Scheda programma d'esame
STORIA MODERNA I
ANTONELLA ALIMENTO
Anno accademico2016/17
CdSSTORIA
Codice085MM
CFU12
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
STORIA MODERNA IM-STO/02LEZIONI72
ANTONELLA ALIMENTO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

 

Lo studente potrà acquisire conoscenze rispetto ai processi di lungo periodo che hanno investito la storia continentale, atlantica e globale in epoca moderna

Knowledge

Students will be able to acquire knowledge about the long-term processes that have made an impact on continental, Atlantic and global history in the early modern era. (From 1492 to the Napoleonic period)

 

Modalità di verifica delle conoscenze

 

Per l'accertamento delle conoscenze saranno svolte delle prove in itinere utilizzando questionari ed autovalutazioni

Assessment criteria of knowledge

To assess knowledge ongoing oral and written tests will be carried out.

 

Capacità

 

lo studente sarà in grado di svolgere una ricerca autonoma sui processi di lungo periodo che hanno investito la storia continentale, atlantica e globale in epoca moderna , in particolare sull’espansione delle forme e delle strutture economiche, sulla proiezione oltremare, sull’esperienza dell’alterità, sui grandi fenomeni demografici, sui fondamenti culturali della vita sociale, politica e religiosa, sui processi politico-istituzionali.

Skills

Students will be able to conduct independent research into the long-term processes that have made an impact on continental, Atlantic and global history in the modern era, focusing in particular on the growth of economic methods and structures, overseas expansion, the experience of otherness, major demographic phenomena, the cultural foundations of social, political and religious life, and political-institutional processes.

 

Modalità di verifica delle capacità

Lo studente sarà invitato a compilare questionari di autovalutazione in itinere; potrà preparare una relazione scritta su alcuni testi scelti dalla bibliografia sotto la direzione della docente.

Assessment criteria of skills

The student will be requested to complete regular self-evaluation questionnaires, and to prepare a written report on texts selected from the bibliography under the direction of the professor

Comportamenti

Lo studente potrà acquisire metodo critico e sviluppare autonoma capacità di contestualizzare i fenomeni storici oggetto d'analisi, in particolare l’espansione delle forme e delle strutture economiche, la proiezione oltremare, l’esperienza dell’alterità, i grandi fenomeni demografici, i fondamenti culturali della vita sociale, politica e religiosa, i processi politico-istituzionali.

Behaviors

The student will be able to acquire a critical methodology and develop the ability to contextualise independently the historical phenomena under analysis, in particular the growth of economic methods and structures, overseas expansion, the experience of otherness, major demographic phenomena, the cultural foundations of social, political and religious life, and political-institutional processes

Modalità di verifica dei comportamenti

La capacità critica e di contestualizzazione sarà verificata nel corso delle  lezioni attraverso la somministrazione di questionari di autovalutazione su argomenti scelti sotto la guida della professoressa.

Assessment criteria of behaviors

The student’s critical and contextualising ability will be tested during the lessons, through the submission of self-evaluation questionnaires on topics chosen with the help of the professor.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Affinché lo studente possa frequentare proficuamente il corso, è utile che lo stesso abbia una conoscenza scolastica del manuale di storia moderna.

Prerequisites

In order for the student to take the course successfully, it will be useful to have a basic knowledge of early modern history

Indicazioni metodologiche

Il corso prevede lo svolgimento di lezioni frontali, con ausilio di power point e di proiezione di documenti; la professoressa fornirà precise indicazioni sui siti web da cui scaricare i testi eventualmente oggetto d'analisi, sia nel corso delle lezioni sia nei tre giorni in cui riceverà gli studenti.

Teaching methods

The course will include lectures with PowerPoint slides and projected texts, and seminars led by individual students organised in groups under the direction of the professor. The professor will inform the students of the websites from which to download the texts under analysis, both during lectures and in the three days in which she will be available to meet with them

Programma (contenuti dell'insegnamento)

 

Il corso prenderà in esame i processi di lungo periodo che hanno investito la storia continentale, atlantica e globale: particolare attenzione verrà riservata allo studio dei grandi fenomeni fondativi delle civiltà, dei loro rapporti, delle loro interazioni, in particolare l’espansione delle forme e delle strutture economiche, la proiezione oltremare, l’esperienza dell’alterità, i grandi fenomeni demografici, i fondamenti culturali della vita sociale, politica e religiosa, i processi politico-istituzionali.
Le lezioni di approfondimento comprenderanno la lettura e l’analisi di testi e documenti editi e manoscritti

Syllabus

The course will consider the long-term processes (from 1492 to the Napoleonic period) that have impacted on continental, Atlantic and global history. Particular attention will be paid to the study of the major foundational phenomena of civilisation, their relationships and interactions, especially the growth of economic methods and structures, overseas expansion, the experience of otherness, major demographic phenomena, the cultural foundations of social, political and religious life, and political-institutional processes.  Supplementary in-depth lessons will involve the reading and analysing of texts, published documents and manuscripts.

Bibliografia e materiale didattico

L’esame dovrà essere preparato su:  

a) Un manuale universitario di storia moderna generale da concordare con il docente e con l’ausilio di un atlante storico  

b) quattro testi tra quelli sotto indicati da concordare con la docente:  

Marcel Dorigny, Fabrice Le Goff, Atlas des premières colonisations, Paris, Autrement, 2013
Sanjay Subrahmanyam, Mondi connessi. La storia oltre l’eurocentrismo (secoli XVI-XVIII), Carocci, 2014
Charles H. Parker, Relazioni globali nell’età moderna, 1400-1800, Il Mulino, 2012
Alain Tallon, L’Europa del Cinquecento. Stati e relazioni internazionali, Roma,Carocci, 2013
Alice Raviola Blythe, L’Europa dei piccoli stati. Dalla prima età moderna al declino dell’antico regime, Roma, Carocci, 2008
Carlo M. Cipolla, Istruzione e sviluppo. Il declino dell’analfabetismo nel mondo occidentale, Il Mulino, 2012
Carlo M. Cipolla, Le macchine del tempo. L’orologio e la società 1300-1700, Il Mulino 2011
Massimo Livi Bacci, In cammino. Breve storia delle migrazioni, Il Mulino,
Maria Fusaro, Reti commerciali e traffici globali in età moderna, Laterza, 2008
Salvatore Ciriacono, La Rivoluzione industriale. Dalla pro industrializzazione alla produzione flessibile, Bruno Mondadori, 2000
Tzvetan Todorof, La conquista dell’America: il problema dell’”altro”, Torino, Einaudi, 2014
A. Pagden, La caduta dell’uomo naturale: l’indiano d’America e le origini dell’etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1989
L.Mcalister, Dalla scoperta alla conquista. Spagna e Portogallo nel Nuovo Mondo 1492-1700, Il Mulino, 2000
O. Pétré-Grenouilleau, La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale, Bologna, Il Mulino, 2006
Lisa A. Lindsay, Il commercio degli schiavi, Il Mulino, 2011
Diarmaid MacCulloch, Riforma. La divisione della casa comune europea (1490-1700), Roma, Carocci, 2010
Ronnie Po-Chia Hsia, La Controriforma. Il mondo del rinnovamento cattolico (1540-1770), Il Mulino, 2009
Elena Bonora, La controriforma, Laterza, 2009
Sabina Pavone, I gesuiti. Dalle origini alla soppressione, Laterza
Volker Reinhardt, Il Rinascimento in Italia, Il Mulino,
Martyn Rady, Carlo V e il suo tempo, Il Mulino,
Georg Schmidt, La guerra dei Trent’anni, Il Mulino,
P. Campbell, Luigi XIV e la Francia del suo tempo, Il Mulino, 1997
Lawrence Stone, Le cause della rivoluzione inglese, Torino, Einaudi, 2001
Sandro Landi, Stampa, censura e opinione pubblica in età moderna, Il Mulino, 2011
Carlo M. Cipolla, I pidocchi e il Granduca, Il Mulino, 2013
Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena, Relazione dello stato della monarchia (1784), Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2013
Gianni Paganini ed Edoardo Tortarolo (a cura di), Illuminismo. Un vademecum, Bollati Boringhieri, 2008
Franco Venturi, Utopia e riforma nell’Illuminismo, Torino Einaudi, 2001
Che cos’è l’illuminismo? I testi e le genealogie del concetto, Bruno Mondadori, 1997
John H. Elliot, Imperi dell’atlantico, Torino, Einaudi, 2010
John H. Elliot, La Spagna imperiale, 1469-1716, Il Mulino, 2006
Suraiya Faroqhi, L’impero ottomano, Il Mulino,
Antony Pagden, Signori del mondo. Ideologie dell’impero in Spagna, Gran Bretagna e Francia, Il Mulino, 2008
Giuseppe Marcocci, L’invenzione di un impero. Politica e cultura nel mondo portoghese (1450-1600), Roma, Carocci, 2011
Angelantonio Spagnoletti, Un mare stretto e amaro. L’Adriatico, la Puglia e l’Albania (secc. XV-XVII), Roma, Viella, 2013
Federica Morelli, Il mondo atlantico. Una storia senza confini (secoli XV-XIX), Roma, Carocci, 2013
Pietro Del Negro, Guerra ed eserciti da Machiavelli a Napoleone, Laterza, 2007
Alan Forrest, La Rivoluzione francese, Il Mulino,
Guido Abbatista, La rivoluzione americana, Laterza, 2009
Michel Vovelle, I giacobini e il giacobinismo, Laterza,    

Indicazioni per non frequentanti

Il programma d'esame dovrà essere concordato con la docente che mette a disposizione tre ore settimanali di ricevimento anche per far fronte a questa esigenza

Non-attending students info

The examination programme must be agreed with the professor, who will set aside three hours per week to receive students for this purpose.

 

Modalità d'esame

La prova orale consiste in un colloquio tra il candidato e il docente, durante il quale lo studente dovrà dimostrare di saper riferire sui grandi fenomeni fondativi delle civiltà, dei loro rapporti, delle loro interazioni, in particolare l’espansione delle forme e delle strutture economiche, la proiezione oltremare, l’esperienza dell’alterità, i grandi fenomeni demografici, i fondamenti culturali della vita sociale, politica e religiosa, i processi politico-istituzionali.

la durata media del colloquio è circa di 40 minuti;

la prova orale non è superata se il candidato mostra di non essere in grado di esprimersi in modo chiaro e di usare i concetti impiegati dalla bibliografia di riferimento; se il candidato non sarà in grado di  mettere in relazione quanto proposto dal manuale con la bibliografia di riferimento.

Per presentarsi all'esame è importante aver svolto l'attività di autovalutazione condotta sotto la supervisione della docente.

Assessment methods

The examination will be based on:

 

a)      A university textbook of general early modern history, to be agreed with the professor, and with the aid of a historical atlas

b)      Four texts among those listed below, to be agreed with the tutor.

Marcel Dorigny, Fabrice Le Goff, Atlas des premières colonisations, Paris, Autrement, 2013
Sanjay Subrahmanyam, Mondi connessi. La storia oltre l’eurocentrismo (secoli XVI-XVIII), Carocci, 2014
Charles H. Parker, Relazioni globali nell’età moderna, 1400-1800, Il Mulino, 2012
Alain Tallon, L’Europa del Cinquecento. Stati e relazioni internazionali, Roma,Carocci, 2013
Alice Raviola Blythe, L’Europa dei piccoli stati. Dalla prima età moderna al declino dell’antico regime, Roma, Carocci, 2008
Carlo M. Cipolla, Istruzione e sviluppo. Il declino dell’analfabetismo nel mondo occidentale, Il Mulino, 2012
Carlo M. Cipolla, Le macchine del tempo. L’orologio e la società 1300-1700, Il Mulino 2011
Massimo Livi Bacci, In cammino. Breve storia delle migrazioni, Il Mulino,
Maria Fusaro, Reti commerciali e traffici globali in età moderna, Laterza, 2008
Salvatore Ciriacono, La Rivoluzione industriale. Dalla pro industrializzazione alla produzione flessibile, Bruno Mondadori, 2000
Tzvetan Todorof, La conquista dell’America: il problema dell’”altro”, Torino, Einaudi, 2014
A. Pagden, La caduta dell’uomo naturale: l’indiano d’America e le origini dell’etnologia comparata, Torino, Einaudi, 1989
L.Mcalister, Dalla scoperta alla conquista. Spagna e Portogallo nel Nuovo Mondo 1492-1700, Il Mulino, 2000
O. Pétré-Grenouilleau, La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale, Bologna, Il Mulino, 2006
Lisa A. Lindsay, Il commercio degli schiavi, Il Mulino, 2011
Diarmaid MacCulloch, Riforma. La divisione della casa comune europea (1490-1700), Roma, Carocci, 2010
Ronnie Po-Chia Hsia, La Controriforma. Il mondo del rinnovamento cattolico (1540-1770), Il Mulino, 2009
Elena Bonora, La controriforma, Laterza, 2009
Sabina Pavone, I gesuiti. Dalle origini alla soppressione, Laterza
Volker Reinhardt, Il Rinascimento in Italia, Il Mulino,
Martyn Rady, Carlo V e il suo tempo, Il Mulino,
Georg Schmidt, La guerra dei Trent’anni, Il Mulino,
P. Campbell, Luigi XIV e la Francia del suo tempo, Il Mulino, 1997
Lawrence Stone, Le cause della rivoluzione inglese, Torino, Einaudi, 2001
Sandro Landi, Stampa, censura e opinione pubblica in età moderna, Il Mulino, 2011
Carlo M. Cipolla, I pidocchi e il Granduca, Il Mulino, 2013
Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena, Relazione dello stato della monarchia (1784), Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2013
Gianni Paganini ed Edoardo Tortarolo (a cura di), Illuminismo. Un vademecum, Bollati Boringhieri, 2008
Franco Venturi, Utopia e riforma nell’Illuminismo, Torino Einaudi, 2001
Che cos’è l’illuminismo? I testi e le genealogie del concetto, Bruno Mondadori, 1997
John H. Elliot, Imperi dell’atlantico, Torino, Einaudi, 2010
John H. Elliot, La Spagna imperiale, 1469-1716, Il Mulino, 2006
Suraiya Faroqhi, L’impero ottomano, Il Mulino,
Antony Pagden, Signori del mondo. Ideologie dell’impero in Spagna, Gran Bretagna e Francia, Il Mulino, 2008
Giuseppe Marcocci, L’invenzione di un impero. Politica e cultura nel mondo portoghese (1450-1600), Roma, Carocci, 2011
Angelantonio Spagnoletti, Un mare stretto e amaro. L’Adriatico, la Puglia e l’Albania (secc. XV-XVII), Roma, Viella, 2013
Federica Morelli, Il mondo atlantico. Una storia senza confini (secoli XV-XIX), Roma, Carocci, 2013
Pietro Del Negro, Guerra ed eserciti da Machiavelli a Napoleone, Laterza, 2007
Alan Forrest, La Rivoluzione francese, Il Mulino,
Guido Abbatista, La rivoluzione americana, Laterza, 2009
Michel Vovelle, I giacobini e il giacobinismo, Laterza

The oral test consists of conversation between the candidate and professor, during which the student must demonstrate an ability to discuss the major foundational phenomena of civilisation, their relationships and interactions, especially the growth of economic methods and structures, overseas expansion, the experience of otherness, major demographic phenomena, the cultural foundations of social, political and religious life, and political-institutional processes.

 

The conversation usually lasts about 40 minutes.

 

Candidates will not pass the oral examination if they are not able to express themselves clearly and to use and apply the concepts of the reference bibliography, or if they are unable to relate the contents of the textbook to the bibliography.

 

In order to take the examination, students must have carried out the self-assessment work conducted under the supervision of the professor.

Ultimo aggiornamento 18/05/2017 19:47