Scheda programma d'esame
GEOGRAFIA CULTURALE
PAOLO MACCHIA
Anno accademico2021/22
CdSINFORMATICA UMANISTICA
Codice109MM
CFU6
PeriodoSecondo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
GEOGRAFIA CULTURALEM-GGR/01LEZIONI36
PAOLO MACCHIA unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Conoscere la città come massima espressione dell'influenza dell'Uomo sull'ambiente, la sua storia, la sua struttura e il suo funzionamento. Conoscere i fenomeni legati all'urbanizzazione mondiale nella sua dinamica storica e nella sua situazione attuale.

Knowledge

Knowledge of the City as the highest expression of Man’s influence of the environment: its history, structural development and functioning dynamics. Knowledge of phenomena related to world urbanization over time up to the present day.

Modalità di verifica delle conoscenze

L'accertamento e la verifica delle conoscenze avverrà durante l'esame finale.

Assessment criteria of knowledge

The student will be assessed on his/her demonstrated ability to discuss the main course contents using the appropriate terminology. During the oral exam the student must be able to demonstrate his/her knowledge of the course material and be able to discuss the reading matter thoughtfully and with propriety of expression.

Methods:

  • Final oral exam
Capacità

Saper comprendere i fenomeni territoriali e le loro relazioni. Saper cogliere e sintetizzare le informazioni più importanti acquisite durante le lezioni e durante lo studio. Saper comprendere l'importanza dell'elemento antropico e in particolare culturale nella formazione dei principali processi territoriali che interessano il Mondo.

Usare correttamente la terminologia relativa alla Geografia.

Skills

Understanding of spatial phenomena and their interrelationship. Identification and illustration of essential information acquired through both classes and independent study. Understanding of the primary importance of human presence and cultural factors in the shaping of the main spatial processes on a global scale.

Modalità di verifica delle capacità

L'accertamento e la verifica delle capacità avverrà durante l'esame finale.

Assessment criteria of skills

Check and examination of acquired notions will be carried out in the final exam.

Comportamenti

Niente da segnalare

Behaviors

Nothing

Modalità di verifica dei comportamenti

Niente da segnalare

Assessment criteria of behaviors

Nothing

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Le normali competenze acquisite durante il percorso di studi effettuato alle scuole superiori in ambito geografico, storico ed umanistico in generale.

Il corretto uso della lingua italiana soprattutto nella scelta delle terminologie adatte alla disciplina.

Indicazioni metodologiche

Lezioni frontali con utilizzo di risorse cartografiche e multimediali (immagini, video, grafici etc)

Teaching methods

Classroom-taught lessons supported by cartographic material and multimedia resources (photographs, videos, diagrams etc.).

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il corso prenderà in esame l'aspetto più evidente e macroscopico dell'azione dei fattori culturali sul territorio, ovvero l'organizzazione dell'insediamento umano attraverso le città.
Dopo aver ripercorso la storia, antica e recente, dell'urbanizzazione mondiale si analizzerà "l'oggetto città" sia nelle sue caratteristiche interne (pianta, divisione in quartieri, funzioni etc.) che nella sua organizzazione in reti urbane regionali e globali.
Una parte del corso sarà infine dedicata alla attuale situazione dell'urbanizzazione mondiale e alle principali problematiche che interessano oggi le città del Mondo sia sviluppato che in via di sviluppo.

Syllabus

The course will guide to the study and analysis of the most prominent aspect characterizing the influence of cultural factors on space, namely the organization of human settlements through ‘cities’. Considering the history of world urbanization over time, both intrinsic characters (e.g. maps, district structures and functions) and organization features (i.e. regional and global networks) of the ‘city system’ will be analyzed. Taking into account the cases of cities from both evolved and developing countries, further attention will be drawn to the state and the most relevant issues of current world urbanization by.

Bibliografia e materiale didattico

Testi di Esame:

1) G. Dematteis, C. Lanza, Le città del Mondo. Una Geografia Urbana, Torino, UTET, 2014.
2) P. Bairoch, Storia delle Città, Milano, Jaca Book, 1992.
3) J. Veron, L'urbanizzazione del mondo, Bologna, Il Mulino, 2008.

Si consiglia inoltre la continua consultazione di un buon Atlante Geografico.

Il testo di Bairoch, agile, piccolo e di grande chiarezza didattica, è purtroppo fuori commercio e di difficile reperimento anche per l'acquisto. E' possibile comunque trovarlo e prenderlo in prestito presso la Biblioteca di Storia delle Arti del Polo Guidotti di Via Trieste e presso la Bibiloteca dei Salesiani del Polo Via Santa Maria - Via Paoli.

Bibliography

1) Paul Claval La geografia culturale, Novara, De Agostini, 2002. 2) Claude Raffestin Per una geografia del potere, Milano, Unicopli, 1981. 3) Adalberto Vallega, Fondamenti di geosemiotica, Roma, Società Geografica Italiana, 2008.

Indicazioni per non frequentanti

Il programma è lo stesso sia per chi frequenta sia per chi non frequenta.

Non-attending students info

Program is the same for both attending and non-attending students.

Modalità d'esame

Esame orale.

Assessment methods

Oral exam

Note

Visto l'elevato numero di studenti non si effettuano esami fuori dalle date di appello ufficialmente stabilite.

 

L'esame di Geografia Culturale dall'anno accademico 2020-21 NON E' PIU' ATTIVO per la la Laurea Magistrale in Storia e Civiltà, ferma restando la possibilità di sostenerlo per gli studenti iscritti prima dell'anno accademico 2020-21. Dall'anno accademico 2020-21, il CdS Magistrale in Storia e Civiltà ha un suo corso dedicato di nuova attivazione sotto la titolatura Geografia Culturale e Sociale 2020-21. Gli studenti di Storia e Civiltà (purché iscritti prima dell'anno accademico 2020-21), che intendono sostenere Geografia Culturale, possono anche concordare con il docente un programma alternativo più aderente ai propri interessi e al proprio percorso di studio, ferma restando la possibilità di seguire il corso e il programma indicato per Informatica Umanistica.

 

Ultimo aggiornamento 13/10/2021 15:45