Scheda programma d'esame
RICONOSCIMENTO SEMI DI INTERESSE AGRARIO
LUCIANA GABRIELLA ANGELINI
Anno accademico2021/22
CdSSCIENZE AGRARIE
Codice453GG
CFU1
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
RICONOSCIMENTO SEMI DI INTERESSE AGRARIOAGR/02LEZIONI10
LUCIANA GABRIELLA ANGELINI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze di base utili al riconoscimento di sementi delle principali specie erbacee di interesse agrario (cereali, oleaginose, proteiche, foraggere, industriali). Sarà in grado di analizzare gli aspetti relativi alla struttura e biologia del seme delle principali colture agrarie e alle sue caratteristiche qualitative in funzione della destinazione d'uso (alimentare, foraggero, industriale, comparto sementiero).

Knowledge

At the end of the course the student will have acquired basic knowledge useful for the recognition of seeds of the main herbaceous species of agricultural interest (cereals, oilseeds, proteins, fodder). He will be able to analyze the aspects related to the structure and biology of the seed of the main agricultural crops and its qualitative characteristics according to the intended use (food, fodder, industrial, seed sector).

Modalità di verifica delle conoscenze

Per l'accertamento delle conoscenze si prevede una interazione continua tra studenti e docente durante le attività di laboratorio e durante i colloqui con lo studente. Durante l’esame finale si verificherà:

  • la capacità di riconoscere i semi delle principali specie erbacee coltivate sulla base delle caratteristiche botaniche e morfologiche;
  • la conoscenza delle caratteristiche relative alla struttura e biologia del seme;
  • la conoscenza dei fattori ambientali che condizionano il processo germinativo e le fasi della germinazione-emergenza;
  • la capacità di illustrare   le caratteristiche qualitative dei semi delle principali specie erbacee di interesse agrario in relazione alla destinazione d’uso (alimentare, foraggera, industriale, comparto sementiero).
Assessment criteria of knowledge

For the assessment of knowledge a continuous interaction between students and teacher is expected during the classes and  laboratory activities.  During interviews with the students and  the final exam it will be verified:
• the ability to recognize the seeds of the main crops  species based on botanical and morphological characteristics;
• knowledge of the characteristics relating to the seed structure and biology;
• knowledge of the environmental factors that affect the germination process and the phases of seed germination-emergency;
• the ability to illustrate the qualitative characteristics of the seeds of the main crops in relation to the intended use (food, fodder, industrial, seed sector).

Capacità

Fornire le informazioni teoriche e le conoscenze tecniche ed applicative, per riconoscere le sementi delle principali colture  erbacee di pieno campo. Lo studente sarà in grado di allestire  una collezione di semi di specie erbacee coltivate  corredata da nomenclatura scientifica. Lo studente sarà in grado di identificare le principali caratteristiche qualitative del seme in relazione alla destinazione d’uso. 

Skills

Provide the theoretical information and the technical and applicative knowledge, to recognize the seeds of the main crops. The student will be able to set up a collection of seeds of cultivated herbaceous species accompanied by scientific nomenclature. The student will be able to identify the main qualitative characteristics of the seed in relation to the intended use.

Modalità di verifica delle capacità

Durante l’esame finale sarà verificata la capacità dello studente di conoscere le sementi delle principali colture erbacee di pieno campo. Lo studente dovrà conoscere le principali caratteristiche relative alla struttura e biologia del seme nonché le caratteristiche qualitative dei semi delle principali specie erbacee di interesse agrario in relazione alla destinazione d’uso (alimentare, foraggera, industriale, comparto sementiero).

Assessment criteria of skills

During the final exam the student's ability to learn about the seeds of the main  crops species will be verified. The student must know the main characteristics of the structure and biology of the seed as well as the qualitative characteristics of the seeds of the main herbaceous species of agricultural interest in relation to the intended use (food, fodder, industrial, seed sector).

Comportamenti

Lo studente sarà in grado di acquisire abilità di osservazione/discriminazione,  e capacità di accuratezza e precisione nella raccolta e catalogazione della collezione di semi da predisporre.

Behaviors

At the end of the course the student will be able to 

  • recognize the seed of the main crops  species;
  • acquire observation / discrimination skills, and ability to accurately collect and catalog the collection of seeds to be prepared.
Modalità di verifica dei comportamenti

E' prevista una interazione continua tra studenti e docente per verificare l'apprendimento delle conoscenze e delle capacità dello studente sugli argomenti trattati. Durante la discussione  ci sarà un costante interscambio tra allievi e docente al fine di mitigare ogni eventuale lacuna.

Assessment criteria of behaviors

During the laboratory activity a continuous interaction between students and teacher is foreseen to verify the learning of the student's knowledge and abilities on the topics covered. During the discussion in the classroom there will be a constant interchange between students and teacher in order to mitigate any possible gap.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Per seguire il corso in modo proficuo lo studente deve possedere conoscenze di Botanica Agraria (con particolare riferimento alle caratteristiche morfologiche delle piante superiori) e di Biologia vegetale. Dovrà altresì essere in grado di riconoscere e identificare le principali  specie vegetali agrarie. 

La frequenza al corso è fortemente raccomandata.

Prerequisites

To follow the course in a profitable way the student must have knowledge of Agricultural Botany (with particular reference to the morphological characteristics of higher plants) and of Plant Biology. It must also be able to recognize and identify the main agricultural plant species.

Indicazioni metodologiche

Il corso  non potendosi svolgere in presenza presso il Laboratorio di Analisi e di Ricerca sulle Sementi (LaRAS) si svolgerà online ma avràcomunque carattere pratico-applicativo.  Le lezioni si svolgeranno con ausilio di power points/slides/filmati. Gli strumenti a supporto della didattica saranno foto relative al le collezioni di sementi e le attrezzature presenti presso il LaRAS. Il personale tecnico del LaRAS supporterà il docente nella predisposizione del materiale didattico.Le interazione tra studente e docente avverranno sia  mediante i  ricevimenti, che attraverso l' uso della posta elettronica. Non sono previste prove intermedie.

Teaching methods

The course will take place online due to COVID pandemia, instead than  at the Laboratory of Analysis and Research on Seeds (LaRAS), and will have practical-applicative character. Lessons are held with the help of power points / slides / movies. The tools to support the teaching will be PC, presentation of slides as well as the collections of seeds and equipment present at the LaRAS. The technical staff present at the LaRAS will support the teacher in preparing the teaching material. The interaction between student and teacher will take place both through receptions and through the use of electronic mail. There are no intermediate tests.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Verranno trattati gli aspetti relativi alla struttura del seme (embrione, sostanze di riserva, tegumenti) e agli aspetti della biologia del seme (vitalità, vigore, germinazione, dormienza). Verranno illustrati i fattori ambientali che condizionano il processo germinativo (luce, acqua, temperatura, ossigeno) e le fasi della germinazione-emergenza. Verranno fornite indicazioni e svolte esercitazioni pratiche di laboratorio al fine di identificare la specie e la varietà a partire dalle caratteristiche del seme e delle plantule. A questo proposito verranno presi in considerazione i semi delle principali specie erbacee di interesse agrario (cereali, oleaginose, proteiche, foraggere) presenti nelle collezioni del Laboratorio di Analisi e di Ricerca sulle Sementi (LaRAS)  e illustrate le principali caratteristiche morfologiche e qualitative in relazione alla destinazione d’uso (alimentare, foraggera, industriale, comparto sementiero). 

Syllabus

The course will have a practical-applicative character. Aspects related to the structure of the seed (embryo, reserve substances, teguments) and aspects of seed biology (viability, vigor, germination, dormancy) will be discussed. The environmental factors that affect the germination process (light, water, temperature, oxygen) and the phases of germination-emergency will be illustrated. Directions and practical laboratory seed tests will be provided, in order to identify the species and the variety starting from the characteristics of the seed and the seedlings. The seeds of the main herbaceous species of agricultural interest (cereals, oilseeds, proteins, fodder) present at the collections of the Laboratory of Analysis and Research on Seeds (LaRAS), will be taken into consideration and the main morphological and qualitative characteristics in relation to the final use (food, fodder, industrial, seed production) will be illustrated.

Bibliografia e materiale didattico

Testi consigliati e di consultazione:

In aggiunta al materiale fornito dal docente è consigliata la consultazione di alcune parti dei seguenti testi:

- Egidio Ciriciofolo e Paolo Benincasa (2017) Sementi- Biologia, produzione e tecnologia. Edagricole Bologna;

- A cura di Ceccon Paolo, Fagnano Massimo, Grignani Carlo, Monti Michele, Orlandini Simone  (2017). Cap. 11 Interventi sui corpi riproduttori: Riproduzione e Propagazione. In: Agronomia. EdiSES srl, Napoli, pp. 365-380.

Bibliography

Besides the material provided by the lecturer through the e-learning portal, the following readings are also recommended:

- Egidio Ciriciofolo e Paolo Benincasa (2017) Sementi- Biologia, produzione e tecnologia. Edagricole Bologna;

- A cura di Ceccon Paolo, Fagnano Massimo, Grignani Carlo, Monti Michele, Orlandini Simone  (2017). Cap. 11 Interventi sui corpi riproduttori: Riproduzione e Propagazione. In: Agronomia. EdiSES srl, Napoli, pp. 365-380.

Indicazioni per non frequentanti

Il corso ha carattere pratico-applicativo e pertanto la frequenza è fortemente consigliata. Gli studenti non frequentanti devono contattare il docente per avere le informazioni necessarie. 

Non-attending students info

The course is practical-applicative and therefore attendance is strongly recommended. Non-attending students must contact the teacher to get the necessary information.

Modalità d'esame

Al termine dello svolgimento delle lezioni è previsto un esame orale con la presentazione di una collezione di 25 semi di specie erbacee coltivate corredata da nomenclatura scientifica. L’esame consisterà in una verifica orale con votazione in trentesimi, preceduta da una prova pratica di riconoscimento di semi di piante coltivate e dalla presentazione, da parte dello studente, della collezione di semi predisposta. La prova orale è superata quando il candidato risulta in grado di esprimersi in modo chiaro e di usare la terminologia corretta; lo studente deve dimostrare di avere compreso le parti del programma svolte e risulta in grado di elaborare sistemicamente le nozioni acquisite. Lo studente dovrà altresì essere anche in grado di riconoscere i semi delle principali specie erbacee coltivate ed infestanti.

Dato il carattere laboratoriale del corso,  la frequenza al corso è fortemente consigliata.

 

Assessment methods

At the end of the lessons, an oral exam is scheduled with the presentation of a collection of 25 seeds of cultivated herbaceous species accompanied by scientific nomenclature. The list of the species that should be included is provided by the teacher. The exam will consist of an oral examination with a mark out of thirty, preceded by a practical test for the recognition of seeds of cultivated  species and the presentation, by the student, of the prepared seed collection. The oral exam is passed when the candidate is able to express himself clearly and to use the correct terminology; the student must demonstrate to have understood the parts of the program carried out and is able to systematically elaborate the acquired knowledge. The student must also be able to recognize the seeds of the main cultivated herbaceous  species.

The addendance of the course is strongly recommended. 

Note

La docente è disponibile tramite mail o in caso di colloquio, previo appuntamento per mail, su piattaforma digitale  Meet Google accedendendo con lo stesso codice delle lezioni: 453gg

E mail: luciana.angelini@unipi.it

Quando sarà possibile ripristinare i ricevimenti in presenza la docente sarà disponibile c/o DISAAA e LaRAS Via S. Michele degli Scalzi 2, 56127 Pisa;

Notes

 

The teacher receives every day from Monday to Friday by appointment, at the virtula link of the class on Meet Google using the code: 453gg:
Students may contact the teacher by e-mail at: luciana.angelini@unipi.it

When the pandemia will be over the teacher will be available c / o DISAAA and LaRAS Via S. Michele degli Scalzi 2, 56127 Pisa; tel 050 2218901; 

Ultimo aggiornamento 18/10/2021 17:25