Scheda programma d'esame
FOOD MICROBIAL BIOTECHNOLOGY
MONICA AGNOLUCCI
Academic year2018/19
CourseFOOD BIOSAFETY AND QUALITY
Code083GG
Credits9
PeriodSemester 2

ModulesAreaTypeHoursTeacher(s)
BIOTECNOLOGIE MICROBICHE ALIMENTARIAGR/16LEZIONI84
MONICA AGNOLUCCI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà  acquisito una solida conoscenza sui principi della microbiologia industriale applicata al settore agroalimentare.

Lo studente acquisirà  inoltre conoscenze relative alle metodologie sperimentali per l'analisi della diversità  genetica e funzionale dei microrganismi alimentari.

Knowledge

At the end of the course the student will own a solid knowledge of the main issues of the industrial microbiology applied to food industry.  

The student will also acquire knowledge on experimental methods for the analysis of the genetic and functional diversity of food microorganisms.

Modalità di verifica delle conoscenze

Per accertare le conoscenze acquisite dallo studente sarà svolta una prova orale al termine del corso.  Lo studente dovrà dimostrare il grado di apprendimento degli argomenti trattati durante il corso e la sua capacità di spiegare correttamente i principali temi affrontati. Lo studente dovrà inoltre preparare un seminario in cui dovrà dimostrare di essere capace di organizzare una esaustiva presentazione orale evidenziando anche la capacità di lavorare in gruppo.

Assessment criteria of knowledge

For the assessment of the knowledge at the end of the course an oral exam will be performed. During the oral exam, the student must demonstrate his/her knowledge of the course material and discuss it thoughtfully and with propriety of expression. In the seminar, the student must be able to organize an effective and correct oral presentation and to provide evidence of his/her ability to work in a team.

Capacità

Al termine del corso lo studente avrà  acquisito non soltanto conoscenze teoriche ma anche competenze scientifiche e tecniche relative ai principi della microbiologia industriale applicata al settore agroalimentare. Lo studente avrà  acquisito inoltre competenze e conoscenze relative alle metodologie sperimentali per l'analisi della diversità  genetica e funzionale dei microrganismi alimentari.

Skills

At the end of the course the student will acquire not only basic knowledge but also scientific and technical skills on the main issues of the industrial microbiology applied to food industry. The student will also acquire skills and knowledge on experimental methods for the analysis of the genetic and functional diversity of food microorganisms.

Modalità di verifica delle capacità

Durante il corso lo studente dovrà  dimostrare di avere acquisito capacità  di mettere in relazione le proprietà  strutturali dei microrganismi con quelle funzionali. Durante le prove di laboratorio, lo studente dovrà  dimostrare la capacità  di mettere in pratica e di eseguire, con consapevolezza critica, le attività  illustrate o eseguite sotto la guida del docente durante il corso.

 

 

 

Assessment criteria of skills

During the course the student should show to have acquired the ability to relate structural and functional properties of microorganisms. During the laboratory experiences, the student should show the ability to critically perform the activities illustrated and carried out by the teacher during the course.

 

Comportamenti

Alla fine del corso lo studente avrà  acquisito la capacità di utilizzare la strumentazione di un laboratorio di microbiologia e consapevolezza delle metodologie sperimentali per l'analisi della diversità  genetica e funzionale dei microrganismi alimentari.

 

 

Behaviors

 

At the end of the course the student will acquire the ability to utilize the instruments present in a microbiological laboratory and awareness of experimental methods for the analysis of the genetic and functional diversity of food microorganisms.

 

Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica dei comportamenti sarà  effettuata:

Durante le esercitazioni di laboratorio in cui saranno valutati il grado di accuratezza e precisione delle attività  svolte.

Assessment criteria of behaviors

The behaviour verification will be performed:

During the laboratory works in which the degree of accuracy and precision of the activities will be evaluated.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Lo studente dovrà  avere conoscenze di biochimica, genetica e microbiologia.

Prerequisites

The student should know biochemistry, genetic and microbiology.

Indicazioni metodologiche

Le lezioni frontali saranno eseguite con l'ausilio di slides, quelle in laboratorio saranno svolte in un laboratorio didattico attrezzato per svolgere esercitazioni di microbiologia. Le esercitazioni saranno svolte in gruppi di studenti. Sarà  utilizzato il sito e-learning per fornire il materiale didattico e per comunicare con gli studenti. L'interazione tra studenti e docenti ha luogo attraverso ricevimenti, posta elettronica.

 

Teaching methods

Lectures are held with the help of slides, the laboratory lessons will be performed in a laboratory designed and equipped for microbiological practices. The laboratory practices will be performed in groups of students. The e-learning site will be used to provide teaching material and to communicate with the students. The interaction between teacher and students take salso place through meetings, e-mail. Intermediate written tests are present.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Programma del corso

Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base sui principi della microbiologia industriale applicata al settore agroalimentare e di approfondire le metodologie sperimentali per l'analisi della diversità  genetica e funzionale dei microrganismi alimentari.

In particolare verranno fornite nozioni sui microrganismi (batteri, lieviti e funghi) importanti nell'ambito delle biotecnologie alimentari. Verranno inoltre fornite nozioni riguardo i principali prodotti della microbiologia industriale nel settore alimentare, come le biomasse microbiche (integratori alimentari, colture starter, lievito di birra), i metaboliti primari (acidi organici, etanolo, aminoacidi), i metaboliti secondari (esopolisaccaridi), gli enzimi e i prodotti complessi (vino, pane, birra, aceto, latti fermentati e probiotici, formaggio). Alcune lezioni saranno dedicate alle biotecnologie microbiche applicate al riciclaggio degli scarti dell'industria alimentare, come i rifiuti solidi di frantoio (sanse).

Esercitazioni

Durante le esercitazioni gli studenti utilizzeranno metodi coltura-dipendenti (e metodi coltura-indipendenti per lo studio della diversità  genetica e funzionale di microrganismi di interesse alimentare.

Syllabus

Course programme

The course aims to provide students with the basic knowledge about the principles of industrial microbiology applied to food industry and to deepen the experimental methods for the analysis of the genetic and functional diversity of food microorganisms.

In particular, knowledge on key microorganisms (belonging to bacteria, yeasts and fungi) in food biotechnologies will be provided. Knowledge about the main products of industrial microbiology for food industry, such as microbial biomass (food supplements, starter cultures, baker’s yeast), primary metabolites (organic acids, ethanol, amino acids), secondary metabolites (exopolysaccharides), enzymes and complex products (wine, bread, beer, vinegar, fermented milk and probiotics, cheese) will be also provided. Some lessons will focus on the microbial biotechnologies applied to food waste recycling, such as olive mill solid waste (wet husk).

Laboratory activities

During the laboratory activities the student will isolate, cultivate and characterize microorganisms from food matrices using classic microbiological culture-dependent methods along with culture-independent methods of molecular biology (DNA extraction, PCR-DGGE and Real Time PCR).

 

Bibliografia e materiale didattico

Bibliografia:

- Materiale didattico relativo alle lezioni tenute dal docente presente sulla piattaforma e-learning;

- Manzoni M. (2006) Microbiologia industriale. Casa Editrice Ambrosiana;

- Donadio S., Marino G. (2008) Biotecnologie microbiche. Casa Editrice Ambrosiana;

- Farris G.A., Gobbetti M., Neviani E., Vincenzini M. (2012) Microbiologia dei prodotti alimentari. Casa Editrice Ambrosiana.

 

Bibliography

Bibliography:

- Educational material concerning the lessons is provided on-line (http://elearning.agr.unipi.it/) Further bibliography could be suggested during the course;

- Manzoni M. (2006) Microbiologia industriale. Casa Editrice Ambrosiana;

- Donadio S., Marino G. (2008) Biotecnologie microbiche. Casa Editrice Ambrosiana;

- Farris G.A., Gobbetti M., Neviani E., Vincenzini M. (2012) Microbiologia dei prodotti alimentari. Casa Editrice Ambrosiana.

 

Indicazioni per non frequentanti

Gli studenti non frequentanti possono utilizzare il materiale didattico presente in e-learning e consultare il registro delle lezioni.

Non-attending students info

Non-attending students may use the teaching material provided in the e-learning site and check the lesson register.

 

Modalità d'esame

L'esame consisterà  in un esame orale alla fine del corso, organizzato in almeno tre domande, mediante le quali lo studente dovrà  dimostrare di conoscere la teoria e di saper collegare tra loro gli argomenti trattati a lezione. Inoltre, saranno valutate anche le conoscenze e le abilità  apprese durante le esercitazioni di laboratorio.

Assessment methods

The exam will consist of an oral exam, performed at the end of the course, organized in almost 3 questions. During the oral exam, the student must demonstrate his/her knowledge of the course material and discuss it thoughtfully and with propriety of expression. Knowledge and abilities learned during laboratory activities will be also evaluated.

Updated: 19/07/2018 16:49