Scheda programma d'esame
CRITTOGRAFIA
ANNA BERNASCONI
Anno accademico2018/19
CdSINFORMATICA
Codice245AA
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
CRITTOGRAFIAINF/01LEZIONI48
ANNA BERNASCONI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Lo studente che completa il corso con successo avrà acquisito una solida conoscenza delle primitive crittografiche fondamentali, della crittografia a chiave pubblica, delle firme digitali, della generazione di numeri pseudo-casuali e dei protocolli di base e dei loro requisiti di complessità computazionale.

Knowledge

The student who completes the course successfully will be able to demonstrate a solid knowledge of the fundamental cryptographic primitives of public-key encryption, digital signatures, pseudo-random number generation, and basic protocols and their computational complexity requirements.

Modalità di verifica delle conoscenze

Nell'esame scritto (2 ore), lo studente deve dimostrare la propria conoscenza del materiale didattico e della sua capacità di simulare protocolli di base crittografici.

Metodi:

Esame scritto finale

Assessment criteria of knowledge

In the written exam (2 hours), the student must demonstrate his/her knowledge of the course material and his/her ability to simulate basic cryptographic protocols.

Methods:

  • Final written exam
Capacità

Comprendere le nozioni elementari sottostanti il progetto dei sistemi di cifratura moderni.

Skills

Skills on cryptographic primitives of public-key encryption, digital signatures, and basic protocols and their computational complexity requirements.

Assessment criteria of skills

Via written exam.

Behaviors

Students will be able to demonstrate a solid knowledge of the fundamental cryptographic primitives, basic protocols, and their computational complexity requirements.

 

Assessment criteria of behaviors

Via written exam.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Nozioni di base di algebra, teoria della probabilità, algoritmi e strutture dati, sistemi operativi.

Prerequisites

Basics of algebra, probability theory, algorithms and data structures, operating systems.

Indicazioni metodologiche

Attività didattiche:

lezioni frontali
esercitazioni in aula
studio individuale

Frequenza delle lezioni: consigliata

Metodi di insegnamento:lezioni

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • preparation of oral/written report
  • individual study

Attendance: Advised

Teaching methods:

  • Lectures
Programma (contenuti dell'insegnamento)
  • Introduzione: definizione di crittografia e crittoanalisi
  • Generatori di numeri pseudo-casuali
  • Cifrari Storici
  • Cifrari perfetti: definizione e proprietà, il One-time pad
  • Cifrari a chiave simmetrica: DES, Triple-DES e AES
  • Cifrari composti
  • Cifrari a chiave pubblica: funzioni one-way trapdoor e RSA
  • Crittografia su curve ellittiche
  • Identificazione, Autenticazione e Firma digitale
  • Il sistema SSL
  • Protocolli "Zero Knowledge"
  • La moneta elettronica e i protocolli bitcoin
  • Elementi di crittografia quantistica

 

Syllabus

Description: A rigorous introduction to modern cryptography. Emphasis on the fundamental cryptographic primitives of public-key encryption, digital signatures, pseudo-random number generation, and basic protocols and their computational complexity requirements.

Bibliografia e materiale didattico

[BFL] Anna Bernasconi, Paolo Ferragina e Fabrizio Luccio. "Elementi di Crittografia",Pisa University Press 2015.

Bibliography

[BFL] Anna Bernasconi, Paolo Ferragina e Fabrizio Luccio. "Elementi di Crittografia",Pisa University Press 2015.

Modalità d'esame

Scritto e eventuale orale per spiegare lo scritto.

Assessment methods

Final written exam

Ultimo aggiornamento 23/07/2018 17:27