Scheda programma d'esame
ECONOMIA DELLE RISORSE UMANE
MAURO SYLOS LABINI
Anno accademico2020/21
CdSCOMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Codice457PP
CFU6
PeriodoSecondo semestre

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
ECONOMIA DELLE RISORSE UMANESECS-P/02LEZIONI42
CHIARA FRANCO unimap
MAURO SYLOS LABINI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Lo studente avrà acquisito conoscenze di economia politica utili per affrontare in modo analitico i principali problemi di gestione delle risorse umane. Più in particolare:

  • l'economia dei costi di transazione consentirà di comprendere la logica dei contratti relazionali.
  • la teoria dei giochi permetterà di approfondire come funzionano reciprocità e fiducia sul posto di lavoro.
  • il modello principale agente consentirà di comprendere i vantaggi e i limiti delle motivazioni estrinseche (incentivi). 
  • i modelli di informazione asimmetrica consentiranno di comprendere alcune delle criticità relative alle attività di reclutamento e di ricerca di un posto di lavoro.
  • la teoria del capitale umano servirà a comprendere vincoli e opportunità che le imprese hanno quando investono in formazione.
Knowledge

Students will learn how to apply basic principles of economics to the main questions in human resource management. More specifically:

  • Transaction cost economics will help to understand the logic of relational contracts.
  • Introductory game theory will be used to understand reciprocity and trust within organizations.
  • The Principal-Agent model will be used to illustrate the pros and cons of pay-for-performance.
  • Asymmetric information basic models will help to understand recruitment.
  • The theory of human capital will show how firms can make better decision when they invest in training their workforce.
Modalità di verifica delle conoscenze

Per l'accertamento delle conoscenze saranno svolte due prove in itinere (dedicate ai frequentanti) utilizzando domande a risposta multipla.

Assessment criteria of knowledge

Students attending classes may take mid-term exams that consist in multiple choice questions.

Capacità

Al termine del corso lo studente saprà:

  • creare collegamenti fra i principi di economia e le principali opzioni strategiche e gestionali.
  • discutere e presentare un caso studio aziendale.
Skills

After the course, students will be able to:

  • apply economic principles to the main HR strategic issues.
  • present HR case studies. 

 

Modalità di verifica delle capacità

Alcune lezioni saranno dedicate a esperimenti nei quali gli studenti dovranno simulare la stesura di un contratto di lavoro. 

Assessment criteria of skills

Some classes will be dedicated to experiments and simulations.

Comportamenti

Lo studente potrà lavorare in gruppo per preparare e discutere un caso aziendale.

Behaviors

Students will have the chance to work in small teams and run short presentations.

Modalità di verifica dei comportamenti

Le ultime lezioni del corso saranno dedicate alla presentazione dei casi studio da preparare in gruppo.

Assessment criteria of behaviors

At the end of the term, a few classes will be "flipped" with students presenting case studies to be pepared in teams. 

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Conoscenze di base di Economia Politica sono un prerequisito importante ma non necessario. Le nozioni di base e necessarie verranno infatti affrontate in classe, dando la precedenza all'intuizione economica e non alla trattazione formale dei modelli.

Prerequisites

Basic knowledge in economics is helpful but not strictly required.

Indicazioni metodologiche

Le lezioni sono trasmesse sulla piattaforma Teams e si avvalgono dell'uso di diapositive (slide) scaricabili su Moodle.

Teaching methods

Slides will be used and after each class the main questions will be shared in students forums posted on Moodle.

Programma (contenuti dell'insegnamento)
  1. Introduzione (l'importanza della coerenza) 
  2. Le scienze sociali e la gestione delle risorse umane (domanda e offerta, economia dei costi di transazione e teoria dei giochi)
  3. Esempi di gestione delle risorse umane coerenti (i mercati del lavoro interni e la gestione ad "high committment")
  4. Performance, motivazioni e retribuzioni (il modello Principale-Agente e i suoi limiti)
  5. Il Job-design
  6. Selezione e reclutamento del personale
  7. La formazione
  8. Le risorse umane nelle start-up
Syllabus
  1. Introduction 
  2. Social sciences and HR
  3. Internal labor markets and "High committment" HR
  4. Mesuring performance, incentives and compensation
  5. Job-design
  6. Staffing and Recruitment
  7. Training
  8. HRM in Emerging Companies
Bibliografia e materiale didattico

Testo principale:

  • Baron J.M. e M. Kreps, Strategic Human Resources: Frameworks fro General Managers. New York, John Wiley & Sons, 1999. (Chapters: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 19, 20)

Altri testi richiesti:

Baron, J.N. and M.T. Hannan, "Organizational Blueprints for Success in High-Tech Start-Ups: Lessons from the Stanford Project on Emerging Companies", California Review of Management, 44(3), 2002.

Gachter and M. Konigstein, "Design a Contract: A Simple Principal-Agent Problem as a Classroom Experiment." The Journal of Economic Education, 40(2), 2009.

Manski, C., "Income, tax and labour supply: Let's acknowledge what we don't know", Voxeu.org Agosto 2012.

McAfee, A. and E. Brynjolfsson, "Big data: the management revolution". Harvard business review, October 2012.

Pfeffer J. e R.I Sutton, La Strategia dei Fatti. Milano, Elliot, 2011. (Capitoli 1, 5).

Dispense sul modello Principale-Agente (scaricabili su Moodle).

Slide e altro materiale scaricabile su Moodle.

Bibliography

Main textbook:

  • Baron J.M. and M. Kreps, Strategic Human Resources: Frameworks fro General Managers. New York, John Wiley & Sons, 1999. (Capitoli: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 19, 20)

Other required readings:

Baron, J.N. and M.T. Hannan, "Organizational Blueprints for Success in High-Tech Start-Ups: Lessons from the Stanford Project on Emerging Companies", California Review of Management, 44(3), 2002.

Gachter and M. Konigstein, "Design a Contract: A Simple Principal-Agent Problem as a Classroom Experiment." The Journal of Economic Education, 40(2), 2009.

Manski, C., "Income, tax and labour supply: Let's acknowledge what we don't know", Voxeu.org Agosto 2012.

McAfee, A. and E. Brynjolfsson, "Big data: the management revolution". Harvard business review, October 2012.

Pfeffer J. e R.I Sutton, La Strategia dei Fatti. Milano, Elliot, 2011. (Capitoli 1, 5).

Slides and other readings are available on Moodle.

Indicazioni per non frequentanti

Non ci sono variazioni per i non frequentanti.

Non-attending students info

None.

Modalità d'esame

Per i frequentanti (e solo per il primo appello):

  • prima prova scritta in itinere a risposta multipla (40% del voto complessivo)
  • seconda prova scritta in itinere a risposta multipla alla quale si può accedere se il voto alla prima prova è maggiore o uguale a 15 (40% del voto complessivo).
  • presentazione del caso studio (20% del voto complessivo)
  • orale facoltativo (che può alzare o abbassare il voto finale di massimo 2 punti) al quale si può accedere se la media delle due prove e maggiore o uguale a 18.

Per i non frequentanti:

  • prova scritta a risposta multipla.
  • orale facoltativo (che può alzare o abbassare il voto finale di massimo 2 punti) al quale si può accedere se il voto della prova scritta è maggiore o uguale a 18.
  • è possibile ottenere la lode solo con l'orale integrativo.
Assessment methods

For students attending classes (and only once a year):

  • 1st written exam (40%)
  • 2nd written exam, students admitted if obtained a grade equal or greater than 15 (40%).
  • Class presentation (20%)
  • optional oral exam (final grade can increas or decrease by 2 grades), students admitted if obtained an average equal of greater than 18.

For the rest:

  • written esam (100%).
  • optional oral exam (final grade can increas or decrease by 2 grades), students admitted if obtained a grade equal of greater than 18.
Altri riferimenti web

Maggiori informazioni sono disponibili sulla piattaforma di teledidattica Moodle.

Additional web pages

More information are available on Moodle.

Note

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

Notes

None.

Ultimo aggiornamento 14/02/2021 12:36