Scheda programma d'esame
PIANIFICAZIONE E CONTROLLO GESTIONALE
LUCIANO MARCHI
Anno accademico2021/22
CdSSTRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Codice278PP
CFU9
PeriodoPrimo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
PIANIFICAZIONE E CONTROLLO GESTIONALESECS-P/07LEZIONI63
ALESSANDRO CAPODAGLIO unimap
LUCIANO MARCHI unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Obiettivi di apprendimento
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze in merito alla Pianificazione, alla Programmazione e al Reporting.

Il corso tratta il controllo di gestione inteso come “un sistema di metodologie, strumenti e processi volti ad indirizzare i comportamenti individuali e organizzativi per il raggiungimento degli obiettivi aziendali”. Tale finalità viene perseguita a partire dalla struttura organizzativa, con la responsabilizzazione su parametri-obiettivo, con il ricorso ad un insieme di strumenti informativo-contabili, dove questi ultimi sono rivolti, in particolare, alla misurazione dei risultati gestionali “integrata” in rapporto agli obiettivi.

Così identificato, il controllo di gestione può essere analizzato sia nelle sue dimensioni “strutturali” (la struttura informativo-contabile interconnessa con quella tecnico-informatica e la struttura organizzativa dei ruoli, delle relazioni e delle responsabilità) sia facendo riferimento ai processi di misurazione e di indirizzo gestionale che variano in rapporto a “oggetti” e dimensioni rappresentate e, più in generale, in rapporto alle diverse finalità assegnate al controllo.

Nella prima parte del corso, si introducono i sistemi di programmazione e controllo e la loro evoluzione in termini di controllo manageriale e di controllo strategico; si fornisce poi il quadro di riferimento generale degli strumenti informativi e informatici, anche nella prospettiva dei Big Data. Successivamente, sarà trattato il controllo delle operazioni al controllo del personale e della cultura aziendale (controllo organizzativo) e al controllo delle relazioni a livello di rete aziendale (controllo relazionale).

Saranno approfonditi, successivamente, gli aspetti attinenti alle metodologie e agli strumenti informativo-contabili, nel riferimento alle attività fondamentali del processo di pianificazione e controllo:

  • dalla misurazione dei risultati (contabilità generale gestionale e contabilità analitica) alla definizione e formalizzazione degli obiettivi gestionali, con particolare riferimento ai sistemi di budgeting. Ampio spazio sarà dato alla Programmazione economica (dai Budget reddituali al Budget di sintesi reddituale) e alla Programmazione finanziaria (Flussi di Liquidità).
  • la gestione dei modelli di Previsione per la pianificazione economico-finanziaria, Simulazione economico-finanziaria e Pianificazione economico-finanziaria per le piccole imprese;
  • l’analisi degli scostamenti tra risultati e obiettivi e la definizione del sistema integrato di reporting nell’ottica gestionale.
Modalità di verifica delle conoscenze

La verifica delle conoscenze sarà oggetto della valutazione dell'elaborato scritto previsto all'inizio di ogni sessione d'esame.

Capacità

Al termine del corso lo studente saprà:

- utilizzare gli strumenti di misurazione analitica dei risultati

- valutare il sistema di budgeting aziendale

- impostare un sistema di reporting

- utilizzare gli strumenti di analisi, previsione, simulazione e pianificazione economico-finanziaria

Modalità di verifica delle capacità

La verifica delle capacità di utilizzo degli strumenti di costing, budgeting, reporting e pianificazione economico-finanziaria sarà oggetto della valutazione dell'elaborato scritto previsto all'inizio di ogni sessione d'esame

Comportamenti

Partecipazione attiva alle lezioni e rispetto delle regole stabilite negli aspetti relazionali con gli altri partecipanti al corso (per i frequentanti). Rispetto delle regole stabilite ai fini dell'esame scritto e orale (per i non frequentanti).

Modalità di verifica dei comportamenti

Verifica relativa alla partecipazione attiva al corso (per i frequentanti). Verifica mediante discussione e integrazione orale degli elaborati scritti (per i non frequentanti).

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Si ritiene propedeutica alle tematiche del corso la conoscenza dei fondamenti di contabilità generale, redazione e lettura del bilancio di esercizio.

Indicazioni metodologiche

Il corso si svilupperà tramite lezioni frontali e on-line su piattaforma Teams.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

PARTE I

SISTEMI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

Capitolo 1

I SISTEMI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO  DELLA GESTIONE

 Capitolo 2

IL PROCESSO E LA STRUTTURA TECNICO-INFORMATIVA DEL CONTROLLO

Capitolo 3

IL CONTROLLO ORGANIZZATIVO

Capitolo 4

IL CONTROLLO RELAZIONALE

 

Parte II

PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

Capitolo 5

PROGRAMMAZIONE ECONOMICA: DAI BUDGET OPERATIVI AL BUDGET DI SINTESI REDDITUALE

Capitolo 6

PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA: FLUSSI DI LIQUIDITÀ

Capitolo 7

IL CONTROLLO DI GESTIONE NELLE AZIENDE CHE PRODUCONO SU COMMESSA

Capitolo 8

IL BUDGET: PROSPETTIVE EVOLUTIVE

 

Parte III

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

Capitolo 9

MECCANISMI DI PREVISIONE DEI RISULTATI PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

 Capitolo 10

PREVISIONI PER LA PIANIFICAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

Capitolo 11

SIMULAZIONI PER LA PIANIFICAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

Capitolo 12

UN MODELLO DI PIANIFICAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA PER LE PICCOLE IMPRESE

 

Parte IV

ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI E REPORTING

Capitolo 13

ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI NELL’OTTICA GESTIONALE

Capitolo 14

ARTICOLAZIONE DEL SISTEMA DI REPORTING: CONTENUTI E PROCESSI

 

Bibliografia e materiale didattico

TESTI CONSIGLIATI

Testo d'esame:

Nicola Castellano, Francesca Bartolacci, Stefano Marasca (a cura di) CONTROLLO DI GESTIONE. Pianificazione, programmazione e reporting. Torino, Giappichelli, 2020

  

Testi di consultazione:

MARASCA S., MARCHI L., RICCABONI A., Controllo di gestione, III Ed., Arezzo, Knowità', 2018:

Volume I: Riccaboni A. (a cura di), METODOLOGIE E STRUMENTI PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

Volume II: Marasca S. (a cura di), SISTEMI AVANZATI PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

Volume III: Marchi L., Maraghini M. P. (a cura di), ANALISI E PIANIFICAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

MARCHI L., PAOLINI A., QUAGLI A., Strumenti di Analisi gestionale, Torino, Giappichelli, 2018

 

Per coloro che non sono in possesso di conoscenze di base nell'ambito del controllo di gestione è consigliata la lettura di:

CHIUCCHI M.S., IACOVIELLO G., PAOLINI A., CONTROLLO DI GESTIONE. Strutture, processi, misurazioni, Torino, Giappichelli, 2021

Modalità d'esame

Prova scritta ed eventuale integrazione orale

Ultimo aggiornamento 16/09/2021 23:44