Scheda programma d'esame
FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (S)
CARLO MARLETTI
Anno accademico2021/22
CdSFILOSOFIA E FORME DEL SAPERE
Codice211MM
CFU6
PeriodoPrimo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (S)M-FIL/05LEZIONI48
CARLO MARLETTI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Tema del Corso: Il linguaggio tra condizioni di verità e condizioni d'uso

Sulla scia del Corso precedente dedicato al relativismo semantico, questo del 2021/22 è orientato all'acquisizione di conoscenze sulla discussione filosofico-linguistica contemporanea intorno al nesso/conflitto tra concezione verocondizionale e concezione a condizioni d'uso del significato linguistico. Lo si farà centrando l'attenzione sul trattamento semantico degli espressivi - a partire dal famoso contributo "The Meaning of Ouch and Ooops" di David Kaplan sul finire degli anni '80 del secolo scorso - in alcune recenti proposte di semantica multidimensionale. Si considererà quindi criticamente la consistenza epistemologica dell'integrazione di verocondizionalità e condizioni d'uso in questi modelli unitari di spiegazione semantica.      

 

Knowledge

Course title: Language between truth conditions and use conditions.

In the wake of last year course that was devoted to semantic relavism, this course (2021/22) aims at providing knowledges on the contemporary debate in philosophy and linguistics on the relation/conflict between the truth-conditional and the use-conditional understanding of linguistic meaning. We will focus on the semantic analysis of expressives - starting from the David Kaplan's seminal contribution "The Meaning of Ouch and Ooops" at the end of the eighties - in some recent proposals based on multidimensional semantics. We will critically address then the epistemological consistency of the integration of truth and use conditions in the unitary models for semantic explanation.

Modalità di verifica delle conoscenze

Esame orale previa presentazione di un relazione su un tema del Corso concordata con il docente. 

Assessment criteria of knowledge

The knowledges acquired by the student will be assessed during the oral exam. Before the exam, the student will have to submit an essay on a relevant theme of the course chosen together with the teacher.

Capacità

Lo studente potrà acquisire conoscenze su temi centrali nel dibattito contemporaneo in filosofia del linguaggio e, in modo organico, sulla vexata quaestio del rapporto tra analisi a condizioni d verità e spiegazioni a contesti d'uso del significato linguistico. 

Skills

The student will acquire knowledges on central themes in the contemporary debate in the philosophy of language and, in an organic way, on the vexata quaestio of the relation between the analysis in terms of truth conditions and explanations in terms of contexts of use linguistic meaning.

Modalità di verifica delle capacità

Lo studente dovrà presentare prima della prova orale una relazione scritta su un tema concordato con il docente.

Assessment criteria of skills

During the oral exam the student will give a powerpoint presentation of one of the relevant themes discussed in the course.

Comportamenti

Lo studente potrà acquisire maggiore familiarità con i requisiti richiesti per una ricerca scientificamente adeguata relativa a questioni epistemologiche oggi centrali in filosofia del linguaggio e, più in generale, nella discussione attuale intorno a modelli unitari di spiegazione semantica.

Behaviors

The student will get familiar with the requirements for a scientifically adequate research on some epistemological questions that are central to the philosophy of language today and, more in general, on the actual debate on unitary models of semantic explanation.

Modalità di verifica dei comportamenti

Buona parte della letteratura in lingua inglese e preparazione di elaborati costituiscono elementi per verificare l'acquisizione di una maggiore familiarità con i requisiti richiesti per una comprensione e/o produzione scientifica e/o una professionalizzazione di portata internazionale.

Assessment criteria of behaviors

The fact that part of the bibliography of the course is in English and the fact that students are required to prepare papers during the course allow to assess the acquisition on their part of the familiarity with the scientific understanding/production and the ability to internationally professionalize.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Non sono richieste particolari propedeuticità. Naturalmente una certa conoscenza di base linguistica e/o logica può agevolare il percorso formativo.

Prerequisites

None, however some basics in logic or in linguistics may simplify the educational path.

Indicazioni metodologiche
  • Utilizzo della piattaforma Microsoft Teams per la didattica on line.
  • Lezioni frontali con uso di lucidi/slide.
  • Prove presentazione seminariale.
  • Scaricamento di ampio materiale didattico.
  • Utilizzo della piattaforma Moodle per e-learning.
  • Utilizzo di bibliografia in lingua inglese.
  • Interazione studente-docente tramite ricevimento e posta elettronica.
Teaching methods
  • Microsoft Teams for online lessons.
  • Frontal lectures with slides.
  • Tests of seminar presentation.
  • Ample teaching material.
  • Moodle platform for e-learning.
  • Bibliography in English.
  • Students can contact the teacher in the office hours or by email for tutoring.
Programma (contenuti dell'insegnamento)

Testi i programma d'esame:

- Daniel GUTZMANN, Use-Conditional Meaning. Studies in Multidimensional Semantics, Oxford University Press, Oxford 2015.

- Paul R. KROEGER, Analyzing Meaning. An Introduction to Semantics and Pragmatics, Language Science Press, Berlin 2018. 

 

Syllabus

Daniel GUTZMANNUse-Conditional Meaning. Studies in Multidimensional Semantics, Oxford University Press, Oxford 2015.

Paul R. KROEGERAnalyzing Meaning. An Introduction to Semantics and Pragmatics, Language Science Press, Berlin 2018. 

Bibliografia e materiale didattico

Riferimenti per ulteriore orientamenti bibliografici sono messi a disposizione dello studente nella pagina di Moodle relativa al Corso, a costituire un ampio corredo bibliografico di supporto sul tema del Corso. 

Bibliography

Supplementray bibliographical references will be provided in the Moodle webpage of the course.

Modalità d'esame

L'esame è costituito da una prova orale nella quale lo studente sarà a colloquio con i docenti.

La prova orale è avviata dalla presentazione del testo in powerpoint preparato dallo studente su un tema rilevante del corso. Segue poi un colloquio relativo alle conoscenza acquisite dallo studente sui testi d'esame e l'eventuale bibliografia di contorno.

Assessment methods

The exam is oral. The student will be examined by the teachers.

The colloquium will start with the power point presentation on one of the relevant themes of the course. The rest of the colloquium will assess the student's knowledge of the course bibliography.

Altri riferimenti web

Il codice del team 211MM 21/22 FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (S) su MS TEAMS è: yvsqd73

 

La pagina del corso sulla piattaforma Moodle è raggiungibile qui:

 

 

 

Additional web pages

Code of the Team 211MM 21/22 FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (S) on MS TEAMS:  yvsqd73

 

Course WEB PAGE on MOODLE: 

Note

Il Corso avrà inizio Lunedì 27 settembre 

Orario del Corso: Lunedì-Martedì 12.00-13.30 Aula PAO D1  

Ricevimento: Mercoledì 16,00-18,00 - Aula Teams Ricevimento: Ricevimento Filosofia del linguaggio / Codice Team:  hkuwyyt

Commissione d'esame: Prof. Carlo Marletti (presidente), DR. Giacomo Turbanti, Prof. Enrico Moriconi 

Commissione supplente: Dr. Giacomo Turbanti (presidente), Prof. Carlo Tonna, Dr. Roberto Gronda

Notes

The Course will start on September 27.

Class schedule: Monday-Tuesday 12.00-13.30 Classroom PAO D1

  

Esamination board: Dr. Carlo Marletti (president), Giacomo Turbanti, Prof. Enrico Moriconi 

Substitute members: Dr. Giacomo Turbanti (president), Prof. Carlo Tonna, Dr. Roberto Gronda

Ultimo aggiornamento 13/09/2021 17:53