Scheda programma d'esame
STATISTICA E METODI DEMOGRAFICI PER OPERATORI SOCIALI
SILVIA VENTURI
Anno accademico2020/21
CdSSCIENZE DEL SERVIZIO SOCIALE
Codice445PP
CFU12
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
METODI DEMOGRAFICI PER OPERATORI SOCIALISECS-S/04LEZIONI42
SILVIA VENTURI unimap
STATISTICA PER IL SERVIZIO SOCIALESECS-S/01LEZIONI42
PAOLO FRUMENTO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

STATISTICA. Obiettivo dell’insegnamento è sviluppare nello studente la cultura statistica, ovvero la capacità di comprendere e usare correttamente i dati e le informazioni statistiche. Nella società odierna questa capacità è ormai fondamentale per esercitare in pieno il proprio diritto di cittadinanza. Una conoscenza dei metodi statistici di base è trasversale e utile in tutte le attività lavorative che richiedono competenze nella elaborazione, gestione, analisi e interpretazione dei dati relativi a fenomeni economici, aziendali e sociali, sia in ambito pubblico che privato.  Il corso fornisce un’introduzione ai principali metodi e strumenti di base propri dello studio quantitativo dei fenomeni collettivi.

METODI DEMOGRAFICI. Il corso (lezioni in lingua italiana) si propone di introdurre ai principali metodi e strumenti per lo studio della popolazione; la prospettiva demografica, infatti, è fondamentale per lo studio dei fenomeni sociali ed economici e per la loro comprensione. Principali obiettivi sono: sviluppare capacità di lettura e di interpretazione i dati sulla popolazione sotto il duplice aspetto della sua struttura e delle sue dinamiche. Nel corso, inoltre, vengono specificamente trattati  sia la  recente e ormai consolidata diminuizione delle nascite in Italia e le sue conseguenze, sia il fenomeno sempre più rilevante dell'invecchiamento della popolazione.

Knowledge

STATISTICS. The aim of the course is introducing students to statistical literacy, i.e. the ability to correctly understand and use data and statistical information. Nowadays statistical thinking is as necessary for efficient citizenship as the ability to read and write. A knowledge of basic statistical methods is useful in all work activities that require expertise in processing, management, analysis and interpretation of data relating to economic phenomena, business and social, in both the public and private sectors. The course supplies an introduction to the main methods and basic tools for a quantitative study of collective phenomena.

DEMOGRAPHIC METHODS. Aim of the course (lessons in italian language, only) is intoducing students to demographic issues and making students able tu use the basic tools of quantitative  demography to interpret the most significant aspects of the population by the analysis of population data about structure and dynamics.  The demographic perspective is crucial for the study of social and economics phenomena, and for their understanding. A part of the course, also, is, on the one hand, specifically dedicated to the study of the recent and now well-established decrease in births in Italy and its consequences and, on the other hand, to the study of  population ageing

Modalità di verifica delle conoscenze

STATISTICA. La verifica delle conoscenze si accerta al termine del corso con un esame finale, secondo le modalità indicate nello specifico campo.

METODI DEMOGRAFICI. Al termine del corso  verranno accertate le conoscenze con un esame finale, secondo le modalità indicate nello specifico campo.

Assessment criteria of knowledge

STATISTICS. A final exam is carried out to verify the acquired knowledge, as specified in the proper item below.

DEMOGRAPHIC METHODS.A final exam is carried out to verify the acquired knowledge, as specified inthe proper item below.

Capacità

STATISTICA. Al termine del corso lo studente avrà acquisito a) la capacità di interpretazione e valutazione critica di informazioni di natura statistica (lettura e comprensione di articoli su riviste e/o pubblicazioni specializzate), b) la capacità di produzione e analisi autonoma di dati statistici.

METODI DEMOGRAFICI. Al termine del corso lo studente sarà capace di calcolare ed interpretare le misure dei principali fenomeni demografici e di valutare le informazioni riguardo la popolazione (lettura e comprensione di dati ufficiali, articoli su riviste e/o pubblicazioni specializzate).

Skills

STATISTICS. On successful completion of this course students will acquire: a) interpretation abilities and critical skills for evaluating statistical information (reading and understanding of articles on magazines and/or specialized publications), b) the capability to produce and analyse statistical data.

DEMOGRAPHIC METHODS. On successful completion of the course students will be able to calculate and interpet measures of main demographic phenomena and to evaluate information about population (reading and understanding of official data, articles on magazines and / or specialized publications).

Modalità di verifica delle capacità

STATISTICA. In sede di esame finale sarà valutata la capacità di applicare i metodi statistici di base appresi durante l’insegnamento.

METODI DEMOGRAFICI. Durante l'esame finale sarà valutata la capacità di descrivere, calcolare ed interpretare gli strumenti demografici appresi durante il corso, con linguaggio appropriato.

Assessment criteria of skills

STATISTICS. During the final exam, the ability to apply the basic statistical methods learned during the course will be evaluated.

DEMOGRAPHIC METHODS. During the final exam the ability to describe, to calculate and to interpret the demographic tools learned during the course, using the appropriate terminology, will be evaluated.

Comportamenti

STATISTICA. Lo studente potrà sviluppare la sensibilità al ragionamento statistico e alle problematiche connesse all’uso dei dati statistici (produzione, analisi e interpretazione).

METODI DEMOGRAFICI. Lo studente potrà sviluppare la sensibilità alla prospettiva demografica e la capacità di usare e interpretare i dati e le informazioni riguardanti la popolazione.

Behaviors

STATISTICS. Students will be able to develop sensitivity to statistical reasoning and issues related to the use of statistical data (production, analysis and interpretation).

DEMOGRAPHIC METHODS. Students will be able to develop sensivity to the demographic perspective and the ability to use and interpret data and information about population.

Modalità di verifica dei comportamenti

STATISTICA. Alcuni quesiti dell’esame finale sono finalizzati ad accertare la sensibilità al ragionamento statistico e alle problematiche generali connesse all’uso dei dati statistici

METODI DEMOGRAFICI. I quesiti dell'esame finale mirano ad accertare  la sensibilità alla prospettiva demografica e a quanto riguarda l'uso delle informazioni e le statistiche sulla popolazione.

Assessment criteria of behaviors

STATISTICS. Part of the final exam is designed to verify the sensitivity to statistical reasoning and general issues related to the use of statistical data.

DEMOGRAPHIC METHODS. The final exam is designed to  verify the sensivity to demographic perspective and general issues related to the use of informations and statistics about population.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

STATISTICA. Elementi di logica ed elementi di matematica di base.

METODI DEMOGRAFICI. Elementi di matematica di base.

 

Prerequisites

STATISTICS. Logic and basic mathematics.

DEMOGRAPHIC METHODS. Basic mathematics.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

STATISTICA. Il corso fornisce un’introduzione ai principali metodi e strumenti di base propri dello studio quantitativo dei fenomeni collettivi. Durante il corso saranno trattati i seguenti argomenti: Introduzione al ragionamento e al linguaggio statistico. Statistica descrittiva: distribuzioni di frequenza; rappresentazioni grafiche; indici di centralità; indici di dispersione; associazione tra variabili categoriali, correlazione e regressione lineare. Statistica inferenziale: cenni di teoria della probabilità; distribuzioni campionarie; stima puntuale e intervallare; verifica d’ipotesi (un campione e due campioni).

METODI DEMOGRAFICI. Il corso si propone di fornire gli strumenti di lettura e interpretazione della stuttura e dei principali fenomeni che caratterizzano la popolazione. Il corso si articola in due parti

a) una prima parte introdurrà ai metodi dell'analisi demografica partendo dalla dimensione e crescita della popolazione, la sua struttura, le sue dinamiche, naturali e migratorie, per concludersi con brevi cenni sulle previsioni;

b) una seconda parte, di taglio più monografico, tratterà con particolare attenzione il tema della denatalità nonché quello dell'invecchiamento della popolazione nell'Italia di oggi

Syllabus

STATISTICS. The course provides an introduction to the basic methods and tools for the quantitative study of collective phenomena. During the course the following topics will be discussed: Introduction to reasoning and statistical language. Descriptive statistics: tables and graphs; central tendency and dispersion; association between categorical variables, correlation and linear regression. Inferential statistics: probability theory; sampling distributions; estimation and confidence intervals; hypothesis testing (one sample and two samples).

DEMOGRAPHIC METHODS. The course provides reading and interpretation tools for the main phenomena about tha population. The course is divided in two parts:

a) a first part introduces the methods of demographic analysis: amount and variation of population, structure, natural dynamics and migratory dynamics, population projection;

b) a second part deals with the fall in the birthrate theme and population ageing problem in today's Italy.

Bibliografia e materiale didattico

STATISTICA. Testo di riferimento:

David S. Moore, Statistica di base, II edizione, Apogeo, 2013. 

Il dettaglio degli argomenti trattati e ulteriore materiale utile alla preparazione dell’esame (in aggiunta al libro di testo) è messo a disposizione sulla piattaforma Moodle.

METODI DEMOGRAFICI. Testi richiesti:

De Sanctis, Demografia, Il Mulino, Bologna, 2010 (per quanto riguarda il capitolo 10 solamente fino al paragrafo 3.1 compreso);

L. Mencarini, D. Vignoli, Genitori cercasi. L'Italia nella trappola demografica, EGEA-Università Bocconi Editore, Milano, 2018;

Istat, Invecchiamento attivo e condizioni di vita degli anziani in Italia, da: https://www.istat.it/it/archivio/246504 , solamente la Parte Prima e la Parte Seconda, Capitolo 2 paragrafo 2.1

Eventuale altro materiale da consultazione sarà reperibile sulla pagina Moodle della docente

Letture consigliate:

 A. Golini, M.V. Lo Prete, Italiani poca gente. Il Paese ai tempi del malessere demografico, Luiss University Press, Roma, 2019

M.Castiglioni, G. Dalla zuanna, "la famiglia è in crisi" - FALSO, Laterza, Bari, 2017

Saraceno, Il welfare, Il Mulino, Bologna, 2013.

Bibliography

STATISTICS. Reference textbook: David S. Moore, Basic Statistics, Second Edition, Apogee, 2013. The detail of the topics discussed and other useful material for the preparation of the exam (in addition to the textbook) is made available on the Moodle platform.

DEMOGRAPHIC METHODS. Required readings:

De Sanctis, Demografia, Il Mulino, Bologna, 2010 (Chapter 10 only up to paragraph 3.1 inclusive);

L. Mencarini, D. Vignoli, Genitori cercasi. L'Italia nella trappola demografica, EGEA-Università Bocconi Editore, Milano, 2018

Istat, Invecchiamento attivo e condizioni di vita degli anziani in Italia, da: https://www.istat.it/it/archivio/246504 , only  Parte Prima e  Parte Seconda, Chapter 2 paragraph 2.1.

Further required bibliography is available on the teacher's Moodle page.

Reccomanded readings:

A. Golini, M.V. Lo Prete, Italiani poca gente. Il Paese ai tempi del malessere demografico, Luiss University Press, Roma, 2019

M.Castiglioni, G. Dalla zuanna, "la famiglia è in crisi" - FALSO, Laterza, Bari, 2017

Saraceno, Il welfare, Il Mulino, Bologna, 2013.

Indicazioni per non frequentanti

STATISTICA. Programma, bibliografia di riferimento e modalità di esame sono gli stessi per studenti frequentanti e non frequentanti.

METODI DEMOGRAFICI. Programma, bibliografia e modalità di esame sono gli stessi per studenti frequentanti e non frequentanti.

Non-attending students info

STATISTICS. Course syllabus, reference bibliography and exam are the same for attending and non-attending students.

DEMOGRAPHIC METHODS. Course syllabus, reference bibliography and exam are the same for attending and non-attending students.

Modalità d'esame

STATISTICA. L'esame consiste di una prova scritta, contenente esercizi da risolvere e domande di teoria nella forma di test a risposta chiusa, e relativa discussione. Per la prova scritta è consentito il solo uso di calcolatrice e tavole statistiche. L’esame non è superato se non si raggiunge la sufficienza nella prova scritta (voto in trentesimi). I punteggi attribuiti a ciascun esercizio e domanda sono riportati nel testo di esame.

METODI DEMOGRAFICI. L'esame, orale, consiste in una discussione con il docente o con altro membro della commissione. L'esame  non è superato se lo studente non riesce a dimostrare la sua conoscenza del materiale del corso e/o di discutere gli argomenti del programma con linguaggio adeguato. L'esame non è superato se non si raggiunge la sufficienza (voto in trentesimi).

Assessment methods

STATISTICS. The exam consists of a written test containing exercises to be solved and questions of theory, and related discussion. For the written test, only the use of handheld calculator and statistical tables is permitted. The exam is not passed if the written evidence is insufficient. Scores for each exercise and question are listed in the exam text.

DEMOGRAPHIC METHODS. The oral exam consits in  a discussion with the teacher or with one another member of the examination committee. The exam is not passed if the student is not able to demonstrate his/her knowledge of the course material and he/she is not  able to discuss the topics of the program with propriety of expression. 

Note

Programma per acquisizione crediti integrativi di Statistica in numero inferiore a 6CFU

Gli studenti che abbiano necessità di acquisire un numero di crediti di Statistica inferiore a 6CFU sono pregati di contattare la docente e produrre documentazione del programma dell’esame di Statistica (o altri esami dell’area statistico-quantitativa) già sostenuto in precedenti corsi di studio.

 

Ultimo aggiornamento 15/06/2021 17:19