Scheda programma d'esame
PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI
ANTONIO AIELLO
Anno accademico2019/20
CdSCOMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Codice150MM
CFU6
PeriodoPrimo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONIM-PSI/06LEZIONI42
ANTONIO AIELLO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso:

  • lo studente avrà acquisito conoscenze in merito agli strumenti e alle metodologie per l'analisi psicologico sociale degli ambienti di lavoro
  • sarà im grado di riconoscere e esaminare i comportamenti organizzativi nelle relazioni del gruppo al lavoro e in particolare i comportamenti legati alla leaership dei gruppi
  • sarà im grado di riconoscere e esaminare i modelli organizzativi a governo dell'impresa.
Knowledge

The goal of this course is to introduce students to present-day themes on Work and Organizational Psychology trough a discussion of the history of leading theories and construct: content theory and process theory; goal setting, self-regulation, social-cognitive theory, expectancy theory, self-determination theory. The student will be introduced to the managing of framing of core themes such as individuals development frame at work: personnel differences, cognitive aspects, work personality psychology, self-interest, organizational values and culture; individual decision making; job variables (rotations, etc); role variables; leadership dynamics, personnel evaluation, personnel recruitment, personnel selection.

Modalità di verifica delle conoscenze
  • Per l'accertamento delle conoscenze nella partecipazione alle lezioni forntali, ci si avvarrà anche di una prova svolta in itinere (circa a metà del corso, la data verrà comunicata ai frequentanti dopo le prime lezioni). A tal fine si utilizzeranno test di verifica dell'apprendimento.

Consultare per altre informazioni relative anche al periodo di emergenza COVID-.19,  la sezione "modalità di esame" e le informazioni su https://people.unipi.it/antonio_aiello/

 

Assessment criteria of knowledge

The student's ability to explain correctly the main topics presented during the course and on the full contents of mandatory textbooks, at the board will be assessed.

Methods:

  • Final oral exam
  • Oral report
  • Written report
Capacità

Al termine del corso lo studente saprà utilizzare i principali strumenti di indagine psicologico sociali per l'analisi dei conportamenti organizzativi e in particolare sarà in grado: 

  1. di pianificare uno studio di mapping organizzativo 
  2. di padroneggiare i principali aspetti di metodo che conducono alla costruzione di un questionario di analisi delle dinamiche psicologico sociali delle risorse umane in azienda
Modalità di verifica delle capacità

La verifica delle capacità sarà parte integrante della più generale verifica di quanto acquisito durante lo svolgimento del Corso d'Insegnamento con particolare riguardo, in questo caso, alla capacità di padroneggiare attività pratiche per la ricerca psicologico sociale attraverso la pianificazione dello strimento intervista e l'applicazione dello strumento questionario organizzativo. 

 

Comportamenti
  • Lo studente potrà acquisire e/o sviluppare comportamenti efficaci nell'ambito delle dinamiche più globali della gestione delle risorse umane.
  • Lo studente potrà saper gestire un team di progetto finalizzato all'analisi organizzativa. 
Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica dei comportamenti sarà parte integrante della più generale verifica di quanto acquisito durante lo svolgimento del Corso d'Insegnamento.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

E' vivamente consigliato (ma non obbligatorio ai fini del corso di insegnamento) il possesso di un'introduzione verso i principali argomenti riguardanti alcuni costrutti "di base" in psiclogia sociale, ad es.: atteggiamenti, comportamenti, valutazioni. 

Indicazioni metodologiche

Le lezioni saranno prevalentemente frontali, con ausilio di lucidi/slide/filmati ma verranno affiancate in itinere, aseconda dell'argomento trattato, da testimonianze che si collegheranno anche alla più generale offerta dei seminari/workshop di tirocinio e orientamento in uscita/"avvicinamento al mondo del lavoro", il cui svolgimento verrà comunicato durante il primo semestre. 

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • participation in seminar
  • participation in discussions
  • individual study
  • group work
  • Bibliography search

Attendance: Not mandatory

Teaching methods:

  • Lectures
  • Seminar
  • Task-based learning/problem-based learning/inquiry-based learning
  • laboratory
  • project work
Programma (contenuti dell'insegnamento)

L’Insegnamento ha lo scopo di fornire una vista sulle principali e più aggiornate teorie psicologiche, e i relativi sviluppi applicativi, che caratterizzano la disciplina nelle sue più recenti articolazioni metodologiche e ricadute professionali, con particolare riguardo per l’ambito gestionale, operativo e strategico, delle Politiche delle risorse umane e della comunicazione organizzativa e d’impresa. 

Il fine è di fornire un quadro di riferimento storico, teorico e metodologico che permetta di avvicinarsi alla psicologia del lavoro e delle organizzazioni al fine di leggere e intervenire sulla complessità dei contesti organizzativi, tenendo conto delle dimensioni soggettive, personali/ professionali e strutturali/organizzative nella specificità della professione prescelta. 

Le tematiche verteranno sui seguenti principali argomenti: (1) La nascita della soggettività lavorativa; (2) Lo "scientific management"; (3) La “scoperta” della natura sociale del lavoro; (4) Lo Sviluppo organizzativo; (5) La Cultura organizzativa; (6) Il Clima organizzativo: (7) La Comunicazione nelle organizzazioni e la Comunicazione d’Impresa; (8) Il Gruppo, gruppo di lavoro, lavoro di Gruppo; (9) Potere e Leadership; (10) Le Competenze organizzative. 

Una parte specifica di approfondimento sarà dedicata all’argomento del Benessere Organizzativo per la prevenzione dei rischi psicosociali, in prospettiva partecipativa, affrontando le principali determinanti e dinamiche psicosociali-organizzative connesse allo stress lavoro correlato.

Syllabus

The course aims to introduce and develop the theoretical aspects on organizational behavior of individuals and groups in organizations. Starting from the definitions of organization and organizing, the course will deepen the principal theories of Organizational Psychology and of Work Psychology providing students with the knowledge of the main phenomena that characterize the human behaviour in productive structures and organized social systems. This course will review the history of work psychology primarily focusing on the individual variables that make up the background of work behavior.

A special consideration will be given to the comprehension of various consequent phenomena, to external and internal changes of organizations and to their consequences on working behaviors such as the most updated psychosocial risks study perspective on stress, mobbing and burnout themes (the VARP Model). Part B - Organizational Psychology the psychosocial processes of t

Bibliografia e materiale didattico

Testi di studio obbligatori (2)

(1) P. Gabassi, Psicologia del Lavoro nelle Organizzazioni, Franco Angeli, Ed. (2011).

(2)  A. Aiello, P. Deitinger, C. Nardella, Il modello «Valutazione dei Rischi Psicosociali»  “VARP”. Metodologie e strumenti per una gestione sostenibile nelle Organizzazioni: dallo stress lavoro-correlato al Mobbing, Franco Angeli, Ed. (2012). Obbligatoria solo la prima Parte del Volume.

Approfondimenti & Recommended reading (non obbligatori)

(A) F. Avallone, Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni. Costruire e gestire relazioni nei contesti professionali e sociali, Carocci Ed. (2011)

(B) G. Bellandi., M. Giannini La gestione integrata delle risorse umane nelle organizzazioni. Pisa University Press (i2016). 3 capitoli a scelta dello studente.

Bibliography

For a final oral exam to be sustained in English: Chmiel N. (Eds) An Introduction to Work and Organizational Psychology: A European Perspective [2012 Edition] , Blackwell Ed. (2012).

In this case, please contact prof. Aiello (antonio.aiello@unipi.it)

Indicazioni per non frequentanti

Gli studenti non frequentanti potranno avvalersi dei testi di studio e di eventuali approfondimenti a scelta tra quelli indicati nel § "Bibliografia e materiale didattico".

Non-attending students info

Non-attending students: please contact prof. Aiello (antonio.aiello@unipi.it)

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova orale, condotta secondo i criteri definiti dall’art. 23 del Regolamento didattico di Ateneo.

Durante il  periodo (Aprile/Maggio 2020) "di emergenza" consultare gli avvisi sulla pagina People del docente (o l'equivalente su UNIMAP)  e/o avvisi sul sito VALUTAMI e/o sito WEB di Dipartimento, grazie per la collaborazione.

Assessment methods

Oral exam in English.

Stage e tirocini

Verranno fornite informazioni in collaborazione con lo Staff Placement di Dipartimentpo e di Ateneo.

Note

Per informazioni di tipo organizzativo e didattiche contattare il docente o utilizzare il ricevimento studenti. 

Consultare per altre informazioni relative anche al corrente periodo di "emergenza":

https://people.unipi.it/antonio_aiello/

Notes

Please visit for further information

https://people.unipi.it/antonio_aiello/

During the "COVID-19 emergency" period (April/May 2020) check for the notices on the Teacher's People page (or equivalent on UNIMAP) and/or notices on the Department website, thanks for your collaboration.

Ultimo aggiornamento 22/04/2020 20:23