Scheda programma d'esame
LETTERATURE COMPARATE DEL MEDITERRANEO ORIENTALE ANTICO
GIOVANNI MAZZINI
Anno accademico2017/18
CdSFILOLOGIA E STORIA DELL'ANTICHITA'
Codice1172L
CFU6
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LETTERATURE COMPARATE DEL MEDITERRANEO ORIENTALE ANTICOL-OR/01LEZIONI36
GIOVANNI MAZZINI unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Obiettivi di apprendimento
Conoscenze

sviluppare una consapevolezza storia sulle origine della civiltà greca 

sviluppare una consapevolezza sull'importanza della interazioni fra culture nell'antichità

sviluppare una consapevolezza sull'impatto delle civiltà del vicino Oriente Antico sul mondo mediterraneo

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

nozioni generali sul mondo antico

Indicazioni metodologiche

Interdisciplinarità, importanza della dimensione storica nella lettura delle culture a contatto

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il corso analizzerà aspetti della cultura e letteratura greca nella prospettiva delle fonti del vicino Oriente Antico. In particolare, saranno privilegiate fonti letterarie dell'Anatolia, Mesopotamia e Levante.

I paralleli fra la cultura greca e quella vicino-orientale mettono in luce le più antiche radici della civiltà greca e le strette relazioni con il mondo del vicino Oriente Antico attraverso l'interazione avvenuta nel mediterraneo nel corso dell'età del bronzo.

 La civiltà greca, dunque, viene riletta nella sua dimensione storica che vede le culture del mediterraneo orientale come parte di un sistemea di interazioni più ampio a partire da epoche molto più antiche rispetto alla grecia classica del primo millennio.  

Bibliografia e materiale didattico

Verrà indicato a lezione

Indicazioni per non frequentanti

verrà discusso nel corso del primo incontro.

Modalità d'esame

orale

Ultimo aggiornamento 05/03/2018 16:55