Scheda programma d'esame
LINGUA E LETTERATURA ARMENA
ALESSANDRO ORENGO
Anno accademico2019/20
CdSORIENTALISTICA: EGITTO, VICINO E MEDIO ORIENTE
Codice1258L
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LINGUA E LETTERATURA ARMENAL-OR/13LEZIONI36
ALESSANDRO ORENGO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Alla fine del corso gli studenti dovranno avere una buona conoscenza della grammatica armena classica: saranno in grado di leggere e tradurre un testo armeno di non eccessiva difficoltà. Conosceranno inoltre la bibliografia di base relativa alla lingua in questione. Saranno a conoscenza dei rapporti dell'armeno con le altre lingue indoeuropee. Avranno infine acquisito un'idea della storia, della letteratura e della geografia del paese.

 

 

 

Knowledge

The student who successfully completes the course will have a deep knowledge of the Old Armenian grammar. He/she will have the ability to read a text written in the Armenian script and to translate easy texts in Old Armenian (grabar). He/she will know the main linguistic reference works (dictionaries and grammars) concerning that language and will be able to use them. He/she will be aware of the interrelations beweeen Armenian and other Indo-European languages and demonstrate a knowledge of the history and literature of old and medieaval Armenia.

Modalità di verifica delle conoscenze

Durante la prova orale lo studente deve dimostrare di conoscere i contenuti esposti durante il corso o desunti dalle letture indicate, e di essere capace di leggere e commentare i brani in lingua classica presentati durante le lezioni. 

Assessment criteria of knowledge

During the oral exam the student must be able to demonstrate his/her knowledge of the course material and be able to discuss the reading matter thoughtfully and with propriety of expression.

Methods:

  • Final oral exam
Capacità

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di leggere un testo redatto in armeno classico e di tradurre brani di non particolare difficoltà.

Skills

The student who successfully completes the course will have the ability to read a not particularly difficult text written in Classical Armenian.

Modalità di verifica delle capacità

Dato il non alto numero di iscritti al corso, la verifica delle capacità acquisite verrà fatta ad ogni lezione.

Assessment criteria of skills

Given the reduced number of students, their skills will be tested during every lesson.

Comportamenti

Affrontando una cultura "altra" ed un popolo spesso vissuto come minoranza all'interno di comunità più ampie, multietniche e multireligiose, lo studente potrà confrontare le situazioni e le soluzioni del passato con quelle che vive nel suo e nostro presente.

Behaviors

Armenians often were a minority people within larger, multiethnic communities. In studying what happened to them and which kind of solutions they found for their problems, the student can compare the past with the reality which he/she is living in. 

Modalità di verifica dei comportamenti

Il confronto di cui sopra potrà essere oggetto di riflessione di gruppo.

Assessment criteria of behaviors

Such a comparision can be the object of discussion within the class.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Si richiede la conoscenza delle nozioni di base di linguistica generale: cosa si intende per fonologia, morfologia, sintassi, lessico di una lingua.

Prerequisites

Basic knowledge on general linguistics is required: what is phonology, morphology, syntax and so on.

Indicazioni metodologiche

Il corso è organizzato in lezioni frontali, durante le quali, però, l'interazione fra docente e discenti è costante. La frequenza alle lezioni è fortemente consigliata.

Teaching methods

Delivery: face to face, with continuous interaction between students and professor. Attendance is strongly recommended.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Prima finalità del corso è fornire una conoscenza dell'armeno antico, fornendo anche informazioni sulla storia della lingua in questione.

Durante le lezioni verranno trattati i seguenti argomenti: geografia e storia dell'Armenia antica. La posizione dell'armeno nell'ambito delle lingue indoeuropee ed i suoi rapporti con le lingue caucasiche e vicino orientali. L'alfabeto armeno: la sua invenzione ed il valore fonologico delle lettere. Fonologia e morfologia dell'armeno antico, con note di linguistica storica. Principali fenomeni sintattici. Lettura di testi nell'originale armeno antico.

 

Syllabus

The main purpose of the course is to provide a knowledge of the Old Armenian grammar, also giving some information on the history of that language.

During the lessons, the following topics will be presented: the geography and history of Armenia in the old times. The position of the Armenian within the Indo-European languages and its contacts with the Caucasian and Near East non Indo-European languages. The Armenian script: its invention,and the phonological value of the letters in Old Armenian. Phonology and morphology of Old Armenian, with notes of historical linguistics. Major syntactic phenomena of Old Armenian. Reading and commentary of some Old Armenian texts in their original version.

Bibliografia e materiale didattico

Il corso è aperto a studenti della laurea triennale che non abbiano alcuna conoscenza dell'armeno antico.

Una dispensa contenente uno schizzo grammaticale dell'armeno antico ed i testi di lettura verranno forniti durante le lezioni

Oltre agli argomenti trattati durante le lezioni, essi dovranno conoscere il contenuto di uno dei seguenti testi:

1. G. DEDEYAN (sous la direction), Histoire du peuple arménien, Privat, Toulouse, 2007, limitatamente ai capitoli 1-8 (= pp. 31-375);

2. R. G. HOVANNISIAN (ed.), Armenian People from Ancient to Modern Time. Vol. I. The Dinastic Periods: from Antiquity to the Fourteenth Century, St. Martin’s Press, New York, 2004 (o altra edizione).

Eventuali ulteriori testi verranno indicati nel corso delle lezioni.



 

Bibliography

The course is dedicated to  Second Cycle students with no knowledge of Old Armenian.

A sketch on Old Armenian grammar and the texts in Armenian will be given during the course.

Students will know the topics dealt with during the lessons and the content of one of the following books or parts of books:

1. G. DEDEYAN (sous la direction), Histoire du peuple arménien, Privat, Toulouse, 2007, ch. 1-8 (= p. 31-375);

2. R. G. HOVANNISIAN (ed.), Armenian People from Ancient to Modern Time. Vol. I. The Dinastic Periods: from Antiquity to the Fourteenth Century, St. Martin’s Press, New York, 2004 (or other edition).

Further works can be indicated during the lessons.

Students can also ask for a different list of readings, focused on linguistic, historical, artistic, codicological or philological subjects.

 

 

 

Indicazioni per non frequentanti

Gli studenti non frequentanti, che non siano in grado di procurarsi buoni appunti, sono invitati a concordare un programma alternativo col docente.

Non-attending students info

Non-attending students are invited to contact the professor, in order to obtain an alternative program for the exam.

Modalità d'esame

L'esame è costituito da una prova orale sul contenuto delle lezioni, con particolare attenzione ai testi letti in lingua originale. Verrà inoltre verificata la conoscenza del contenuto delle letture fatte dallo studente, per le quali si veda la bibliografia.

 

Assessment methods

At the end of the course an oral exam will take place, concerning the topics discussed during the lessons. Students should be able to translate and comment the original texts read during the course. They should also know the content of one of the books quoted in the bibliography.

Note

Le lezioni cominceranno il 9 ottobre 2019 e si terranno nell'aula PAO A1 col seguente orario:

mercoledì dalle 14,15 alle 15,45; giovedì e venerdì dalle 16 alle 17,30.

 

La commissione d'esame sarà così composta:

Presidente: Alessandro Orengo

Membri effettivi: Daniele Mascitelli, Irene Tinti

Presidente supplente:  Marilina Betrò

Membri supplenti: Renata Pepicelli, Maria Piera Candotti, Pier Giorgio Borbone

Notes

 

 

Ultimo aggiornamento 13/10/2019 16:29