Scheda programma d'esame
GEOGRAFIA DELLO SVILUPPO
GIOVANNI PASTA
Anno accademico2021/22
CdSSCIENZE PER LA PACE: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE E TRASFORMAZIONE DEI CONFLITTI
Codice072MM
CFU6
PeriodoPrimo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
GEOGRAFIA DELLO SVILUPPOM-GGR/02LEZIONI36
GIOVANNI PASTA unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze in merito ai nuovi processi territoriali nel sistema capitalista finanziario, individuando altresì le strategie alternative per lo sviluppo ( che riguardano anche le economie del mondo sviluppato ) .

Knowledge

The student who completes the course successfully will be able to get a good knowledge of globalization system,regarding the transition from a form of capitalism linked to the production and productivity to a different,geo-financial order. He/She will be able to study and identify critically new concepts,like dumping,global market,transnational corporations,sustainability,and,of course,development,achieving a competence to suggest alternative ways of development itself. He/She will also reach the ability to define a new concept of ethnicity,linked to the social-economical range of status,explaining the reasons of conflicts and,approaching processes and structures,giving a critical explanations to the changes of migration flows too.

Modalità di verifica delle conoscenze

la verifica delle conoscenze avviene durante le lezioni ( lezione partecipata sul "modello anglosassone"): il docente stimolerà la discussione durante la lezione ponendo dei quesiti . Inoltre,immediatamente dopo la lezione,durante il ricevimento,gli studenti avranno modo di interloquire con il docente su problematiche emerse durante la lezione stessa.

Assessment criteria of knowledge

During the oral exam,the student must be able to demonstrate his/her knowledge of the course material and be able to discuss the reading matter thoughtfully and with propriety of expression.

Methods:

  • Final oral exam
Capacità

Al termine del corso lo studente sarà in grado di poter individuare le nuove realtà territoriali acquisendo una capacità di rielaborazione ed organizzazione dei contenuti .

Skills

At the end of the course the student will be able to identify the new territorial identities by acquiring a capacity for re-elaboration and organization of contents.

Modalità di verifica delle capacità

Durante le lezioni verranno discusse alcune tematiche.

Assessment criteria of skills

Some topics will be discussed during the lessons.

Comportamenti

lo studente potrà acquisire sensibilità alle diverse problematiche territoriali in ambito sociale ed economico globale .

Modalità di verifica dei comportamenti

Durante le lezioni, ed il successivo ricevimento, saranno valutati il grado di gestione e di organizzazione dei contenuti acquisiti, attraverso una ampia discussione.

 

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

Indispensabile la costante consultazione di un buon Atlante Geografico : lo studio del territorio muove anche da una buona conoscenza dello spazio geografico ;riuscire ad orientarsi secondo termini e modalità geografiche (dai punti cardinali alle aree continentali ecc).

Conoscenze di base di storia economica.

Indicazioni metodologiche

Lezioni frontali "partecipate" con ausilio di schemi e grafici - caricati poi sulla piattaforma moodle- piuttosto che di slides ( per esperienza si dimostrano dispersivi ).

Il ricevimento ha luogo al termine delle lezioni ed è occasione di confronto e dibattito . In alcuni casi può essere concordato un ulteriore ricevimento anche via email .

Uso parziale della lingua inglese . 

Teaching methods

Delivery: face to face

Learning activities:

  • attending lectures
  • participation in seminar
  • preparation of oral/written report
  • participation in discussions

Attendance: Not mandatory

Teaching methods:

  • Lectures
  • Seminar
  • project work
Programma (contenuti dell'insegnamento)

NUOVA GLOBALIZZAZIONE E SVILUPPO : LE SFIDE TERRITORIALI DEL MERCATO .Il caso dei processi di greentrification e la ristrutturazione economica in Italia ed in Europa.

La globalizzazione: il concetto e le misure.Apertura commerciale,"sviluppo economico" e povertà.

L'integrazione dei mercati finanziari,il concetto di dumping. Globalizzazione della produzione ed imprese multinazionali.Globalizzazione,istituzionie sviluppo. Definizioni di sviluppo,mondo in via di sviluppo e teorie sullo sviluppo.Popolazione e sviluppo (aspetti quantitativi e qualitativi): l'evoluzione. Cultura e sviluppo,etnicità,status socio-economici ed elites,religione,genere,corruzione ed involuzione.Flussi migratori e globalizzazione: i diversi processi qualitativi e territoriali. Sviluppo sostenibile e sviluppo? Vecchie e nuove periferie : gli spazi culturali-

I gateways economico-finanziari. Paesi emergenti. Le holdings finanziarie.

I nuovi flussi migratori e le "nuove città" : il caso della città globale (NYC).

IL processo di rinnovamento urbano nel nuovo capitalismo finanziario . La deregulation globale e il processo di gentrification.

Il settore economico ambientale : i processi di greentrification. Il caso del nord-ovest degli USA e di Seul (South corea).

Dumping etnico e territoriale : il caso dello Sri Lanka.

Il mercato e la riorganizzazione della territorialità : il caso degli USA .

Le politiche alternative per lo sviluppo nel SUD globale : il caso dello Sri Lanka.

Dall'apartheid all'apartheid "positivo" :il sistema globale e la territorialità nel Sud Africa del post-apartheid. (testo di riferimento in inglese)

alcuni studi pubblicati dal docente ( contributi/saggi in volume) su tematiche territoriali . Per esempio : 1)alle origini dei processi di integrazione e di autosegregazione . il caso di Roma;2)nuova globalizzazione e multietnicità: i nuovi ghetti . Il caso dell'Esquilino a Roma;3)La crisi del capitalismo industriale e la trasformazione economica nei paesi in via di sviluppo .Il caso dell'area MENA;4)Dal locale al globale:il nuovo ruolo dell'autonomia altoatesina;5)sei saggi sull'Unione Europea (la riorganizzazione post-industriale dell'Unione Europea).

 

 

 

 

Syllabus

Globalization:concept,system and elements. From trade and economic development towards a global financial order. From industrial State to multinational corporations till the present system organized by financial institutions. From banking to financing. Population and development: from quantitative approach to qualitative elements. Culture and development: new concept of ethnicity linked with social and economic status. The decline of social division by classes. Migration flows and globalization : new output factors. A new sustainable development and the role of the environment : no more an obstacle but a sector of development (a green economy and processes of greentrification). Some cases of studies: new migrations and new metropolitan areas (New York City and the change of immigration flows);the transition in South Africa; ethnical dumping in Sri Lanka;a new form of dumping:the process of gentrification (urban renewal or upgrading). The case of greentrification of the North West of USA and urban green renewal of Seul in South Corea.

Some cases of studies about the effects and consequences of globalization in Italy (Rome) and in the European Union . The change in role and functions about the autonomy (Alto Adige -Sud Tirol) and about central areas in the European Union .

Bibliografia e materiale didattico

Manuale: Bignante,Celata e Vanolo - GEOGRAFIE DELLO SVILUPPO-Torino-UTET-2014;

2 monografie di ricerca a scelta tra le seguenti :

Pasta G.,-Marketing territoriale ed ecologia urbana. Il caso della greentrification del Nord-Ovest degli USA- Pisa,Felici,2018;

Pasta G.,-Globalizzazione e trasformazione urbana. Il caso Sudcoreano-Pisa,Felici,2017;

Pasta G,Pucci V,-Dal melting pot alla nuova immigrazione, il caso di NYC-Pisa-Felici-2006;

Pasta G,-Struttura urbana ed uso del suolo,il caso di Manhattan-Pisa-Felici-1996;

Pasta G,-Per una geografia dei rapporti etnici, il caso dello Sri Lanka-Pisa-Felici-1997;

Pasta G,-Zoning in USA-Pisa-Felici-1998;

Pasta G,-Per una pianificazione urbana e regionale nel III Mondo,Sri Lanka-Pisa-Felici-2000;

Pasta G,-Restructuring economy and State, South Africa's post/apartheid negotiation-Pisa-Felici-2008.

 

 

Bibliography
  1. Bignante Vanolo  , Geografie dello sviluppo,Torino,UTET,2014; ; two texts or monographic works to select by your choice from the following list :PastaG.,Marketing territoriale ed ecologia urbana.Il caso della greentrification del Nord Ovest degli USA,Pisa,Felici,2018;Pasta G.,Globalizzazione e trasformazione urbana.Il caso Sudcoreano,Pisa,Felici,2017; Pasta G.,Dal Melting Pot alla nuova immigrazione- Il caso di New York City,Pisa,Felici,2006; Pasta G.,Restructuring economy and State: South Africa post-apartheid negotiation,Pisa,Felici,2008; Pasta G.,Per una geografia dei rapporti etnici- Il caso dello Sri Lanka,Pisa,Felici,1997; Pasta G.,Struttura urbana ed uso del suolo- Manhattan,Pisa,Felici,1996; Pasta G.,Per una pianificazione urbana e regionale nel III Mondo,Pisa Felici,2000; Pasta G.,Zoning in USA,Pisa,Felici,1998.
Indicazioni per non frequentanti

Il docente prevede di concordare un programma alternativo per gli studenti non frequentanti: può essere fissato un ricevimento via email.

giovanni.pasta@unipi.it

 

Non-attending students info

The lecture plans to agree on an alternative program for non-attending students by email too.

Modalità d'esame

l'esame è composto da una prova orale.

la prova orale consiste in un colloquio tra il candidato e il docente.

il colloquio avrà una durata media di mezz'ora.

la prova orale non è superata se il candidato mostra di non essere in grado di esprimersi in modo chiaro e di usare la terminologia corretta e se il candidato mostrerà ripetutamente una difficoltà nel mettere in relazione parti del programma e nozioni che deve usare in modo congiunto .

 Sarà molto utile frequentare costantemente le lezioni .

Assessment methods

The exam consists of an oral discussion. The oral exam consists of an interview between the candidate and the teacher. The interview may have an average duration of half an hour . The oral exam is not passed if the candidate shows that he is not able to express imself clearly and to use the correct terminology  and if the candidate will repeatedly shows a difficulty in relating parts of the program and notions that he must use jointly .

It will be very useful to constantly attend classes .

Note

https://teams.microsoft.com/l/team/19%3a841a0c4726c2475ba82056b0952e80ab%40thread.tacv2/conversations?groupId=cfb30394-63bc-4dad-9e31-b30413a6628f&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1

Corso condiviso  PAX- STO .

Le lezioni inizieranno lunedì 27 Settembre 2021.

Orario LU e MA  h 14,15-15,45

SI INVITANO GLI STUDENTI INTERESSATI AD ISCRIVERSI INFORMALMENTE INVIANDO EMAIL AL SEGUENTE INDIRIZZO 

giovanni.pasta@unipi.it 

Questa comunicazione sarà molto importante per organizzare l'aula considerando le regole anti-covid 19. Grazie.

giovanni.pasta@unipi.it

 

 

Commissione esami : Giovanni Pasta(presidente) ,Valerio Pucci (CULT),Riccardo Mazzanti

supplente : Riccardo Mazzanti (Presidente),Sergio Pinna,Michela Lazzeroni.

 

 

Notes

 

Academic members of final exam commission : Giovanni Pasta,Valerio Pucci,Riccardo Mazzanti .

 

Ultimo aggiornamento 08/09/2021 20:19