Scheda programma d'esame
LINGUA E TRADUZIONE: LINGUA TEDESCA I
MARINA FOSCHI
Anno accademico2016/17
CdSLINGUE E LETTERATURE STRANIERE
Codice013LL
CFU9
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LINGUA E TRADUZIONE: LINGUA TEDESCA IL-LIN/14LEZIONI54
MARINA FOSCHI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

competenze metalinguistiche (pragmatica, grammatica del testo, sintassi del tedesco)

Knowledge

Students who successfully complete the course will have insight into different Grammar theories, further, they will be able to recognize specific syntactic structures in German texts and to select different orders of coherence in German texts, thus acquiring the ability to efficiently extract and elaborate information in German.

Modalità di verifica delle conoscenze

il corso sarà articolato in tre moduli: 1) grammatica del testo e sintassi; 2) costituenti e formazione di parola; 3) analisi dei campi in prospettiva contrastiva. Durante il semestre saranno proposte prove modulari scritte in itinere. Chi non potrà prendervi parte, sosterrà regolari prove scritte e orali, in uno degli appelli previsti dal calendario accademico. Iscrizione online all'esame obbligatoria e vincolante all'accesso alla prova scritta.

 

 

 

Assessment criteria of knowledge

The student will be assessed on his/her demonstrated ability to discuss the main course contents using the appropriate terminology. In the written exam (4 hours, essay questions + text analyses), the student must demonstrate his/her knowledge of the course material and to organise an effective and correctly written reply. The student must demonstrate the ability to put into practice and to execute, with critical awareness, the acquired theories.

Methods:

  • Final oral exam
  • Final written exam
  • Final laboratory practical demonstration

Further information:
Final written exam 70% Final oral exam 10% Phonetic Unit 10% Prerequisite B1 evaluation 10%

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

competenze linguistiche di livello A1+, acquisibili mediante frequenza dei corsi di lettorato (per informazioni rivolgersi al CLI)

conoscenza di terminologia e principali concetti della grammatica tradizionale

Prerequisiti per studi successivi

Competenze tedesco L2 orientate al livello B1 del QCER:

"Comprende i punti chiave di argomenti familiari ... È in grado di produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari ... È in grado di ... spiegare brevemente le ragioni delle sue opinioni e dei suoi progetti."

Le competenze saranno opportunamente certificate mediante esibizione dell'esito delle prove di lettorato presso il CLI di Pisa.

Il superamento delle prove di verifica del corso e l'acquisizione dei CFU non equivale a certificazione ufficiale del possesso di tali competenze.

 

Indicazioni metodologiche

il metodo prevede l'anali dei testi (scritti e orali), funzionale al riconoscimento di meccanismi fondamentali di funzionamento del sistema della lingua tedesca a livello testo e sintattico

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • participation in seminar
  • participation in discussions
  • group work

Attendance: Advised

Teaching methods:

  • Lectures
  • Task-based learning/problem-based learning/inquiry-based learning
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Testologia e sintassi del tedesco contemporaneo. Analisi dei campi

Syllabus

The course deals with German grammar from the combined points of text of text-grammar, Valenztheorie and Feldanalyse, aiming to transmit a specific "receptive view" on German grammar. Major structures of the German language (such as the Klammerstrukturen), aiming to a description of the language which connects form and function. Special focus is on the language means used to codify the different levels of tex coherence. A particul stress is given to the contrastive (German-Italian) point of view.

Bibliografia e materiale didattico

Per il primo modulo: Blühdorn / Foschi: Leggere e comprendere il tedesco, PuP 2014 (volume disponibile in commercio), cap. 1-4

Per il secondo modulo: cap. 5-6

Per il terzo modulo: indicazioni durante il semestre (cap. 7-8).

 

Bibliography

Recommended reading includes the following works: Blühdorn/Foschi (2013). Leggere e comprendere il tedesco. Pisa University Press Blühdorn/ Foschi (2012). Leseverstehen für Deutsch als Fremdsprache. Pisa University Press Further bibliography will be indicated. Lectorates use Grammar and Exercise Books aiming to B1 (European Framework) Delfin. Lehrwerk für Deutsch als Fremdsprache. Lehrbuch + Arbeitsbuch (Hueber Verlag; Ausgabe mit 20 Lektionen, also die „einbändige“ Ausgabe) Quaderno di Grammatica (Copy Shop Mister Copy)

Indicazioni per non frequentanti

Blühdorn / Foschi: Leggere e comprendere il tedesco, PuP 2014 (volume disponibile in commercio), cap. 1-8

Modalità d'esame

Prove in itinere (solo frequentanti).

Chi ha sostenuto le prove in itinere con valutazione positiva potrà presentarsi al solo colloquio orale, previo superamento delle prove di lettorato, in data ufficiale d'appello, ENTRO FEBBRAIO 2018.

Per chi non ha sostenuto le prove in itinere valgono le stesse modalità previste per i non frequentanti (prova scritta e orale).

Note

Per gli studenti privi di preconoscenze linguistiche strumentali, il CLI offre lettorati dedicati lungo tutto l'anno accademico.

Per informazioni:

 

D.ssa Regine Delor

Sala CEL Tedesco via S. Maria 85

050.2215910 050.2215911

  delor@cli.unipi.it

D.ssa Bettina Klein

Sala CEL Tedesco via S. Maria 85

050.2215910 050.2215911

  klein@cli.unipi.it

D.ssa Ingrid Alberta Linhart

Sala CEL Tedesco via S. Maria 85

050.2215910 050.2215911

  linhart@cli.unipi.it

D.ssa Birgit Schneider

Sala CEL Tedesco via S. Maria 85

050.2215910 050.2215911

schneider@cli.unipi.it

 

Ultimo aggiornamento 06/06/2017 15:28