Scheda programma d'esame
STORIA E TECNICHE DELLA CRITICA LETTERARIA B
SERGIO ZATTI
Anno accademico2020/21
CdSLINGUE, LETTERATURE E FILOLOGIE EURO - AMERICANE
Codice1309L
CFU12
PeriodoPrimo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
STORIA E TECNICHE DELLA CRITICA LETTERARIA BL-FIL-LET/14LEZIONI72
SERGIO ZATTI unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Programma (contenuti dell'insegnamento)

TITOLO DEL CORSO: LE FORME DELLA NARRATIO BREVIS

 

Saranno analizzate le forme del racconto, novella, short story. L'arco cronologico andrà da Boccaccio a Calvino. 

 

TITLE OF THE COURSE: TYPOLOGIES OF NARRATIO BREVIS

 

Short stories and novellas will be analyzed. The chronological range will go from Medieval novella (Boccaccio) to modern short story (Calvino).

 

Bibliografia e materiale didattico

TESTI LETTERARI (analizzati a lezione):

1) Boccaccio - Decameron (I, 6: Madonna Oretta; IV: Novella delle papere; II, 5: Andreuccio; V, 9: Federigo)

2) Verga - Novelle: Rosso Malpelo; La roba;

3) Gogol - Tutti i racconti: Il cappotto;

4) Melville - Bartleby

5) Pirandello - Novelle per un anno: Il treno ha fischiato

6) Kafka - La metamorfosi

7) Maupassant - Novelle: I gioielli

8) Poe - Il pozzo e il pendolo

9) Hemingway - I due sicari

10) Borges - Finzioni: Funes o della memoria

11) Gadda - Accoppiamenti giudiziosi: L'incendio di via Keplero

12) Joyce - Gente di Dublino: I morti

13) Calvino - Sotto il sole giaguaro: Sapore/Sapere

14) Tabucchi - Piccoli equivoci senza importanza: Rebus

15) Tondelli - Altri libertini: Autobahn

16) James - La cifra nel tappeto

 

BIBLIOGRAFIA CRITICA

1) Sergio Zatti, "La novella: un genere senza teoria", su "Moderna", XII, 2, 2010, pp. 11-24.

2) Sergio Zatti, Stefano Brugnolo, Davide Colussi, Emanuele Zinato, "La scrittura e il mondo. Teorie letterarie del Novecento", Carocci, Roma, 2016.

3) Romano Luperini, "Il trauma e il caso. Sulla tipologia della novella moderna", in "L'autocoscienza del moderno", Liguori, Napoli, 2006, pp. 163-177.

4) Michelangelo Picone, "Introduzione", in Nicole Coderey, Claudia Genswein, Rosa Pittorino (a cura di), "Boccaccio e la codificazione della novella. Letture del Decameron", Longo, Ravenna, 2008, pp. 11-25.

 

LISTA "TESTI AGGIUNTIVI" (in alternativa ai saggi 1 e 3, gli studenti possono scegliere di analizzare una delle seguenti novelle redigendo una relazione di 5-10 pagine da inviare al docente massimo tre giorni prima della prova orale):

1) Boccaccio, "Decameron": IV, 1: Ghismunda; IV, 5: Lisabetta; V, 8: Nastagio; VI, 10: Frate Cipolla;

2) Gadda, "San Giorgio in casa Brocchi"

3) Buzzati, "I sette messaggeri"

4) Moravia, "Inverno di malato"

5) Calvino, "La strada di San Giovanni"

6) Pirandello, "C'è qualcuno che ride"

7) Poe, "Il crollo della casa Usher"

8) Cechov, "Dusenka"

9) Hoffmann, "L'uomo di sabbia / Il mago sabbiolino"

10) Bassani, "Gli occhiali d'oro"

11) Tolstoj, "La sonata Kreutzer"

12) Kafka, "La tana"

Indicazioni per non frequentanti

I non frequentanti dovranno rivedere le registrazioni delle lezioni caricate su TEAMS.

 

Non-attending students will have to watch recorded classes on TEAMS.

Modalità d'esame

Colloquio orale in presenza / telematico

 

Note

Le lezioni inizieranno martedì 6 ottobre e si svolgeranno sul canale del corso presente su Microsoft Teams, al seguente link: https://teams.microsoft.com/dl/launcher/launcher.html?url=%2F_%23%2Fl%2Fteam%2F19%3A2b97f96aa661413aa4650217775d1db3%40thread.tacv2%2Fconversations%3FgroupId%3Dfd8c6b49-0676-4614-b2a6-150192adaed7%26tenantId%3Dc7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1&type=team&deeplinkId=5f1ce128-5351-4ccf-8383-eb288ff4fbce&directDl=true&msLaunch=true&enableMobilePage=true&suppressPrompt=true

Orari:

martedì - 8:30 - 10:00

mercoledì - 8:30 - 10:00

giovedì - 8:30 - 10:00

Le lezioni verranno registrate.

 

 

Ultimo aggiornamento 10/12/2020 18:13