Scheda programma d'esame
LETTERATURA FRANCESE III
HELENE MARIE DE JACQUELOT DU BOISROUVRAY
Anno accademico2018/19
CdSLINGUE E LETTERATURE STRANIERE
Codice993LL
CFU9
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LETTERATURA FRANCESE IIIL-LIN/03LEZIONI54
HELENE MARIE DE JACQUELOT DU BOISROUVRAY unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito una più approfondita conoscenza delle forme letterarie, in particolare della forma narrativa.

Knowledge

At the end of the course the student will have acquired a deeper knowledge of literary forms, in particular of the narrative form.

Modalità di verifica delle conoscenze

L'accertamento delle conoscenze avverrà anche tramite attività seminariale.

Assessment criteria of knowledge

The assessment of knowledge will also take place through seminar activities.

 

Capacità

Lo studente sarà in grado di individuare fonti, reperire materiali, sviluppare un'analisi.

Skills

The student will be able to identify sources, find materials, develop an analysis.

 

Modalità di verifica delle capacità

Lo studente dovrà essere in grado di approntare una relazione scritta sugli argomenti concordati e di presentarla in classe.

Assessment criteria of skills

The student must be able to prepare a written report on an agreed topic and present it in class.

 

Comportamenti

Lo studente deve saper svolgere in modo scientificamente valido, autonomamente e in gruppo, la ricerca bibliografica, la selezione delle fonti e dei materiali.

Behaviors

The student must know how to carry out bibliographical research, how to select sources in a scientifically valid way, both independently and in groups

 

Modalità di verifica dei comportamenti

Allo studente sarà richiesta una relazione scritta concernente gli argomenti trattati.

Assessment criteria of behaviors

The student will have to write a report concerning the topics covered.

 

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Lo studente deve avere una buona conoscenza della lingua francese e della storia letteraria francese.

Prerequisites

The student must have a good command of French and the history of French literature.

 

Corequisiti

Lo studente che necessita di un rafforzamento delle proprie conoscenze linguistiche può frequentare i corsi di Lettorato francese.

Co-requisites

Students who need to reinforce their linguistic knowledge can attend the French Lettorato courses.

Prerequisiti per studi successivi

Il corso è particolarmente indicato per gli studenti che intendono approfondire gli studi in Letteratura, in Filologia, con particolare attenzione alla lingua e alla letteratura francese, e in Linguistica e traduzione (curriculum traduzione).

Prerequisites for further study

The course is particularly suitable for students who want to deepen their studies in Literature and Philology, with particular attention to the French language and literature as well as Linguistics and Translation (curriculum in translation).

Indicazioni metodologiche

Le lezioni sono in parte frontali e e in parte seminariali e si svolgono in lingua francese. Il corso si avvale di seminari interni o esterni che ne arricchiscono l'offerta formativa. 

Teaching methods

Lessons are partly frontal and partly seminars and are held in French. The course makes use of internal or external seminars that they enrich the training offer.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Stendhal romanziere: modelli e motivi.

Il corso intende esplorare alcuni aspetti della produzione romanzesca di Stendhal da una parte attraverso la lettura di alcuni testi fondatori (del Seicento e del Settecento) e dall’altra attraverso l’analisi di alcune caratteristiche di Le Rouge et le Noir: le tecniche narrative (il dialogo, la descrizione, il punto di vista, le intrusioni di autore), la costruzione dei personaggi, la presenza del contesto politico-sociale, la composizione a partire da fatti di cronaca.

Testi e Testi critici (cf. Bibliografia e matieriale didattico)

Syllabus

Stendhal novelist: models and motifs.

The course intends to explore some aspects of Stendhal's fictional production: on the one hand, through the reading of some founding texts (from the seventeenth and eighteenth centuries); on the other, through the analysis of some features in Le Rouge et le Noir : the narrative techniques (dialogue, description, the point of view, the intrusion of the author), the construction of the characters, the presence of the political-social context, the compositionmstarting from news events.

Critical texts and texts (see Bibliography and teaching material)

Bibliografia e materiale didattico

Testi:

Molière, Tartuffe

Mme de La Fayette, La Princesse de Clèves oppure Saint-Réal, Dom Carlos

Prévost, L’Histoire du chevalier des Grieux et de Manon Lescaut oppure Crébillon, Le Sopha, conte moral

Stendhal, Le Rouge et le Noir

Tutti i testi vanno letti in francese e in versione integrale.

Testi critici:

J. Rousset, “Tartuffe: un Molière atypique”*, in Seminari Pasquali di analisi testuale, n. 9, Tartuffe, Pisa, ETS, 1994, p. 5-15 oppure E. Auerbach, “L’ipocrita”*, Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale, cap. V, vol. II, Torino, Einaudi, p. 117-154 oppure G. Couton, “Réflexions sur Tartuffe et le péché d’hypocrisie, « cas réservé »”*, Revue d’Histoire littéraire de la France, n. 69, 1969, p. 404-413

F. Mariotti, « Sulle vie del romanzo moderno »*, in Mappe della letteratura europea e mediterranea. II. Dal Barocco all’Ottocento, Milano, Bruno Mondadori, 2000, p. 101-120

J. Sgard, « Manon et les filles de joie »*, Saggi e ricerche di Lettteratura Francese, XXV, 1986, p. 239-253 ; in Vingt études sur Prévost d’Exiles, Grenoble, ELLUG, 1995, p. 139-150 oppure J. Proust, « Le corps de Manon »*, Littérature, n. 4, décembre 1971, p. 5-21 ; in L'objet et le texte. Pour une poétique de la prose française du 18e, Genève, Droz, 1980, p. 107-126

G. Genette, “Stendhal”, in Figures II* oppure J.-P. Richard, “Connaissance et tendresse chez Stendhal”, in Littérature et sensation* oppure J. Starobinski, “Stendhal pseudonyme”, in L’œil vivant*

J.-J. Hamm présente Le Rouge et le Noir, Gallimard, Foliothèque  oppure M. Crouzet, Le Rouge et le Noir. Essai sur le romanesque stendhalien, PUF

E. Auerbach, Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale, vol. II, Torino, Einaudi, cap. XV-XIX

Il romanzo francese dell’Ottocento, a cura di A. M. Scaiola, Garzanti

I saggi contrassegnati con l’asterisco saranno disponibili su Moodle.

Bibliography

Texts:

 

Molière, Tartuffe

Mme de La Fayette, La Princesse de Clèves oppure Saint-Réal, Dom Carlos
Prévost, L’Histoire du chevalier des Grieux et de Manon Lescaut oppure Crébillon, Le Sopha, conte moral
Stendhal, Le Rouge et le Noir

 

  1. Rousset, “Tartuffe: un Molière atypique”*, in Seminari Pasquali di analisi testuale, n. 9, Tartuffe, Pisa, ETS, 1994, p. 5-15 oppure E. Auerbach, “L’ipocrita”*, Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale, cap. V, vol. II, Turin, Einaudi, p. 117-154 or G. Couton, “Réflexions sur Tartuffeet le péché d’hypocrisie, « cas réservé »”*, Revue d’Histoire littéraire de la France, n. 69, 1969, p. 404-413
  2. Mariotti, « Sulle vie del romanzo moderno »*, in Mappe della letteratura europea e mediterranea. II. Dal Barocco all’Ottocento, Milan, Bruno Mondadori, 2000, p. 101-120
  3. Sgard, « Manon et les filles de joie »*, Saggi e ricerche di Lettteratura Francese, XXV, 1986, p. 239-253 ; in Vingt études sur Prévost d’Exiles, Grenoble, ELLUG, 1995, p. 139-150 oppure J. Proust, « Le corps de Manon »*, Littérature, n. 4, décembre 1971, p. 5-21 ; in L'objet et le texte. Pour une poétique de la prose française du 18e, Genève, Droz, 1980, p. 107-126
  4. Genette, “Stendhal”, in Figures II* oppure J.-P. Richard, “Connaissance et tendresse chez Stendhal”, in Littérature et sensation* oppure J. Starobinski, “Stendhal pseudonyme”, in L’œil vivant*
  5. J.-J. Hamm présente Le Rouge et le Noir, Gallimard, Foliothèque  oppure M. Crouzet, Le Rouge et le Noir. Essai sur le romanesque stendhalien, PUF
  6. Auerbach, Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale, vol. II, Turin, Einaudi, cap. XV-XIX
  7. Il romanzo francese dell’Ottocento, edited by A. M. Scaiola, Garzanti

 

Essays marked with an asterisk will be available on Moodle.

Indicazioni per non frequentanti

Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare la docente.

Non-attending students info

Non-attending students are invited to contact their Professor.

 

Modalità d'esame

L'esame comporta :

una parte scritta: previo accordo con la docente, lo studente è tenuto a presentare una relazione scritta su un argomento attinente al programma (trattazione di un argomento, analisi di un testo/brano) corredata da una bibliografia aggiornata e redatta a partire dai più significativi cataloghi bibliografici disponibili. Maggiori informazioni potranno essere reperibili su Moodle. Nota: Le relazioni corredate da bibliografia devono essere inviate alla docente 10 giorni prima della data dell'esame.

una parte orale: che si svolge in lingua francese. Gli studenti devono presentarsi all'esame orale con i testi in lingua originale.

Notes

Examination procedure

The exam involves:

a written part: upon agreement with their Professor, students are required to present a written report on a subject related to the programme (discussion of a topic, analysis of a text / passage) accompanied by an updated bibliography taken from the mostsignificant bibliographical catalogues available online. More information can be found on Moodle. Note: Reports accompanied by bibliography must be sent to the Professor 10 days before the exam date.

an oral part: in French. Students must bring the texts in their original language.

 

Ultimo aggiornamento 12/10/2018 11:55