Scheda programma d'esame
METODOLOGIA DELLA RICERCA STORICO-ARTISTICA
CHIARA SAVETTIERI
Anno accademico2021/22
CdSSCIENZE DEI BENI CULTURALI
Codice289LL
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
METODOLOGIA DELLA RICERCA STORICO-ARTISTICAL-ART/04LEZIONI36
CHIARA SAVETTIERI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente dovrà mostrare di aver compreso le diverse metodologie della ricerca storico-artistica, la nozione stessa di "storia dell'arte", nonché sapersi orientare nelle nozioni di: forma, stile, iconografia, iconologia, tecnica, materiali, museologia

Knowledge

The student who successfully completes the course will be able to demonstrate a solid knowledge of the various methodological problems and different perspectives of art historical research

Modalità di verifica delle conoscenze

Le conoscenze saranno verificate con uno colloquio orale; durante il corso attraverso domande dirette

Assessment criteria of knowledge

The student will be assessed on his/her demonstrated ability to discuss the main course contents using the appropriate terminology

Methods:

  • Final oral exam
Capacità

Lo studente dovrà essere capace di discernere, leggendo un testo di storia dell'arte, quali sono le metodologie sottostanti.

Skills

In reading texts of history of art, students should be able to identify underlying critical methodologies.

Modalità di verifica delle capacità

Colloquio orale in sede di esame; domande dirette durante il corso

Assessment criteria of skills

Oral interview during the final exam; direct questions during classes.

 

Comportamenti

Lo studente dovrà apprendere ad avere spirito critico, a fare delle domande al docente e aporsi lui stesso delle domande

Behaviors

Students should learn to acquire critical abilities, to ask questions to the instructor and to ask themselves questions.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante il corso con domande dirette, in sede di esami attraverso il modo di esporre e di problematizzare che lo studente avrà raggiunto

Assessment criteria of behaviors

During classes, by means of direct questions; during the final exam, by means of the quality of presentation and argumentation that students will be able to reach

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Conoscenza della lingua italiana, proprietà di linguaggio, nozioni storiche e letterarie di base

Prerequisites

Knowledge of Italian language; language accuracy; basic historical and literary knowledge.

Indicazioni metodologiche

Lo studente imparerà, andando al di là delle nozioni, a comprendere le idee che stanno alla base di un testo storico-artistico. Bisognerà quindi usare la logica del pensiero e imparare a capire gli assi portanti del discorso storico-artistico.

Teaching methods

Students will learn to identify ideas underlying historical-artistic texts, going beyond given notions. Logical abilities should be put in place as well as the ability to focus on the main threads of the historical-artistic discourse.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il corso si propone di introdurre gli studenti alla studio della storia dell'arte attraverso il chiarimento di alcune nozioni fondamentali come: forma, stile, iconografia, iconologia, tecnica, materiali. L'illustrazione di queste nozioni avverrà attraverso il riferimento a storici dell'arte che hanno dato dei contributi significativi all'avanzamento metodologico della disciplina storico-artistica. Saranno poi affrontate tematiche centrali per lo studio della storia dell'arte: le fonti, la storia della storia dell'arte, i musei, la storicità stessa della nozione di arte.

Syllabus

The course aims to introduce the study of art history by focusing on such fundamental notions as form, style, iconography, iconology, technique, materials. The study of these notions will be accompanied by references to art historians who gave great contributions to the methodological development of art history. Other main topics relevant to the study of art history will be discussed: sources, the history of art history, museums, the historicity of art as a notion.

 

Bibliografia e materiale didattico

C. Savettieri, "Dal neoclassicismo al Romanticismo", Roma 2006, “I generi artistici”, pp.101-120; “La storia dell’arte”, pp. 185-220.

C. L. Ragghianti, Figura e forma, in "I percorsi delle forme. I testi e le teorie", a cura di M. Mazzocut-Mis, Milano, 1997, pp. 229-243

E. Panofsky, Sul problema della descrizione e dell'interpretazione del contenuto di opere d'arte figurativa, in "I percorsi delle forme. I testi e le teorie", a cura di M. Mazzocut-Mis, Milano, 1997, pp. 262-285.

 M. Baxandall, "Pittura ed esperienze sociali nell'Italia del Quattrocento", Torino, 2001

I frequentanti possono sostituirei saggi di Ragghianti e Panofsky col mio libro "Tutto è disperazione in questo dipinto, Interpretazione del Déluge di Anne-Louis Girodet", Ets, Pisa 2017

Bibliography

C. Savettieri, "Dal neoclassicismo al Romanticismo", Roma 2006, “I generi artistici”, pp.101-120; “La storia dell’arte”, pp. 185-220.

C. L. Ragghianti, Figura e forma, in "I percorsi delle forme. I testi e le teorie", a cura di M. Mazzocut-Mis, Milano, 1997, pp. 229-243

E. Panofsky, Sul problema della descrizione e dell'interpretazione del contenuto di opere d'arte figurativa, in "I percorsi delle forme. I testi e le teorie", a cura di M. Mazzocut-Mis, Milano, 1997, pp. 262-285.

 M. Baxandall, "Pittura ed esperienze sociali nell'Italia del Quattrocento", Torino, 2001

Attending students can substitute Ragghianti’s and Panofsky’s studies with C. Savettieri, "Tutto è disperazione in questo dipinto, Interpretazione del Déluge di Anne-Louis Girodet", Ets, Pisa 2017.

 

 

Indicazioni per non frequentanti

C. Savettieri, "Dal neoclassicismo al Romanticismo", Roma 2006, "I fondamenti teorici dell'arte", pp. 27-66; “I generi artistici”, pp.101-124; “La storia dell’arte”, pp. 185-220; "Il patrimonio artistico", pp. 267-302.I generi artistici”, pp.101-120; “La storia dell’arte”, pp. 185-220.

C. L. Ragghianti, Figura e forma, in "I percorsi delle forme. I testi e le teorie", a cura di M. Mazzocut-Mis, Milano, 1997, pp. 229-243

E. Panofsky, Sul problema della descrizione e dell'interpretazione del contenuto di opere d'arte figurativa, in "I percorsi delle forme. I testi e le teorie", a cura di M. Mazzocut-Mis, Milano, 1997, pp. 262-285.

 M. Baxandall, "Pittura ed esperienze sociali nell'Italia del Quattrocento", Torino, 2001

A. Pinelli, Storia dell'arte. Istruzioni per l'uso, Bari, Laterza, 2009

 

Modalità d'esame

colloquio orale sugli argomenti in programma

Assessment methods

Oral examen

Note

Il corso è riservato agli studenti il cui cognome cominci con una lettera compresa tra la M e la Z (Dalla A alla L seguiranno il corso della Prof.ssa Maffei).

Il corso comincia mercoledì 22 settembre

Notes

The course is adressed to the students whose last name starts with a letter between M and Z.

The course starts on 22 September

Ultimo aggiornamento 20/09/2021 09:19