Scheda programma d'esame
LETTERATURA INGLESE I
SIMONA BECCONE
Anno accademico2021/22
CdSLINGUE E LETTERATURE STRANIERE
Codice059LL
CFU9
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LETTERATURA INGLESEL-LIN/10LEZIONI54
SIMONA BECCONE unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il corso è rivolto agli studenti del Curriculum C e intende favorire una maggiore familiarità con il lessico specialistico della critica letteraria, i maggiori esponenti e i principali periodi della Storia della letteratura, con un interesse specifico, ma non esclusivo, per il periodo romantico, le più moderne e aggiornate strategie dell'ermeneutica letteraria; le principali pratiche di analisi del testo letterario (poesia e narrativa).

Knowledge

The course aims to increase students' familiarity with literary terms, forms, and genres; representative authors and cultural characteristics of significant historical periods, with a particular focus on Romanticism; contemporary critical and interpretive methods.

Modalità di verifica delle conoscenze

La verifica delle attività svolte a lezione avrà luogo nelle prefissate sessioni d'esame, nella forma di un colloquio orale unico, durante il quale sarà verificata l'acquisizione delle seguenti conoscenze:

  • Contenuti del corso monografico;
  • Conoscenza approfondita dei testi primari (lettura, traduzione, commento) e secondari obbligatori;
  • Conoscenza della Storia letteraria dal XVIII secolo (compreso) sino alla contemporaneità;
  • Agli studenti verrà chiesto di rispondere in inglese a una domanda su uno dei testi primari a scelta, tra quelli indicati in bibliografia.
Assessment criteria of knowledge

Oral exam

Capacità

Il corso ha come obiettivo quello di far sviluppare agli studenti la capacità di comprendere i testi letterari di differenti periodi della Storia letteraria inglese, collegandoli tra loro sulla base di criteri formali, tematici, culturali  e storici. Gli studenti acquisiranno anche la capacità di comunicare argomentativamente e di riflettere con maggiore consapevolezza sulle implicazioni culturali, cognitive e psicologiche in atto nel processo della creatività artistica e in quello dell'esperienza di lettura.

Skills

This course aims to improve students' ability to comprehend texts from a variety of historical and cultural periods, and to relate them to each other formally, thematically, culturally, or historically; to construct critical and interpretive arguments; to reflect self-consciously on the cultural, cognitive, and psychological bases of artistic creativity.

Modalità di verifica delle capacità

Colloquio orale in italiano, con una domanda in lingua inglese su uno dei testi primari in programma.

Assessment criteria of skills

An oral interview will assess students. Attendance and contribution to group discussion will also count towards the final mark. During the oral exam, the following competencies will be evaluated:

  1. familiarity with the primary texts in the syllabus (reading, translation, interpretation);
  2. knowledge of the theoretical and methodological framework provided during the course lectures;
  3. knowledge of British literary history (XVIII century to the present).
Comportamenti

Lo studente potrà acquisire una maggiore consapevolezza ermeneutica rispetto allo studio del testo letterario. Egli potrà sviluppare anche una comprensione più profonda dei testi, imparando a leggerli analiticamente per comunicare con efficacia i risultati delle proprie interpretazioni.

Behaviors

The course aims to develop students' understanding of texts in their cultural and historical contexts; awareness of critical and interpretive methods; critical reading, thinking, and communication skills; specialized competence in the primary and secondary literature.

Modalità di verifica dei comportamenti

La verifica delle attività svolte a lezione avrà luogo nelle prefissate sessioni d'esame, nella forma di un colloquio orale unico.

Assessment criteria of behaviors

Oral exam

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

La conoscenza, almeno a grandi linee, dei principali autori e movimenti della letteratura inglese del XVIII, XIX e XX secolo costituisce un importante prerequisito per seguire il corso con profitto. Inoltre, dato che i testi sono da leggersi in lingua originale, si richiede un'adeguata conoscenza della lingua inglese. Coloro che ritenessero di dover colmare delle lacune in tali ambiti sono invitati a segnalarlo tempestivamente alla docente, che individuerà un percorso didattico ad hoc.

Prerequisites

General knowledge of the fundamentals of English history and literature, metrics, rhetoric, narratology. If you need to fill gaps in these areas please contact me and I will help you out.

Corequisiti

Una conoscenza di base dell'inglese è senz'altro di aiuto per confrontarsi con i testi in programma, primari e secondari, dato che questi ultimi saranno analizzati in lingua originale.

 

Co-requisites

Since both the primary and secondary texts listed in the syllabus are in English, they should have a basic knowledge of this language. 

Prerequisiti per studi successivi

Questo corso è un prerequisito per sostenere l'esame di Letteratura inglese della seconda annualità (Letteratura inglese II, Curriculum C).

Prerequisites for further study

The exam of English Literature I (Curriculum C) is a prerequisite to access English Literature II (Curriculm C).

Indicazioni metodologiche

Le lezioni saranno di tipo frontale, ma sarà incoraggiata l'interazione dialogica con la docente e tra i partecipanti.

Il corso non include prove in itinere; si svolgerà in italiano con analisi dei testi in lingua originale (inglese), attraverso la modalità di erogazione frontale e il dialogo fra docente e studenti.

Il materiale didattico relativo al programma e le risorse aggiuntive per facilitare lo studio saranno disponibili sul sito Moodle del corso (E-learning “Area Umanistica”, https://elearning.humnet.unipi.it/).

La docente è disponibile a fornire ulteriori chiarimenti, delucidazioni ed eventuali materiali integrativi sia a lezione sia in sede di ricevimento, nel corso dell'intero anno. Per prenotarsi al ricevimento è sufficiente inviare un messaggio a: simona.beccone@unipi.it

Teaching methods
  • Although teaching will mainly consist of lectures, class discussion will also be strongly encouraged.
  • E-learning page of course: the course page on the e-learning platform will be used to share materials (primary texts, information about timetables, deadlines, etc.).
  • Teacher/student interaction: weekly office hours; email (simona.beccone@unipi.it).
  • Language of the course: Italian
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Struttura del corso:

Il programma di questo insegnamento da 9 CFU (54 ore di lezioni frontali, erogate online) è suddiviso in due parti:

Modulo A: Monografico e Fondamenti di analisi del testo letterario: poesia e narrativa (54 ore frontali, Prof.ssa Simona Beccone)

Modulo B: Storia della letteratura e testi (lavoro di approfondimento e contestualizzazione storica a cura dello studente)

Modulo A

Corso monografico: “Romanticismo, ecologia e rivoluzione: Wordsworth, Coleridge, Shelley e Keats”

Questa parte del corso consisterà nell’esplorazione dell’immaginario ecologico di Wordsworth, Coleridge, Shelley e Keats, in relazione alle nozioni di natural-social ecology, poetry of nature, material sublime, environmental ethic e revolution. Le lezioni consisteranno in un percorso, graduale e progressivo, di analisi fenomenologica degli scritti poetici e teorici dei quattro grandi autori romantici, alla ricerca delle modalità espressive attraverso le quali ciascuno di essi ha declinato il paradigma ecologista in modo unico e originale, ponendo l’accento sulla responsabilità etica e politica del poeta e riflettendo costantemente sugli effetti che la parola artistica e la speculazione intellettuale esercitano sempre sul contesto sociale e naturale in cui operano.

Fondamenti di analisi del testo letterario del canone anglofono: poesia e narrativa

Come ogni anno, alcune lezioni saranno dedicate all’approfondimento e all’applicazione, su testi esemplari del canone anglofono, dei presupposti teorici e delle tecniche di analisi del testo letterario, con particolare attenzione alla versificazione e alla narrativa, e direttamente funzionali alla preparazione dell’esame. Le riflessioni sull’ecologismo troveranno applicazione anche in alcuni poemi e novel esemplari, tratti dal canone anglofono e indicati nella parte di Storia. Questa parte del Monografico fornirà ai partecipanti gli strumenti teorici e metodologici per collocare, con maggiore sicurezza, le opere prese in esame nello sviluppo diacronico della Storia letteraria inglese, dal Settecento alla contemporaneità.

Syllabus

The program of this 9 CFU course (54 hours) is divided into two parts:
Module A: Monographic and Fundamentals of analysis of the literary text of the English-speaking canon: poetry and narrative.
Module B: History of literature and texts (in-depth work and historical contextualization through self-study)
Module A
Monographic course: "Romanticism, Ecology and Revolution: Wordsworth, Coleridge, Shelley and Keats."
This part of the course will explore the ecological imagery and philosophy of Wordsworth, Coleridge, Shelley and Keats, concerning the key notions of natural-social ecology, poetry of nature, sublime material, environmental ethic and revolution. The lessons will consist of the phenomenological analysis of the poetic and theoretical writings of the four great romantic authors. This analysis will trace the modes of expression through which each of them has declined the ecological paradigm uniquely and originally, by emphasizing the ethical and political responsibility of the poet and continually reflecting on the effects that artistic words and intellectual speculation always exert on the social and natural context in which we operate.

Fundamentals of analysis of the literary text of the English-speaking canon: poetry and narrative
Some lessons will be devoted to the study and application, on exemplary texts of the English-speaking canon, of theoretical assumptions and techniques of analysis of the literary text, with particular attention to versification and narrative, and directly functional to the preparation of the exam. The reflections on ecology will also be applied in some exemplary poems and novels, taken from the English-speaking canon and indicated in the part of History. This part of the Monograph will provide participants with the theoretical and methodological tools to place, with greater confidence, the works examined in the diachronic development of English literary history, from the eighteenth century to the contemporary.

Bibliografia e materiale didattico

Bibliografia e materiale didattico

 1.Testi primari (obbligatori) del Modulo A

La prima parte dell’esame consisterà nella verifica delle competenze linguistiche ed ermeneutiche del candidato: lettura, traduzione e commento dei testi primari indicati qui di seguito e suddivisi per autore. Tutti i testi saranno analizzati a lezione.

Wordsworth: “I wandered lonely…”, “The Tables Turned”, “Preface” to Lyrical Ballads (passi scelti), “Lines Written in Early Spring” (opzionale)

Coleridge: The Rime of the Ancient Mariner (Part II), “To a Young Ass”

Keats: “Bright Star...” (opzionale), “La Belle Dame sans Merci”

Shelley: A Vindication of Natural Diet, A Defence of Poetry (passi scelti), "Mont Blanc" (passi scelti), “Ozymandias”, “Written on Hearing the News of the Death of Napoleon” (opzionale), “The Sensitive-plant” (opzionale)

NOTA: Una dispensa contenente tutti i testi primari del Modulo A e i testi poetici del Modulo B sarà disponibile online, sul sito Moodle del corso e sul canale Teams dedicato, a partire dalla prima settimana del corso. Altre risorse didattiche, come i testi critici, saranno messe a disposizione degli studenti sempre a partire dalla prima settimana del corso, sul Moodle.

 2. Letture critiche e metodologiche obbligatorie Modulo A

La seconda parte dell’esame verificherà le competenze teoriche del candidato. Più precisamente, sarà verificata la conoscenza dei contenuti del corso monografico e dei testi secondari, indicati qui di seguito:

  1. Bainbridge, “Politics and Poetry”, in P. Clemit (Ed.), The Cambridge Companion to British Literature of the French Revolution in the 1790s, pp. 190-205 (Risorsa online su https://onesearch.unipi.it/ previa autenticazione con credenziali di Ateneo);
  2. Beccone, S., "'A sort of Philosophical Back Garden': Keats's useful plants", in Ferrari, R. e Giovannelli, L., "A green thought in a green shade": immaginario letterario e ambiente, Pisa University Press, 2020, pp. 213-242;
  3. Rigby, Kate, “Romanticism and Ecocriticism”, in G. Garrard, The Oxford Handbook of Ecocriticism, pp. 60-79.
  4. [questo saggio è stato depennato dal programma e non deve quindi essere studiato per l'esame] Oerlemans, Romanticism and the Materiality of Nature: Introduction, Chapters I, III e V.
  5. Nichols, A., “The Loves of Plants and Animals: Romantic Science and the Pleasures of Nature”, Romantic Circles, Romanticism and Ecology (Nov. 2001), https://romantic-circles.org/praxis/ecology/nichols/nichols.html
  6. Pagnini, M., Il Romanticismo, il Mulino, 1986, pp. 7-75.

 Per i frequentanti sono previste due dispense sui fondamenti di analisi del testo poetico e narrativo. Anche questi materiali saranno messi a disposizione degli studenti, sul Moodle del corso, a partire dalla prima settimana di lezione: https://elearning.humnet.unipi.it/

Modulo B

  1. Storia della letteratura e testi (a cura dello studente)

La terza parte dell’esame consisterà nella verifica delle conoscenze di base della Storia della letteratura inglese, dal XVIII secolo sino ai giorni nostri (autori, opere, principali movimenti letterari, generi ecc.) e nella discussione analitica dei testi primari indicati nella sezione 3.2. Lo studio della Storia letteraria e la lettura dei testi primari sono a cura dello studente.

3.1. Per la preparazione di questa parte, è possibile consultare, a scelta, uno dei seguenti manuali:

  1. Bertinetti (a cura di), Storia della letteratura inglese, Torino, Einaudi, 2000, volume I (solo la sezione sul Settecento) e volume II (integrale);
  2. Si consiglia anche la consultazione delle parti introduttive ai singoli autori e ai periodi della storia letteraria, contenute nei Volumi I e II della Oxford Anthology of English Literature, F. Kermode, J. Hollander (eds.), Oxford U.P., London & New York, 1973.

 3.2. La parte di Storia della letteratura include anche una serie di testi primari, in aggiunta a quelli indicati nella parte monografica. Per queste opere, è richiesta la lettura analitica, l’analisi e l’interpretazione della versione in lingua originale:

  1. Pope, Windsor Forest: http://spenserians.cath.vt.edu/TextRecord.php?action=GET&textsid=33854
  2. Defoe, Robinson Crusoe: Chapter III—“Wrecked on a Desert Island”. https://www.sparknotes.com/lit/crusoe/full-text/chapter-iiiwrecked-on-a-desert-island/
  3. Sterne, The Life and Opinions of Tristram Shandy, Gentleman, Vol I, Preface and Chapter 1.I-III: https://www1.gifu-u.ac.jp/~masaru/TS/contents.html
  4. Blake, “The Fly”: https://poets.org/poem/fly
  5. Coleridge, “Kubla Khan”: https://www.poetryfoundation.org/poems/43991/kubla-khan
  6. Shelley, “On Love”: http://terpconnect.umd.edu/~djb/shelley/1880onlove.html
  7. Brontë, Wuthering Heights
  8. Tennyson, “The Eagle”: https://www.poetryfoundation.org/poems/45322/the-eagle-56d224c9a41d1
  9. Dickens, David Copperfield
  10. Hardy, “Snow in the Suburbs”: http://www.yourdailypoem.com/listpoem.jsp?poem_id=239
  11. Yeats, “Into the Twilight”: https://www.bartleby.com/146/8.html
  12. Conrad, Typhoon
  13. Joyce, Ulysses, “Cyclops”
  14. Woolf, Kew Gardens
  15. Forster, A Passage to India
  16. Golding, The Lord of the Flies
  17. Ghosh, The Hungry Tide

Nota 1: Per “lettura analitica” si intende un tipo di lettura volta all’acquisizione di una serie di conoscenze di base sull’opera presa in esame (nel caso della prosa: fabula e intreccio, sistema dei personaggi, temi e motivi, tipologie del narratore, analisi linguistico-stilistica; nel caso del testo poetico: livello metrico-prosodico, figure retoriche, principali isotopie, genere). Durante il colloquio, sarà verificata anche la capacità del candidato di collocare diacronicamente e sincronicamente il singolo testo nella Storia letteraria rispetto alla produzione dell’autore e al contesto storico-letterario a cui esso appartiene.

Bibliography
  1. Primary texts

Wordsworth: "I wandered lonely…", "The Tables Turned", "Preface" to Lyrical Ballads, “Lines Written in Early Spring”

Coleridge: The Rime of the Ancient Mariner, Biographia Literaria, Chapter XIV, "To a Young Ass"

Keats: "Bright Star...", "La Belle Dame sans Merci", Letters

Shelley: A Vindication of Natural Diet, A Defence of Poetry (selected passages), "Mont Blanc", "Ozymandias", "Written on Hearing the News of the Death of Napoleon", “The Sensitive-plant”

  1. Critical works
    1. Bainbridge, “Politics and Poetry”, in P. Clemit (Ed.), The Cambridge Companion to British Literature of the French Revolution in the 1790s, pp. 190-205;
    2. Beccone, S., "ʻA sort of Philosophical Back Gardenʼ: Keats's useful plants", in Ferrari, R. e Giovannelli, L., "Agreen thought in a green shade": immaginario letterario e ambiente, Pisa University Press, 2020, pp. 213-242;
    3. Rigby, Kate, “Romanticism and Ecocriticism”, in G. Garrard, The Oxford Handbook of Ecocriticism, pp. 60-79.
    4. Oerlemans, Romanticism and the Materiality of Nature: Introduction, Chapters I, III e V.
    5. Nichols, A., “The Loves of Plants and Animals: Romantic Science and the Pleasures of Nature”, Romantic CirclesRomanticism and Ecology(Nov. 2001), https://romantic-circles.org/praxis/ecology/nichols/nichols.html
    6. Pagnini, M., Il Romanticismo, il Mulino, 1986, pp. 7-75.

 Module   B

  1. History of English literature

Manuals:

  1. Bertinetti (ed.), Storia della letteratura inglese, Torino, Einaudi, 2000, volumes I-II.

Primary texts (History):

    1. Pope, Windsor Forest: http://spenserians.cath.vt.edu/TextRecord.php?action=GET&textsid=33854
    2. Defoe, Robinson Crusoe: Chapter III—“Wrecked on a Desert Island”. https://www.sparknotes.com/lit/crusoe/full-text/chapter-iiiwrecked-on-a-desert-island/
    3. Sterne, The Life and Opinions of Tristram Shandy, Gentleman, Vol I, Preface and Chapter 1.I-III: https://www1.gifu-u.ac.jp/~masaru/TS/contents.html
    4. Blake, “The Fly”: https://poets.org/poem/fly
    5. Coleridge, “Kubla Khan”: https://www.poetryfoundation.org/poems/43991/kubla-khan
    6. Shelley, “On Love”: http://terpconnect.umd.edu/~djb/shelley/1880onlove.html
    7. Brontë, Wuthering Heights
    8. Tennyson, “The Eagle”: https://www.poetryfoundation.org/poems/45322/the-eagle-56d224c9a41d1
    9. Dickens, David Copperfield
    10. Hardy, “Snow in the Suburbs”: http://www.yourdailypoem.com/listpoem.jsp?poem_id=239
    11. Yeats, “Into the Twilight”: https://www.bartleby.com/146/8.html
    12. Conrad, Typhoon
    13. Joyce, Ulysses, “Cyclops”
    14. Woolf, Kew Gardens
    15. Forster, A Passage to India
    16. Golding, The Lord of the Flies
    17. Ghosh,The Hungry Tide
Indicazioni per non frequentanti

In aggiunta ai testi indicati ai punti 1, 2 e 3, gli studenti non frequentanti dovranno presentare le seguenti letture obbligatorie:

  • Marenco, F. (a cura di), Storia della civiltà letteraria inglese, UTET, Torino, 1996, Vol. II: Capitolo IV ("I poeti della prima generazione romantica"), pp. 369-414 e Capitolo V ("I poeti della seconda generazione romantica"), pp. 415-476.
  • Marchese, A., L’officina del racconto (da studiare per intero).
  • Ceserani, R., Il testo poetico: Capitoli 1, 3, 4 e Glossario.
  • Atwood, The Year of the Flood.
Non-attending students info

Additional required reading for non-attending students:

  • Marenco, F. (a cura di), Storia della civiltà letteraria inglese, UTET, Torino, 1996, Vol. II: Capitolo IV ("I poeti della prima generazione romantica"), pp. 369-414 e Capitolo V ("I poeti della seconda generazione romantica"), pp. 415-476.
  • Marchese, A., L’officina del racconto
  • Ceserani, R., Il testo poetico: Capitoli 1, 3, 4 e Glossario.
  • Atwood, The Year of the Flood.
Modalità d'esame

La verifica delle attività svolte a lezione avrà luogo nelle prefissate sessioni d'esame, nella forma di un colloquio orale unico.

  1. La prima parte dell’esame consisterà nella lettura, nella traduzione e nel commento dei testi primari del corso monografico (Sezione 1 della Bibliografia).
  2. La seconda parte dell’esame verificherà le competenze teoriche del candidato. Più precisamente, sarà appurata la conoscenza dei contenuti del corso monografico e dei testi secondari in programma d'esame (Sezione 2 della Bibliografia).
  3. La terza parte dell’esame consisterà nella verifica delle conoscenze di base della Storia della letteratura inglese, dal XVIII secolo sino ai giorni nostri (autori, opere, principali movimenti letterari, generi ecc.) e nella discussione analitica dei testi primari indicati nella sezione 3.2. della Bibliografia.
  4. Agli studenti verrà chiesto di rispondere in inglese a una domanda su uno dei testi primari in bibliografia.
Assessment methods

Final oral exam, which international students may choose to take either in Italian or English, during one of the scheduled sessions throughout the regular exam period.

The oral exam will be divided into three main steps:

1) questions relating British Literary history (from the XVIII century to the present);

2) questions relating the primary texts in the syllabus (reading and comprehension; translation; interpretation); 

3) theoretical questions relating the critical and methodological texts in the syllabus. 

Students will pass the exam if they can appropriately delve into the works' meaning and structure, into the main issues and topics involved and the contexts of literary history itself. They must be familiar with all the course contents as well as with texts written in English.

Stage e tirocini

Il corso non prevede stage né tirocini.

Work placement

This course includes no training related to work placement.

Note
  1. Per dubbi o domande è possibile fissare un appuntamento in ogni momento dell’anno, scrivendo all’indirizzo simona.beccone@unipi.it
  2. Data di inizio delle lezioni: 5 ottobre 2021 ore 17:45 - aula R10
  3. Orario delle lezioni: https://www.fileli.unipi.it/didattica/orario-lezioni/
  4. Orario di ricevimento: https://unimap.unipi.it/cercapersone/dettaglio.php?ri=155&template=dett_didattica.tpl
  5. Inviare sempre un messaggio all'indirizzo simona.beccone@unipi.it per l'iscrizione alla lista di ricevimento.
  6. Sede del ricevimento (in remoto):  https://teams.microsoft.com/l/team/19%3add27347a912745878c28ab093edacf8a%40thread.tacv2/conversations?groupId=e6ca814f-3320-4293-af6b-4bfc5d0793cd&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1
  7. Commissione Proff. Simona Beccone (Presidente), Laura Giovannelli, Roberta Ferrari (Membri), Fausto Ciompi (Supplente)

 

Notes

Contact information: simona.beccone@unipi.it

  • This course will be taught in the FIRST SEMESTER of the academic year 2021/22, three times per week (the time schedule will be published at the beginning of September 2021)
  • Examination board members: Professors Simona Beccone (President), Laura Giovannelli, Roberta Ferrari (Members), Fausto Ciompi (Alternate member)

Ultimo aggiornamento 06/12/2021 10:29