l’applicazione delle conoscenze alla prova pratica (quesiti a risposta multipla ed aperta e un caso catalografico da svolgere secondo le REICAT).

Assessment criteria of skills

The acquired skills will be verified through the application of knowledge to the practical test (multiple choice and open questions and a cataloging case to be performed according to the REICAT).

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Nessuno.

Prerequisites

None.

Indicazioni metodologiche

Lezioni frontali con ausilio di slide; sono previste alcune esercitazioni.

La frequenza è fortemente consigliata.

Teaching methods

Delivery: face to face with slide and digital contents.
Attendance: Advised. 

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Metadati e catalogo. Le funzioni del catalogo, i tipi di cataloghi, le loro interfacce pubbliche (OPAC), i discovery tools. Le Regole italiane di catalogazione (REICAT). La descrizione bibliografica. La catalogazione per autori. Il controllo di autorità. L'indicizzazione per soggetto: soggettazione alfabetica (con il thesaurus del Nuovo Soggettario) e Classificazione decimale Dewey. Le tendenze attuali nel campo della catalogazione.

Syllabus

The course aims to introduce the modern cataloging theory, making known the structure and purposes of the catalog and illustrating, in summary, the principles and standards of cataloging in force with particular reference to the Italian Rules of Cataloging (REICAT).
During the lessons we will also refer to the digital material, to its cataloging treatment and to the problems related to its management. There are also some practical exercises.
The last lessons will be devoted to some reference to the theory of indexation and to the most used systems of subjecting and classification.

Bibliografia e materiale didattico

Testi

  1. Mauro Guerrini. Catalogazione. Roma: Associazione italiana biblioteche, 1999 (ET: Enciclopedia tascabile; 16)

oppure 

     Guida alla biblioteconomia, a cura di Mauro Guerrini, Milano: Editrice bibliografica, 2008, solo le p. 181-252.

 

  1. Simona Turbanti. REICAT. Roma: Associazione italiana biblioteche, 2016 (ET: Enciclopedia tascabile; 35).

 

  1. Paul Gabriele Weston. Authority data. In: Biblioteche e biblioteconomia: principi e questioni, a cura di Giovanni Solimine e Paul Gabriele Weston. Roma: Carocci, 2015, p. 281-313.

Durante le lezioni sarà utilizzato materiale (slide e documenti di altro tipo) che verrà messo a disposizione degli studenti (piattaforma Moodle).

Bibliography
  1. Mauro Guerrini. Catalogazione. Roma: Associazione italiana biblioteche, 1999 (ET: Enciclopedia tascabile; 16)

or 

     Guida alla biblioteconomia, a cura di Mauro Guerrini, Milano: Editrice bibliografica, 2008, solo le p. 181-252.

 

  1. Simona Turbanti. REICAT. Roma: Associazione italiana biblioteche, 2016 (ET: Enciclopedia tascabile; 35).

 

  1. Paul Gabriele Weston. Authority data. In: Biblioteche e biblioteconomia: principi e questioni, a cura di Giovanni Solimine e Paul Gabriele Weston. Roma: Carocci, 2015, p. 281-313.

During the lessons will be used material (slides and other documents) that will be made available to students in the Moodle platform.

Indicazioni per non frequentanti

La frequenza è fortemente consigliata.

I contenuti del corso e la modalità di esame per i non frequentanti sono gli stessi dei frequentanti; dato il carattere teorico-pratico del corso, si suggerisce, tuttavia, di contattare il docente.

Non-attending students info

Attendance: Advised. 

Course contents and exam requirements are the same for both attending students and non-attenders. Due to the theoretical and technical character of the course, it is suggested, however, to contact the teacher.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova pratica (quesiti a risposta multipla ed aperta e un caso catalografico da svolgere secondo le REICAT) e in una prova orale.

Ultimo aggiornamento 08/10/2018 15:11