Scheda programma d'esame
LABORATORIO DI LINGUA LATINA
ANNA ZAGO
Anno accademico2018/19
CdSLETTERE
Codice1249Z
CFU6
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LABORATORIO DI LINGUA LATINAL-FIL-LET/04LABORATORI36
ANNA ZAGO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso, lo studente avrà rafforzato le sue conoscenze di lingua latina (morfologia, grammatica, sintassi) e avrà affinato la capacità di affrontare testi in lingua latina anche di complessità media ed elevata.

Knowledge

Students successfully completing the course will have acquired a solid knowledge of the Latin language (morphology, grammar, syntax) and will be able to deal with Latin texts of medium and high difficulty.

Modalità di verifica delle conoscenze

La verifica delle conoscenze sarà oggetto della valutazione di una prova scritta e/o orale.

Assessment criteria of knowledge

During the oral and/or written exam students will be assessed on their knowledge of the Latin language (morphology, grammar, syntax).

Capacità

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di affrontare la traduzione di testi latini di complessità media ed elevata sulla base di una solida competenza linguistica e tramite l'utilizzo corretto e consapevole dei principali strumenti (dizionari, repertori, strumenti lessicografici e di ricerche testuali).

Skills

At the end of the course, the student will be able to read and translate Latin texts of medium and high difficulty on the basis of a solid knowledge of the Latin language. S/he will also be able to use effectively the main tools for translation (dictionaries, lexical repertoires, lexicographical tools and databases for textual research).

Modalità di verifica delle capacità

Saranno svolte attività ed esercitazioni pratiche per l'utilizzo di dizionari, repertori, strumenti lessicografici e i più noti database di ricerche testuali.

Assessment criteria of skills

Students will be trained in the use of the main tools for translation (dictionaries, lexical repertoires, lexicographical tools and databases for textual research).

Comportamenti

Lo studente dovrà affrontare con competenza le varie fasi della comprensione e della traduzione di un testo in lingua latina, riconoscendo con sicurezza le singole parti del discorso, cercando con rapidità ed efficacia i traducenti nel dizionario o in altri strumenti analoghi, affinando le capacità di rendere in un'altra lingua i costrutti e i concetti contenuti nel testo in esame.

 

Behaviors

Students will be expected to acquire and develop the capacity to comprehend adequately a Latin text and then produce an accurate translation of it; they will therefore be instructed on how to recognize the different parts of the speech, on how to find the right entry in the dictionary, be it online or from a printed source, and to choose the best way to render both the construction and the meaning of the Latin source-text into another modern language.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante il lavoro di gruppo gli studenti saranno guidati e seguiti nella traduzione, ai fini di verificare le competenze linguistiche e la progressiva acquisizione di autonomia nel processo di traduzione e di analisi linguistica di un testo latino.

 

Assessment criteria of behaviors

In the course of class and group activities, the students will be trained in the different steps of the translation process, so that the teacher will be able to assess their linguistic competence and progress in their ability to independently translate and analyze a Latin text.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Conoscenza della lingua latina (morfologia e sintassi) a livello liceale.

Prerequisites

Good knowledge of Latin language (morphology and syntax), comparable with what is expected to have acquired at the end of a five-year high school course.

Indicazioni metodologiche

Gli studenti saranno guidati nella traduzione (collettiva, individuale, a piccoli gruppi) sulla base di un testo fornito di volta in volta dal docente; in alcuni casi, si confronteranno anche traduzioni già edite del medesimo testo, per valutare le singole scelte degli editori e dei traduttori in merito a uno specifico problema culturale o linguistico.

Si utilizzeranno tutti gli strumenti classici a disposizione di chi si occupa di testi antichi: grammatiche normative, dizionari, commenti, strumenti lessicografici e database testuali.

Teaching methods

Students will be supervised and trained in the translation of a set Latin text (both in the form of individual and group activities). In some cases, different translations of the same text will be compared, in order to weigh editors’ and translators’ choices for specific issues (either grammatical or cultural).

While performing these activities, students will learn how to use the most common tools for translation (dictionaries, lexical repertoires, lexicographical tools and databases for textual research).

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Quintiliano, Institutio oratoria, libro I.

Syllabus

Quintilian, Institutio oratoria, book I.

Bibliografia e materiale didattico

L'edizione critica di riferimento, su cui sarà condotta la traduzione, è l'edizione OCT a cura M. Winterbottom (Oxford 1970); il testo sarà fornito agli studenti iscritti tramite la piattaforma Moodle.

Gli studenti sono pregati di dotarsi di un dizionario della lingua latina (uno dei principali dizionari in uso nei licei: Castiglioni-Mariotti, Conte-Pianezzola, Campanini-Carboni, Calonghi).

Bibliography

The standard critical edition which will be used for reading and translating Quintilian is the OCT text by M. Winterbottom (Oxford 1970); this text will be made available to course attending students in the Moodle platform.

Student must equip themselves with one of the standard Latin-Italian dictionaries (e.g. Castiglioni-Mariotti, Conte-Pianezzola, Campanini-Carboni, Calonghi).

Indicazioni per non frequentanti

Il corso ha struttura laboratoriale e prevede la frequenza.

Non-attending students info

Since the course is a workshop, attendance is mandatory.

Modalità d'esame

A seconda del numero dei partecipanti e delle loro esigenze didattiche, saranno effettuate una prova scritta e/o una prova orale. In entrambi i casi, si tratterà di una traduzione e di un'analisi linguistica di un breve testo in lingua latina.

Assessment methods

Depending on the number of the students and their needs and proficiency levels, there will be a written and/or an oral exam. In both cases, students will be assessed on their ability to translate and analyze a short Latin text.

Note

Inizio e orari del corso: la prima lezione si terrà giovedì 21 febbraio, dalle ore 16.00 alle ore 17.30, in aula R10 (Palazzo Ricci, I piano). Il corso proseguirà con il seguente orario:

  • giovedì, ore 16.00-17.30 – Aula R10 (Pal. Ricci, I piano)
  • venerdì, ore 10.15-11.45 – Aula R5 (Pal. Ricci, I piano)

Il corso non è rivolto agli studenti che si avvicinano per la prima volta alla lingua latina: il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica offre a questi studenti dei corsi "Latino zero" nell'ambito dei cosiddetti OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi). Ulteriori informazioni sullo svolgimento dei suddetti corsi sono nella pagina "Test di valutazione e OFA" del sito ufficiale del Dipartimento.

Ultimo aggiornamento 20/02/2019 19:52