Scheda programma d'esame
FONDAMENTI DI ANALISI DEL TESTO LETTERARIO
RAFFAELE DONNARUMMA
Anno accademico2019/20
CdSLINGUE E LETTERATURE STRANIERE
Codice1203L
CFU9
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
FONDAMENTI DI ANALISI DEL TESTO LETTERARIOL-FIL-LET/11LEZIONI54
RAFFAELE DONNARUMMA unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito:

conoscenze specifiche sulla narrativa italiana del Novecento
strumenti utili all'analisi e all'interpretazione di un testo letterario, in particolare narrativo

Knowledge

At the end of the course the student will havea cquired:


specific knowledge of Italian short story in the twentieth century

useful tools for the analysis and interpretation of a literary text, in particular the fictional one

Modalità di verifica delle conoscenze

La verifica delle conoscenze sarà oggetto dell'esame orale

Assessment criteria of knowledge

The verification of knowledge will represent the subject of the oral exam

Capacità

Lo studente sarà capace di analizzare i testi del programma, di contestualizzarli, di riflettere sulle principali questioni poste dall'interpretazione dei testi narrativi. Inoltre, svilupperà le sue competenze linguistiche sull'italiano, particolarmente utili in un corso di studi in lingue.

Skills

The student will be able to analyze the texts in the programme, to contextualize them, to reflect on the main issues concerning the interpretation of fictional texts. In addition, s/he will develop his/her own linguistic skills in Italian, which are particularly useful in a language course.

 

Modalità di verifica delle capacità

Il corso sarà dedicato in larga parte all'analisi dei testi, con la partecipazione degli studenti. Gli studenti saranno stimolati alla discussione sull'analisi e sull'interpretazione.

Assessment criteria of skills

The course will be entirely devoted to the analysis of the texts, with the participation of the students. Students will be stimulated for discussionon analysis and interpretation.

 

Comportamenti

Lo studente svilupperà la sua sensibilità nell'analisi e nell'interpretazione dei testi e nella riflessione sui principali problemi di teoria e storia della narrativa del Novecento

Behaviors

The student will develop his/her own sensitivity in the analysis and interpretation of the texts and in the reflection on the main issues related to the theory and history of twentieth-century fiction

 

Modalità di verifica dei comportamenti

Discussione in aula.

Assessment criteria of behaviors

Classroom discussion.

 

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Sono utili conoscenze iniziali di storia delle letteratura italiana

Prerequisites

Initial knowledge of the history of Italian literature is useful

 

Indicazioni metodologiche

il corso prevede lezioni frontali. Verrà sollecitata l'attiva partecipazione degli studenti.

Materiali utili verranno forniti sulla piattaforma Moodle

Teaching methods

The course includes lectures. Active student participation will be solicited; useful materials will be provided on the Moodle platform

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Leggere narrativa: il racconto

Il corso si propone di guidare alla lettura, all’analisi e all’interpretazione del testo narrativo, prendendo ad esempio il genere della novella moderna. Si sofferma in particolare su alcune categorie essenziali: 1. narratore e punto di vista; 2. personaggio e sistema dei personaggi; 3. trama; 4. struttura tematica; 5. genere letterario.

Syllabus

Reading fiction: modern short story

The course aims to offer a guide to reading, analyzing and interpreting contemporary fiction. It will be examined in relation to: 1. narrator and poin of view; 2. charatchers; 3. plot; 4. thematic fields; 4. literary genres.

 

Bibliografia e materiale didattico

TESTI. Verranno analizzati racconti tratti da:

  1. L. Pirandello, Tutte le novelle, a cura di L. Lugnani, Milano, Rizzoli 2007
  2. C. E. Gadda, Accoppiamenti giudiziosi, Milano, Adelphi 2011
  3. I. Calvino, Le cosmicomiche, Milano, Mondadori 2016

È obbligatorio lo studio delle introduzioni a ciascuno di questi tre volumi.

 SAGGI.

  1. A. Gailus, La forma e il caso: la novella tedesca dell'Ottocento, in Il romanzo, vol. II. Le forme, a cura di F. Moretti, Torino, Einaudi 2002, pp. 505-36
  2. R. Luperini, Il trauma e il caso: appunti sulla tipologia della novella moderna in Italia, «Moderna» 2003, 1, pp. 13-22
  3. S. Zatti, La novella: un genere senza teoria,in «Moderna», 2010, 2, pp. 11-24.

 STRUMENTI:

  1. M. Bachtin, Estetica e romanzo, Torino, Einaudi 2001 (solo il cap. La parola nel romanzo)
  2. R. Barthes, S/Z, Torino, Einaudi 1997
  3. W. Benjamin, Il narratore, in Id., Angelus novus, Torino, Einaudi 2006
  4. G. Genette, Figure III, Torino, Einaudi 2006
  5. A. Stara, L’avventura del personaggio, Firenze, Le Monnier 200
  6. M. P. Ellero, Retorica, Roma, Carocci 2017
Bibliography

TEXTS.

We will analyze short stories taken from

  1. L. Pirandello, Tutte le novelle, a cura di L. Lugnani, Milano, Rizzoli 2007
  2. C. E. Gadda, Accoppiamenti giudiziosi, Milano, Adelphi 2011
  3. I. Calvino, Le cosmicomiche, Milano, Mondadori 2016

ESSAYS.

  1. A. Gailus, La forma e il caso: la novella tedesca dell'Ottocento, in Il romanzo, vol. II. Le forme, a cura di F. Moretti, Torino, Einaudi 2002, pp. 505-36
  2. R. Luperini, Il trauma e il caso: appunti sulla tipologia della novella moderna in Italia, «Moderna» 2003, 1, pp. 13-22
  3. S. Zatti, La novella: un genere senza teoria,in «Moderna», 2010, 2, pp. 11-24.

STUDIES.

  1. M. Bachtin, Estetica e romanzo, Torino, Einaudi 2001 (solo il cap. La parola nel romanzo)
  2. R. Barthes, S/Z, Torino, Einaudi 1997
  3. W. Benjamin, Il narratore, in Id., Angelus novus, Torino, Einaudi 2006
  4. G. Genette, Figure III, Torino, Einaudi 2006
  5. A. Stara, L’avventura del personaggio, Firenze, Le Monnier 200
  6. M. P. Ellero, Retorica, Roma, Carocci 2017
Indicazioni per non frequentanti

TESTI

  1. L. Pirandello, Una giornata [l’intera raccolta], in Id., Il viaggio - Candelora - Berecche e la guerra - Una giornata, Milano, Garzanti 2011
  2. I. Calvino, Le cosmicomiche, Milano, Mondadori 2016 [l’intera raccolta].

SAGGI

  1. A. Gailus, La forma e il caso: la novella tedesca dell'Ottocento, in Il romanzo, vol. II. Le forme, a cura di F. Moretti, Torino, Einaudii 2002, pp. 505-36
  2. R. Luperini, Il trauma e il caso: appunti sulla tipologia della novella moderna in Italia, «Moderna» 2003, 1, pp. 13-22
  3. S. Zatti, La novella: un genere senza teoria,in «Moderna», 2010, 2, pp. 11-24.

STRUMENTI

  1. M. Bachtin, Estetica e romanzo, Torino, Einaudi 2001 (solo il cap. La parola nel romanzo)
  2. R. Barthes, S/Z, Torino, Einaudi 1997
  3. W. Benjamin, Il narratore, in Id., Angelus novus, Torino, Einaudi 2006
  4. G. Genette, Figure III, Torino, Einaudi 2006
  5. A. Stara, L’avventura del personaggio, Firenze, Le Monnier 200
  6. M. P. Ellero, Retorica, Roma, Carocci 2017
Non-attending students info

TEXTS.

  1. L. Pirandello, Una giornata [the whole cycle], in Id., Il viaggio - Candelora - Berecche e la guerra - Una giornata, Milano, Garzanti 2011
  2. I. Calvino, Le cosmicomiche, Milano, Mondadori 2016 [the whole book]

ESSAYS.

  1. A. Gailus, La forma e il caso: la novella tedesca dell'Ottocento, in Il romanzo, vol. II. Le forme, a cura di F. Moretti, Torino, Einaudi 2002, pp. 505-36
  2. R. Luperini, Il trauma e il caso: appunti sulla tipologia della novella moderna in Italia, «Moderna» 2003, 1, pp. 13-22
  3. S. Zatti, La novella: un genere senza teoria,in «Moderna», 2010, 2, pp. 11-24.

STUDIES.

  1. M. Bachtin, Estetica e romanzo, Torino, Einaudi 2001 (solo il cap. La parola nel romanzo)
  2. R. Barthes, S/Z, Torino, Einaudi 1997
  3. W. Benjamin, Il narratore, in Id., Angelus novus, Torino, Einaudi 2006
  4. G. Genette, Figure III, Torino, Einaudi 2006
  5. A. Stara, L’avventura del personaggio, Firenze, Le Monnier 200
  6. M. P. Ellero, Retorica, Roma, Carocci 2017
Modalità d'esame

La prova orale consiste in un colloquio tra il candidato e il docente di una durata non inferiore ai 30 min.

Assessment methods

The exam consists of an oral interview (approximately, 30 min.)

Note

IL CORSO INIZIERA' IL 30 SETTEMBRE 2019.

Ultimo aggiornamento 17/10/2019 09:13