Scheda programma d'esame
FLUIDODINAMICA
MARIA VITTORIA SALVETTI
Anno accademico2018/19
CdSINGEGNERIA AEROSPAZIALE
Codice188II
CFU12
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
FLUIDODINAMICAING-IND/06LEZIONI120
MARIA VITTORIA SALVETTI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Il corso ha lo scopo di introdurre le equazioni e i fenomeni fisici fondamentali che regolano il moto dei fluidi e di illustrare i meccanismi che portano alla generazione dei carichi aerodinamici agenti su corpi in moto in un fluido. 

Knowledge

The course is aimed at introducing the equations and the basic physical mechanisms governing the motion of fluids and at explaining the mechanisms leading to the generation of fluid dynamic loads acting on moving bodies.

Modalità di verifica delle conoscenze

Nell'esame scritto, lo studente deve dimostrare la sua conoscenza dei contenuti del corso, di sapere organizzare una risposta scritta chiara e efficace e di essere capace di applicare le conoscenze acquisite alla soluzione di problem i semplici.

Durante l'esame orale, lo studente deve essere in grado di analizzare criticamente e, possibilmente, correggere alcuni aspetti del suo elaborato scritto e di dimostrare ulteriormente le sue conoscenze dei contenuti del corso.

Assessment criteria of knowledge

In the written exam, the student must demonstrate his/her knowledge of the course material, to organise an effective and correctly written reply and to be able to apply the acquired knowledge to the solution of a simple problem.

During the oral exam, the student must show to be able to critically analyze and, possibly, to correct some aspects of his/her written exam and to further demonstrate his/her knowledge of the course material.

 

Capacità

Alla fine del corso gli studenti dovranno di essere in grado di usare diverse metodologie analitiche e/o numeriche per la predizione dei carichi agenti su corpi aerodinamici (profili alari e ali) in flusso subsonico.

Skills

At the end of the course the students should be able to use different analytical and/or numerical methodologies for the prediction of the fluid dynamic loads acting on aerodynamic bodies (wings and airfoils) in subsonic flow.

Modalità di verifica delle capacità

Le capacità verranno anch'esse verificate, tramite opportune domande, in fase di esame finale scritto e orale. 

Assessment criteria of skills

The skills are assessed, through ad-hoc questions, during the final written and oral exams.

Comportamenti

Lo studente dovrà acqusire rigore e metodo nell'affrontare problemi complessi e la capacità di adottare le opportune semplificazioni per applicazioni ingegneristiche.

Behaviors

The student should acquire the ability to tackle complex problems rigorously and sistematically and to adopt the adequate simplifications for engineering applications. 

Modalità di verifica dei comportamenti

In fase di esame finale scritto e orale. 

Assessment criteria of behaviors

During the final written and oral exams.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Lo studente deve essere in grado di padroneggiare tutti gli strumenti forniti nei corsi di base di Fisica, Analisi e Meccanica Razionale.

Prerequisites

The student should master the tools furnished in previous fundamental courses of Calculus, Physics and Rational Mechanics.

Indicazioni metodologiche

Le lezioni e esercitazioni sono frontali e sono tenute in modo classico alla lavagna. Per meglio illustrare le lezioni e in alcune esercitazioni verranno utilizzati filmati, grafici, software. Il materiale didattico è distribuito sulla piattaforma e-learning http://elearn.ing.unipi.it prima delle lezioni corrispondenti. Si consiglia di stampare le dispense e portarle a lezione. Si consiglia anche di portare una calcolatrice scientifica per le esercitazioni.

La partecipazione attiva alle lezioni è fortemente consigliata. Questa deve essere completata da studio individuale.

Teaching methods

Lectures and exercises are delivered face to face at the blackboard. To better illustrate the lectures and for some exercises, movies, graphs and softwares are used. The teaching material is made available on the e-learning platform http://elearn.ing.unipi.it before related lectures. It is advised to print the teaching material and to bring it in class. It is also advised to bring a scientific calculator for exercises.

It is strongly advised to actively participate in classes. This must be completed by individual study.

 

Programma (contenuti dell'insegnamento)
  1. Elementi introduttivi della fisica dei fluidi
  2. Elementi di cinematica
  3. Equazioni del moto (dinamica dei fluidi)
  4. Flusso incomprimibile
  5. Flusso incomprimibile e irrotazionale
  6. Forze aerodinamiche
  7. Strato limite in flusso incomprimibile
  8. Alcune soluzioni esatte delle equazioni del moto per flusso incomprimibile
  9. Profili alari in flusso incomprimibile
  10. Ali di apertura finita in flusso incomprimibile
  11. Elementi di flussi comprimibili
  12. Cenni sui flussi turbolenti e equazioni di Navier-Stokes mediate alla Reynolds
Syllabus
  1. Generalities and Fluid Properties.
  2. Elements of fluid kinematics.
  3. Equations of motion of fluids.
  4. Incompressible flows.
  5. Incompressible and irrotational flows.
  6. Fluid Dynamic loads on bodies in incompressible flows.
  7. Incompressible boundary layers.
  8. Some exact solutions of incompressible flow equations.
  9. Airfoils in incompressible flows.
  10. Finite wings in incompressible flows.
  11. Elements of compressible flows.
  12. Elements of turbulent flows and Reynolds-averaged Navier-Stokes equations.
Bibliografia e materiale didattico

Copie di lucidi e altro materiale resi disponibili dal docente sulla piattaforma e-learning (elearn.ing.unipi.it) prima della lezione da integrare con appunti presi a lezione. Delle esercitazioni vengono forniti solo i testi degli esercizi e qualche esempio di risoluzione.

Testo consigliato: G. Buresti, “Elements of Fluid Dynamics”, Imperial College Press, Fluid Mechanics, Vol. 3, 2012.

Bibliography

Slide copies and other relevant material furnished by the teacher in electronic format on the e-learning platform (http://elearn.ing.unipi.it) before classes, to be integrated with notes taken durin classes. For exercises, only text is furnished together with some example of solution.

Recommended reading: G. Buresti, Elements of Fluid Dynamics, Imperial College Press, Fluid Mechanics, vol. 3, 2012.

Indicazioni per non frequentanti

Si consiglia vivamente di seguire le lezioni e di studiare la materia durante l'anno accademico. Per chi fosse impossibilitato a seguire (e studiare) attivamente il Corso, si consiglia di reperire il materiale  fornito su e-learnig, in maniera tale da preparare correttamente l'esame. Il testo consigliato costituisce un'iutile integrazione nella preparazione dell'esame finale.

Non-attending students info

It is strongly advised to actively participate in classes and to study the course contents during the year. Students who can not attend classes are advised to use the teaching material made available on the e-learning platform. The recommended book is a useful integration of the teaching material for the preparation of the final exam.

Modalità d'esame
  • esame scritto (4 ore, 6 domande + 1 esercizio)
  • esame orale (previo superamento dello scritto, da tenere nello stesso appello dello scritto)

Per gli studenti del terzo anno, che stanno frequentando il corso, vi è anche la possibilità di sosterenere una prima parte dello scritto negli appelli di Gennaio-Febbraio.

Assessment methods
  • Final written exam (4 hours, 6 questions + 1 exercise)
  • Final oral exam (after passing the written one and to be taken in the same session as the written one)

For students at the 3rd year, attending classes, there is also the opportunity to take part of the written exam during sessions in January-February.

Altri riferimenti web

I registri delle lezioni sono disponibili sul sito di Ateneo Unimap, al seguente indirizzo:

http://unimap.unipi.it/cercapersone/dettaglio.php?ri=5457&template=dett_didattica.tpl

Note

Ricevimento: Giovedì mattina – DICI, sede Ingegneria Aerospaziale, Via G. Caruso, 8 – meglio inviare e-mail prima per conferma o eventuale altro appuntamento

Notes

Office hours: thursday morning -  DICI, sede Ingegneria Aerospaziale, Via G. Caruso, 8 – it is advised to send e-mail before to confirm or to possibly fix another appointment

Ultimo aggiornamento 05/09/2018 12:13