Scheda programma d'esame
DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE
ARMANDO VIVIANO RAZIONALE
Anno accademico2018/19
CdSINGEGNERIA AEROSPAZIALE
Codice760II
CFU12
PeriodoAnnuale

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
DISEGNO TECNICO INDUSTRIALEING-IND/15LEZIONI120
SANDRO BARONE unimap
PAOLO NERI unimap
ARMANDO VIVIANO RAZIONALE unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso:

  • Lo studente avrà acquisito conoscenze in merito agli strumenti teorici, normativi e tecnici per leggere ed eseguire un disegno tecnico
  • Lo studente avrà acquisito conoscenze per individuare i più comuni elementi di macchine con riferimento alle normative ISO e UNI.
Knowledge

The course introduces mechanical drafting through technical sketching, orthographic projection, sections, solid intersections, theory and application of geometrical and dimensioning and tolerances. The aim is at teaching design of basic machine elements and the analysis of dimensional and geometric tolerances including the preparation of complete technical drawings. Moreover, the course introduces the fundamentals of computer-aided design, concentrating on 3D modelling and 2D drafting. At the end of the course, students should be able to use a professional CAD package to model 3D representations of engineering components and assemblies, and to create 2D technical drawings of individual mechanical parts.

Modalità di verifica delle conoscenze
  • Per l'accertamento delle conoscenze saranno svolte delle esercitazioni in itinere sotto la supervisione del docente
  • La verifica delle conoscenze sarà oggetto della valutazione dell'elaborato scritto previsto all'inizio di ogni sessione d'esame
Assessment criteria of knowledge

In the written exam (3 hours), the student must demonstrate his/her knowledge of the course material. In particular, the student has to to demonstrate the practical ability in using the Technical Rules to represent and dimension a machine component.

Methods:

  • Final oral exam
  • Final written exam

 

Capacità

Al termine del corso:

  • Lo studente dovrà essere in grado di leggere un disegno di assieme, riconoscendo al suo interno forma e funzione dei vari particolari.
  • Lo studente dovrà essere in grado di eseguire il disegno di particolare dimostrando di saper organizzare il disegno stesso con una appropriata scelta delle viste e/o sezioni ed eseguendo una corretta quotatura geometrico-funzionale del particolare.
  • Lo studente dovrà saper realizzare la modellazione CAD di particolari meccanici estrapolati da disegni di complessivo

 

Skills

Acquired skills:

- ability to read a technical drawing of an assembly and understand its shape and function;
- realize the technical drawing of a mechanical assembly;
- realize the tecnical drawing of every single element from an assembly, by using appropriate
views and/or sections, and with details about dimension and tolerances;
- create the 3d model of mechanical parts and assembly by using a CAD software and realize
the tecnichal drawing.

Modalità di verifica delle capacità

Durante le ore di esercitazione lo studente dovrà svolgere in autonomia le tavole proposte dal docente.

Assessment criteria of skills

The student should realize technical exercises during manually and CAD laboratories.

Comportamenti

Lo studente potrà acquisire e sviluppare la capacità di comprendere il funzionamento di meccanismi, dispositivi, macchinari mediante lettura di un disegno tecnico

Behaviors

The student could acquire and develop ability to understand function of simple mechanisms,
devices and machines by reading technical drawings.

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante le ore di esercitazione sarà valutato il livello di apprendimento dello studente mediante correzione degli elaborati svolti

Assessment criteria of behaviors

During laboratories the level of comprehension will be evaluated by corrections of proposed
exercises.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Non sono richiesti particolari prerequisiti, fatta salva una conoscenza della geometria elementare

Prerequisites

The are no specific prerequisites needed, but knowledge of simple geometric shapes.

Indicazioni metodologiche
  • lezioni frontali con ausilio di slide
  • esercitazioni in aula da disegno con eventuale supporto di codocenti
  • prove in itinere
  • utilizzo del sito di elearning del corso per scaricamento del materiale didattico, comunicazioni docente-studenti, pubblicazione di esercizi da svolgeri a casa.
  • utilizzo di ricevimenti
Teaching methods

Delivery: face to face

Attendance: Advised

Learning activities:

  • attending lectures
  • individual study
  • Laboratory work
  • Practical

 

Teaching methods:

  • Lectures
  • laboratory

 

Programma (contenuti dell'insegnamento)

INTRODUZIONE AL DISEGNO TECNICO:

Il disegno come linguaggio grafico per la comunicazione di informazioni tecniche. Collocazione del disegno nel ciclo di vita del prodotto. Il prototipo digitale. Normazione ed unificazione nell'ambito del disegno tecnico: scale, formati dei fogli, linee e simbologia grafica.

PROIEZIONI ORTOGONALI E SEZIONI:

Le proiezioni ortografiche di solidi e loro compenetrazione. Le sezioni e relative norme di rappresentazione. Le proiezioni assonometriche.

QUOTATURA E LA RAPPRESENTAZIONE DEGLI ERRORI:

La quotatura funzionale e tecnologica. La disposizione delle quote e relative normative. I sistemi di quotatura. Le tolleranze dimensionali. Il sistema di tolleranze secondo la normativa ISO. I collegamenti foro-base ed albero-base. Finitura superficiale, rugosità e sua indicazione a disegno. Catene di tolleranze. Le tolleranze geometriche. Prescrizione, scelta dei riferimenti funzionali.

ORGANI E COLLEGAMENTI MECCANICI:

Organi filettati: definizioni. Sistemi di filettature e relative norme di rappresentazione e quotatura. Elementi di bulloneria: viti, bulloni, ghiere filettate e dispositivi antisvitamento. Collegamenti albero-mozzo. Chiavette, linguette e profili scanalati. Spine, anelli elastici. Centrature e riferimenti. Rappresentazione di cuscinetti, cinghie, pulegge e ruote dentate. Collegamenti fissi: rappresentazione e designazione di saldature.

CAD:

Elementi di base dei sistemi CAD per la modellazione geometrica 2D e 3D. Modellazione solida di componenti meccanici. Creazione di assiemi. Gestione delle parti e degli assiemi. Messa in tavola di assiemi e particolari.

Syllabus

The course introduces mechanical drafting through technical sketching, orthographic projection, sections, intersections, theory and application of dimensioning and tolerances. Moreover, the aim is at teaching design of basic machine elements and the analysis of dimensional and geometric tolerances including the preparation of complete technical drawings.

Bibliografia e materiale didattico
  • Chirone, E., Tornincasa, S., “Disegno Tecnico Industriale”, Vol. 1 e 2, Il Capitello Edizioni.
  • S. Barsali, G. C. Barsotti, U. Rosa. Lezioni di disegno di macchine. San Marco Litotipo, 1993. ISBN: 8888781048. ISBN-13: 9788888781044
Bibliography
  • Chirone, E., Tornincasa, S., “Disegno Tecnico Industriale”, Vol. 1 e 2, Il Capitello Edizioni.
  • S. Barsali, G. C. Barsotti, U. Rosa. Lezioni di disegno di macchine. San Marco Litotipo, 1993. ISBN: 8888781048. ISBN-13: 9788888781044
Indicazioni per non frequentanti

Non esistono differenze per gli studenti non frequentanti

Non-attending students info

There are no differences for non attending students.

Modalità d'esame

L'esame è composto da una prova scritta, una prova CAD ed una prova orale

  • la prova scritta (durata circa tre ore) si svolge in un' aula da disegno e consiste in uno o più esercizi da risolvere.
  • la prova CAD si svolge in un'aula informatica e consiste nella modellazione e messa in tavola di un particolare meccanico estratto da un complessivo.
  • la prova orale consiste in un colloquio tra lo studente ed il docente (od uno dei suoi collaboratori) sugli argomenti trattati durante il corso.

Sono previste due prove in itinere durante il corso (febbraio e maggio).

Assessment methods

The exam consists of a written test, a CAD test, and an oral exam

The written test (about three hours) consists of one or more exercises to be solved by manual drawing.
CAD test consists in modeling parts and assemblies and realize CAD draftings.
The oral test consists of an interview on the topics of the course.


Two ongoing tests are scheduled during the course (February and May).

Ultimo aggiornamento 10/09/2018 12:25