Scheda programma d'esame
TECNOLOGIE E METODOLOGIE DELLA DIDATTICA DELLA LINGUA FRANCESE
ROSA CETRO
Anno accademico2019/20
CdSLINGUE, LETTERATURE E FILOLOGIE EURO - AMERICANE
Codice1223L
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
TECNOLOGIE E METODOLOGIE DELLA DIDATTICA DELLA LINGUA FRANCESEL-LIN/04LEZIONI36
ALICE HELENE BURROWS unimap
ROSA CETRO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

L'obiettivo del corso è di iniziare gli studenti alla didattica della lingua francese come lingua straniera. Al termine del corso, lo studente avrà acquisito conoscenze in merito alle metodologie di insegnamento del francese e alla preparazione di percorsi didattici in lingua francese. 

La prima parte del corso (lezioni da 1 a 7) fornirà agli studenti gli strumenti teorici per poter svolgere al meglio la seconda parte del corso, incentrata sulla pratica dell'insegnamento (lezioni da 8 a 18). 

Knowledge

By the end of the course, students will have acquired knowledge about teaching methodologies of French as a foreign language. Students will be able to prepare learning units in French.

The first part of the course (lessons 1 to 8) is oriented to theory in order to prepare students to the second part of the course (lessons 8 to 18), oriented on practice. 

Modalità di verifica delle conoscenze

La verifica delle conoscenze sarà oggetto di un elaborato scritto e di una presentazione orale alla fine del corso. 

Assessment criteria of knowledge

Academic progress will be verified from a written paper and an oral presentation at the end of the course. 

Capacità

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di: 

  • scegliere e valutare materiali didattici per l'insegnamento della lingua francese; 
  • definire gli obiettivi di insegnamento di un corso in lingua francese;
  • preparare attività didattiche in lingua francese; 
  • utilizzare il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCERL). 
Skills

By the end of the course, students will be able to: 

- choose and evaluate didactic materials for French as a foreign language; 

- define learning outcomes of a course in French; 

- prepare teaching activities in French; 

- use the Common European Framework of Reference for Languages (CEFRL). 

Modalità di verifica delle capacità

Esercitazioni in classe e sullo spazio Moodle del corso. 

Assessment criteria of skills

Learning activities in class and on the e-learning environment. 

Comportamenti

Lo studente potrà sviluppare sensibilità nella ricerca e nella scelta di documenti autentici in lingua francese. 

Behaviors

Students will develop an awareness in searching and choosing authentic documents (texts, videos, etc.) in French. 

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Il corso prevede una conoscenza pregressa della lingua francese al livello B1+/B2 del Quadro Europeo di Riferimento per le Lingue. 

Prerequisites

The course will be held in French. Students are required to have a B1/B2 level in French (CEFR). 

Indicazioni metodologiche

Modalità di svolgimento del corso: 

  • lezioni frontali seguite da esercitazioni; 
  • lettura e analisi di testi in aula; 
  • attività di auto-apprendimento e di auto-valutazione sulla piattaforma E-learning; 
  • lingua del corso: francese. 
Teaching methods

Teaching methods: 

- lectures and practical works; 

- text reading and analysis; 

- auto-evaluating activities on the E-learning space of the course. 

Programma (contenuti dell'insegnamento)
  • L'insegnamento della lingua francese nella scuola italiana; 
  • Le difficoltà della lingua francese per gli apprendenti italofoni; 
  • Le metodologie di insegnamento delle lingue (dalla méthode grammaire-traduction alla perspective actionnelle); 
  • Gli strumenti del Consiglio d'Europa per l'apprendimento delle lingue; 
  • L'offerta editoriale per l'apprendimento della lingua francese; 
  • Competenze, abilità, attività; 
  • L'approccio interculturale. 
Syllabus
  • Teaching French as a foreign language in Italy; 
  • Difficulties of French for Italian learners; 
  • Teaching methodologies for languages (from méthode grammaire-traduction to perspective actionnelle); 
  • European Council tools for language learning; 
  • Editorial offer in learning French as a foreign language; 
  • Skills, habilities, activities; 
  • The intercultural approach. 
Bibliografia e materiale didattico

Bibliografia obbligatoria: 

- D. Pennac, Chagrin d'école, Gallimard, 2007. 

- M. Murano, R. Paternostro, "Les italophones", in: Detey et al.,  La prononciation du français dans le monde. Du natif à l'apprenant, CLE International, 2017, pp. 149-154. 

- J.P. Cuq, I. Gruca, Cours de didactique du français langue étrangère et seconde, Paris, PUG, 2005.

 

Ulteriori riferimenti bibliografici saranno forniti all'inizio del corso. 

Bibliography

D. Pennac, Chagrin d'école, Gallimard, 2007. 

M. Murano, R. Paternostro, "Les italophones", in: Detey et al.,  La prononciation du français dans le monde. Du natif à l'apprenant, CLE International, 2017, pp. 149-154. 

- J.P. Cuq, I. Gruca, Cours de didactique du français langue étrangère et seconde, Paris, PUG, 2005.

Further information will be provided at the beginning of the course.

Indicazioni per non frequentanti

La frequenza, seppur non obbligatoria, è fortemente consigliata. 

Gli studenti impossibilitati a frequentare devono mettersi in contatto con la docente.

Non-attending students info

Course attendance is not compulsory, but strongly recommended. 

Non-attending students are invited to contact the professor. 

Modalità d'esame

L'esame comporta due parti: 

  • un test scritto, che prevede il completamento di una sequenza didattica (50%); 
  • un colloquio orale, durante il quale lo studente presenterà un percorso didattico per un'ora di lezione (50%). 
Assessment methods

Assessment methods: 

- written exam (50%); 

- oral presentation of a teaching unit (50%). 

Note

Il corso prevede l'intervento (15 lezioni) della dott.ssa Alice Hélène Burrows (Université Paris 3- Sorbonne Nouvelle). L'inizio delle lezioni è fissato per il 18 ottobre. 

Gli studenti interessati a seguire il corso sono pregati di iscriversi allo spazio E-learning dedicato. 

Notes

The course will start on 18th October. 

Ultimo aggiornamento 25/10/2019 10:54