Scheda programma d'esame
PEDAGOGIA GENERALE (S)
MARIA ANTONELLA GALANTI
Anno accademico2017/18
CdSITALIANISTICA
Codice166MM
CFU6
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
PEDAGOGIA GENERALE (S)M-PED/01LEZIONI36
MARIA ANTONELLA GALANTI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Evoluzione storica delle idee di patologia psichiatrica e di normalità .

Semeiotica generale delle principali patologie psichiatriche in incremento: ansia, depressione, disordini alimentari e disturbi di personalità. Approfondimento delle tematiche legate all’alimentazione considerando, in senso storico e metastorico, anche gli aspetti simbolici e culturali della normalità e della patologia.

Valore educativo di prevenzione delle esperienze culturali e in particolare della scrittura, del teatro, della musica e del cinema

Knowledge

Historical evolution of the idea of psychiatric pathology and normality.

A general semeiotic of the main, increasing psychiatric pathologies: anxiety disorders, depression, eating disorders, personality disorders. In-depth look at the main themes related to alimentation, considering, historically and meta-historically, the symbolic and cultural aspects of normality and pathology.

The educative value of cultural experiences, of writing, theatre, music and cinema in particular.

Modalità di verifica delle conoscenze

Discussione in aula al termine di ogni argomento principale (circa ogni 10 lezioni).

Assessment criteria of knowledge

A debate at the end of each of the main topics (10 lessons approximately).

Capacità

Comprendere il rapporto tra normalità e patologia nell’ottica della complessità.

Individuare il valore formativo di determinate esperienze culturali.

Skills

Being able to read the relationship between normality and pathology through the lens of complexity.

Being able to recognize the formative value of determined cultural experiences

Modalità di verifica delle capacità

Letture in classe e discussione.

Assessment criteria of skills

Reading in class and consequent discussion

Comportamenti

 Rispetto reciproco, collaborazione, attenzione, partecipazione attiva

Behaviors

Mutual respect, collaboration, attention, active participation.

Modalità di verifica dei comportamenti

L'insegnante valuterà la partecipazione attiva e corretta degli studenti alle attività

Assessment criteria of behaviors

The teacher will evaluate the student's active and fair participation to class activities.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Nessun requisito obbligatorio 

Prerequisites

No prerequisite mandatory

Corequisiti

Non è obbligatorio seguire altri corsi contemporaneamente 

Co-requisites

Following other courses simultaneously is not compulsory

Prerequisiti per studi successivi

Questo corso non rappresenta un prerequisito per altri 

 

Prerequisites for further study

This course is not a prerequisite to other ones.

Indicazioni metodologiche

Saranno fornite sollecitazioni rispetto a film, musiche o testi letterari adatti all’approfondimento degli argomenti trattati a lezione e nei testi di studio.

Saranno anche incoraggiati gli interventi in aula da parte degli studenti

Teaching methods

The students will be encouraged to approach movies, music or literary texts pertaining to the topics of the course and those of the textbooks. They will also be encouraged to express their opinions and doubts during the lessons.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Titolo: Normalità, patologia, conflitti: aspetti simbolici dell’alimentazione e anoressia-bulimia

Nella prima parte del corso verrà considerato il rapporto complesso tra normalità e patologia psichiatricaca e i possibili percorsi educativi di carattere preventivo in relazione alle patologie psichiatriche attualmente in incremento. Ci si riferisce, in particolare, alla depressione, ai disturbi di personalità, ai disturbi d’ansia e ai disordini alimentari. Imparare a convivere con l’ansia quotidiana, ad attraversare le paure e i conflitti, a trasformare la sofferenza psichica da elemento distruttivo in risorsa formativa, presuppone la capacità di stabilire un rapporto armonico e privo di sudditanze gerarchiche tra dimensione razionale e dimensione emozionale dell’intelligenza. 

Verranno quindi approfondite le tematiche legate all’alimentazione considerando anche gli aspetti simbolici e culturali della normalità e della patologia in senso storico e metastorico.

I disordini alimentari saranno analizzati confrontando le interpretazioni recenti con un testo classico: “Il caso Ellen West”. Il saggio, pubblicato nel 1944 dallo psichiatra Ludwig Binswanger, riguarda la vicenda drammatica di una donna anoressica-bulimica che aveva avuto in cura nel 1921 e che aveva dimesso pur con la lucida consapevolezza che si sarebbe suicidata. L’esperienza anoressica, del resto, può essere vista come un tentativo di punirsi, annullando la propria corporeità e la propria stessa esistenza o, al contrario, come un modo per esprimere il proprio desiderio frustrato di onnipotenza.

Syllabus

Title: Normality, Pathology, conflicts: symbolic aspects of alimentation and Anorexia-Bulimia

In the first part of the course the complex relationship between normality and psychic pathology will be explored, together with eventual educational routes to help preventing the most increasing psychic pathologies. We will consider, in particular depression, personality disorders, anxiety disorders and eating disorders. Learning to coexist with everyday anxieties, to elaborate fears and conflicts, to model the psychic suffering from a destructive element into a formative resource, implies an ability to create a balanced relationship between the rational and the emotional dimensions of intelligence.

We will also examine in depth the main themes related to alimentation, considering the symbolic and cultural aspects of normality and pathology in an historical and meta-historical sense.

The Eating Disorders will be analyzed by comparison between recent studies with a classic text: “The case of Ellen West”. The essay, published in 1944 by the psychiatrist Ludwig Binswanger, was about the dramatic episode of an anorexic-bulimic woman that he had assisted in 1921 and that he had signed off knowing she would commit suicide eventually. The anorexic experience, after all, can be seen as a way to self-punishment by the elimination of the own physical and spiritual existence or as a way to express a frustrated lust for omnipotence.

Bibliografia e materiale didattico

Testi obbligatori 

  1. M. A. Galanti, Sofferenza psichica e pedagogia. Educare all’ansia, alla fragilità e alla solitudine, Carocci, Roma 2007 o segg.
  2. Uno (1) a scelta tra i seguenti:
  • A. Gordon, Anoressia e bulimia. Anatomia di un’epidemia sociale, Cortina, Milano 2004
  • M.A. Galanti, Smarrimenti del Sé. Educazione e perdita tra normalità e patologia, ETS, Pisa 2012
  • Binswanger, Il caso Ellen West e altri saggi, Bompiani, Milano 1973. Va bene qualsiasi altra edizione

Questo corso da ora in avanti non è valido per chi, già laureato, volesse conseguire 12 CFU o 6 in Pedagogia generale per l'accesso al FIT. Chi ne avesse necessità deve iscriversi ai corsi dell'apposito pacchetto di Ateneo che trova sul sito unipi, cliccando alla voce "Formazione insegnanti" nella colonna a destra della home page. In ogni caso per eventuali dubbi in merito occorre contattare la segreteria preposta alla formazione insegnanti e non la docente.

 

Bibliography

Mandatory texts.

  1. M. A. Galanti, Sofferenza psichica e pedagogia. Educare all’ansia, alla fragilità e alla solitudine, Carocci, Roma 2007 o segg.
  2. The second mandatory text can be chosen between the following:
  • A. Gordon, Anoressia e bulimia. Anatomia di un’epidemia sociale, Cortina, Milano 2004
  • M.A. Galanti, Smarrimenti del Sé. Educazione e perdita tra normalità e patologia, ETS, Pisa 2012
  • Binswanger, Il caso Ellen West e altri saggi, Bompiani, Milano 1973. Any other edition will be fine
Indicazioni per non frequentanti

I non frequentanti dovranno portare un testo aggiuntivo:

    1. Bruch, La gabbia d’oro. L’enigma dell’anoressia mentale, Feltrinelli, Milano 2006.
Non-attending students info

One supplementary book:

  1. Bruch, La gabbia d’oro. L’enigma dell’anoressia mentale, Feltrinelli, Milano 2006.
Modalità d'esame

L’esame potrà svolgersi in forma scritta e/o in forma orale. Tutti i testi in programma rivestono uguale importanza e l’esame comprende almeno una domanda per ciascuno di essi, sorteggiata tra i titoli dei paragrafi.

 

Assessment methods

Oral exam. All the texts included in the program have equal importance and the exam includes at least a question for each of them, drawn between the paragraphs' titles.

Stage e tirocini

No

Work placement

None

Altri riferimenti web

No

Additional web pages

None

Note

 Il corso è condiviso con Disco e Filosofia.

Questo corso da ora in avanti non è valido per chi, già laureato, volesse conseguire 12 CFU o 6 in Pedagogia generale per l'accesso al FIT. Chi ne avesse necessità deve iscriversi ai corsi dell'apposito pacchetto di Ateneo che trova sul sito unipi, cliccando alla voce "Formazione insegnanti" nella colonna a destra della home page. In ogni caso per eventuali dubbi in merito occorre contattare la segreteria preposta alla formazione insegnanti e non la docente.

La docente non risponderà più a richieste di appelli straoridnari in tempi diversi da quelli legalmente programmati. Gli appelli sono decisi dal Dipartimento di afferenza (in questo caso Civiltà e forme del sapere) e sono 3 invernali, tra gennaio e febbraio, 1 primaverile, 3 estivi e 1 autunnale. A dicembre non sono previsti appelli.

Notes

The course is shared with DISCO and Philosophy.

Ultimo aggiornamento 21/10/2017 16:27