Scheda programma d'esame
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA RUSSA I
00000 000000
Anno accademico2021/22
CdSLINGUISTICA E TRADUZIONE
Codice889LL
CFU9
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA RUSSA IL-LIN/21LEZIONI54
00000 000000
MARCO SABBATINI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

 

Il corso prevede le esercitazioni di Lingua russa sui due semestri con le collaboratrici linguistiche madrelingua e due moduli con i docenti di Lingua e traduzione russa.

CORSO DOCENTE: Modulo A (6 CFU): lo studente potrà approfondire le sue conoscenze della lingua russa odierna con una particolare attenzione alla concettualizzazione russa del mondo e ai suoi riflessi nel lessico e nella fraseologia russa.

Modulo B (3 CFU): Lo studente acquisirà i principali strumenti e le metodologie per la traduzione letteraria dal russo, con particolare riferimento alle forme narrative brevi. 

ESERCITAZIONI PRATICHE (LETTORATO): alla fine del biennio magistrale lo studente avrà acquisito una conoscenza della lingua russa corrispondente al livello C1 (ТРКИ-3) del Quadro Europeo di Riferimento per le Lingue. E' propedeutica all'esame di Lingua Russa 1 nell'ambito del corso di laurea magistrale in Linguistica e Traduzione la prova scritta di lessico e grammatica del livello C1.1 (B2+), somministrata alla fine del primo anno. Il superamento di tale prova è condizione indispensabile per poter accedere all’esame del docente.

Per tutte le informazioni relative alle esercitazioni pratiche di lettorato e alle rispettive prove di esame si rimanda lo studente alla pagina CLI e-learning dei corsi tenuti dalla Dott.ssa Olga Pleshikova (olga.plesikova@unipi.it) e dalla dott.ssa Anna Lentovskaja (anna.lentovskaya@unipi.it).

Knowledge

The course will include Russian Language training and laboratories over the two semesters with two native speakers teachers and two modules in the second semester with twolecturers of Russian Language and Translation.

LECTURER COURSE: Module A (6 CFU): the student will deepen his/her knowledge of today's Russian language with a focus on the Russian conceptualization of the world and its reflections in Russian lexicon and phraseology.

Module B (3 CFU): The student will acquire the main tools and methodologies for literary translation from Russian, with particular reference to short narrative forms.

PRACTICAL EXERCISES and LABORATORIES: At the end of the two-year MA program, the student will have acquired a knowledge of the Russian language corresponding to level C1 (ТРКИ-3) of the European Framework of Reference for Languages. The written test on vocabulary and grammar at level C1.1 (B2+) at the end of the first year, is a prerequisite for the Russian Language 1 exam in the Master's degree course in Linguistics and Translation. Passing this test is a prerequisite for taking the final exam.

For all information regarding the practical reading exercises and the respective exams, students are referred to the CLI e-learning page of the courses held by Dr. Olga Pleshikova (olga.plesikova@unipi.it) and Dr. Anna Lentovskaja (anna.lentovskaya@unipi.it).

 

 

Modalità di verifica delle conoscenze

Per l'accertamento delle conoscenze saranno svolte delle prove in itinere sull'analisi testuale e la traduzione letteraria. La verifica finale delle conoscenze sarà oggetto della valutazione di un elaborato scritto con analisi del testo e traduzione dal russo (50%), e dall'esame orale durante la sessione di esame (50%).

Assessment criteria of knowledge

Ongoing assessment will be monitore in itinere with tests on textual analysis and literary translation. The final verification of knowledge will be subject to the evaluation of a written paper with textual analysis and translation from Russian (50%), and by the oral examination during the examination session (50%).

 Methods: Final written exam with written translations from Russian into Italian (50%)

Final oral exam (50%)

Capacità

Al termine del corso lo studente sarà in grado di definire il concetto di “Jazykovaja kartina mira” (immagine linguistica del mondo), saprà confrontare l’immagine del mondo russa con quella italiana; sarà in grado di enucleare e commentare le principali parole chiave dell’immagine linguistica del mondo russa e di individuarne i riflessi nel lessico e nella fraseologia russa. Lo studente sarà in grado di affrontare in maniera critica l'elaborazione a la traduzione di diverse tipologie di testo breve.

Skills

The student must demonstrate the ability to put into practice and to execute, with critical awareness, the activities illustrated or carried out under the guidance of the teacher during the course. The student will be able to identify and comment on the main key words of the Russian linguistic image of the world and to identify their reflections in the Russian lexicon and phraseology. The student will be able to deal critically with the elaboration and translation of different types of short texts.

Modalità di verifica delle capacità

Le capacità saranno verificate in occasione del colloquio orale e, durante il corso, mediante l’analisi e il commento dei testi trattati a lezione.

Assessment criteria of skills

Skills will be tested in the oral interview and, during the course, through the analysis and commentary of texts.

Comportamenti

Lo studente potrà affinare le proprie capacità di comprensione e analisi di testi incentrati sul tema dell’interconnessione tra lingua e cultura.

Behaviors

Students will be able to improve their ability to comprehend and analyze texts centered on the theme of the relationship between language and culture.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante le esercitazioni orali e scritte saranno valutati il grado di accuratezza e precisione delle attività svolte

 

Assessment criteria of behaviors

During the lab sessions, the accuracy and precision of the activities carried out will be evaluated

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

È richiesta una competenza nella lingua russa a livello B2 del Quadro Comune di Riferimento Europeo.

Prerequisites

Level of Russian language B2

Corequisiti

frequenza dei lettorati di Lingua russa I magistrale

Co-requisites

Lectorship of Russian language I M.d.

Prerequisites for further study

Russian language and translation II  M.d.

Indicazioni metodologiche

Il corso verrà erogato sotto forma di lezioni frontali tenute principalmente in lingua russa. Gli studenti saranno coinvolti attivamente nell’esposizione e nel commento degli argomenti trattati a lezione e approfonditi a casa.

Teaching methods

Teaching methods: Lectures, with visual aids such as powerpoints/videos,

Delivery: face to face

Learning activities: attending lectures, preparation of oral/written report, participation in discussions, individual study and translations, written translations from Russian into Italian.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il corso è strutturato in due moduli: un modulo da 6 CFU di carattere linguistico e un modulo da 3 CFU incentrato sulla traduzione. Oggetto del modulo da 6 CFU sono i fenomeni più importanti nel russo odierno, vale a dire il processo di dissoluzione della rigida norma linguistica, con una particolare attenzione alla concettualizzazione russa del mondo (la "Weltanschauung") che viene rispecchiata più o meno esplicitamente dai vari stereotipi linguistici e potrebbe essere definita come ideologia codificata nel linguaggio di un dato ceto sociale in un determinato periodo storico. Il modulo B (3 cfu) sarà dedicato all'analisi linguistica del testo con esercizi di stile nelle forme compositive brevi (l’aforisma, l’aneddoto, il microracconto, la recensione et al.). Il modulo presterà particolare attenzione alla letteratura russa contemporanea. La disamina della lingua letteraria, degli stereotipi e dei realia nel contesto culturale di riferimento offrirà lo spunto per riflettere sugli aspetti semantici e lessicali necessari alle scelte traduttive più appropriate.

 

Ai due moduli è affiancato un laboratorio di traduzione dal russo in italiano (rivolto agli studenti del percorso Linguistica per la traduzione del curriculum Linguistica e traduzione).

  

 

 

Syllabus

The course is structured in two modules: a 6 CFU module focused on linguistic and a 3 CFU module focused on translation. The subject of the 6-cfu module is the most important phenomena in Russian today, namely the process of dissolution of the rigid linguistic norm, with particular attention to the Russian conceptualization of the world (the "Weltanschauung") which is reflected more or less explicitly by the various linguistic stereotypes and could be defined as an ideology encoded in the language of a given social class in a given historical period.The module B (3 cfu) will pay special attention to linguistic analysis of short compositional forms (the aphorism, the anecdote, the short story, the review et al.). in contemporary Russian literature. The analysis of the literary stereotypes and linguistic realia in the cultural context of reference will offer the opportunity to reflect on semantic and lexical aspects, necessary for an appropriate translation.The two modules are accompanied by a laboratory of translation from Russian into Italian (addressed to the students of the Linguistics for Translation course of the Linguistics and Translation curriculum).

 

Bibliografia e materiale didattico

Modulo A (6 CFU):

Cadamagnani C., Carbone A., Denissova G. (a cura di) "Il russo nella galassia dell'informazione". Pisa: PLUS, 2018 (parti indicate dal docente).

Gebert L. “Immagine linguistica del mondo e carattere nazionale nella lingua. A proposito di alcune recenti pubblicazioni”, in “Studi Slavistici”, N. III, 2006, 217-243.

Krongauz M. "Russkij jazyk na grani nervnogo sryva. (+ CD-ROM)". Moskva: Corpus, 2011.

Zaliznjak A., Levontina I., Šmelev A., “Ključevye idei russkoj jazykovoj kartiny mira”. Moskva: Jazyki slavjanskoj kul’tury, 2005 (parti indicate dal docente).

Modulo B

Salmon L., Teoria della traduzione, Franco Angeli editore,  2017.

Osimo B., Manuale del traduttore, Hoepli (consigliato)

 

Bibliography

Salmon L., Teoria della traduzione, Franco Angeli editore,  2017.

Osimo B., Manuale del traduttore, Hoepli (consigliato)

Dobrovol'skaja Uu., Il russo. L'ABC della traduzione, Hoepli (capitoli scelti)

Gebert L. “Immagine linguistica del mondo e carattere nazionale nella lingua. A proposito di alcune recenti pubblicazioni”, in “Studi Slavistici”, N. III, 2006, 217-243.

Zaliznjak A.-Levontina I.-Shmelev A. Kljuchevye idei russkoj jazykovoj kartiny mira. Moskva: Jazyki slavjanskoj kul’tury, 2005. 

Indicazioni per non frequentanti

Per i non frequentanti il programma e le modalità di esame sono identiche a quelle degli studenti frequentanti.

Non-attending students info

Non-attending students have the same programme. The assesment methods may be different. For further information concerning this course, please contact the lecturer

Modalità d'esame

 Modulo A (6 CFU): L'esame con il docente consisterà in un colloquio orale volto ad accertare l’assimilazione degli argomenti trattati durante il corso, nonché la capacità di approfondimento critico dello studente e potrà essere sostenuto solo a partire dalla sessione estiva (giugno-luglio). Prima di poter sostenere l'esame di lingua con il docente, lo studente deve aver superato tutte le prove di lettorato. La validità del risultato delle prove di lettorato è DUE anni accademici (la stessa delle certificazioni internazionali riconosciute). Gli studenti possono iscriversi alle prove di lettorato e prendere visione dei risultati al sito https://elearning.cli.unipi.it.

MODULO B (3 CFU): L’esame consisterà in una prova scritta a conclusione del modulo con analisi e traduzione dal russo all'italiano di uno o più testi brevi.

Il voto finale è unico e i crediti sono assegnati dal docente titolare in un’unica soluzione al completamento delle due parti. Il punteggio del lettorato potrà incrementare il voto del docente fino a 2 punti. 

Assessment methods

Module A - The exam with the professor will consist of an oral interview aimed at ascertaining the assimilation of the topics covered during the course, as well as the student's ability to critically analyze them in depth, and can only be taken from the summer session (June-July). Before being able to take the language exam with the teacher, the student must have passed all the reading tests. The validity of the result of the lecture tests is two academic years (the same as recognized international certifications). Students can register for the lector tests and view the results at https://elearning.cli.unipi.it. Module B - The examination will consist of a written test (text analysis and translation from Russian into Italian).

The final mark is single and credits are awarded by the main professor adding up the marks of the two parts of the test.
The final mark will consider the other partial tests and the  should be incrased up to 2 points by the main professor.

Ultimo aggiornamento 19/08/2021 19:39