Scheda programma d'esame
PRINCIPI DI ECONOMIA PER LA VETERINARIA E AGRONOMIA E COLTIVAZIONI FORAGGERE
FRANCESCO PAOLO DI IACOVO
Anno accademico2019/20
CdSMEDICINA VETERINARIA
Codice123GG
CFU6
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
AGRONOMIA E COLTIVAZIONI FORAGGEREAGR/02LEZIONI38
SERGIO SAIA unimap
ECONOMIA RURALEAGR/01LEZIONI38
FRANCESCO PAOLO DI IACOVO unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Principi di Economia

Introdurre gli studenti alle principali determinanti del sistema economico ed agro-alimentare, e specie delle produzioni zootecniche. Acquisire informazioni di base rispetto al funzionamento della Politica Agricola Comunitaria dell’Unione Europea. Fornire informazioni di base per la comprensione dei problemi economico/organizzativi delle aziende pubbliche (AUSL/IZSLT) e private (az.Zootecniche). Assicurare le nozioni di base per l’impiego dei principali strumenti di valutazione economica da applicare alla sanità veterinaria pubblica e privata.

 

Agronomia e Coltivazioni foraggere

Fornire allo studente le informazioni di base relative al funzionamento del sistema pianta-terreno e agli interventi tecnici necessari per la coltivazione delle principali specie erbacee utilizzate nell'alimentazione animale

Knowledge

Economics

The student who successfully completes the course will be able to demonstrate a solid knowledge of the organization of the animal production chains and of the Agro-food system at EU level, the Common Agricultural Policy and its historical and expected evolution, the main economic concepts and terms. In addition the student will have a knowledge of the systems of forage and concentrate production in the agro-livestock farms. He or she will have the ability to use the principal agronomic and economic tools to support farm management and the solution of the main veterinary economic questions related to private and public choices, The student will be able to be flexible, to share ideas and views with pairs, as well as to be open to evaluate main socio-economic trends in a coherent perspective for the veterinary activities.

 

Agronomy

Provide the student with the basic information on the plant-soil system and on the technical operations necessary for the cultivation of the main herbaceous species used in animal feeding

 

Modalità di verifica delle conoscenze

Principi di Economia

Per la verifica delle conoscenze saranno svolte delle prove in itinere, utilizzando domande a riposta multipla o aperta o, a scelta dello studente, una prova finale mediante domande specifiche relative alle conoscenze da acquisire

 

Agronomia e Coltivazioni foraggere

Per la verifica delle conoscenze verrà effettuata una prova finale scritta con domande a risposta multipla o aperta. Per l'anno 2019-20, in accordo alle indicazioni rettorali, l'esame viene trasformato da scritto in orale via piattaforma digitale (Team).

Assessment criteria of knowledge

Economics

During the oral exam the student must be able to demonstrate his/her knowledge of the course material and be able to discuss the reading matter thoughtfully and with propriety of expression. In the written exam (choice of multiple questions and exercises), the student must demonstrate his/her knowledge of the course material.

Methods:

  • Final oral exam
  • Final written exam
  • Continuous assessment
  • Periodic Quizzes/multiple choice
  • Oral report

Agronomy

For the verification of knowledge, a final written test will be conducted with multiple or open questions

Capacità

Principi di Economia

Analisi delle implicazioni economico-finanziarie delle scelte imprenditoriali - capacità di effettuare valutazioni economiche elementari in campo veterinario e nelle produzioni animali- capacità di riflettere in maniera critica sui principali regolamenti comunitaria in materia agricola.

 

Agronomia e Coltivazioni foraggere

Lo studente sarà in grado di individuare le principali attrezzature da utilizzare e le principali specie vegetali da destinare alla produzione di alimenti per animali. Lo studente sarà inoltre in grado di valutare criticamente gli interventi tecnici per la coltivazione delle piante foraggere e le utilizzazioni potenzialmente dannose per la salute degli animali.

Skills

Economics

Student will dimonstrate the capacity to organise and evaluate main choices linked to the vet acctivity (define a tariff, define the brak-even point for an investment, to calculate the cost of  a service, to evaluate the impact of sanitary treatments on productive animals

Agronomy

The student will be able to identify the main equipment to be used and the main plant species to be used for the production of animal feed.

Modalità di verifica delle capacità

Durante le prove sia quelle scritte in itinere, sia nella prova finale, saranno inseriti/eseguiti nel testo esercizi specifici che saranno oggetto di valutazione da parte del docente

Assessment criteria of skills

Students during the exams will perform specific exercises related to the topic of the course 

Comportamenti

Acquisire flessibilità, senso critico e disponibilità al confronto

 

Behaviors

to increase critical perspective in the analysis of the main societal changes, increase openess to the exchange with peers

Modalità di verifica dei comportamenti

Il docente tramite l’osservazione dello studente nel corso dell’attività didattica esprimerà una valutazione sui comportamenti acquisiti dallo stesso, verificandone la flessibilità e l’attitudine alla relazione. La capacità di analizzare criticamente problemi sarà valutato attraverso le prove scritte in itinere a domanda aperta o, nel caso di prova finale, mediante domande specifiche.

 

 

Assessment criteria of behaviors

Student will be encouraged during the classes to take part to the discussion also by using articles.

During the exams specific questions will be focuse on specific topics in order to verify the critical attitude of ythe students

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Principi di Economia

Trattandosi di un corso di base l’accesso non prevede requisiti specifici di ingresso

 

Agronomia e Coltivazioni foraggere

Lo studente deve possedere adeguate conoscenze di botanica

Prerequisites

Economic

no specific entry requirements

 

Agronomy

The student must have adequate botanical knowledge

Indicazioni metodologiche

Economia Rurale

DIDATTICA TEORICA: 32 ore con ausilio di slides e video

Area tematica: Economia

DIDATTICA PRATICA: 6 ore

Area tematica: Economia

  • Lavori di gruppo con supervisione (Seminars): 0 ore
  • Sessioni individuali di autoapprendimento (Supervised self learning): 0 ore
  • In laboratorio o in aula (Laboratory and desk-based work): 6 ore
  • Didattica pratica non clinica che coinvolge animali, carcasse o materiale di origine animale (Non clinical animal work): 0 ore
  • Didattica pratica clinica all’interno delle strutture dell’Università (Clinical animal work intramural) : 0 ore
  • Didattica pratica clinica all’esterno delle strutture dell’Università (Clinical animal work extramural) : 0 ore

Agronomia e Coltivazioni foraggere

DIDATTICA TEORICA: 34 ore con ausilio di slides e video

Area tematica: Agronomia e Biologia applicata delle piante foraggere e da granella

DIDATTICA PRATICA: 4 ore

Area tematica: Agronomia e Biologia delle piante foraggere e da granella

  • Lavori di gruppo con supervisione (Seminars): 0 ore
  • Sessioni individuali di autoapprendimento (Supervised self learning): 0 ore
  • In laboratorio o in aula (Laboratory and desk-based work): 4 ore
  • Didattica pratica non clinica che coinvolge animali, carcasse o materiale di origine animale (Non clinical animal work): 0 ore
  • Didattica pratica clinica all’interno delle strutture dell’Università (Clinical animal work intramural) : 0 ore
  • Didattica pratica clinica all’esterno delle strutture dell’Università (Clinical animal work extramural) : 0 ore

 

Teaching methods

Economics

LECTURES: 32 h frontal lessons by using slide and video projection

Topic: Animal production-economics

PRACTICAL TRAINING: 6 h

Topic: Animal production-economics

Pratctical training organization

  • Seminars: 0 h
  • Supervised self learning: 0 h
  • Laboratory and desk-based work: 6 h
  • Non clinical animal work: 0 h
  • Clinical animal work intramural: 0 h
  • Clinical animal work extramural: 0 h

Agronomy and Forage crops

LECTURES: 34 h frontal lessons by using slide and video projection, 4 h of practical lesson.

Topic: Agronomy and biology of food and feed plants

Pratctical training organization

  • Seminars: 0 h
  • Supervised self learning: 0 h
  • Laboratory and desk-based work: 4 h
  • Non clinical animal work: 0 h
  • Clinical animal work intramural: 0 h
  • Clinical animal work extramural: 0 h
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Economia rurale

DIDATTICA TEORICA: 32 ore

1. Aspetti introduttivi e terminologici - 3 ORE

(1.00 ore) Introduzione generale all’economia, terminologia e concetti principali

(1.00 ore) Gli strumenti economici e la professione veterinaria: campi di applicazione (1 ora)

(1.00 ore) La formazione della ricchezza nazionale e le politiche sanitarie pubbliche; (1 ora)

2. Il sistema agroalimentare (SAA) e la produzione di ricchezza nazionale -3 ORE

(1.00 ore) La lettura del SAA, filiere, aziende

(1.00 ore) Struttura, condotta, perfomance e sfide del SAA

(1.00 ore) Il Sistema Agro-Alimentare italiano.

3.Le politiche agricole comunitarie e gli effetti sull’evoluzione del SAA -9 ORE

(2.00 ore)Obiettivi, specificità e strumenti di intervento di politica in campo agro-alimentare

(1.00 ore) Accordi internazionali e condizionamenti sulle politiche comunitarie

(4.00 ore) L’intervento sui mercati dei prodotti di origine animale

(2.00 ore) Politiche di Sviluppo Rurale dell’Unione Europea

4. L’azienda zootecnica: struttura organizzazione e strumenti di valutazione -10 ORE

(2.00 ore) I fattori della produzione nell’azienda zootecnica;

(2.00 ore) I problemi organizzativi nell’azienda zootecnica;

(6.00 ore) Gli strumenti per la valutazione dei risultati produttivi ed economici: generalità.

5. L’applicazione degli strumenti di valutazione economica alla sanità veterinaria - 7 ORE

(1.00 ore) Gli strumenti di valutazione economica nella sanità veterinaria pubblica (1 ora)

(2.00 ore) Pianificazione strategica delle AASSLL e IIZZSSLL e bilancio comunitario (2 ore)

(2.00 ore) Gli strumenti di valutazione economica nella sanità veterinaria privata (2 ore)

(2.00 ore) La valutazione dei risultati economici: le scelte sugli investimenti, la tariffazione, analisi costi ricavi degli interveti terapeutici in buiatria

DIDATTICA PRATICA: 6 ore

(3.00 ore) Il bilancio dell’azienda agro-zootecnica

(3.00 ore) valutazione dei risultati economici: le scelte sugli investimenti, la tariffazione, analisi costi ricavi degli interveti terapeutici in buiatria

 

Agronomia e Coltivazioni foraggere

Agronomia (18 h)

  • (2 h) Il Clima: Elementi del clima e loro influenza sul comportamento fisiologico e produttivo delle colture; bilancio radiativo; efficienza fotosintetica; evapotraspirazione (metodologia di stima, coefficienti colturali); temperatura; esigenze termiche delle colture; foto e termoperiodismo; idrometeore; pioggia utile; vento e frangivento
  • (4 h) Cenni sul suolo: Terreno naturale e terreno agrario; tessitura, struttura e sua stabilità; porosità, densità ed altre caratteristiche; sostanza organica (tipi ed origine, trasformazioni della materia organica e bilancio umico, evoluzione e funzioni); caratteristiche chimiche e chimico-fisiche del terreno (composizione e dotazione di elementi nutritivi, soluzione circolante e potere adsorbente, capacità di scambio cationico, pH, eccessi ed anomalie della salinità); l’acqua nel terreno (potenziale idrico, costanti idrologiche, cenni sulla dinamica dell’acqua nel terreno).
  • (4 h) La gestione del suolo: Cenni su Sistemazioni idraulico-agrarie e regimazione delle acque in eccesso (Ristagno idrico e mezzi di difesa; processi erosivi; strategie per il controllo dell’erosione; sistemazioni dei terreni); Lavorazioni del terreno (Scopi; relazioni con le caratteristiche fisiche e lo stato idrico del terreno; principali aspetti dei diversi tipi di lavorazione (modalità di esecuzione, caratteristiche del lavoro, epoca, profondità, strumenti); problematiche relative alle tecniche conservative di gestione del suolo (minima lavorazione, semina su sodo, ecc.); lavorazioni negli arboreti ed inerbimenti).
  • (2 h) Sistemi colturali: Aspetti generali; avvicendamento delle colture (scopi e principi; tipi di rotazione; effetti e criteri di scelta; colture intercalari); consociazione agraria (scopi e tipi di consociazione, tecnica della consociazione).
  • (2 h) Nutrizione vegetale e Fertilizzazione: Nutrizione e concimazione (ammendanti e correttivi; tipi di fertilizzanti, risposta alla concimazione, dose tecnica ottimale, distribuzione in campo dei concimi, efficienza agronomica e fisiologia della concimazione), effetti sul suolo, disponibilità per la coltura
  • (2 h) Le infestanti: Le piante infestanti; biologia ed ecologia delle infestanti; danni causati dalle infestanti; interventi agronomici
  • (2 h) Irrigazione (Cenni): Scopi; fabbisogno di acqua irrigua e risposta delle colture; consumi idrici; variabili irrigue; efficienza dell’acqua irrigua; momenti d’intervento; sistemi irrigui; criteri di scelta del metodo irriguo; qualità delle acque per l’irrigazione

Coltivazioni foraggere (16 h)

  • (4 h) Aspetti generali sulle colture erbacee: Classificazione, diffusione, importanza economica, caratteristiche morfo-fisiologiche, esigenze ambientali, tecniche di coltivazione , utilizzazione e qualità dei prodotti, conservazione dei foraggi.
  • (3 h) I cereali microtermi: Frumento, Orzo, Avena e cenni su altre graminacee minori
  • (2 h) I cereali macrotermi: Mais e cenni su sorgo e altre graminacee minori
  • (2 h) Le leguminose da biomassa: Erba medica e cenni su veccia, sulla, altre specie leguminose da erbaio
  • (2 h) Le leguminose da granella microterme: fava, pisello, cece, lenticchia
  • (1 h) Le leguminose da granella macroterme: Soia
  • (2 h) Prati, pascoli e la loro gestione.

 

Attività pratica (4 h)

 

Syllabus

Economics

- Agro-food system, organisation, evolutionary aspect and open questions for the future at global and EU level. - The EU model for agriculture, the concepts of multifunctional agriculture and on farm diversification. - Insights for the main animal production chains at EU and national level. - General economic concepts, theories and terms. - Economic tools to support farm management and to solve economic questions related to veterinary public and private choices. - EU budgeting system and strategic planning in public health. -

 

Agronomy and forage crops (hours in brackets)

The climate (2)
The soil (4)
Soil management (4)
Cropping systems (2)
Plant nutrition and soil fertilization (2)
Weed management (2)
Irrigation management (few hints) (2)
General aspects of the field crops (4)
Microthermal cereals (3)
Macrothermal cereals (2)
Feed legumes (2)
Grain legumes (3)
Pastures (2)

 

Bibliografia e materiale didattico

Economia rurale

  • Iacoponi Romiti, Economia dell’Azienda Agraria, Edagricole
  • AA.VV. (2002): Analisi e gestione economico-contabile per l’impresa agro-zootecnica. Franco Angeli, Milano Dispense su evoluzione della Politica Agricola Comunitaria Dispense di Economia Agraria - Esempi di bilanci comunitari -
  • Altri materiali saranno distribuiti a lezione e messi a disposizione sulla piattaforma di e-learning del corso. Consultazione di siti istituzionali 

Agronomia e Coltivazioni foraggere

  • Agronomia (a cura di P. Ceccon, M. Fagnano, C. Grignani] 2017. Editore: Edises. ISBN:8879599658 
  • Giardini L. (2002). Agronomia generale - ambientale e aziendale; 5a edizione. Ed. Patron.
  • R. Baldoni, L. Giardini - Coltivazioni erbacee: I - II volume. Pàtron Editore
  • Bonciarelli F., 1989. Fondamenti di agronomia generale, Edagricole, Bologna, 372 pp.
  • Bonciarelli F., 1987. Coltivazioni erbacee da pieno campo, Edagricole, Bologna, 347 pp.
  • Masoni A., Ercoli L., Bonari E., 2008. Coltivazioni foraggere, SEU, Pisa, 291 pp.
Bibliography

Economics

See above main books and the e-learning platform of the course

 

Agronomy

  • Agronomia (a cura di P. Ceccon, M. Fagnano, C. Grignani]. 2017. Editore: Edises. ISBN:8879599658, Pagine:620
  • Giardini L. (2002). Agronomia generale - ambientale e aziendale; 5a edizione. Ed. Patron.
  • R. Baldoni, L. Giardini - Coltivazioni erbacee: I - II - III volume. Pàtron Editore
  • Bonciarelli F., 1989. Fondamenti di agronomia generale, Edagricole, Bologna, 372 pp.
  • Bonciarelli F., 1987. Coltivazioni erbacee da pieno campo, Edagricole, Bologna, 347 pp.
  • Masoni A., Ercoli L., Bonari E., 2008. Coltivazioni foraggere, SEU, Pisa, 291 pp.
Indicazioni per non frequentanti

Principi di Economia e Agronomia e Coltivazioni foraggere

Il corso è a frequenza obbligatoria attestata mediante il recupero delle firme in aula. Gli studenti lavoratori e gli studenti con specifici problemi possono richiedere al Corso di Laurea esenzioni parziali della frequenza.

Non-attending students info

participation to the classes is compulsory with specific exception for students with specific needs (working students, students with choldren)

Modalità d'esame

Prova scritta in itinere e/o prova scritta finale sui diversi argomenti trattati con domande chiuse a scelta multipla e/o domande aperte e/o esercizi. Durante l’accertamento saranno verificate sia le conoscenze, sia le capacità di fare, sia le attitudini indicate tra gli obiettivi formativi del corso.

Assessment methods

Written exam in itinere and / or final written exam on the different topics covered with multiple choice questions and / or open questions and / or exercises. During the assessment will be verified both the knowledge, both the ability to do, and the aptitudes indicated among the training objectives of the course.

 

Ultimo aggiornamento 11/05/2020 18:07