Scheda programma d'esame
BANKING LAW
MICHELA PASSALACQUA
Academic year2022/23
CourseBUSINESS, WORK AND ADMINISTRATIVE LEGAL SERVICES
Code101NN
Credits6
PeriodSemester 2
LanguageItalian

ModulesAreaTypeHoursTeacher(s)
DIRITTO BANCARIOIUS/05LEZIONI48
MICHELA PASSALACQUA unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il corso si propone di fornire agli studenti la visione, sistemica e funzionalistica, delle regole, tecniche e giuridiche, a disciplina dell’attività bancaria, illustrando l’intreccio tra modelli regolatori e “logiche” effettive delle imprese bancarie.

La regolazione pubblica delle banche verrà disaminata tenendo conto del dialogo e dello scambio tra economisti e giuristi; si pensi solo – ad esempio – alla tematica assiale dei rischi bancari ed alla conseguente caratterizzazione delle regolazioni pubbliche come regolamentazioni/amministrazioni di rischio.

Knowledge

This course aims to provide students with a systemic and functional vision of the network of rules, both technical and legal, governing banking activities, illustrating the interweaving of regulatory models and actual "logics" of banking companies.

The bank public Regulation will be examined considering the dialogue between economists and jurists. For example, the axial issue of bank risks and the consequent characterization of public Regulations such as Risk Regulations/Administrations will be explored.

Modalità di verifica delle conoscenze

È prevista una  prova scritta intermedia: da svolgersi a metà del corso, consistente o nell’elaborazione di un breve paper su un tema oggetto delle lezioni, ovvero, nell'elaborazione di un parere legale. La scelta di una delle due modalità (paper o parere legale) verrà concordata ad inizio corso con gli studenti stessi

Assessment criteria of knowledge

At mid-course, students will have the opportunity to take an intermediate exam which consists either in the elaboration of a short paper on a topic that is a subject of the lessons, or in the elaboration of a legal opinion. The choice between the paper and the legal opinion will be agreed with the students at the beginning of the course.

Capacità

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di svolgere una ricerca bibliografica su banche dati, di ricavare il quadro regolatorio attraverso la consultazione sia delle istruzioni e circolari di Banca d'Italia, sia delle regole elaborate dalle autorità di vilanza europee. Inoltre, lo studente avrà acquisito le nozioni di base per leggere e comprendere gli atti regolatori, avrà poi sperimentato la "scrittura" giuridica avvalendosi della terminologia di settore

Skills

At the end of the course, the student will be able to carry out a bibliographic research on databases, to derive the regulatory framework by consulting the Bank of Italy instructions and circulars, and the rules drawn up by the European authorities. Moreover, the student will have acquired the basic notions to read and understand the regulatory acts. Furthermore, he will have experimented with legal "writing" using the sector-specific terminology.

Modalità di verifica delle capacità

È previsto lo svolgimento di esercitazioni in aula su casi pratici, nonché l’utilizzo di sperimentazioni didattiche volte a tentare di sviluppare l’abilità ermeneutica dei discenti, come ad esempio la lezione invertita.

Assessment criteria of skills

Classroom exercises are planned upon practical cases, as well as the use of innovative blended learning methodologies - such as the Flipped Classroom - aimed at developing the hermeneutical ability of students.

Comportamenti

Lo studente potrà acquisire abilità nella comprensione e interpretazione di norme e atti di regolazione. Le esercitazioni consentiranno di lavorare in gruppo, confrontandosi ed esponendosi al giudizio del docente e degli altri studenti, consentendo lo sviluppo di capacità critiche.

Grazie a seminari di approfondimento si intende far prendere coscienza delle applicazioni e prospettive teoriche correlate allo studio della materia

Behaviors

The student will improve his capabilities in understanding and interpreting rules and regulatory acts. The exercises will enable him to work in groups, confronting and exposing himself to the judgment of the Professors and other students, so allowing the development of his critical skills.

Through in-depth seminars, the course aims to raise awareness of the applications and theoretical perspectives related to the study of the subject.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante le esercitazioni e le sperimentazioni didattiche verranno valutate le specifiche abilità maturate dai partecipanti, con particolare attenzione alla capacità di individuazione delle fonti rilevanti, del riparto di competenze e degli istituti applicabili. 

Assessment criteria of behaviors

The specific skills acquired by the participants during the exercises and educational experiments will be evaluated, with particular attention to the ability to identify the relevant sources and the applicable institutes.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Non sono consigliate propedeuticità. 

Prerequisites

There are not recommended propaedeutic exams.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Le lezioni hanno ad oggetto:

  • Principi “costituzionali”, poteri pubblici e regolazione del mercato bancario
  • La vigilanza prudenziale: Accordi di Basilea e norme europee
  • I modelli ricostruttivi dell’ordinamento delle banche: dal mercato “chiuso” alla regulation unica europea
  • La supervisione bancaria multilivello: globale, europea, nazionale ed interna alle banche
  • L’autorizzazione all’attività bancaria tra Banca d’Italia e BCE
  • La conformazione della governance delle società bancarie da parte della Banca d’Italia
  • Le sanzioni amministrative, anche alla luce della giurisprudenza europea e nazionale in materia.
Syllabus
  • "Constitutional" Principles, Public Powers and Regulation in the Banking sector
  • Prudential Supervision: Basel Accords and European Standards
  • The banking system reconstructive models: from the "closed" market to the single European regulation
  • Multilevel banking supervision: global, European, national, and the internal control and audit
  • The Bank of Italy and its governance conformation of the banking companies
  • Administrative sanctions, also in light of European and national jurisprudence.
Bibliografia e materiale didattico
  1. per studenti frequentanti la preparazione dell’esame potrà svolgersi sugli appunti delle lezioni, durante le quali verrà fornito il materiale didattico.
  2. per studenti non frequentanti, il testo per la preparazione dell'esame è il seguente: Sandro Amorosino, La regolazione pubblica delle banche, Padova, Cedam, 2016.

           

Bibliography
  1. For attending students, the final exam will be based on the class notes and the course materials that will be provided during the lessons.
  2. For not-attending students, the textbook is: Sandro Amorosino, La regolazione pubblica delle banche, Padova, Cedam, 2016.
Modalità d'esame

La prova finale consiste in un esame orale 

Assessment methods

Final oral examination.

Updated: 06/09/2022 17:06