Scheda programma d'esame
SOCIOLINGUISTICA
ROBERTO PERONI
Anno accademico2019/20
CdSLINGUISTICA E TRADUZIONE
Codice553LL
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
SOCIOLINGUISTICAL-LIN/01LEZIONI36
ROBERTO PERONI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Corso di lezioni: SOCIOLINGUISTICA TIPOLOGICA:  NUOVE CORRELAZIONI  BASICHE  FRA SINTASSI  FORMALE E CONTESTO SOCIALE-EVOLUTIVO  IN LINGUE PIDGIN CREOLE, LINGUE DOMESTICHE (HOME SIGNS), LINGUE ERGATIVE, E LINGUE POLISINTETICHE. 

Il corso intende fornire competenze teoriche e metodologiche nel settore della sociolinguistica contemporanea affrontando il tema della RELAZIONE fra CONTATTO estremo oppure ISOLAMENTO linguistico estremo nella prospettiva della TIPOLOGIA SINTATTICA procedendo attraverso l'esame STRUTTURALE ma anche SOCIOCULTURALE di situazioni contestuali diverse, che sembrano rappresentare livelli diversi di una SCALA DI GRADIENZA DI COMPLESSITA'.

In base ai dati osservati e alla bibliografia internazionale il Corso controlla e tenta di approfondire in termini di precise correlazioni l'ipotesi che grammatiche più semplici siano  in relazione a lingue più EXOTERICHE (forti contatti) e grammatiche più complesse siano in relazione a lingue più ESOTERICHE (assenza o scarsità di contatti), e che tali parametri siano dipendenti anche dalla QUANTITA'NUMERICA dei parlanti e dalla QUALITA' DELLE RETI SOCIALI.

Con argomentazioni nuove suggerite da analisi sui grandi DATA BASE disponibili (WALS, APiCS etc) e reinterpretate in una prospettiva EVO-DEVO (Evolution and Development) vengono ipotizzate CORRELAZIONI SOCIOSINTATTICHE relativamente a:1) il caso delle LINGUE PIDGIN CREOLE (proposto nel Corso come ipotesi di massimo contatto), 2)il caso  delle LINGUE DOMESTICHE scoperto negli home signers  da Goldin-Meadow (proposto nel Corso come ipotesi di caso estremo di isolamento linguistico in una straordinaria intimates society), 3) il caso delle LINGUE ERGATIVE (proposto nel Corso per la relazione fra ruoli semantici operanti  - come fossili viventi alla Bickerton - anche nella struttura sintattica), e 4) il caso delle LINGUE POLISINTETICHE (proposto nel Corso come caratteristico di complessificazioni identitarie di piccole comunità in autodifesa)

Knowledge

Course:TYPOLOGICAL SOCIOLINGUISTICS: NEW BASIC  CORRELATIONSHIPS OF FORMAL GRAMMAR AND SOCIAL-EVOLUTIVE CONTEXT IN PIDGIN CREOLE LANGUAGES, DOMESTIC LANGUAGES (HOME SIGNS), ERGATIVE LANGUAGES, AND POLYSYNTETIC LANGUAGES

 

The course aims to provide theoretical and methodological skills in the field of contemporary sociolinguistics addressing the subject of RELATIONSHIPS between extreme linguistic CONTACT or extreme linguistic ISOLATION in the perspective of SYNTACTIC TYPOLOGY proceeding through the STRUCTURAL but also SOCIOCULTURAL exam of different contextual situations, representing different degrees of a COMPLEXITY GRADIENCE SCALE.

 

On the basis of the observed data and international literature, the Course checks and attempts to deepen the hypothesis that simpler grammars are related to more EXOTERIC languages (strong contacts) and more complex grammars are related to more ESOTERIC languages (absence or lack of contacts).

After a new analysis of the largest  DATA BASES (on Pidgin and Creole Languages, and on World Languages Structures) reinterpreted in an EVO-DEVO (Evolution and Development) perspective à la Bickerton are here formulated CONTEXT/LANGUAGE CORRELATIONS about: 1) the case of CREOLE LANGUAGES (proposed in the Course as maximum contact hypothesis), 2 ) the case of DOMESTIC LANGUAGES discovered in the home signers by Goldin-Meadow (proposed in the Course as an extreme case of linguistic isolation in an intimates society), 3) the case of ERGATIVE LANGUAGES (proposed in the Course for the relationship between semantic cognition and syntactic structure), and the case of POLYSYNTETIC LANGUAGES (proposed in the Course as an extreme case of languages without immigrations)

 

Modalità di verifica delle conoscenze

 Relazione scritta su tema scelto liberamente in base al corso e/o alle letture indicate, e discussione orale sulla relazione scritta, e su letture e corso. 

Assessment criteria of knowledge

Written Report on a freely chosen topic  from the lessons and / or  books and papers studied; oral discussion

Capacità

Capacità di valutare fenomeni in termini di  SOCIOLINGUISTICA E TIPOLOGIA (contesto sociale vs.struttura linguistica)

Skills

 

Ability to evaluate phenomena in terms of SOCIOLINGUISTICS and SYNTACTIC TYPOLOGY (social context vs. linguistic structure)

Modalità di verifica delle capacità

Colloquio sulla base di una relazione scritta su tema scelto liberamente in connessione con gli argomenti trattati nel corso e/o nei materiali di studio (libri, e articoli raccolti in Antologia su Moodle )

Assessment criteria of skills

Oral interview based on a written report about a topic freely chosen in connection with the topics analysed in the course and / or in the study materials (books and papers collected in Anthology on Moodle)

 

Comportamenti

Acquisizione di abilità finalizzate all'esplicazione di capacità critiche 

Behaviors

 

Acquisition of skills aimed at expanding critical skills

Modalità di verifica dei comportamenti

Relazione scritta su tema scelto e discussione orale in merito, colloquio sulle letture e sul corso

Assessment criteria of behaviors

Written Report on selected topic and oral Discussion on the lessons subject, and books and papers in anthology,

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Elementi di Linguistica generale e di Sociolinguistica 

Prerequisites

 

Elements of General Linguistics and Sociolinguistics

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Corso di Lezioni  SOCIOLINGUISTICA TIPOLOGICA: NUOVE CORRELAZIONI BASICHE  FRA SINTASSI FORMALE E CONTESTO SOCIALE-EVOLUTIVO IN LINGUE PIDGIN CREOLE,LINGUE DOMESTICHE ( HOME SIGNS), LINGUE ERGATIVE, E LINGUE POLISINTETICHE.

 

LINGUE DI CONTATTO:LE LINGUE CREOLE, IL DIBATTITO SULLE LINGUE MISTE 

LINGUE DI ISOLAMENTO: LE LINGUE DOMESTICHE degli home signers (pensiamo ergativo?: Goldin-Meadow)

LINGUE ERGATIVE: SEMANTICA E ORDINE DEI COSTITUENTI BASICI (fossili viventi?)

LINGUE POLISINTETICHE: LiINGUE ANTI-IMMIGRAZIONI?

Syllabus

 Course: TYPOLOGICAL SOCIOLINGUISTICS : NEW BASIC CORRELATIONSHIPS OF FORMAL GRAMMAR AND SOCIAL-EVOLUTIVE CONTEXT IN PIDGIN CREOLE LANGUAGES, DOMESTIC LANGUAGES (HOME SIGNS), ERGATIVE LANGUAGES, AND POLYSYNTETIC LANGUAGES

CONTACT LANGUAGES: THE CREOLE LANGUAGES, THE DEBATE ON THE MIXED LANGUAGES

 ISOLATION LANGUAGES: THE HOME SIGN LANGUAGES of the home signers studied by Goldin-Meadow

ERGATIVE LANGUAGES: SEMANTICS AND ORDER OF BASIC CONSTITUENTS

POLYSYNTETIC LANGUAGES: ORDER OF CONSTITUENTS AND GRAMMATICALCOMPLEXITY

Literature and educational material

Bibliografia e materiale didattico

Corso di Lezioni  SOCIOLINGUISTICA TIPOLOGICA: NUOVE CORRELAZIONI BASICHE FRA SINTASSI  FORMALE E CONTESTO SOCIALE-EVOLUTIVO IN LINGUE PIDGIN CREOLE, LINGUE DOMESTICHE (HOME SIGNS), LINGUE ERGATIVE, E LINGUE POLISINTETICHE.

B.Turchetta (a cura) (2009), Pidgin e creoli.Introduzione alle lingue di contatto (Roma: Carocci)

P.Trudgill (2011), Sociolinguistic Typology (Oxford: University Press)

R.Peroni (a cura) (2019), Antologia su Complessità e grammatica del Contatto e dell'Isolamento (accessibile su MOODLE  2019-2020 (Sociolinguistica 1 semestre): TRE articoli a libera scelta (per i frequentanti il Corso). SETTE articoli a libera scelta per chi non è in grado di portare all'esame il contenuto del Corso di Lezioni.

(A.Moro (2017), Le lingue impossibili (Milano: R.Cortina Editore) è un testo consigliato)

Bibliography

Course of lessonsTYPOLOGICAL SOCIOLINGUISTICS:NEW BASIC  CORRELATIONSHIPS OF FORMAL GRAMMAR AND SOCIAL-EVOLUTIVE CONTEXT IN PIDGIN CREOLE LANGUAGES, DOMESTIC LANGUAGES (HOME SIGNS), ERGATIVE LANGUAGES, AND POLYSYNTETIC LANGUAGES

P.Trudgill, (2011), Sociolinguistic Typology (Oxford: Oxford University Press)

B.Turchetta (ed.), (2009), Pidgin e Creoli. Introduzione alle lingue di contatto (Roma: Carocci)

R.Peroni (ed.) (2019), Anthology on Complexity and Grammar of Contact and Isolation (accessible on MOODLE 2019-20 Sociolinguistics 1 semester): SEVEN articles of free choice (for students not attending the Course)

(A.Moro, (2016), Le lingue impossibili (Milano: R.Cortina Editore) useful book)

Indicazioni per non frequentanti

P.Trudgill, (2011),Sociolinguistic Typology (Oxford: Oxford University Press)

B.Turchetta (a cura), (2009), Pidgin e creoli. Introduzione alle lingue di contatto (Roma: Carocci)

R.Peroni (a cura) (2019), Antologia su Complessità e Grammatica del Contatto e dell'Isolamento (accessibile su MOODLE  2019-2020  Sociolinguistica 1 semestre) : SETTE articoli a scelta libera (per i non frequentanti il Corso)

(A.Moro, (2016), Le lingue impossibili (Milano: R.Cortina Editore) è un testo consigliato)

RELAZIONE scritta (da discutere nel colloquio) su tema scelto liberamente con riferimento alle letture 

Non-attending students info

 P.Trudgill, (2011), Sociolinguistic Typology (Oxford: Oxford University Press)

B.Turchetta (ed.), (2009), Pidgin e Creoli. Introduzione alle lingue di contatto (Roma: Carocci)

R.Peroni (ed.) (2018), Anthology on Complexity and Grammar of Contact and Isolation (accessible on MOODLE 2019-2020 Sociolinguistics 1 semester): SEVEN articles of free choice (for those not attending the Course)

(A.Moro, (2016), Le lingue impossibili (Milano: R.Cortina Editore) useful book)

Written report (which will be discussed in the interview) on a topic freely chosen with reference to the lessons, books and papers, and oral discussion

Modalità d'esame

 RELAZIONE scritta su tema scelto con riferimento al Corso e/o alle letture,  e COLLOQUIO 

Assessment methods

 Written report (which will be discussed in the interview) on a  freely chosen topic with reference to the lesson course, books and papers in program

Altri riferimenti web

Sociolinguistica 2019-20 ANTOLOGIA di LETTURE (a cura di R.Peroni) su MOODLE

Additional web pages

Sociolinguistics 2019-2020 ANTHOLOGY ( R.Peroni ed.) on MOODLE

Note

Lezioni primo semestre a partire da martedì 1 ottobre 2019

mart aula B4 h.14.15-15.45; merc aula B4 h.14.15-15.45;giov. aula B4 h.14.15-15.45

Ricevimento studenti  (da mart. 1 ottobre 2019) nello studio 18 piano primo palazzo Venera via s.Maria 36 mart h.16.30 e merc h.16.30 (dopo le lezioni)

Notes

First semester lessons starting Tuesday October 1st 2019 h.14.15-15.45 (Tues.,Wed., and Thurs., classroom B4 h.14.15-15.45).

Student reception: studio n18, first floor Venera palace 36 St.Mary street (Tuesday and Wednesday h.16.30)

Ultimo aggiornamento 21/09/2019 16:28