Scheda programma d'esame
TECNOLOGIE E METODOLOGIE DELLA DIDATTICA DELLA LINGUA SPAGNOLA
ROSA MARIA GARCIA JIMENEZ
Anno accademico2022/23
CdSLINGUE, LETTERATURE E FILOLOGIE EURO - AMERICANE
Codice1225L
CFU6
PeriodoPrimo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
TECNOLOGIE E METODOLOGIE DELLA DIDATTICA DELLA LINGUA SPAGNOLAL-LIN/07LEZIONI36
ROSA MARIA GARCIA JIMENEZ unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Lo studente acquisirà conoscenze in merito ai principali problemi dell'insegnamento della lingua spagnola, alle più efficaci proposte metodologiche attuali e alla loro applicabilità nelle diverse situazioni educative.

Knowledge

The student will acquire knowledge about the main problems of teaching the Spanish language, the most effective current methodological proposals and their applicability in different educational situations.

Modalità di verifica delle conoscenze

Sarà valutata la competenza teorica acquisita e la capacità critica di applicare la teoria per risolvere questioni concrete.

Assessment criteria of knowledge

The theoretical competence acquired and the critical ability to apply the theory to solve concrete questions will be evaluated.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Ottima conoscenza della lingua spagnola (livello B2 o superiore del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue).

Prerequisites

Excellent knowledge of the Spanish language (level B2 or higher)

Indicazioni metodologiche

 

 

Teaching methods

Frontal lessons 

Programma (contenuti dell'insegnamento)

I) Questioni teoriche generali (seconda lingua/lingua straniera, acquisizione e apprendimento, interlingua, input, interferenza e trasferenza). II) Marco común europeo de referencia para las lenguas; Plan curricular del Instituto Cervantes. III) Acquisizione della L2: teorie. IV) Le competenze e le attività comunicative della lingua. V) Metodologie per l’insegnamento dello spagnolo come lingua straniera o L2. VI) Didattica dello spagnolo: fonetica, grammatica, lessico, pragmatica e variazione. VII) Programmazione e valutazione.

Syllabus

I)General theoretical issues (second/foreign language, acquisition and learning, interlanguage, input, interference and transfer). II) Marco común europeo de referencia para las lenguas; Plan curricular del Instituto Cervantes. III) L2 acquisition: theories. IV) Communicative language skills and activities. V) Methodologies for the teaching of Spanish as a foreign language or L2. VI) Didactics of Spanish: phonetics, grammar, vocabulary, pragmatics and variation. VII) Programming and evaluation.

Bibliografia e materiale didattico

 

 

SÁNCHEZ LOBATO, J. / SANTOS GARGALLO, I.  2004, Vademécum para la formación de profesores, Madrid, SGEL.

MUÑOZ-BASOLS, J. /GIRONZETTI, E./LACORTE, M. (2018),  Metodologías, contextos y recursos para la enseñanza del español L2, Oxford, Routledge.

 

***La docente metterà a disposizione degli studenti una dispensa con i capitoli scelti dalla bibliografia.

 

Bibliography

SÁNCHEZ LOBATO, J. / SANTOS GARGALLO, I.  2004, Vademécum para la formación de profesores, Madrid, SGEL.

RUIZ DE ZAROBE, L. (ed.) 2013, Enseñar hoy una lengua extranjera, Valencia, PE.

MUÑOZ-BASOLS, J. /GIRONZETTI, E./LACORTE, M. (2018), The Routledge Handbook of Spanish Language Teaching. Metodologías, contextos y recursos para la enseñanza del español L2, Oxford, Routledge.

*** Dr. García will provide students with a handout with chapters selected from the bibliography.

Indicazioni per non frequentanti

Per i non frequentanti è richiesto lo studio integrale del seguente testo:

BARALO, M. 2011 (1999), La adquisición del español como lengua extranjera, Madrid, Arco Libros.

Non-attending students info

For non-attenders, the full study of the following text is required:

BARALO, M. 2011 (1999), La adquisición del español como lengua extranjera, Madrid, Arco Libros.

Modalità d'esame

L’esame finale consiste in una prova scritta e nella redazione di una tesina, di non più di 10-15 cartelle, su un argomento di approfondimento. La tesina, che avrà una parte di riflessione su un tema e una parte applicativa, dovrà essere inviata alla docente almeno una settimana prima dell’appello cui si intende presentarsi.

Per i frequentanti sono previste prove in itinere e presentazione di gruppo della tesina.

Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare la docente per concordare l'argomento dell'elaborato.

Altri riferimenti web

Si consiglia agli studenti di iscriversi alla pagina del corso sulla piattaforma "moodle" per ricevere informazioni e aggiornamenti sul corso.

Additional web pages

Students are advised to register on the course page on the "moodle" platform to receive information and updates on the course.

Note

Il corso inizierà il 29/09/2022.

Orario delle lezioni:

giovedì 10:15-11:45, Cur D1

venerdì 16:00 - 17:30, Cur D1

 

 

Membro di commissione: Prof.ssa Pérez Vázquez

Ultimo aggiornamento 15/09/2022 18:34