Scheda programma d'esame
LABORATORIO DI LINGUA INGLESE C
LAWRENCE THOMAS MARTINELLI
Anno accademico2023/24
CdSSTORIA E CIVILTÀ
Codice311LL
CFU6
PeriodoSecondo semestre
LinguaItaliano

ModuliSettore/iTipoOreDocente/i
LABORATORIO DI LINGUA INGLESE CL-LIN/12LABORATORI36
LAWRENCE THOMAS MARTINELLI unimap
Programma non disponibile nella lingua selezionata
Obiettivi di apprendimento
Conoscenze

Il Laboratorio di Lingua Inglese (modulo C) ha l’obiettivo di sviluppare conoscenze funzionali, lessicali, grammaticali, fonologiche e abilità di comprensione, interazione e produzione orali e scritte per facilitare la comunicazione in ambito personale, pubblico, professionale e educativo con una competenza corrispondente al livello B2+ del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Obiettivi saranno quindi l'approfondimento qualitativo e quantitativo delle quattro abilità (parlato, scritto, lettura, ascolto); lo sviluppo di una maggiore proprietà nel linguaggio scritto e di una maggiore scioltezza nel parlato; l'ampliamento del lessico e delle strutture sintattiche e grammaticali attraverso l’utilizzo di materiali autentici tratti da articoli, libri, film e trasmissioni televisive e radiofoniche.

 

Modalità di verifica delle conoscenze

 Esame orale e/o scritto anche in itinere (da definire in corso di svolgimento del laboratorio).

 

Capacità

Allo studente si richiedono capacità di esposizione orale con pronuncia, intonazione e fluency buone; conoscenza lessicale generale e specifica; utilizzo di vocaboli e strutture comunicative e grammaticali nel contesto di un dialogo di livello intermedio-superiore; lettura, comprensione e traduzione di testi specifici delle discipline dei corsi afferenti; capacità di commentare in modo articolato e con cognizione gli argomenti trattati.

 

Modalità di verifica delle capacità

Esame orale e/o scritto anche in itinere (da definire in corso di svolgimento del laboratorio).

 

Prerequisiti (conoscenze iniziali)

 B2 - Livello intermedio superiore

  • Comprende le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, come pure le discussioni tecniche sul proprio campo di specializzazione. È in grado di interagire con una certa scioltezza e spontaneità che rendono possibile un'interazione naturale con i parlanti nativi senza sforzo per l'interlocutore. Sa produrre un testo chiaro e dettagliato su un'ampia gamma di argomenti e riesce a spiegare un punto di vista su un argomento fornendo i pro e i contro delle varie opzioni.

 

Indicazioni metodologiche

Oltre alla frequenza al corso, si raccomanda vivamente di esercitarsi frequentemente con pratiche di ascolto e ripetizione di materiale audiovisivo autentico in lingua inglese. Nello studio dei testi in programma, si ponga l'attenzione soprattutto sulla comprensione lessicale e delle strutture sintattiche attinenti ai testi studiati. Si consiglia di fare esercizi di grammatica fino all'assimilazione delle strutture funzionali implicite nei testi.

 

Programma (contenuti dell'insegnamento)

Il programma è teso soprattutto all'acquisizione e al consolidamento della lingua inglese a livello B2+, pertanto la conoscenza di contenuti disciplinari e culturali attinenti al corso di studi magistrali è necessaria per l'assimilazione di lessico e linguaggi specifici. Quindi lingua e cultura vengono affrontate nei testi proposti con un taglio affine per argomenti e vocaboli alle discipline del corso.

 

Bibliografia e materiale didattico

Testi, articoli e materiali audiovisivi

 

Ogni studente proporrà un volume (di almeno 120 pagine di testo scritto) in lingua inglese attinenti al proprio corso di studi e/o funzionali alla preparazione della tesi di laurea che intende elaborare. La proposta deve essere comunicata al docente almeno un mese prima dell'appello d'esame che s'intende sostenere.

 

 

Indicazioni per non frequentanti

Per gli studenti non frequentanti il programma resta invariato. Su richiesta si potrà prendere in considerazione la possibilità di concordare un programma personalizzato con il docente.

 

Modalità d'esame

Esame orale e/o scritto anche in itinere (da definire in corso di svolgimento del laboratorio).

 

Allo studente, che si presenterà all'esame con volume preventivamente approvato dal docente, è richiesta la capacità di relazionare in modo non meramente mnemonico e di interloquire sul materiale studiato in lingua inglese.

 

 

Altri riferimenti web

Per il corso magistrale non è più contemplata la frequenza a distanza. Quindi ci si deve attenere solo e scrupolosamente alle indicazioni riportate sul sito e non sono previste deroghe (eccetto quelle indicate nel documento)

https://teams.microsoft.com/l/team/19%3aT8_aeONDWlVhfjhxOU3jXicnsMHhSczPV_mqbWBAVmY1%40thread.tacv2/conversations?groupId=00aae9e5-a9c0-4370-b5e8-12f03ce57264&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1

 

 https://elearning.humnet.unipi.it/

 

https://teams.microsoft.com/l/channel/19%3alsUYoqQnjRs0FF4kS0C_JoljtYFD6CPyIF8UpXGsVak1%40thread.tacv2/Generale?groupId=8e5f5c47-bd89-48e7-a1b7-f0ad25bac6b3&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1

Note

AGGIORNATO al 21/2/2024

Orario lezioni:

giovedì (Polo Guidotti Aula G2) e venerdì (Polo Carmignani Aula Magna)

ore 14:15-15:45

I ricevimenti si effettueranno su appuntamento di norma il giovedì.

 

Inizio lezioni: giovedì 22 febbraio

Calendario previsto

Febbraio 22, 23 (Polo Guidotti aula G2), 29

Marzo 1, 7, 8, 14, 15,  21, 22

Aprile 11, 12, 18, 19

Maggio 2, 3, 9, 10

Eventuali modifiche di date verranno comunicate sia qui che sulla pagina Moodle del corso, nonché direttamente in aula a lezione.

 

 

Commissione d'esame

Presidente: Lawrence Thomas Martinelli

Membri: Sylvia Greenup, Cesare Letta

Presidente supplente: Alessandra Lischi

Membri supplenti: Giovanna Maina, Arturo Marzano

Ultimo aggiornamento 21/02/2024 10:15