Scheda programma d'esame
LINGUISTICA GENERALE
ROBERTO PERONI
Anno accademico2016/17
CdSLINGUISTICA E TRADUZIONE
Codice1081L
CFU9
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LINGUISTICA GENERALEL-LIN/01LEZIONI54
ROBERTO PERONI unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Obiettivi di apprendimento
Conoscenze

Corso: LA DIACRONIA DELLA GRAMMATICA DALLA COMUNE RESILIENZA

Il corso intende fornire competenze approfondite nel settore della linguistica contemporanea cercando di stringere il rapporto fra LINGUISTICA TEORICA e TEORIA SCIENTIFICA DELL'EVOLUZIONE attraverso il problema primario dela DIVERSITA' LINGUISTICA con attenzione non solo ai casi di RARA ET RARISSIMA ma anche alla diversa MODALITA' di lingue vocali e gestuali, per giungere a un ripensamento degli UNIVERSALI LINGUISTICI e della GRAMMATICA UNIVERSALE ( nella versione 'minimalista' della grammatica generativa e soprattutto nel (complementare?) Programma cartografico fortemente innatista della ricca derivazione delle gerarchie funzionali).

Una prospettiva evoluzionaria sembra consentire di interpretare non astrattamente le gerarchie della grammatica con particolare riferimento alle categorie e alle componenti: ciò sinteticamente significherebbe che la SINTASSI E' EVOLUZIONARIA. La CREOLISTICA in particolare sembra potere illuminare le questioni a) dell'ORDINE DEI COSTITUENTI e b) in generale la generazione della SINTASSI COME OTTIMIZZAZIONE DEL LESSICO MENTALE, c) la formazione progressiva (DIACRONIA) della grsammatica in termini di GRAMMATICALIZZAZIONE con gradualità diverse nei diversi contesti socioculturali e/o demografici correlati, d) la presenza di FOSSILI VIVENTI (Jackendoff) COME PRESINTATTICI dal PROTOLINGUAGGIO (Bickerton), e) le tappe transitorie con un tasso di generalizzazione più che buono della SECOND LANGUAGE ACQUISITION (SLA) e dello sviluppo del linguaggio in L1 f) i severi AGRAMMATISMI di patologie con sopravvivenza di capacità comunicative, g) l'emergere di NUOVE LINGUE in fieri nella modalità delle lingue dei SEGNI (Nicaragua, Al Sayid, Turchia) e h) le basilari ricerche (Goldin Meadow) sulle comuni proprietà RESILIENTI del linguaggio e della sintassi stessa in segnanti con input gravemente limitato o assente. 

Modalità di verifica delle conoscenze

ESAME SCRITTO 

Capacità

Acquisizione di capacità critiche a individuare generalizzazioni e regole comuni per fenomeni apparentemente diversi e a ipotizzare spiegazioni possibili per eccezioni

Modalità di verifica delle capacità

ESAME ORALE

Comportamenti

Partecipazione alla discussione in classe

Modalità di verifica dei comportamenti

Controllo (seminariale) del docente

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

FONDAMENTI DI LINGUISTICA GENERALE

Corequisiti

Elementi di tipologia

Programma (contenuti dell'insegnamento)

A) LEZIONI del Corso: LA DIACRONIA DELLA GRAMMATICA DALLA COMUNE RESILIENZA

LA RESILIENZA DEL LINGUAGGIO E LA NASCITA DI NUOVE LINGUE (LINGUE SEGNATE E LINGUE CREOLE)

PROTOLINGUAGGIO, LINGUA DEI PRIMATI  E LINGUE PIDGIN

PROTOORDINE DEI COSTITUENTI (ipotesi creola) (le frasette SC)

UNIVERSALI LINGUISTICI E TIPOLOGIA (ECCEZIONI - PATOLOGIE?)

MORFOGENESI DELLA GRAMMATICA

PER UNA SINTASSI   EVOLUZIONARIA: CP/TP/vP/SC/VP (FOSSILI VIVENTI)

B)Lettura dei libri di Moro e di Corballis

C)Lettura di  saggi da scegliere in Antologia (in numero diverso per 9 CFU freq, 9 CFU non freq  per 6 CFU freq e per 6 CFU non freq

Bibliografia e materiale didattico

A.Moro (2006) I confini di Babele (Milano: Longanesi)

M.C.Corballis (2008) Dalla mano alla bocca. L'origine del linguaggio (Milano: Cortina)

Antologia (a cura di R.Peroni) Morfogenesi della grammatica (accessibile in MOODLE Linguistica generale  2016-17 (Magistrale- Peroni ) : NOVE articoli a scelta per 9 cfu non freq,CINQUE a scelta per 9 CFU freq, QUATTRO a scelta per 6 CFU non freq,DUE a scelta per 6 CFU freq 

Indicazioni per non frequentanti

A.Moro (2006) I confini di Babele (Milano: Longanesi)

M.C.Corballis (2008) Dalla mano alla bocca. L'origine del linguaggio (Milano: Cortina)

Antologia (a cura di R.Peroni) Morfogenesi della grammatica (accessibile in MOODLE Linguistica generale   2016-17 (Magistrale- Peroni ) :NOVE articoli a scelta (corso 9 CFU non freq), QUATTRO articoli a scelta (Corso 6 CFU non freq)

Modalità d'esame

Test scritto, Esame orale

Note

Lezioni nel secondo semestre 2016-17 a partire dal 21 febbraio 2017

Aule da definire Orario da definire

Ricevimento studenti mart h.16.30 e merc h.16.30-18.30  in palazzo Venera via S.Maria 36 studio 18 piano primo. L'inizio e il calendario delle lezioni potranno dal 21 febbraio 2017 determinare cambiamenti.

Ultimo aggiornamento 13/12/2016 12:36