Scheda programma d'esame
LABORATORIO MUSEIA
ANTONELLA GIOLI
Anno accademico2021/22
CdSSCIENZE DEI BENI CULTURALI
Codice1848Z
CFU3
PeriodoAnnuale
LinguaItaliano

ModuliSettoreTipoOreDocente/i
LABORATORIO MUSEIANNLABORATORI18
ANTONELLA GIOLI unimap
SONIA LAZZARI unimap
Obiettivi di apprendimento
Learning outcomes
Conoscenze

LABORATORIO MUSEIA A = 1° SEMESTRE

ATTENZIONE: DATA L'ALTA RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE, IL LABORATORIO VERRA' REPLICATO NEL SECONDO SEMESTRE (vedi su Valutami programma relativo)

Il Laboratorio didattico MUSEIA (18 ore, 3 cfu), è tenuto in co-docenza dalla  prof. Antonella Gioli e dalla assegnista di ricerca dott.ssa Sonia Lazzari e aperto a un massimo di 12 studenti iscritti a Scienze dei Beni Culturali-curriculum storico-artistico (partecipanti di altri curricula verranno accettati solo in caso di disponibilità di posti).

Il Laboratorio didattico ha come obiettivo di far acquisire agli studenti conoscenze e competenze nella comprensione dei diversi contesti museali attraverso l'analisi delle molteplici componenti costitutive: sede, raccolta, ordinamento, allestimento, gestione, comunicazione, caratteristiche istituzionali, ecc.

Gli obiettivi didattici saranno perseguiti attraverso un’impostazione laboratoriale che prevede visite, discussioni e seminari. Saranno svolte visite a 4 musei del territorio che richiederanno la partecipazione attiva dello studente nell’analisi del contesto museale in esame.

La parte finale del Laboratorio didattico sarà dedicata ai seminari svolti dagli studenti, che presenteranno l’analisi condotta autonomamente di un museo a loro scelta (diverso da quelli visitati nelle ore di Laboratorio).

Al termine del corso, gli studenti avranno acquisito conoscenze di base in merito a:

- le diverse tipologie di raccolte;

- le principali tipologie di ordinamento e le componenti dell'allestimento;

- le fondamentali missioni del museo e le diverse attività svolte per raggiungere gli obiettivi istituzionali;

- le diverse configurazioni istituzionali e le forme di gestione.

Knowledge

The MUSEIA didactic laboratory (18 hours, 3 credits), is held in co-teaching by prof. Antonella Gioli and the research fellow Dr. Martina Lerda and open to a maximum of 12 students enrolled in Cultural Heritage Sciences of the various curricula and years. The didactic laboratory aims to make students acquire knowledge and skills in understanding the different museum contexts through the analysis of the many constituent components: location, collection, arrangement, preparation, management, communication, institutional characteristics, etc. The educational objectives will be pursued through a laboratory setting that includes visits, discussions and seminars. Visits will be made to 4 local museums that will require the student's active participation in the analysis of the museum context in question. The final part of the didactic laboratory will be dedicated to the seminars carried out by the students, who will present the analysis conducted independently of a museum of their choice (different from those visited during the laboratory hours). At the end of the course, students will have acquired basic knowledge about: - the different types of collections; - the main types of arrangement and the components of the stand; - the fundamental missions of the museum and the various activities carried out to achieve institutional objectives; - the different institutional configurations and forms of management.

Modalità di verifica delle conoscenze

- partecipazione attiva al lavoro svolto in aula e durante le visite ai musei

- seminario finale in aula di presentazione di un museo visitato autonomamente dallo studente

Assessment criteria of knowledge

- active participation in classroom work and during visits to museums

- final seminar in the classroom to present a museum visited independently by the student

Capacità

 Al termine del corso, gli studenti avranno acquisito le seguenti capacità di base:

- saper analizzare la natura della sede museale e metterla in rapporto con le peculiarità dell’allestimento;

- saper individuare tipologie e consistenze che compongono la raccolta di un museo;

- saper riconoscere e analizzare criticamente le scelte relative all’ordinamento delle raccolte;

- saper riconoscere e analizzare criticamente le scelte e le principali caratteristiche dell’allestimento; (luci, soluzioni espositive, apparati informativi, ecc);

- saper analizzare scelte e prodotti di comunicazione e di promozione e le attività svolte dal museo;

- saper partecipare a brainstorming e discussioni;

- saper presentare criticamente un museo analizzato autonomamente in tutte le sue componenti e sottoporlo alla discussione in aula:

- saper esporre in modo rigoroso, efficace e sintetico i contenuti del seminario.

Skills

At the end of the course, students will have acquired the following basic skills:

- know how to analyze the nature of the museum and put it in relation to the peculiarities of the set-up;

- know how to identify the types and textures that make up the collection of a museum;

- knowing how to recognize and critically analyze the choices relating to the sorting of collections;

- knowing how to recognize and critically analyze the choices and the main features of the exhibition; (lights, display solutions, information systems, etc.);

- know how to analyze communication and promotion choices and products and the activities carried out by the museum;

- know how to participate in brainstorming and discussions;

- know how to present a museum critically analyzed independently in all its components and submit it for discussion in the classroom:

- know how to expose the contents of the seminar rigorously, effectively and concisely.

Modalità di verifica delle capacità

- partecipazione attiva al lavoro svolto in aula e durante le visite ai musei

- seminario finale in aula di presentazione di un museo visitato autonomamente dallo studente

Assessment criteria of skills

- active participation in classroom work and during visits to museums

- final seminar in the classroom to present a museum visited independently by the student

Comportamenti

- sviluppare capacità autonoma di osservazione e analisi di un contesto museale nelle sue diverse componenti;

- interrogarsi sulle ragioni storiche di natura e consistenza delle raccolte, sedi, ordinamenti, allestimenti, assetti istituzionali;

-  sviluppare l’interazione e il lavoro di gruppo;

-  sviluppare modalità di presentazione efficace dei contenuti;

- seguire le presentazioni degli altri studenti e partecipare alla discussione

Behaviors

- develop independent observation and analysis skills of a museum context in its various components;

- question the historical reasons for the nature and consistency of the collections, offices, regulations, fittings, institutional structures; - develop interaction and team work;

- develop effective ways of presenting content;

- follow the presentations of the other students and participate in the discussion

Modalità di verifica dei comportamenti

- partecipazione attiva al lavoro svolto in aula e durante le visite ai musei

- seminario finale in aula di presentazione di un museo visitato autonomamente dallo studente

Assessment criteria of behaviors

- active participation in classroom work and during visits to museums - final seminar in the classroom to present a museum visited independently by the student

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

-

Indicazioni metodologiche

Il Laboratorio si articola in più incontri "in presenza", di cui il primo e l'ultimo in aula, gli altri presso musei. 

L'ultimo incontro è destinato ai seminari con relazioni del lavoro svolto dagli studenti.

La frequenza è obbligatoria, con una assenza massima di circa il 20% (su 18 ore, 3 ore massime di assenza) 

 

Teaching methods

The Laboratory is divided into several meetings "in attendance", of which the first and the last in the classroom, the others at museums. The last meeting is intended for seminars with reports of students' work. Attendance is compulsory, with a maximum absence of about 20% (over 18 hours, maximum 3 hours of absence) As an example, see Register of the MUSEIA didactic laboratory a.a. 2019/2020 https://unimap.unipi.it/registri/dettregistriNEW.php?re=3300451::::&ri=80107

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Dato il carattere del Laboratorio, il suo programma è pensato per essere svolto interamente "in presenza".

Dopo una lezione introduttiva in aula, che imposterà le basi del lavoro e fornirà le coordinate essenziali per l’analisi del museo, gli incontri successivi si terranno presso altri musei del territorio, come ad esempio Museo Nazionale di San Matteo (Pisa), Esposizione permanente di Palazzo Blu (Pisa), Museo delle Sinopie (Pisa), Museo Civico Giiovanni Fattori (Livorno), Museo Diocesano di Massa. Durante le visite i musei saranno analizzati nelle diverse componenti costitutive: sede, raccolta, ordinamento, allestimento, gestione, comunicazione, caratteristiche istituzionali, ecc. Le visite richiederanno la partecipazione attiva dello studente alla discussione. 

Gli studenti sono chiamati, individualmente o in coppia o a gruppi (fino a un massimo di 3 componenti), a individuare, visitare attentamente, studiare autonomamente un museo ed elaborare una relazione secondo una griglia di analisi e un tempo che saranno dati.  

Tale relazione verrà presentata a docenti e altr studenti nel seminario a cui è dedicata l’ultima lezione in aula.

Syllabus

Given the character of the laboratory, its program is designed to be carried out entirely "in presence".

After an introductory lecture in the classroom, which will set the basis of the work and provide the essential coordinates for the analysis of the museum, subsequent meetings will be held at other museums in the area, such as the National Museum of San Matteo (Pisa), permanent exhibition of Palazzo Blu (Pisa), Sinopie Museum (Pisa), Giiovanni Fattori Civic Museum (Livorno), Diocesan Museum of Massa.

During the visits the museums will be analyzed in the different constituent components: headquarters, collection, arrangement, preparation, management, communication, institutional characteristics, etc. The visits will require the active participation of the student in the discussion.

Students are called, individually or in pairs or in groups (up to a maximum of 3 members), to identify, carefully visit, independently study a museum and draw up a report according to an analysis grid and a time that will be given.

This report will be presented to teachers and other students in the seminar to which the last classroom lesson is dedicated.

For summary information on the Laboratory, see the Register of the Didactic Laboratory MUSEIA a.a. 2019/2020 https://unimap.unipi.it/registri/dettregistriNEW.php?re=3300451::::&ri=80107

Bibliografia e materiale didattico

Verra comunicata durante il laboratorio.

Bibliography

It will be communicated during the laboratory.

Indicazioni per non frequentanti

Essendo un Laboratorio, non è possibile non frequentare.

Non-attending students info

Being a laboratory, it is not possible not to attend.

Modalità d'esame

Partecipazione al laboratorio e seminario finale, con valutazione di idoneità.

Assessment methods

Participation in the laboratory and final seminar, with suitability assessment.

Stage e tirocini

E' possibile svolgere il tirocinio presso MUSEIA-Laboratorio di cultura museale, responsabile prof. Antonella Gioli  https://museia.cfs.unipi.it/   

La docente può inoltre essere tutor di tirocini e stage presso musei, raccolte, gallerie.

Work placement

It is possible to apply for the internship at MUSEIA-Laboratory of museum culture, responsible prof. Antonella Gioli https://museia.cfs.unipi.it/

The teacher can also be tutor of traineeships and internships in museums, collections, galleries.

Note

Il Laboratorio didattico MUSEIA si terrà nel 1° semestre con il seguente calendario:

8 ottobre 2021 ore 10 - 12: prima lezione (in aula)

15 ottobre 2021 ore 10 -13: visita museo Diocesano di Massa

22 ottobre 2021 ore 10 – 13: visita museo a Pisa (da definire)

29 ottobre 2021 ore 10 – 13: visita museo a Pisa (da definire)

5 novembre 2021 ore 10 – 13: visita museo a Pisa ( da definire)

19 novembre 2021 ore 9.30 – 13.30: seminario finale (in aula)

Si ricorda che anche per visitare i musei sarà necessario possedere ed esibire la certificazione GREEN PASS

E' necessario iscriversi al Laboratorio inviando DAL 1° al 15 SETTEMBRE un email alla dott.ssa Sonia Lazzari (s.lazzari@live.it) con oggetto “Iscrizione Laboratorio didattico Museia”.

Nella mail andranno indicati: anno di corso, eventuali corsi di ambito museologico ("Storia del collezionismo e del museo", "Museologia e museografia", "Comunicazione museale") seguiti e esami sostenuti (con voto).

In caso di iscrizioni superiori al numero massimo di 12 partecipanti, verrà fatta una selezione sulla base sulla base del CdL e curriculum (priorità a SBC-curriculum storico-artistico), di anno di corso (priorità agli studenti degli anni più avanzati) e della frequenza o esame di corsi di ambito museologico. 

DATA LA GRANDE RICHIESTA, IL LABORATORIO VERRA' REPLICATO NEL SECONDO SEMESTRE 

Notes

The laboratory will be held in the 2nd semester, on days and times that will be communicated.

It is necessary to enroll in the Laboratory by sending a meail to martina.lerda@alice.it with the subject "Registration of the Didactic Laboratory Museia" by the date that will be indicated. The email must indicate: year of course, courses in the field of museums ("History of collecting and the museum", "Museology and museography", "Museum communication") followed and marks obtained in the exam, if already taken.

In case of enrollments exceeding the maximum number of 12 participants, a selection will be made on the basis of the year of the course (students of the more advanced years will be privileged) and of the courses in the museological field followed (students addressed in this area will be privileged).

Ultimo aggiornamento 27/12/2021 17:01