Scheda programma d'esame
ITALIAN CINEMA
LIVIA GIUNTI
Anno accademico2021/22
CdSINTERNATIONAL PROGRAMME IN HUMANITIES
CodiceL1472
CFU6
PeriodoPrimo semestre
LinguaInglese

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
ITALIAN CINEMAL-ART/06LEZIONI36
LIVIA GIUNTI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il corso presenta una selezione di film, autori, stili e forme narrative del cinema italiano, dalle origini agli anni Novanta.

Dopo un'introduzione alla storia dei media e alla nascita del cinema, nel corso si affronta la storia del cinema italiano dal periodo del muto fino all'epoca attuale intendendo il cinema come industria e forma d'arte di cui si analizzano le peculiarità produttive ed estetiche e la sua relazione con il più ampio contesto socio-culturale italiano.

 

Knowledge

This course will present a survey of films, directors, film styles and narrative forms in Italy from the origins to the present. After an introductory part dedicated to media history and the birth of cinema, the class will focus on Italian cinema history from the silent era to the present. The course is designed as an introduction to the history, the art and the industry of Italian cinema through its aesthetics and its relation to the wider social and cultural environment of Italy.

Modalità di verifica delle conoscenze

Alla fine del corso gli studenti si confronteranno con un esame orale in cui discuteranno e analizzeranno i contenuti seguiti a lezione.

Assessment criteria of knowledge

Academic progress will be verified at the end of the course through an oral exam where students will discuss and analyse the contents of the course.

Capacità

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di dimostrare una solida conoscenza della storia del cinema italiano e svilupperanno competenze che permetteranno loro di riflettere sul cinema come fenomeno artistico, industriale e socio-culturale. Acquisiranno inoltre uno sguardo critico per poter individuare periodi storici, autori, forme e stili diversi, e saranno in grado di apprezzare la ricchezza del linguaggio audiovisivo e in particolare le caratteristiche principali che hanno reso il cinema italiano apprezzato in tutto il mondo e fonte di ispirazione per molti autori e cinematografie straniere.

Skills

At the end of the course students will be able to demonstrate a solid knowledge of the history of Italian cinema and they will develop an ability to discuss and analyse cinema as an artistic, industrial, and socio-cultural phenomenon. They will acquire a critical capacity to recognize historical periods, authors, films, forms and styles, and will be able to appreciate the richness of the film language and particularly the main features that made Italian cinema great to the world and a source of inspiration worldwide.

Modalità di verifica delle capacità

All'esame orale gli studenti mostreranno la loro capacità di muoversi all'interno dei diversi periodi storici, individuando le caratteristiche dell'industria cinematografica italiana e riconoscendo le particolarità stilistiche di autori e generi; potranno inoltre dare prova delle acquisite competenze nell'analisi del linguaggio audiovisivo attraverso la citazione di sequenze filmiche esemplificative analizzate a lezione. 

Assessment criteria of skills

During the oral exam students will show their ability to understand different historical periods, to identify the peculiarities of Italian film industry and of its authors and genres. They will also be able to use their acquired skills to analyse the audiovisual langage by quoting specific and exemplary film sequences analysed in class.

Comportamenti

Gli studenti a lezione vengono stimolati a sviluppare uno sguardo critico e complesso nei confronti del cinema e del linguaggio audiovisivo, imparano a confrontarsi con lo studio di fonti diverse (manuali e articoli scientifici) e ad affinare lo sguardo sulle opere per capire gli elementi che possono aiutarli a storicizzare e contestualizzare i film all'interno dell'evoluzione del linguaggio cinematografico e in particolare all'interno della storia del cinema italiano.

Behaviors

Students will acquire and develop an awareness of Italian cinematographic issues, their influence on world cinema and their return on Italian society.

In class students are encouraged to develop a critical and complex view towards cinema and audiovisvual language, they learn to study using different sources (text-books and papers) and to sharpen their look on works of art in order to identify the elements useful to historicize and to put the films into their context. Moreover, students are asked to get acquainted with the evolution of the cinema language particularly inside Italy. 

Modalità di verifica dei comportamenti

In classe gli studenti vengono stimolati a condividere il loro pensiero dopo la visione di film o di sequenze filmiche, a confrontare le opere tra loro, a capire come lo studio del cinema si possa affrontare da punti di vista diversi e attraverso approcci teorici specifici che rendano conto della complessità di un'industria che è anche arte e artigianato, che è fatta da autori, produttori e dal pubblico stesso.

Assessment criteria of behaviors

In class students are encouraged to share their reflections after the screening, to make comparisons among films and authors, to understand how cinema can be studied through different approaches mixing together all the complexities typical of an industry that's also an art and craftsmanship and whose meanings are also related and created by its public.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Nessuno

Prerequisites

None

Corequisiti

Nessuno

Co-requisites

None

Prerequisiti per studi successivi

Nessuno

Prerequisites for further study

None

Indicazioni metodologiche
  •  Ogni lezione è normalmente suddivisa in due momenti: dopo una parte introduttiva in cui la docente offre il contesto storico, culturale e cinematografico di una determinata epoca, si guardano sequenze di alcuni film rappresentativi del periodo (talvolta film integrali) e poi si analizzano insieme, in parte con il contributo degli studenti che hanno osservazioni e riflessioni da fare e spesso aiutano a introdurre gli elementi salienti su cui puntare l'attenzione, e poi attraverso slide riassuntive ed esplicative;
  • i film analizzati durante il corso sono visibili presso il laboratorio audiovisivo situato al secondo piano di Via Trieste 40 (previa prenotazione) e non si possono scaricare , alcuni sono visibili online;
  • durante il corso la docente carica le slide relative ai diversi periodi storici sulla piattaforma Moodle e su Teams, insieme ad articoli e volumi;
  • in caso di dubbi, domande, informazioni, si pregano gli studenti di comunicare via mail con la docente;
  • si consiglia di prendere appunti durante le lezioni. 

 

Teaching methods
  • Each lesson will be divided in two parts: after an introductory lecture (historical, cultural and theoretical) we will watch and analyse a series of film sequences or entire films related to the period and we will discuss matters of industry, authorship, spectatorship and language (with audiovisual aids such as powerpoint slides and also throug collective debate);
  • All the films of the course will be available at the audiovisual lab for watching (no download is permitted) and some are available online;
  • During the course the teacher will put on the Moodle e-learning platform and also on Teams some downloading teaching materials (slides/volumes/papers);
  • Student-teacher interaction (emails);
  • Note-taking is mandatory.
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Cos'è il cinema e come si è evoluto dalle origini a oggi? Che ruolo ha il cinema italiano all'interno della storia del cinema mondiale e come possiamo studiarlo?

Il corso presenta una serie di autori, film, generi e stili appartenenti alla storia del cinema italiano, a partire dalle origini e dal periodo del muto, fino ai giorni nostri. Il corso è concepito come un'introduzione alla storia, all'arte e all'industria del cinema italiano e alle relazioni che il cinema intrattiene con il più vasto contesto sociale e culturale dell'Italia. Attraverso l'analisi di film e autori esemplari appartenenti alle diverse epoche prese in esame, gli studenti potranno acquisire competenze critiche sul linguaggio audiovisivo e la sua evoluzione, sull'industria e sulle sue specifiche ricadute socio-culturali.

Syllabus

What is cinema and how it developed from its origins till nowadays? What role has Italian Cinema inside the overall history of cinema and how can we approach it?

This course will present a survey of films, directors and film styles in Italy from the silent era to the present. It is designed as an introduction to the history, the art and the industry of Italian cinema and its relation to the wider social and cultural environment of Italy. The course will provide students with a critical understanding of the film language while exploring key films and key directors of the different periods.

Bibliografia e materiale didattico

Libro di testo da studiare integralmente:

  • Carlo Celli and Marga Cottino-Jones, A New Guide to Italian Cinema, New York-Basingstoke: Palgrave (2007)

Altri riferimenti da consultare (con passi specifici indicati nelle slide):

  • David Bordwell, Kristin Thompson, Film Art. An Introduction, University of Wisconsin-Madison, McGraw-Hill Education (2012) - reference for language and technical issues;
  • Pierre Sorlin, Italian National Cinemas. 1896-1996, London, Routledge (1996) - sociological perspective.

 

A lezione verrà inoltre fornita una selezione di articoli su argomenti specifici che verranno caricati su Moodle e su Teams; la docente fornirà anche delle slide in pdf su Moodle e Teams.

 

Lista di film da vedere per l'esame:

Cabiria di Giovanni Pastrone (1914) - YouTube link

Rapsodia satanica di Nino Oxilia (1917) - YouTube link

Gli uomini, che mascalzoni! di Mario Camerini (1932) - Audiovisual LAB

Lo squadrone bianco di Augusto Genina (1936) - Audiovisual LAB

Ossessione di Luchino Visconi (1943) - Audiovisual LAB

Roma città aperta di Roberto Rossellini (1945) - Audiovisual LAB

Ladri di biciclette di Vittorio De Sica (1948) - Audiovisual LAB

Riso amaro di Giuseppe De Santis (1949) - Audiovisual LAB

La dolce vita di Federico Fellini (1960) - Audiovisual LAB

L'avventura di Michelangelo Antonioni (1960) - Audiovisual LAB

Il sorpasso di Dino Risi (1962) - Audiovisual LAB

Dillinger è morto di Marco Ferreri (1969) - Audiovisual LAB

Il conformista di Bernardo Bertolucci (1970) - Audiovisual LAB

Amarcord di Federico Fellini (1973) - Audiovisual LAB

Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore (1988) - Audiovisual LAB

 

Bibliography

Required textbook:

  • Carlo Celli and Marga Cottino-Jones, A New Guide to Italian Cinema, New York-Basingstoke: Palgrave (2007)

Other references:

  • David Bordwell, Kristin Thompson, Film Art. An Introduction, University of Wisconsin-Madison, McGraw-Hill Education (2012);
  • Pierre Sorlin, Italian National Cinemas. 1896-1996, London, Routledge (1996).

 

A selection of articles on specific topics will be provided further on on Moodle and Teams; slides on pdf will be provided during the course.

 

Here are the FILMS that will be discussed during the course and have to be watched for the exam:

Cabiria by Giovanni Pastrone (1914) - YouTube link

Satan's Rhapsody by Nino Oxilia (1917) - YouTube link

What Rascals Men Are! by Mario Camerini (1932) - Audiovisual LAB

White Squadron by Augusto Genina (1936) - Audiovisual LAB

Obsession by Luchino Visconi (1943) - Audiovisual LAB

Rome Open City by Roberto Rossellini (1945) - Audiovisual LAB

Bicycle Thieves by Vittorio De Sica (1948) - Audiovisual LAB

Bitter Rice by Giuseppe De Santis (1949) - Audiovisual LAB

La dolce vita by Federico Fellini (1960) - Audiovisual LAB

L'avventura by Michelangelo Antonioni (1960) - Audiovisual LAB

The Easy Life by Dino Risi (1962) - Audiovisual LAB

Dillinger is dead by Marco Ferreri (1969) - Audiovisual LAB

The Conformist by Bernardo Bertolucci (1970) - Audiovisual LAB

Amarcord by Federico Fellini (1973) - Audiovisual LAB

Cinema Paradiso by Giuseppe Tornatore (1988) - Audiovisual LAB

 

Indicazioni per non frequentanti

Nessuna

Non-attending students info

None

Modalità d'esame
  • L'esame sarà una discussione orale (nel caso in cui l'esame non andasse a buon fine, è possibile presentarsi nuovamente alle sessioni successive);
  • per accedere all'esame occorre aver frequentato l'80% delle lezioni (soltanto 4 assenze sono permesse);
  • se gli studenti non possono frequentare alcune lezioni sono pregati di contattare la docente o il tutor via mail.

 

Assessment methods
  • Oral exams can be repeated in the following exam sessions in case of failure;
  • Attendance will be checked at each class meeting;
  • If you cannot attend a class, you must inform your professor and/or your tutor by e-mail;
  • To do the exam it is necessary to follow 80% of the lessons (= 14 out of 18 lessons, only 4 absences are allowed).
Stage e tirocini

Nessuno

Note

Il corso inizia il 14 ottobre 2021 e finisce il 17 dicembre 2021.

Le lezioni si terranno in presenza ma saranno anche in streaming per gli studenti che non possono venire in presenza.

Link Teams: Link Teams for Italian Cinema streaming

 

CALENDARIO DELLE LEZIONI:

Ottobre: Gio 14 - Ven 15 - Ven 22 - Gio 28 - Ven 29

Novembre: Ven 5 - Gio 11 - Ven 12 - Gio 18 - Ven 19 - Gio 25 - Ven 26

Dicembre: Gio 2 - Ven 3 - Gio 9 - Ven 10 - Gio 16 - Ven 17  

Informazioni sulle lezioni
● Il GIOVEDI le lezioni si tengono dalle 12 alle 13.30 - Aula G5 (Polo Guidotti, via Trieste 40, primo piano)

● Il VENERDI le lezioni si tengono dalle 16 alle 17.30 - Aula G3 (Polo Guidotti, via Trieste 40, primo piano)

Commissione d'esame: Alessandra Lischi, Elena Marcheschi  

 

Tutti i film del corso sono visibili presso il Laboratorio Audiovisivo in Via Trieste 40, secondo piano (PRENOTAZIONE DEL POSTO OBBLIGATORIA per motivi logistici e anche legati alla pandemia).

Orari di apertura del laboratorio per la visione dei film:

Lunedì - 9.30-13.30

Martedì - 9.30-17.00

Mercoledì - 9.30-13.30

Per prenotarsi scrivere a: Kledis Alishallari KledisAlishallari@gmail.com

A partire dal 1 Dicembre 2021 la persona a cui scrivere per prenotarsi è:

Nicola Trabucco nicola.trabucco@unipi.it

Al laboratorio audiovisivo troverete una cartella contenente i film per l'anno 2021_2022.

 

CALENDARIO PROVE D'ESAME ORALI:

Giovedì 13 Gennaio / 10.00-15.00 @ MAT-Mus Palazzo Matteucci (secondo piano)

Venerdì 28 Gennaio / 10.00-15.00 @ MAT-Mus Palazzo Matteucci (secondo piano)

Giovedì 17 Febbraio / 10.00-15.00 @ MAT-Mus Palazzo Matteucci (secondo piano)

Venerdì 8 Aprile / 10.00-15.00 @ G5 Polo Guidotti (primo piano)

 

Notes

The course will start on Thursday 14 October and it will end on Friday 17 December.

The class will be held in person but it will also be streamed in order to make it accessible to all the students of the course.

Here is the link: Link Teams for Italian Cinema streaming

 

SCHEDULE

October: Thu 14 - Fri 15 - Fri 22 - Thu 28 - Fri 29 November: Fri 5 - Thu 11 - Fri 12 - Thu 18 - Fri 19 - Thu 25 - Fri 26 December: Thu 2 - Fri 3 - Thu 9 - Fri 10 - Thu 16 - Fri 17  

Course Details:
● Thursday from 12pm to 1:30pm in G5 (Polo Guidotti, via Trieste 40, 1st floor) ● Friday from 4pm to 5:30pm in G3 (Polo Guidotti, via Trieste 40, 1st floor)
● All times are Central European Summer Time (CEST)
(Daylight Saving Time ends Sunday, 31 October 2021 - 1 hour backward)

Commissione d'esame: Alessandra Lischi, Elena Marcheschi  

 

All films are available at the Audiovisual Lab in Via Trieste 40, 2nd floor (RESERVATION NEEDED):

Monday - 9.30am-1.30 pm

Tuesday - 9.30am-5pm

Wednesday - 9.30am-1.30pm

For reservation write to: Kledis Alishallari KledisAlishallari@gmail.com

After November 30, the person to ask for the reservation is another one:

Nicola Trabucco nicola.trabucco@unipi.it

You'll find a folder with a selection of films for the 2021_2022 exam.

Reservation is due for availability and also for covid reasons.

 

ORAL EXAM SCHEDULE:

Thursday 13th January / 10am-3pm @ MAT-Mus Palazzo Matteucci (2nd floor)

Friday 28th January / 10am-3pm @ MAT-Mus Palazzo Matteucci (2nd floor)

Thursday 17th February / 10am-3pm @ MAT-Mus Palazzo Matteucci (2nd floor)

Friday 8th April / 10am-3pm @ G5 Polo Guidotti (1st floor)

 

Ultimo aggiornamento 26/11/2021 00:06