Scheda programma d'esame
FILOSOFIA POLITICA
MARIA CHIARA PIEVATOLO
Anno accademico2018/19
CdSSCIENZE POLITICHE
Codice008QQ
CFU9
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
FILOSOFIA POLITICASPS/01LEZIONI63
MARIA CHIARA PIEVATOLO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Le informazioni sul corso di immediato interesse per lo studente sono reperibili a partire dalla voce "Programma (contenuti dell'insegnamento)".

Questo campo non viene compilato per due motivi:

  • i suoi contenuti possono essere facilmente e meno dispersivamente evinti dal programma del corso;
  • non è possibile costringere - per via amministrativa - la didattica universitaria, la cui libertà è tutelata dal primo comma dell'articolo 33 della costituzione italiana, in un modello pedagogico discutibile che riduca gli studenti a materia di manipolazione e addestramento.

Uno studente universitario ha il diritto e il dovere di costruire un suo proprio progetto formativo, traendo da quanto il corso gli propone quello che più lo interessa e ritiene meritevole di sviluppo sotto forma di "conoscenze", "capacità" e "comportamenti" - se proprio si vuole usare questo linguaggio.

Knowledge

Information immediately relevant for students can be seen below, starting from "Teaching methods".

This field is left unfilled for two reasons:

  • its contents - in a more organized way - can easily be inferred from the course syllabus below;
  • the form constrains university teachers, whose freedom is protected by the Italian constitution, into a controversial pedagogical model that treats students as raw matter of manipulation and training.

University students should have the privilege and the duty to study under their own guidance, by selecting, from the teacher's proposal, all that interests them and, in their opinion, seems to be worth developing as "knowledge", "skill" and "behaviour".

Modalità di verifica delle conoscenze

Questo campo non viene compilato per tre motivi:

  • i suoi contenuti possono essere facilmente e meno dispersivamente evinti dalla sezione che descrive le modalità dell'esame; 
  • al di fuori dalla prova d'esame, il docente universitario non è un addestratore-verificatore di studenti minorenni oggetto della sua manipolazione, ma un ricercatore che presenta i suoi studi a potenziali compagni più giovani;
  • comunicare al discente che tutto il suo comportamento durante il corso è oggetto di una sorveglianza panottica significa mantenerlo in condizione di minorità e rendere l'interazione didattica meno serena e meno libera.
Assessment criteria of knowledge

This field is left unfilled for three reasons:  

  • its contents - in a more organized way - can easily be inferred from the "Assessment methods" section below;
  • outside the examinations time, university teachers are not trainers or guardians of students who are treated (and manipulated) as intellectually immature children; they are, on the contrary, just researchers presenting their work to younger potential fellows;
  • telling students that their whole behaviour will be under a panoptical surveillance and scrutiny would mean keeping them in a condition of intellectual immaturity, negating the very possibility of any free and fruitful educational relationship. 
Capacità

Questo campo non viene compilato per i motivi esposti alla voce "Conoscenze".

Skills

This field is left unfilled for the reasons explained above, in the "Knowledge" section.

Modalità di verifica delle capacità

Questo campo non viene compilato per i motivi esposti alla voce "Modalità di verifica delle conoscenze".

Assessment criteria of skills

This field is left unfilled for the reasons explained above, in the "Assessment criteria of knowledge" section.

Comportamenti

Questo campo non viene compilato per i motivi esposti alla voce "Conoscenze".

Behaviors

This field is left unfilled for the reasons explained above, in the "Knowledge" section.

Modalità di verifica dei comportamenti

Questo campo non viene compilato per i motivi esposti alla voce "Modalità di verifica delle conoscenze".

Assessment criteria of behaviors

This field is left unfilled for the reasons explained above, in the "Assessment criteria of knowledge" section.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Il corso può essere fruito al meglio dagli studenti che hanno un'accettabile conoscenza generale dei tratti principali della storia moderna e contemporanea, nonché della storia del pensiero e delle istituzioni politiche, e delle istituzioni del diritto pubblico e privato.

Prerequisites

The course would require a basic knowledge of modern and contemporary history and philosophy, of history of political thought and of public and private law.

Indicazioni metodologiche

Il corso si svolgerà tramite lezioni tradizionali, che faranno uso di strumenti ipertestuali elaborati ad hoc. Su richiesta di almeno dieci studenti sarà possibile organizzare alcuni ricevimenti collettivi, secondo il metodo della flipped class,  preliminari alla preparazione dell'esame. 

Il sito del corso, ospitato da elearning.sp.unipi.it, renderà disponibili i materiali didattici presentati a lezione e verrà usato per comunicare con gli studenti.

È possibile chiedere chiarimenti e informazioni alla docente sia per posta elettronica sia tramite ricevimento. Si raccomanda, tuttavia, di leggere preliminarmente quanto è indicato sul sito del corso così da permettere alla docente di dare per conosciuto quanto è stato già reso noto. 

Si raccomanda in particolare agli studenti non frequentanti, soprattutto se affrontano la materia del corso per la prima volta, di sfruttare l'orario di ricevimento per avere un orientamento preliminare sulla preparazione dell'esame.

La frequenza non è obbligatoria; è però consigliabile almeno a chi non ha già una buona familiarità con gli argomenti del corso.

Teaching methods

Delivery: blended learning

Learning activities:

  • attending lectures
  • participation in seminars
  • individual study

Attendance: advised

Teaching methods:

  • Lectures
  • Seminars
  • Laboratory

Attendance: advised

The class site will publish all the resources needed to prepare for the exam.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Metafisica dei costumi: un percorso kantiano

Il corso affronterà, con il metodo della lettura lenta, la questione del rapporto della ragione filosofica con le istituzioni politiche in relazione alla dottrina del diritto secondo ragione come è affrontata nell'ultima opera sistematica di Kant, la Metafisica dei costumi.

Syllabus

University, philosophy and political power: a Kant reading

The course will be a "slow reading" dealing with the relation of philosophical reasoning to political institutions in Kant's political thought from the general perspective of the doctrine of right (Metaphysics of Morals).

Bibliografia e materiale didattico

Gli studenti che non avessero mai incontrato la filosofia nella loro carriera scolastica precedente sono invitati a consultare un buon manuale per il liceo - come, per esempio, quello di Nicola Abbagnano, largamente disponibile nelle biblioteche pubbliche -, almeno per quanto concerne le voci sugli autori affrontati nel programma del corso.

  1. I. Kant, Metafisica dei costumi, parte prima (Dottrina del diritto), trad. it. con testo tedesco a fronte di Giuseppe Landolfi Petrone, Bompiani, 2006, pp. 17-359: sarà oggetto di interrogazione, tuttavia, esclusivamente la parte del testo che verrà spiegata a lezione. L'ipertesto dedicato al testo di Kant va inteso esclusivamente come un ausilio, il cui uso è raccomandabile in particolare ai non frequentanti.
Bibliography
  1. I. Kant, The Metaphysics of Morals, (Doctrine of Right), transl. by. Mary Gregor, Cambridge U.P., 1991: students are only required to study the parts of the book that have been explained during the classes.
Indicazioni per non frequentanti

Si consiglia agli studenti non frequentanti, soprattutto se non sono familiari con la materia del corso, di sfruttare l'orario di ricevimento per avere un'orientamento preliminare sulla preparazione dell'esame.

Non-attending students info

Non-attending students should find the time to have a talk with the teacher to receive some advice about the exam, particularly if they are not familiar with the course topics.

Modalità d'esame

Gli esami consistono in una prova orale, condotta secondo i criteri di cui all’art. 23 del Reg. did. di Ateneo, finalizzata a verificare la conoscenza e la comprensione delle teorie del filosofo, nonché il dominio del linguaggio disciplinare diretta a verificare la conoscenza dei testi adottati e la capacità di discuterne in contraddittorio. I candidati possono portare con sé all'esame i testi di Kant  che sono in programma.

Appelli ordinari

Il calendario delle sessioni viene pubblicato, almeno un giorno prima dell'inizio dell'appello, nella sezione riservata alle notizie del sito web di dipartimento

Gli iscritti che successivamente decidessero di non sostenere l'esame sono pregati di comunicarlo tempestivamente alla commissione.

Gli studenti che hanno esigenze particolari (per esempio perché la data del loro esame coincide o può coincidere con un altro) sono invitati a manifestarle nello spazio appositamente riservato sul form di iscrizione on-line, in modo tale che sia possibile venir loro incontro quando si compila il calendario. La commissione non è in grado di garantire l'esaudimento delle richieste fatte dopo la pubblicazione del calendario, soprattutto nei casi in cui esse generano, oltre che difficoltà organizzative, anche situazioni di ingiustizia comparativa.

Appelli straordinari

Dato che non verrà reso anticipatamente pubblico il calendario delle sedute, i candidati devono essere presenti all'appello iniziale, all'ora stabilita. Chi non risponderà o si presenterà in ritardo verrà irrevocabilmente cancellato dalla lista.

La differenze organizzative servono a far percepire come la moltiplicazione degli appelli disconosca il lavoro delle commissioni che ordinariamente si sforzano di garantire a tutti gli studenti - lavoratori, fuori corso e no - il diritto di venir valutati seriamente, nel rispetto della legge.

Test preliminare

Qualora gli iscritti all'esame siano più di 20, il colloquio orale potrà essere preceduto da un test a risposta multipla, composto da sei quesiti molto facili ma tali da identificare gli studenti in possesso della preparazione minimale che permette loro di affrontare l'esame con una qualche probabilità di successo.

I candidati, in questo caso, devono presentarsi all'ora stabilita per l'inizio dell'esame.

Gli studenti che non risponderanno all'appello dovranno essere cancellati dalla lista: chi avesse gravi e comprovabili difficoltà organizzative è invitato a mettersi tempestivamente in contatto con la commissione. Il calendario delle sessioni verrà comunque reso pubblico, come da prassi illustrata sopra, almeno un giorno prima dall'esame.

I quesiti dei test già proposti verranno messi a disposizione degli studenti sul sito del corso. 

Gli studenti che portano il programma 2018-2019 dovranno fare il test preliminare solo a partire dall'appello straordinario di novembre. 

Assessment methods

The oral exam will be a dialogue with the commission about the topics of the course during which students should show their mastering of the proposed readings and of the disciplinary language.

If the list of the applicants is very long, students might be required to pass a very short and easy multiple choice test before being allowed to take the oral exam. Its goal is just to identify applicants who are so ill-prepared that they would not be able to cope with an oral examination. Therefore, as such a trial is just an admission test, its result will not concur in calculating the final score of the examination. 

Altri riferimenti web

Come breve e relativamente facile lettura per familiarizzarsi con Kant, si consiglia il saggio Risposta alla domanda: che cos'è l'Illuminismo? - illustrato dettagliatamente qui.  

Additional web pages

--

Note

Il sito del corso su http://elearning.sp.unipi.it verrà aperto anche agli ospiti dopo la conclusione delle lezioni. L'indirizzo preciso del sito verrà reso pubblico poco prima dell'inizio delle lezioni.

Notes

The course site will be published on http://elearning.sp.unipi.it shortly before the first day of classes. 

Ultimo aggiornamento 13/02/2019 11:17