Scheda programma d'esame
ANDROLOGIA E TECNOLOGIA DELLA RIPRODUZIONE
FRANCESCO CAMILLO
Anno accademico2019/20
CdSMEDICINA VETERINARIA
Codice242GG
CFU7
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
ANDROLOGIAVET/10LEZIONI39
ALESSANDRA ROTA unimap
TECNOLOGIA DELLA RIPRODUZIONEVET/10LEZIONI52
FRANCESCO CAMILLO unimap
DUCCIO PANZANI unimap
ALESSANDRA ROTA unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

L’obiettivo principale del modulo di tecnologie della riproduzione è quello di fornire gli studenti di solide basi per la comprensione e la gestione della riproduzione delle femmine degli animali domestici. In particolare gli studenti dovranno aver chiari i concetti basilari di anatomia e fisiologia ricollegati alla riproduzione, i protocolli, farmacologici e non, per la gestione dei cicli estrali e dell’ovulazione, le tecniche e le tempistiche per l’inseminazione artificiale e l’embryo transfer.

L'obiettivo del modulo di andrologia è quello di mettere lo studente in grado di effettuare una visita clinica dell'apparato riproduttore maschile, incluso prelievo e valutazione del seme, di conoscere i metodi diagnostici utili a completare le indagini (valutazioni ormonali, ecografiche, ematologiche), di riconoscere le principali patologie dell'apparato genitale maschile e di scegliere le terapie più appropriate. Lo studente deve inoltre conoscere le tecniche di base per la conservazione del seme.

Knowledge

The student who successfully completes the course will be able to demonstrate a solid knowledge of all basic aspects of animal reproduction needed to: - diagnose, control and manipulate ovarian activity on equine, bovine, small animals, porcine, small ruminants and donkey species; - collect and evaluate semen in the same species; - choose the correct insemination protocol and time in the same species; - apply embryo transfer in bovine and in equine. The student will also be aware of the modern techniques of in vitro embryo production and of the most relevant official rules of animal reproduction in Italy and will be able to demonstrate a solid knowledge of diagnosis and treatment of most relevant male pathologies. The student who successfully completes the course will have had the opportunity to safely: - conduct, hold and palpate cows and mares; - inseminate cows - subject to ultrasounds mares and male dogs.

Modalità di verifica delle conoscenze

Sarà svolta una prova in itinere sulla prima parte del programma (facoltativa) ed una prova finale orale che verte sulla rimanente parte del programma o su tutto il programma quando il test in itinere non è stato svolto. La valutazione è il trentesimi e il voto dell'eventuale test in itinere svolto vale il 50% del voto totale.

Assessment criteria of knowledge

An on-going test will be carried out on the first part of the program (optional) and a final oral exam that will be either on the remainder of the program or on the whole program when the on-going test has not been carried out. The overall rating is maximum 30 (minimum to pass: 18) and the vote on the possible test is 50% of the total vote.

Capacità

Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di effettuare una visita clinica dell'apparato riproduttore maschile e femminile, inclusi palpazione transrettale e prelievo e valutazione del seme, nonchè di conoscere i metodi diagnostici utili a completare le indagini. Lo studente dovrà essere in grado di fare la diagnosi dello stato fisiologico nella femmina, di riconoscere le principali patologie dell'apparato riproduttore maschile e instaurare le appropriate terapie, nonchè di effettuare una inseminazione artificiale nelle principali specie domestiche.

Skills

At the end of the course the student should be able to undertake a clinical examination of the male and female reproductive system, including transrectal palpation and semen sampling and evaluation, as well as knowing the diagnostic methods useful to complete the investigations. The student should be able to diagnose the physiological state in the female, recognize the main pathologies of the male reproductive system and establish the appropriate therapies, as well as carry out an artificial insemination in the main domestic species.

Modalità di verifica delle capacità

La verifica delle capacità sarà effettuata durante l'esame finale, ma anche durante le attività pratiche, nel corso delle quali il docente osserverà le modalità di lavoro dello studente.

Assessment criteria of skills

Skills verification will be carried out during the final exam, but also during practical activities, during which the teacher will observe the student's workflow.

Comportamenti

Lo studente dovrà dimostrare di conoscere le norme di sicurezza e di comportamento in ambienti come gli ambulatori, le stalle e le scuderie, nonchè di saper approcciare corretamente gli animali. Lo studente dovrà infatti saper comunicare con i proprietari degli animali e del personale delle aziende, saper lavorare in gruppo, comportarsi adeguatamente nei diversi ambiti secondo la normativa vigente sulla sicurezza ed avere un adeguato approccio al paziente, in conformità alle norme di sicurezza e del benessere animale.

Behaviors

The student must demonstrate knowledge of safety and behavior in environments such as outpatient clinics, barns and stables, as well as knowing how to properly approach animals. The student must be able to communicate with animal owners and farm staff, know how to work in a group, behave adequately in different areas according to current safety regulations and have an appropriate approach to the patient in accordance with safety and welfare standards animal.

Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica dei comportamenti sarà effettuata sia durante l'esame finale orale che durante le prove pratiche, quando mediante l'osservazione verranno valutati i comportamenti acquisiti dallo studente.

Assessment criteria of behaviors

Behavioral verification will be performed both during the final oral exam and during the practicals, when the teacher by the observation will assess the behaviors acquired by the student.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Per poter comprendere appieno quanto presentato durante le lezioni sono necessarie le conoscenze delle materie di base (1° e 2° anno, in particolare anatomia e fisiologia dell'apparato riproduttore), oltre che argomenti di Farmacologia, Tossicologia e Chemioterapia Veterinaria, di Anatomia Patologica e Autopsie, di Malattie Infettive e Epidemiologia Veterinaria e di Sanità Pubblica Veterinaria.

Prerequisites

In order to fully understand what is presented during the lessons, knowledge of basic subjects (1st and 2nd year, especially the anatomy and physiology of the reproductive system), as well as topics of Pharmacology, Toxicology and Veterinary Chemotherapy, Pathology and Autopsies, Infectious Diseases, Veterinary Epidemiology and Veterinary Public Health.

Indicazioni metodologiche

Modulo di TECNOLOGIE DELLA RIPRODUZIONE

Didattica teorica: 42 ore di lezioni frontali con l'ausilio di slides.
Area tematica: Ostetricia, riproduzione e patologie della riproduzione

Didattica pratica: 10 ore.
Area tematica: Ostetricia, riproduzione e patologie della riproduzione.

Organizzazione didattica pratica:
Area tematica: Ostetricia, riproduzione e patologie della riproduzione.
-Lavori di gruppo con supervisione: 0 ore
-Sessioni individuali di autoapprendimento:  0 ore
-In laboratorio o in aula: 2 ore
-Didattica pratica non clinica che coinvolge animali, carcasse o materiale di origine animale 0 ore
-Didattica pratica clinica all’interno delle strutture dell’Università 8 ore
-Didattica pratica clinica all’esterno delle strutture dell’Università 

Modulo di ANDROLOGIA

Didattica teorica: 31 ore di lezioni frontali con l'ausilio di slides.
Area tematica: Ostetricia, riproduzione e patologie della riproduzione

Didattica pratica: 8 ore.
Area tematica: Ostetricia, riproduzione e patologie della riproduzione.

Organizzazione didattica pratica:
Area tematica: Ostetricia, riproduzione e patologie della riproduzione.
-Lavori di gruppo con supervisione: 0 ore
-Sessioni individuali di autoapprendimento:  0 ore
-In laboratorio o in aula: 0 ore
-Didattica pratica non clinica che coinvolge animali, carcasse o materiale di origine animale 0 ore
-Didattica pratica clinica all’interno delle strutture dell’Università 4 ore
-Didattica pratica clinica all’esterno delle strutture dell’Università 4 ore

L'attività didattica del corso prevede una parte teorica durante la quale lo studente assiste a lezioni frontali e a seminari monotematici e una parte pratica in cui lo studente pratica assieme al docente con crescente autonomia esercitazioni relative alla visita clinica dell'apparato riproduttore, iniziando dagli organi e continuando su animali che necessitano di una visita clinica. Saranno infatti svolte attività pratiche sia in laboratorio su organi e preparati citologici che in stalla sui bovini, in scuderie sui cavalli e in clinica sui cani.

 

Teaching methods

REPRODUCTION TECHNOLOGIES

Theoretical teaching: 42 of lectures using slides.
Topic: Obstetrics, reproduction and reproductive disorders
Practical training: 10 hours
Topic: Obstetrics, reproduction and reproductive disorders

Organization of practical training:
Topic: Obstetrics, reproduction and reproductive disorders.
-Seminars: 0 hours
-Supervised self learning:  0 hours
-Laboratory and desk based work: 2 hours
-Non clinical animal work: 0 hours
-Clinical animal work, intramural: 8 hours
-Clinical animal work, extramural

ANDROLOGY

Theoretical teaching: 31 of lectures using slides
Topic: Obstetrics, reproduction and reproductive disorders

Practical training: 8 hours
Topic: Obstetrics, reproduction and reproductive disorders.

Organization of practical training:
Topic:
Obstetrics, reproduction and reproductive disorders.
-Seminars: 0 hours
-Supervised self learning:  0 hours
-Laboratory and desk based work: 0 hours
-Non clinical animal work: 0 hours
-Clinical animal work, intramural: 4 hours
-Clinical animal work, extramural: 4 hours

The didactic activity of the course includes a theoretical part during which the student attends face to face lessons and monothematic seminars and a practical part where the student practices with the teacher, with increasing autonomy, exercises related to the clinical examination of the reproductive apparatus, starting with the organs and continuing on animals that need a clinical visit. Practical activities will be carried out both in the lab on cytological specimens and on organs and preparations, in cattle farms, in horse stables and in canine clinics.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

 

TECNOLOGIE DELLA RIPRODUZIONE

Didattica teorica: 42 ore
4 ore: Richiami di Anatomia e Fisiologia delle femmine degli animali domestici
10 ore: Gestione del ciclo estrale e diagnosi dello stato fisiologico di bovino, bufala, cavallo, asino, pecora, capra, suino, cane, gatto, furetto 
9 ore: Interventi sull’attività ovarica nelle diverse specie (induzione dell'estro, sincronizzazione degli estri, induzione dell'ovulazione...)
8 ore: Inseminazione artificiale (inclusa tecnica) in bovino, cavallo, suino, pecora, cane
6 ore: Embryo transfer in bovino e cavallo 
2 ore: Fecondazione in vitro in bovino e cavallo 
2 ore: Cenni di legislazione veterinaria inerente la riproduzione
1 ora: Test in itinere 

Didattica pratica: 10 ore
2 ore: Tecnica dell’IA nella bovina, cavalla, pecora e scrofa (su pezzo anatomico)                                                                                                     
2 ore: Palpazione rettale nella bovina finalizzata alla diagnosi dello stato fisiologico e alla tecnica dell’IA  
4 ore: Palpazione ed ecografia trans-rettale nella cavalla finalizzata alla diagnosi dello stato fisiologico e palpazione della cervice finalizzata alla tecnica dell’IA 
2 ore: Citologia vaginale e gestione della riproduzione nel cane 

ANDROLOGIA

Didattica teorica: 31 ore
2 ore: Introduzione al corso. Cenni di embriologia dell’apparato genitale maschile. Anomalie dello sviluppo dell'app. genitale. Descrizione di casi clinici di ermafroditismo
2 ore: Discesa dei testicoli. Ripasso di anatomia dell'apparato riproduttore maschile, spermatogenesi e cenni di fisiologia del maschio.
4 ore: Esame Clinico del maschio. Prelievo del seme mediante vagina artificiale o altre metodiche (elettroeiaculazione, massaggio ampolle, farmacologico, ecc) in cavallo, bovino, ariete, cane, gatto. Dimostrazione pratica preparazione V.A.. Filmato prelievo del seme in cavallo, bovino, suino, ovino 
3 ore: Valutazione del seme macroscopica e microscopica. Esami batteriologici del pene. Fosfatasi alcalina nel seme
4 ore: Conservazione del seme negli animali domestici. Aspetti generali, cold shock, danni da congelamento, diluenti. Tecniche di refrigerazione e congelamento. Filmato sulla stabulazione, prelievo e tecniche di congelamento del seme in un centro di produzione seme di toro
6 ore: Patologie congenite e acquisite di scroto, testicolo (criptorchidismo, ipoplasia testicolare, ernie inguinali, degenerazione testicolare, orchiti, neoplasie, idrocele, ematocele, varicocele) ed epididimo. Casi clinici interattivi in aula. Orchiectomia in cani, gatti, bovini, cavalli, suini
4 ore: Patologie prostatiche nel cane (iperplasia prostatica benigna, prostatiti, cisti prostatiche e paraprostatiche, neoplasie). Patologie delle gh. accessorie nel cavallo e nel bovino (blocco delle ampolle, vescicolite).
3 ore: Patologie congenite ed acquisite del pene (ipoplasia, ipospadia, fimosi, parafimosi...ecc.. e paralisi, neoplasie, rottura nel bovino, ecc) e del prepuzio (prolasso, ecc). Casi clinici.
2 ore: Infertilità nel cane maschio. Protocolli diagnostici e terapia. Casi clinici di infertilità, subfertilità, inseminazione artificiale.
1 ora: Sessaggio degli spermatozoi.

Didattica pratica: 8 ore 
4 ore: Prelievo del seme nel cane, valutazione seme di cane (fresco o congelato), visione vetrini di morfologia spermatica, ecografia di prostata e testicoli.
4 ore: Esame clinico, prelievo del seme, ecografia testicolare, valutazione del seme, preparazione di una dose di seme refrigerato nello stallone.

Syllabus

REPRODUCTION TECHNOLOGIES

LECTURES: 42 hours:
4 hours: Anatomy and Physiology Summaries of domestic animals
10 hours: Management of the estrous cycle and diagnosis of the physiological state of bovine, buffalo, horse, donkey, sheep, goat, pig, dog, cat, ferret  
9 hours: Interventions on ovarian activity in the various species (estrous induction, estrous synchronization, induction of ovulation...) 
8 hours: Artificial insemination (including technique) in bovine, horse, pig, sheep, dog
6 hours: Embryo transfer in cattle and horses 
2 hours: In vitro fertilization in cattle and horses
2 hours: Veterinary legislation concerning reproduction 
1 hour: Test in itinerary (on going test)

PRACTICAL TRAINING: 10 hours (each practical will be replicated for 8 groups of students):
2 hours: A.I. technique in cattle, mare, sheep and sow (on anatomical part)  
2 hours: Rectal palpation in cattle aimed at the diagnosis of the physiological state and technique of the A.I. 
4 hours: Transrectal palpation and ultrasound in the mare aimed at the diagnosis of the physiological state and palpitations of the cervix aimed at the technique of the A.I 
2 hours: Vaginal cytology and dog breeding management

ANDROLOGY

LECTURES: 31 hours
2 hours: Introduction to the course. Male embryo embryology. development abnormalitiesof the genital tract. Description of clinical cases of hermaphroditism.
2 hours: Descent of the testicles. Review of anatomy of the male reproductive system, spermatogenesis and physiology of the male.
4 hours: Male Clinical Examination. Semen collection by artificial vagina or other methods (electro-ejaculation, ambulatory massage, pharmacological etc) in horse, bovine, rat, dog, cat. Practical demonstration of A.V. preparation. Movie on semen collection in horse, bovine, pig, sheep.
3 hours: Macroscopic and microscopic semen evaluation.Bacteriological tests of the penis. Alkaline phosphatase in semen.
4 hours: Semen preservation in domestic animals: General aspects, cold shock, freeze damage, diluents. Cooling and freezing methods. Movie on semen collection and freezing techniques in a bull semen production center.
4 hours: Congenital and acquired scrotal, testicular (cryptorchidism, testicular hypoplasia, inguinal hernias, testicular degeneration, orchitis, neoplasia, idrocele, hematocele, varicocele) and epididymis.
1 hour: Congenital and acquired testicular disorders: interactive clinical cases in the classroom.
2 hours: Prostatic disorders in the dog (benign prostatic hyperplasia, prostatitis, prostatic and paraprostatic cysts, neoplasms).
1 hour: Orchiectomy in dogs, cats, cattle, horses, pigs.
2 hours: Accessory glands pathologies in the horse and cattle (blocking of the ampoules, vesicular).
3 hours: Congenital and acquired penile diseases (hypoplasia, hypospadia, fimosis, parafymosis ... etc ... and paralysis, neoplasms, ropture in the bovine, etc.) and foreskin (prolapse, etc.). Clinical cases.
2 hours: Infertility in male dog. Diagnostic Protocols and Therapy. Clinical cases of infertility, subfertility, artificial insemination.
1 hour: Sperm sexing.

PRACTICAL TRAINING: 8 hours (each practical will be replicated for 8 groups of students)
4 hours: Semen collection in the dog, evaluating dog semen (fresh or frozen), viewing slides of sperm morphology, prostate ultrasound and testes.
4
 hours: Clinical examination, semen collection, testicular ultrasound, semen evaluation, preparation of a cooled stallion semen dose.

Bibliografia e materiale didattico

Andrologia e Tecnologie della Riproduzione:

Slides delle lezioni: sono disponibili sulla piattaforma elearning moodle.

Libri consigliati per consultazione:

Anatomia, fisiologia
Hafez, ESE. Reproduction in Farm Animals, 7th Edition, Lea and Febiger, Philadelphia.
Barone R. Anatomia degli animali domestici. Edagricole.

Cavallo
McKinnon, AO and Voss, JL. Equine Reproduction, 2nd Edition, Lea & Febiger, Philadelphia.

Cane e gatto
Feldman, EC and Nelson, RW. Endocrinologia e Riproduzione nel cane e nel gatto, 2nd ed. 

Johnston, SD. et al. Canine and Feline Theriogenology W.B. Saunders Co., Philadelphia.

Altre specie (bovini, piccoli ruminanti, suini):

Youngquist R.S. – Current Theraphy in Theriogenology – W.B. Saunders Company.

Anatomia, fisiologia, cicli delle diverse specie, tecniche di inseminazione artificiale:

Senger – Pathways to Pregnancy and Parturition

 

Bibliography

Reproductive Technologies and Andrology:

Lesson slides: are available on the e-learning platform moodle.

Books recommended for consultation:
Anatomy, physiology
Hafez, ESE. Hafez, ESE. Reproduction in Farm Animals, 7th Edition, Lea and Febiger, Philadelphia. Barone R. Anatomia degli animali domestici. Edagricole.

Horse
McKinnon, AO and Voss, JL. McKinnon, AO and Voss, JL. Equine Reproduction, 2nd Edition , Lea & Febiger, Philadelphia.

Dog and cat
Feldman, EC and Nelson, RW. Feldman, EC and Nelson, RW. Endocrinology and Reproduction in Dog and Cat, 2nd ed.

Johnston, SD. Johnston, SD. et al. Et al. Canine and Feline Theriogenology WB Saunders Co., Philadelphia.

Other species (cattle, small ruminants, pigs):

Youngquist RS – Current Theraphy in Theriogenology – WB Saunders Company.

Anatomy, physiology, cycles of various species, artificial insemination techniques:

Senger – Pathways to Pregnancy and Parturition

Indicazioni per non frequentanti

Il corso è a frequenza obbligatoria attestata mediante il recupero delle firme in aula. Gli studenti lavoratori e gli studenti con specifici problemi possono richiedere al Corso di Laurea esenzioni parziali della frequenza.

Non-attending students info

Assisting lectures and practical sessions is mandatory unless specific authorization had been approved by the establishment.

Modalità d'esame

Test in itinere (facoltativo) svolto nel mese di novembre per gli studenti che frequentano il corso: domande a risposta multipla e aperte. Voto il trentesimi, del peso del 50% del voto finale.

Prova orale finale, che ha lo scopo di valutare le conoscenze teoriche e pratiche del programma di esame. Il peso è il 50% del voto finale se è stato precedentemente svolto il test in itinere, altrimenti il peso sarà del 100%.

Assessment methods

Test in IT (optional) in November for students attending the course: multiple and open answer questions. It marks maximum thirty, 50% of the final vote.

Final oral test, which aims to evaluate the theoretical and practical knowledge of the examination program. The weight is 50% of the final vote if the on-going test has been done in November, otherwise the weight will be 100%.

 

Ultimo aggiornamento 11/09/2019 14:07