Scheda programma d'esame
POLITICA ALIMENTARE
FRANCESCA GALLI
Anno accademico2019/20
CdSPRODUZIONI AGROALIMENTARI E GESTIONE DEGLI AGROECOSISTEMI
Codice327GG
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
POLITICA ALIMENTAREAGR/01LEZIONI64
FRANCESCA GALLI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Lo studente dovrà  conoscere il concetto di sistema alimentare, le caratteristiche dei soggetti, le attività, le modalità di coordinamento degli attori. Inoltre dovrà conoscere i principi, gli strumenti, le modalità di implementazione e le modalità di valutazione delle principali politiche alimentari.

Knowledge

The student will understand the concept of food system, the characteristics of the actors, the activities, and the types of coordination among them.  He/she will know the principles, tools, ways of implementation and evaluation of the main food policies.

Modalità di verifica delle conoscenze

Nell'esame scritto viene richiesto di rispondere a domande aperte in cui lo studente illustra le proprie conoscenze in relazione all'argomento. 

Assessment criteria of knowledge

In the written exam, open questions will be asked to allow the student to illustrate his/ her knowledge in relation to the topics addressed. 

Capacità

Lo studente dovrà essere in grado di analizzare le implicazioni per la politica alimentare di temi di attualità attraverso a) la definizione del problema di politica che emerge dai temi considerati b) l'analisi dei principi che possono essere utilizzati dalle politiche per affrontare il problema; c) l'identificazione degli strumenti di attuazione delle politiche; d) l'analisi della possibile implementazione delle politiche; e) l'esame dei possibili impatti della politica 

Skills

The student should be able to analyze the implications of contemporary food policy issues: a) Defining the policy problem emerging from the issues considered; b) analyzing principles of reference to tackle the policy problem; (c) identification of policy implementation tools; d) analysis of possible policy implementation; e) an examination of possible policy impacts

Modalità di verifica delle capacità

Una delle sezioni dell'esame scritto è rappresentata dalla discussione di un tema di attualità presentato attraverso l'articolo di quotidiano o rivista periodica. Attraverso la discussione lo studente dovrà essere in grado di evidenziare le possibili implicazioni per le politiche secondo la metodologia da loro appresa.

Assessment criteria of skills

One of the sections of the written exam is represented by the discussion of topics emerging from newspaper articles or periodical magazines. During the discussion, the student will highlight the possible implications for policies according to the methodology they have learned.

Comportamenti

Lo studente di politica alimentare sarà sollecitato durante l'attività in classe a partecipare alla discussione, lavorare in gruppo, redigere brevi report.

Behaviors

The student will be urged during the classroom activity to participate to the discussion, work in groups, draft short reports.

Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica della partecipazione in aula viene effettuata dal docente attraverso una propria valutazione.

Assessment criteria of behaviors

Verification of attendance in the classroom is carried out by the teacher through own assessment.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

1. Le dimensioni del cibo

La molteplicità delle dimensioni del cibo. L’approccio multidisciplinare allo studio del cibo. La dimensione economica. La dimensione sociale. La dimensione ecologica. La dimensione della salute. La dimensione etica. La dimensione culturale. Le implicazioni per le politiche.

2. I soggetti del sistema agro-alimentare

L’Agribusiness. L’industria alimentare. La grande distribuzione. La ristorazione. I produttori. La società civile. I consumatori. I monopoli. Criteri per l’analisi del profilo di un soggetto.

3. Il funzionamento del sistema agro-alimentare

Coordinamento orizzontale: le cooperative e i consorzi. Coordinamento verticale: la filiera. L’analisi di filiera. La distribuzione del valore aggiunto sulla filiera. La gestione della filiera. Filiere globali, filiere locali. La governance della filiera.

4. I consumi e i consumatori

Consumi e vita quotidiana: lo spazio sociale alimentare. Modelli e stili di consumo. Il concetto di transizione alimentare. La dieta europea. I consumi in Italia. Statistiche sui consumi alimentari.

5. Igiene e sicurezza degli alimenti.

Igiene dei prodotti alimentari e gestione del rischio. La direttiva europea. Le norme sull’etichettatura. La pubblicità. Gli health e nutritional claims. Il concetto di tracciabilità e i suoi impieghi.

6. Sicurezza alimentare e nutrizionale

Le definizioni di sicurezza alimentare. Le dimensioni della sicurezza alimentare. La misurazione della sicurezza alimentare. I fattori che generano vulnerabilità.

7. Le politiche alimentari

L'analisi di policy. Le politiche della qualità: standard, marchi, certificazione. Agricoltura biologica, denominazione di origine.

8. Piccola impresa e sistemi locali di produzione – consumo

Il concetto di valorizzazione. Le filiere alternative. Casi di studio.

9. L’agro-alimentare nelle politiche di sviluppo rurale

Cenni alle politiche di sviluppo rurale. Il piano di sviluppo rurale. Le misure di sostegno alla filiera.

Syllabus

1. The dimensions of food

The multiple dimensions of food. A multidisciplinary approach to the study of food. The economic dimension. The social dimension. The ecological dimension. The health dimension. The ethical dimension. The cultural dimension. The implications for policies.

2. The actors of the agri-food system

The Agribusiness. The food industry. Large retailers. Catering. Farmers. Civil society. Consumers. Monopolies. Criteria for analyzing an actor's profile.

3. The functioning of the agri-food system

Horizontal Coordination: cooperatives and consortia. Vertical Coordination: the chain. The chain analysis. Distribution of added value in the supply chain. The management of the supply chain. Global chains, local chains. The governance of the chain.

4. Consumption and Consumers

Consumption and daily life: the social food space. Models and styles of consumption. The concept of food transition. The European diet. Consumption in Italy. Food consumption statistics.

5. Hygiene and food safety.

Food Hygiene and Risk Management. The European Directive. The labeling rules. Advertising. Health and nutritional claims. The concept of traceability and its uses.

6. Food and Nutrition Security

Food security definitions. The dimensions of food and nutrition security. Measurement of food security. Factors that generate vulnerabilities.

7. Food policies

Policy AnalysisQuality policies: standards, brands, certification. Organic farming, Protected Designation of Origin.

8. Small farms and local production-consumption systems

The concept of valorisation. Alternative supply chains. Case studies.

9. Agri-food in rural development policies

Going to rural development policies. The rural development plan. Support measures for the supply chain.

Bibliografia e materiale didattico

Materiale didattico (dispense, slide e letture) disponibile su e-learning

Bibliografia:

Howlett, Michael, and Michael Ramesh. "Come studiare le politiche pubbliche." (2003) Il Mulino.

McKeon, Nora "Food governance. Dare autorità alle comunità. Regolamentare le imprese", (2019) Ecologica.

 

Bibliography

Lecture notes (edited by Gianluca Brunori) and material available on e-learning

Modalità d'esame

Report in itinere con colloquio finale (per frequentanti)

Esame scritto a risposte aperte (per non frequentanti)

Assessment methods

Report  and final interview (for attendants)

Written exam with open answers (for non-attendants)

Ultimo aggiornamento 30/08/2019 10:28