Scheda programma d'esame
STORIA DEL COLLEZIONISMO E DEL MUSEO
ANTONELLA GIOLI
Anno accademico2021/22
CdSSCIENZE DEI BENI CULTURALI
Codice381LL
CFU6
PeriodoPrimo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
STORIA DEL COLLEZIONISMO E DEL MUSEOL-ART/04LEZIONI36
ANTONELLA GIOLI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze in merito alla storia del collezionismo e del museo dal Medioevo ad oggi, e sui principali aspetti, significati e problematiche del museo contemporaneo. 

Knowledge

At the end of the course the student will have acquired knowledge about the history of collecting and the museum, from the Middle Ages to today.

Modalità di verifica delle conoscenze

Osservazione della partecipazione attiva alle lezioni a distanza. Eventuali prove in itinere e prova scritta pre-esame orale. Esame orale finale. 

Assessment criteria of knowledge

 

Observation of active participation in the lessons. Possible tests in itinere and written exam before the oral exam. Final oral exam.

Capacità

Al termine del corso o lo studente avrà maturato capacità per 

- iniziare a porre in relazione i fenomeni collezionistici e museali con lo svolgimento artistico, la storia della critica, le più ampie vicende storiche sociali e culturali;

- sviluppare le capacità di lettura, comprensione, analisi di fonti letterarie, critiche e iconografiche;

- gestire contenuti disciplinari su un ampio arco cronologico;

- seguire criticamente il dibattito e la cronoca attuali sui musei.

 

Skills

 At the end of the course the student will have acquired skills for

- begin to relate collecting and museum phenomena with the artistic development, the history of criticism, the wider historical and social events;

- develop the skills of reading, understanding and analysis of literary, critical and iconographic sources; - manage disciplinary contents over a wide chronological range;

- follow, understand and critically analyze the current debate and history on museums.

Modalità di verifica delle capacità

Osservazione della partecipazione attiva alle lezioni a distanza. Eventuali prove in itinere e prova scritta pre-esame orale. Esame orale finale. 

Assessment criteria of skills

 

Observation of active participation in the lessons. Possible tests in itinere and written exam before the oral exam. Final oral exam.

Comportamenti

 Al termine del corso lo studente avrà sviluppato comportamenti di 

- partecipazione attiva alle lezioni a distanza con risposte alle domande e sollecitazioni della docente, interventi con proprie osservazioni e confronto con gli altri studenti;

-  visita attenta e consapevole ai musei. 

Behaviors

 

At the end of the course the student will have developed behaviors of

- active participation in the lessons with answers to the questions and requests of the teacher, interventions with their own observations and comparison with the other students;

- careful, aware and critical visit to museums.

Modalità di verifica dei comportamenti

Osservazione della partecipazione attiva alle lezioni a distanza. Eventuali prove in itinere e prova scritta pre-esame orale. Esame orale finale. 

Assessment criteria of behaviors

 

Observation of active participation in the lessons. Possible tests in itinere and written exam before the oral exam. Final oral exam.

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

E' fortemente consigliato avere già sostenuto l'esame di "Storia dell'arte moderna in Italia e Europa", o almeno averne seguito l'insegnamento. E' inoltre consigliato avere sostenuto o seguito o seguire l'insegnamento di "Storia della critica d'arte". 

Prerequisites

 

It is strongly recommended to have already taken the exam of "History of modern art in Italy and Europe", or at least have followed the teaching. It is also recommended to have supported or follow the teaching of "History of art criticism".

Indicazioni metodologiche
  • Le lezioni si svolgono in presenza ma potranno essere seguite, secondo le indicazioni e le strumentazioni d'Ateneo, da remoto;
  • Le lezioni sono condotte con ausilio di presentazioni power point, fonti testuali e visive, video ecc. 
  • Su indicazione della docente, eventuali incontri, webinar, iniziative attinenti all'insegnamento potranno esserne considerati sua parte integrante, soggetta a discussione durante le lezioni;
  • L'interazione tra studente e docente è assicurato dai ricevimenti su piattaforma Teams, dalla posta elettronica e dalla piattaforma moodle. 

Per seguire le lezioni in presenza utilizzare la app https://unipi.it/AgendaDidattica 

Le lezioni non verranno registrate ma potranno essere seguite da remoto.

Per problemi di diritti e copyright sulle immagini, le presentazioni powerpoint non possono essere fornite.   

Teaching methods

 Teaching takes place through lectures, with the help of power point presentations, source readings, films, etc.

Upon indication of the teacher, any conferences and webinar meetings in Pisa and surroundings and on the web related to teaching can be considered an integral part of this;

The interaction between student and teacher is assured by receptions, by e-mail and by the moodle platform.

To follow the lessons face to face use the app https://unipi.it/AgendaDidattica The lessons will not be recorded but can be followed remotely. For image rights and copyright issues, powerpoint presentations cannot be provided.

Programma (contenuti dell'insegnamento)

TITOLO  Raccogliere, ordinare, mostrare: lineamenti di storia del collezionismo e del museo dal Medioevo a oggi

ore 36

Storia delle collezioni e dei musei d’arte e d’antichità, anche attraverso le fonti letterarie e le testimonianze iconografiche: i tesori medievali, le collezioni principesche, l'apertura illuminista delle raccolte dinastiche, i musei politici rivoluzionari e nazionali, il dibattito novecentesco sul museo, fino alle tendenze ed esperienze in atto.

Analisi delle principali linee problematiche delle collezioni e dei musei: lo spazio reale e concettuale; il display e l'allestimento come valore semantico; la funzione culturale, ideologica, educativa, sociale, economica e politica del museo storico e contemporaneo.

Per indicazioni di massima sui contenuti, la cui articolazione sarà rielaborata secondo la nuovamodalità "a distanza", vedi Registro del corso dell'a.a. 2029/2020 "in presenza": https://unimap.unipi.it/registri/dettregistriNEW.php?re=3300450::::&ri=80107

Syllabus

 TITLE  Collecting, sorting, showing: lineaments of history of collecting and museum from the Middle Ages to today

36 hours

History of collections and museums of art and antiquities, including through literary sources and iconographic testimonies, from medieval treasures through the princely collections, the illuminist opening of the dynastic collections, the revolutionary and national political museums, the twentieth century debate on the museum, up to current trends and experiences. Analysis of the main problematic lines of collections and museums: real and conceptual space; the display and the set-up as a semantic value; the cultural, ideological, educational, social, economic and political function of the historical and contemporary museum.

Bibliografia e materiale didattico

PROGRAMMA D'ESAME UGUALE PER FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

Il programma si costituisce di 2 parti: Bibliografia e visite ai musei

Bibliografia 
1) Maria Cecilia Mazzi, In viaggio con le Muse. Spazi e modelli del museo, Firenze, Edifir, 2005
2) M.L. Tomea Gavazzoli, Manuale di Museologia, Milano 2003
3) Selezione di 50 fonti (presente in Biblioteca di Storia delle arti o richiedibile per email alla docente) tratte da Cristina De Benedictis, Per la storia del collezionismo italiano, I edizione Firenze, Ponte alle Grazie, 1991 o edizioni successive Firenze, Edifir, a cui si rimanda per la loro migliore comprensione e contestualizzazione. 

Visite ai musei
Costituisce parte integrante e fondamentale del programma, soggetta a verifica nel corso dell’esame, la visita recente e attenta a 5 tra i seguenti musei:
Firenze: Museo di Palazzo Vecchio, Galleria degli Uffizi, Galleria Palatina in Palazzo Pitti, Museo Nazionale del Bargello, Museo Stibbert;
Genova: Museo del Tesoro di S. Lorenzo; Musei di Strada Nuova (Palazzo Bianco, Palazzo Rossa, Palazzo Doria-Tursi)
Milano: Pinacoteca Ambrosiana, Pinacoteca di Brera, Museo Poldi Pezzoli;
Venezia: Tesoro e Museo Marciano, Gallerie dell’Accademia, Museo Correr;
Bologna: Pinacoteca nazionale;
Verona: Museo Lapidario Maffeiano; Museo di Castelvecchio;                                                            Urbino: Galleria Nazionale delle Marche in Palazzo Ducale;
Roma: Musei Vaticani, Musei Capitolini (Palazzo dei Conservatori, Palazzo Nuovo, Pinacoteca Capitolina), Galleria Borghese, Galleria Doria Pamphili, Galleria Nazionale d'Arte Moderna;
Napoli: Museo archeologico nazionale, Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte;                            Palermo: Galleria Regionale della Sicialia di Palazzo Abattellis

Studenti SBC curriculum archeologico: 5 musei a scelta tra quelli dell'elenco suddetto integrato con i seguenti: 

  • Firenze, Museo archeologico nazionale
  • Venezia, Museo archeologico nazionale
  • Roma, Musei nazionali Terme di Diocleziano, Palazzo Altemps e Palazzo Massimo, Centrale Montemartini.

Per tutti: è possibile concordare con il docente musei alternativi da visitare. 

 

****

 MATERIALE DIDATTICO

I libri in Bibliografia sono disponibili al prestito e alla consultazione presso la Biblioteca di Storia delle arti. 

Le 50 fonti sono disponibili in Biblioteca di Storia delle arti e richiedibili per email alla docente.

I materiali utilizzati durante le lezioni coperti da diritti e copyrigh NON potranno essere distribuiti agli studenti o caricati su moodle o teams. 

 

 

Bibliography

 EXAMPLES PROGRAM FOR ATTENDING AND NON-ATTENDING

- Maria Cecilia Mazzi, In viaggio con le Muse. Spazi e modelli del museo, Firenze, Edifir, 2005
- M.L. Tomea Gavazzoli, Manuale di Museologia, Milano 2003 
Selection of sources (in Biblioteca di Storia delle arti or Platform Moodle ) from Cristina De Benedictis, Per la storia del collezionismo italiano, I edizione Firenze, Ponte alle Grazie, 1991 o edizioni successive Firenze, Edifir, to which reference is made for their comprehension and contextualization.

VISITS
The recent and attentive visit to 5 of the following museums is an integral and fundamental part of the program, subject to verification during the examination:

Firenze: Museo di Palazzo Vecchio, Galleria degli Uffizi, Galleria Palatina in Palazzo Pitti, Museo Nazionale del Bargello, Museo Stibbert;
Genova: Museo del Tesoro di S. Lorenzo; Musei di Strada Nuova )Palazzo Bianco, Palazzo Rossa, Palazzo Doria-Tursi)
Milano: Pinacoteca Ambrosiana, Pinacoteca di Brera, Museo Poldi Pezzoli;
Venezia: Tesoro e Museo Marciano, Gallerie dell’Accademia, Museo Correr; 
Bologna: Pinacoteca nazionale;
Verona: Museo Lapidario Maffeiano; Museo di Castelvecchio;                                                            Urbino: Galleria Nazionale delle Marche in Palazzo Ducale;
Roma: Musei Vaticani, Musei Capitolini (Palazzo dei Conservatori, Palazzo Nuovo, Pinacoteca Capitolina), Galleria Borghese, Galleria Doria Pamphili, Galleria Nazionale d'Arte Moderna;
Napoli: Museo archeologico nazionale, Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte;                            Palermo: Galleria Regionale della Sicialia di Palazzo Abattellis.

SBC students archaeological curriculum: 5 museums among those listed above

  • Firenze, Museo archeologico nazionale
  • Venezia, Museo archeologico nazionale
  • Roma, Musei nazionali Terme di Diocleziano, Palazzo Altemps e Palazzo Massimo, Centrale Montemartini.

For all: It is possible to agree other visits.

Indicazioni per non frequentanti

Programma identico ai frequentanti

Non-attending students info

 Program identical to attending students

Modalità d'esame

Eventuale prova scritta pre-esame orale. Esame orale finale. 

Assessment methods

Possible tests in itinere and written exam before the oral exam. Final oral exam.

Stage e tirocini

E' possibile svolgere il tirocinio presso MUSEIA-Laboratorio di cultura museale del Dipartimento, responsabile prof. Antonella Gioli (https://museia.cfs.unipi.it/)

Work placement

It is possible to carry out an internship at the MUSEIA-Laboratory of museum culture of the Department, head of prof. Antonella Gioli (https://museia.cfs.unipi.it/)

Note

Il corso inizierà mercoledì 22 SETTEMBRE 2021 e si svolgerà con il seguente orario:

Mercoledì e Venerdì ore 16-17.30, aula Guidotti 2. 

Per partecipare alle lezioni in presenza utilizzare la app https://unipi.it/AgendaDidattica 

Le lezioni NON verranno registrate ma potranno essere seguite in remoto nell'aula Teams: https://teams.microsoft.com/l/team/19%3ao0tS6fYH2g_XT_GVkc2yWfM2F5ebQQ1Hq6HUYZxtb9U1%40thread.tacv2/conversations?groupId=924907e4-c749-49a3-88d8-caad51975a78&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1

Per problemi di diritti e copyright sulle immagini, le presentazioni powerpoint non possono essere fornite.   

Commissione d'esame effettiva: prof. Antonella Gioli (presidente), dott. Martina Lerda, dott. Daniele Galleni (cultori della materia).

Commissione d'esame supplente: prof. Sonia Maffei (presidente), prof. Chiara Savettieri, dott. Claudia Marchese (cultore della materia).

Notes

The course will start on Wednesday 22 SEPTEMBER 2021 and will take place at the following time: Wednesday and Friday 4-5.30 pm, Guidotti room 2. To participate in face-to-face lessons, use the app https://unipi.it/AgendaDidattica The lessons will NOT be recorded but can be followed remotely in the Teams classroom: https://teams.microsoft.com/l/team/19%3ao0tS6fYH2g_XT_GVkc2yWfM2F5ebQQ1Hq6HUYZxtb9U1%40thread.tacv2/conversations?g907d4-498-498-498-498-498-498-498-498 caad51975a78 & tenantId = c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1 For image rights and copyright issues, powerpoint presentations cannot be provided.

Effective examination commission: prof. Antonella Gioli (president), dott. Martina Lerda, dr. Daniele Galleni,

Alternate examination commission: prof. Sonia Maffei (president), dr. Chiara Savettieri, dr. Claudia Marchese.

Ultimo aggiornamento 09/12/2021 00:58