Scheda programma d'esame
POLITICA E MONDO GLOBALE
LORENZO VIVIANI
Anno accademico2020/21
CdSSTUDI INTERNAZIONALI
Codice254QQ
CFU6
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
POLITICA E MONDO GLOBALESPS/11LEZIONI42
LORENZO VIVIANI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il corso si pone l’obiettivo di analizzare la relazione fra mutamento sociale e il mutamento politico in una fase avanzata di globalizzazione, affrontando le più recenti prospettive di ricerca della sociologia politica in ambito nazionale e internazionale. In particolare saranno affrontate le principali trasformazioni della politica contemporanea, con l’attenzione rivolta al rapporto fra globalizzazione e politica, al rapporto tra politica e regolazione sociale, alla integrazione internazionale, al tema delle identità nazionali e dell’integrazione europea. La seconda parte del corso sarà dedicata al tema del populismo nelle società contemporanee, esaminandone cause e sviluppi a livello globale, con partiicolare attenzione alla comparazione fra Europa e Stati Uniti. 

Knowledge

The course aims to analyze the relationship between social change and political change at an advanced stage of globalization, addressing the latest research perspectives of political sociology at national and international level. in the first part of the course the main transformations of contemporary politics will be analyzed, with the focus on the relationship between globalization and politics, the relationship between politics and social regulation, international integration, the theme of national identities and European integration. The second part of the course will be dedicated to the theme of populism in contemporary societies, examining their causes and developments at a global level, with a particular focus on the comparison between Europe and the United States.

Modalità di verifica delle conoscenze

Esame orale sui testi d'esame.

Assessment criteria of knowledge

Oral examination on course material.

Capacità

La finalità del corso è quella di fornire gli strumenti per leggere il mutamento nelle modalità espressive e organizzative che la politica assume nelle società contemporanee a livello globale. Il corso è orientato al recupero del rapporto fecondo fra la figura del sociologo e le dinamiche proprie della democrazia in un contesto di radicale trasformazione della rappresentanza politica. Il sociologo della politica può contribuire allo sviluppo democratico svelando i processi che contraddistinguono il potere e le sue manipolazioni nelle società contemporanee. Un compito che richiede allo studente di saper leggere e interpretare i processi politici nella loro interezza e nella loro complessità, avvalendosi di quella connaturata identità scientifica che fa della sociologia politica una disciplina “ponte” per eccellenza all’interno delle scienze sociali e politiche.

Skills

The course will provide the tools for reading the change in the expressive and organizational models that politics takes in contemporary societies during the “global era”. The course focuses on the recovery of the fruitful relationship between the figure of the sociologist and the dynamics of democracy in a context of radical transformation of political representation. Political sociologist can contribute to democratic development by revealing the processes that distinguish power and manipulations in contemporary societies. It is a task that requires reading and interpreting political processes in their entirety and in their complexity, using the overwhelming scientific identity that makes political sociology a "bridge" discipline within social and political sciences.

Modalità di verifica delle capacità

Discussione in aula di casi studio.

Assessment criteria of skills

Discussion of case studies.

Comportamenti

Il corso mira a far acquisire agli studenti un grado avanzato di conoscenze teoriche ed empiriche per orientarsi nelle ricerche di sociologia politica a livello internazionale. Il corso stimola lo studente a una lettura sociologica dei fenomeni politici in chiave comparata, proponendo un approfondimento di alcuni temi della sociologia politica e una parte monografica esplicitamente riconducibile al rapporto tra globalizzazione, trasformazione delle democrazie e populismi. Al tempo stesso le competenze acquisite risulteranno utili per coloro che svolgeranno un lavoro all’interno o a contatto con le istituzioni, gli enti di ricerca, o che vorranno proseguire il loro studio in campo politico.

Behaviors

The course aims to provide students an advanced degree of theoretical and empirical knowledge to orient themselves in the research of political sociology at the international level. The course stimulates the student to a sociological reading of political phenomena in a comparative key. It proposes a deepening of some themes of political sociology and a monographic part explicitly referable to the relationship between globalization, transformation of democracies and populisms. The skills acquired will be useful for work in the institutions, in research institutes and in the more general field of political studies.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante le lezioni si stimolerà il dibattito attraverso l’analisi di video e la discussione in aula di materiali e casi di studio, così come di momenti di discussione dei singoli argomenti di studio per facilitare la comprensione e l’apprendimento tramite spazi di confronto in aula.

Assessment criteria of behaviors

The course will make use of videos, case studies and briefings on the topics of the coursewith the purpose of enriching the learning experience by facilitating the understanding of readings and lecture content as well as by offering a space for questions and discussion.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Buona padronanza delle conoscenze teoriche e metodologiche della sociologia politica di base.

Prerequisites

Good knowledge of the theoretical and methodological fundamentals of political sociology.

Indicazioni metodologiche

Lezioni frontali.

Teaching methods

Taught class.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il corso affronta l’interazione fra fenomeni sociali, economici e culturali che hanno una dimensione globale, e gli attori della politica, le istituzioni e le forme della rappresentanza politica. Nella prima parte del corso saranno affrontati alcuni concetti fondamentali della sociologia politica in relazione alle diverse forme assunte dal fenomeno della globalizzazione, quali: globalizzazione e politica; potere e regolazione sociale; integrazione internazionale, la politicizzazione del tema dell’immigrazione, il rapporto tra identità nazionali e integrazione europea. Una parte monografica del corso sarà dedicata al fenomeno del populismo, con particolare attenzione al rapporto con le trasformazioni della democrazia in Europa e in America, comparando i casi nazionali e esaminando la diversa struttura delle opportunità sociali, culturali, politiche e istituzionali con cui il populismo interagisce.  La parte monografica sul populismo affronterà i temi della costruzione sociale del popolo, le nuove fratture sociali e politiche che mutano la rappresentanza politica, la concezione di democrazia dei populisti, il ruolo dei nuovi partiti e dei leader nel rendere politicamente attiva la frattura fra popolo ed élite. Inoltre, nell’ottica della ricomposizione dei luoghi e degli attori della politica in un mondo globale, sarà affrontato il populismo come sfida alla democrazia in una prospettiva nazionale e globale.

Syllabus

The course deals with the interaction between social, economic and cultural phenomena that have a global dimension, and the actors of politics, institutions and forms of political representation. In the first part of the course will be addressed the key concepts of political sociology in a globalized era, such as: globalization and politics; power and social regulation; the new models of international integration; the politicization of immigration by the new rights parties, the relationship between national identities and European integration. A monographic part of the course will be dedicated to the phenomenon of populism, with particular attention to the relationship with changing political institutions and practices in established democracies, both in Europe and in America. National cases will be compared and furthermore will be analyzed the different structures of social, cultural, political and institutional opportunities with which populism interacts. The monographic part on populism will address the issues of social construction of the people, the new cleavages politics, the crisis of the liberal-democractc political representation, the perspective of populist democracy, the role of the new parties and leaders in the politicization of the new cleavage between the people and the élite. Moreover, in the context of the recomposition of places of power and actors of politics in a global world, populism will be faced as a challenge to democracy in a national and global perspective.

Bibliografia e materiale didattico

          Testi di esame

  • P. Fantozzi, A. Montanari (a cura di), Politica e mondo globale. L’internazionalizzazione della vita politica e sociale, Carocci, Roma, 2008. Capitoli: 1-2-3.
  • Jan-Werner Müller, Cos’è il populismo?, Università Bocconi Editore, Milano, 2017.
  • Stengel F.A, MacDonald D.B., Nabers D. (2019), Populism and World Politics: Exploring Inter- and Transnational Dimensions, Palgrave Macmillan, Capitoli 2-3
  • Urbinati N. (2019), Me the People. How Populism Trasnforms Democracy, Harvard University Press, Cambridge, Capitoli 3-4
  • Pappas T.S. (2019), Populism and Liberal Democracy, Oxford University Press, Oxford, Capitolo 3

 

Per gli studenti frequentanti e per gli studenti non frequentanti il programma deve essere completato con la scelta di n. 1 capitolo/articolo fra i seguenti a scelta dello studente [scegliere un articolo o un capitolo]:

 

  • Anselmi, Populismo. Teorie e problemi, Mondadori Università, 2017, (Tutti i paragrafi della seconda parte "Problemi")
  • Baldini, Populismo e democrazia rappresentativa in Europa, in “Quaderni di Sociologia” , n. 65/2014,articolo scaricabile dal sito: http://journals.openedition.org/qds/365
  • de la Torre C., Routledge Handbook of Global Populism, Routledge, London, 2018. Capitoli: 11-18-26.
  • Del Savio, M. Mameli, Populismo e globalizzazione, in “Iride”, Fascicolo 3, dicembre 2017, pp. 555-570, articolo scaricabile dal sito: https://www.rivisteweb.it
  • H- Kriesi, The Populist Challenge, in “West European Politics”, (37) 2: 361-378, 2014, articolo scaricabile dal sito: https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/01402382.2014.887879
  • B. Moffitt, The Global Rise of Populism: Performance, Political Style, and Representation, Stanford University Press, Stanford, 2016.
  • Mudde, The Populist Zeitgeist, in “Government and Opposition”, (39) 4: 541-63, 2004, articolo scaricabile dal sito: https://doi.org/10.1111/j.1477-7053.2004.00135.x
  • Rovira Kaltwasser C., P. A. Taggart, P. Ochoa Espejo, P. Ostiguy (a cura di), The Oxford Handbook of Populism, Oxford University Press, Oxford, 2017. Capitoli: 13-14-28.
  • Ruzza, E. Loner, Aspetti demografici ed ideologici del populismo in Europa, in “Società Mutamento Politica” (SMP), vol. 8, n. 15, pp. 305-326, 2017, articolo scaricabile dal sito: http://www.fupress.net/index.php/smp/article/view/20861/19221
  • Segatti, Sul populismo, alcune considerazioni, in “Stato e mercato”, Fascicolo 1, aprile 2018, pp. 37-60, articolo scaricabile dal sito: https://www.rivisteweb.it
  • Urbinati N., La democrazia sfigurata, Egea, Milano, 2014. Capitoli: 3-4
  • Viviani, Sacralizzazione del popolo e politica della disintermediazione. La sfida populista alla liberal-democrazia, in “QTS Quaderni di Teoria Sociale”, n. 2/2018.
Bibliography
  • P. Fantozzi, A. Montanari (a cura di), Politica e mondo globale. L’internazionalizzazione della vita politica e sociale, Carocci, Roma, 2008. Capitoli: 1-2-3.
  • Jan-Werner Müller, Cos’è il populismo?, Università Bocconi Editore, Milano, 2017.
  • Stengel F.A, MacDonald D.B., Nabers D. (2019), Populism and World Politics: Exploring Inter- and Transnational Dimensions, Palgrave Macmillan, Capitoli 2-3
  • Urbinati N. (2019), Me the People. How Populism Trasnforms Democracy, Harvard University Press, Cambridge, Capitoli 3-4
  • Pappas T.S. (2019), Populism and Liberal Democracy, Oxford University Press, Oxford, Capitolo 3.

For attending and non-attending students the program must be completed with the choice of no. 1 chapter / article among the following chosen by the student [choose an article or a chapter]:

  • Anselmi, Populismo. Teorie e problemi, Mondadori Università, 2017, (Tutti i paragrafi della seconda parte "Problemi")
  • Baldini, Populismo e democrazia rappresentativa in Europa, in “Quaderni di Sociologia” , n. 65/2014,articolo scaricabile dal sito: http://journals.openedition.org/qds/365
  • de la Torre C., Routledge Handbook of Global Populism, Routledge, London, 2018. Capitoli: 11-18-26.
  • Del Savio, M. Mameli, Populismo e globalizzazione, in “Iride”, Fascicolo 3, dicembre 2017, pp. 555-570, articolo scaricabile dal sito: https://www.rivisteweb.it
  • H- Kriesi, The Populist Challenge, in “West European Politics”, (37) 2: 361-378, 2014, articolo scaricabile dal sito: https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/01402382.2014.887879
  • B. Moffitt, The Global Rise of Populism: Performance, Political Style, and Representation, Stanford University Press, Stanford, 2016.
  • Mudde, The Populist Zeitgeist, in “Government and Opposition”, (39) 4: 541-63, 2004, articolo scaricabile dal sito: https://doi.org/10.1111/j.1477-7053.2004.00135.x
  • Rovira Kaltwasser C., P. A. Taggart, P. Ochoa Espejo, P. Ostiguy (a cura di), The Oxford Handbook of Populism, Oxford University Press, Oxford, 2017. Capitoli: 13-14-28.
  • Ruzza, E. Loner, Aspetti demografici ed ideologici del populismo in Europa, in “Società Mutamento Politica” (SMP), vol. 8, n. 15, pp. 305-326, 2017, articolo scaricabile dal sito: http://www.fupress.net/index.php/smp/article/view/20861/19221
  • Segatti, Sul populismo, alcune considerazioni, in “Stato e mercato”, Fascicolo 1, aprile 2018, pp. 37-60, articolo scaricabile dal sito: https://www.rivisteweb.it
  • Urbinati N., La democrazia sfigurata, Egea, Milano, 2014. Capitoli: 3-4
  • Viviani, Sacralizzazione del popolo e politica della disintermediazione. La sfida populista alla liberal-democrazia, in “QTS Quaderni di Teoria Sociale”, n. 2/2018.
Indicazioni per non frequentanti

Il programma per frequentanti e per non frequentanti è lo stesso.

 

Modalità d'esame

Esame orale.

Assessment methods

Oral examination.

Note

L'orario di ricevimento sarà indicato all'inizio del corso.

Email: lorenzo.viviani@unipi.it

Notes

Office Hours  will be provided at the beginning of the course.

Email: lorenzo.viviani@unipi.it

Ultimo aggiornamento 28/07/2020 12:13