Scheda programma d'esame
FOOD LAW
ALESSANDRA DI LAURO
Academic year2018/19
CourseFOOD BIOSAFETY AND QUALITY
Code003NN
Credits6
PeriodSemester 2

ModulesAreaTypeHoursTeacher(s)
DIRITTO ALIMENTAREIUS/03LEZIONI64
ALESSANDRA DI LAURO unimap
GIULIANA STRAMBI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il Corso di Diritto alimentare si apre con una  ricognizione delle fonti nazionali, comunitarie ed
internazionali del diritto alimentare e delle istituzioni coinvolte nei processi decisionali e prosegue con l'approfondimento della conoscenza dei Principi e delle  regole della produzione, dei mercati  e della commercializzazione degli alimenti. Sono oggetto del Corso la procedura di notifica delle regole tecniche,   le disposizioni relative all'etichettatura, alla  sicurezza alimentare, alla valorizzazione dei prodotti alimentari (marchi, denominazioni d'origine protetta, Indicazioni geografiche protette, Specialità tradizionali garantite, ecc.), le regole relative agli alimenti da agricoltura Biologica e da agricoltura trasgenica. Oggetto di analisi è anche la responsabilità del produttore agricolo ed alimentare, la tutela del consumatore e la disciplina della pubblicità e sulle pratiche sleali

Knowledge

The student who completes the course successfully will be able to demonstrate a solid knowledge of the main processes and rules in food law and their relationship to today’s world and events. He or she will be able to know what are the sources of law, and will have demonstrated the ability to acquire basis of legal way of thinking and knowledge on Food Law, legal regime of production and trading of foodstuffs and GM food and feed, food hygiene and safety rules, labels, names and trade marks, protected designations of origin and protected geographical indications, traditional specialities guaranteed, trading rules of wines and foodstuffs from organic agriculture, liability for defective products and consumer protection.

Modalità di verifica delle conoscenze

Nel corso delle lezioni e delle esercitazioni lo studente sarà stimolato ad intervenire nella ricerca della soluzione di casi pratici anche al fine di stimolare la progressione nell'acquisto delle competenze.

Assessment criteria of knowledge

During the oral exam the student must be able to demonstrate his/her knowledge of the course material and be able to discuss the reading matter thoughtfully and with propriety of expression.

Methods:

  • Final oral exam

Further information:
Final oral exam: 100%

Capacità

Al termine del Corso lo studente avrà acquisito conoscenze e competenze adeguate al conseguimento dell'esame e capacità di svolgere in autonomia l'aggiornamento e l'approfondimento delle proprie competenze

Modalità di verifica delle capacità

Le capacità saranno verificate attraverso l'esame della giurisprudenza e verifiche su casi specifici

 

Comportamenti

Alla fine del corso lo studente potrà acquisire competenze per affrontare le tematiche del settore.

Modalità di verifica dei comportamenti

I comportamenti saranno verificati con esercitazioni sulla giurisprudenza più recente.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Il Corso è strutturato in modo da poter essere affrontato anche senza  specifiche pre-conoscenze nell'area giuridica .

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • participation in seminar

Attendance: Not mandatory

Teaching methods:

  • Lectures
  • Seminar
  • Task-based learning/problem-based learning/inquiry-based learning
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Le fonti del diritto alimentare : il livello nazionale, comunitario e internazionale.
L’intervento comunitario nel mercato dei prodotti agricoli e alimentari: le Organizzazioni comuni di
mercato (OCM) e le regole sulla concorrenza
L’organizzazione mondiale del commercio (OMC)
Gli accordi internazionali di interesse alimentare
I principi di diritto alimentare
L’alimento
La libera circolazione delle merci e la normativa alimentare.
Le denominazioni di vendita
I marchi in agricoltura.
Le denominazioni d’origine protetta, le indicazioni d’origine protetta e le specialità tradizionali
garantite
Il metodo di produzione biologico
Le produzioni agro-alimentari tradizionali
La procedura di informazione nel settore delle norme e delle regolamentazioni tecniche
L’etichettatura dei prodotti alimentari
La pubblicità dei prodotti alimentari
Le norme igienico sanitarie (cenni)
La responsabilità del produttore agricolo
La normativa penale agro-alimentare (cenni)La produzione transgenica

La disciplina delle pratiche sleali

La tutela del consumatore

Syllabus

The course begin with a panorama of national, European and international sources of Food Law. Particular attention will be paid to themes such legal regime of production and trading of foodstuffs and GM food and feed, food hygiene and safety rules, labels, names and trade marks, protected designations of origin and protected geographical indications, traditional specialities guaranteed, trading rules of wines and foodstuffs from organic agriculture, liability for defective products and consumer protection.

Bibliografia e materiale didattico

In aggiunta al materiale fornito dal docente è consigliata la consultazione di uno dei seguenti testi a scelta: L.Costato, P. Borghi, S. Rizzioli, V. Paganizza, L. Salvi Compendio di
diritto alimentare. Padova, 2017; F. Albisinni, Strumentario di diritto alimentare europeo, Utet, 2017, Stefano Masini, Corso di diritto alimentare, Milano, 2018

Bibliography

Recommended reading includes the following works: A. Germanò, Corso di diritto agroalimentare, Giappichelli, Torino, 2007; or L.Costato, Compendio di diritto alimentare. Padova, 2007. Further bibliography will be indicated by Professor at the begining of and during lessons.

Indicazioni per non frequentanti

Gli studenti non frequentanti potranno effettuare la preparazione su  uno dei seguenti testi a scelta:  L.Costato, P. Borghi, S. Rizzioli, V. Paganizza, L. Salvi Compendio di
diritto alimentare. Padova, 2017; F. Albisinni, Strumentario di diritto alimentare europeo, Utet, 2017, Stefano Masini, Corso di diritto alimentare, Milano, 2018

Modalità d'esame

Esame finale orale

Updated: 06/12/2018 22:18